1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.
  2. Sostieni il forum! Iscriviti al BMWpassion vClub e avrai avatar speciale e rimozione della pubblicità! Clicca Qui!

Test drive alfa 156 su serravalle

Discussione in 'Off-Topic' iniziata da Fabio978, 28 Marzo 2004.

  1. Fabio978

    Fabio978 Kartista

    110
    1
    3 Novembre 2003
    Reputazione:
    4.466
    E si comincia.

    La mia amata jtd16v nera è arrivata venerdi scorso e tra martedi e mercoledi riconsegnerò la 156 jts che mi ha accompagnato per un paio di settimane.

    Da maggio (data di acquisto della mia amata puma) qualcosa in me è cambiato infatti mi alzo spesso la mattina presto (ore 6) per raggiungere i più disparati posti da milano (padova,brescia,torino,aosta etc) mi alzo sempre abbastanza incavolato tranne 1 paio di volte al mese quando mia moglie nota sempre uno strano sorriso che mi si stampa già dalle ore 6 e che continua ad aumentare progressivamente fino al momento in cui salgo sulla auto........... questo mi succede solo quando so di andare .......... sulla mitica serravalle.

    Con la mia fida puma l'ho percorsa un bel pò di volte e non vi dico il divertimento anche se spesso arrivavo a genova tutto sudato (qualche scodatina di troppo) questa mattina invece è la prima volta che la percorro con la nuova 156 (jts cerchio 16 no assetto) e sono curioso di vedere come si comporterà.

    La parte iniziale fila via tranquilla la macchina è comodissima e anche silenziosa cruise control a 160 bose quasi a tavoletta , braccio destro comodamente sul bracciolo (due mani sul volante!!!!) e dopo poco... è le inizia la serravalle, tolgo il bracciolo, scatto avanti del sedile e comincio a saggiare un paio di curve veloci, wow, la macchina è veramente sicurissima, e a fronte di un certo rollio (no problem la mia è con i 17 e assetto) cmq dà una sensazione di sicurezza incredibile.
    E poi arriva lui, è un classico della serravalle, c'è sempre quello che si sente il padrone della strada e la macchina è sempre quella.
    Audi A6 2,5 tdi quattro wagon grigio metallico.....sfanalata ma questa volta non voglio cedere, lo faccio passare e metto tutto giù massacro.. in questo caso ricevuto da lui perche mi rimango in quinta e i suoi 180cv me le suonano, inoltre il cambio lento della 156 non mi invoglia ad un volante 5°-4° affrontiamo un paio di curve io cmq sono dietro anche perchè cosi vedo i limiti della macchina... veramente incredibile la tenuta riesco a star dietro a questo treno e, maltrattando un po il cambio facendo stare l'ago sopra i 5000 gli sto anche attaccato all'uscita delle curve, la cosa incredibile è che a terra è completamente bagnato e la 156 anche nelle curve di 2° non accenna a pattinare in uscita (nello stesso tratto la puma pattinava abbondantemente in 2° e anche in 3°)miracoli della tecnica.Alla fine dai e ridai esco meglio da una curva in 3° e supero il crucco.

    5 Minuti di curve solo soletto e poi incontro il gruppo che mi accompagnera fino a quasi genova, toyota celica (vecchia serie), opel omega e 156 2,4 jtd20v.........

    La prima curva mi faccio addosso, loro la prendono allegramente, io prendo paura e in appoggio mollo il gas, mi parte il culo ma non faccio in tempo a fare controsterzo che l'elettronica ha recuperato il tutto... incredibile... altre curve e supero la celica (che probabilmente era la 116 cavalli) e la omega, mi metto dietro la 156 (stessi miei cerchi) questa macchina è un fulmine, una ripresa impressionanete per stargli dietro faccio una fatica incredibile... ma alla fine.. lascio perdere la macchina non è mia meglio prudenza.

    Conclusioni.
    Il cambio continua a farmi schifo (lento impreciso etc)
    I freni sono eccellenti
    Il motore (be forse perche è euro 4)da poche sensazioni sportive anche se viaggia
    Telaio eccelente cosi come lo sterzo
    Tenuta incredibile come la stabilità
    Sono rimasto sbalordito dalla trazione
    Un pò fastidioso il rollio ma con 17 e assetto no problem.

    P.S.

    Voglio il 2.4 jtd 20v!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
     
  2. El Nino

    El Nino Presidente Onorario BMW

    18.497
    430
    23 Maggio 2003
    Reputazione:
    22.520
    .
    Re: Test drive alfa 156 su serravalle

    vero

    Uhm.....secondo me sulla 147 non sono un granchè.....sono potenti, ma soffrono dopo due o tre frenate brusche. Conosco alcuni che hanno utilizzato la 147 in pista a Monza e hanno riscontrato nell'impianto frenante di serie il punto debole dell'auto.
    Non so se sulla 156 siano diversi, ma non credo
     
  3. Fabio978

    Fabio978 Kartista

    110
    1
    3 Novembre 2003
    Reputazione:
    4.466
    Re: Test drive alfa 156 su serravalle

    Infatti non ero in pista..
     

Condividi questa Pagina