1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.

Start &Stop

Discussione in 'BMW X3 E83' iniziata da Pirumpella, 25 Luglio 2011.

  1. M4st3r

    M4st3r Collaudatore

    376
    4
    1 Febbraio 2011
    Reputazione:
    545
    BMW X3 F25 2.0d
    Grazie ;) /emoticons/wink@2x.png 2x" width="20" height="20">
     
  2. jordy71

    jordy71 Primo Pilota

    1.162
    14
    7 Dicembre 2005
    Reputazione:
    24.347
    X5 3.0 SD E70 ; KTM 950 SM
    Purtroppo le case automobilistiche devono essere allineate con le normative che man mano si fanno sempre più rigide, in termini di emissioni CO2. Pertanto devono inventarsi certi sistemi altrimenti non venderebbero in quei paesi dove vigono tali normative. Capisco che possa essere fastidioso e vi garantisco che con il passare del tempo tutte le case si dovranno allineare.

    Ergo, dovremo abituarci noi con tali sistemi perchè loro, chi produce le auto, li metteranno ovunque.

    Per quanto concerne l'affidabilità, il sistema S&S è affiancato da un altro alternatore, iper sovra dimensionato. Ve lo posso garantire visto che fornisco un importante azienda che li realizza e la componentistica è testata all'inverosimile: non immaginate quali procedure dobbiamo rispettare! Solo un esempio: il componente di maggior usura dell' alternatore è il collettore elettrico (che produco nella mia azienda) in accoppiata con le spazzole. Il collettore ad esempio che è fatto di rame principalmente può resistere a sbalzi di temperatura fino a 220 gradi, oltre tale temperatura il rame si intenerisce compromettendo la durata del componente. Ora, l'azienda di cui sopra mi obbliga a fare collaudi fino a 250° (e sono tantissimi) proprio perchè sostiene (ed ha ragione) che il sistema S&S è stressatissimo; immaginate spegnimenti e riavvii d'estate in strade piene di stop e semafori.

    Questo per dire che in termini di affidabilità le case che forniscono il settore auto la stanno prendendo molto seriamente, sanno benissimo che non possono "toppare", proprio perchè in futuro ne avremo sempre di più!
     
  3. AssoDiBastoni76

    AssoDiBastoni76 Amministratore Delegato BMW

    2.581
    42
    7 Marzo 2011
    Reputazione:
    12.237
    320d e90 163cv, ex 120d e81 177cv
    io sono abbastanza convinto che i tanti problemi alle turbine siano causati anche dall'utilizzo regolare dello start e stop. coincidenza proprio dal 2007 con l'entrata in scena di questo dispositivo si è verificata l'ecatombe di turbine. Spegnersi e riaccendersi di colpo e costantemente senza girare al minimo non è proprio un toccasana per le turbine
     
  4. Luka81

    Luka81 Presidente Onorario BMW

    9.047
    681
    14 Gennaio 2007
    Reputazione:
    24.737.903
    320xd M Sport G21
    io faccio il movimento automatico... metto in moto e pigio il tasto per disattivarlo.. è già più comodo che non sulla mini che era di fronte al cambio il tasto per disattivarlo
     
  5. liani

    liani Kartista

    185
    0
    12 Gennaio 2011
    Reputazione:
    10
    X3 2.O D F25 FUT STEPT
    buona dritta....grazie
     
  6. gioele86

    gioele86 Kartista

    57
    0
    29 Ottobre 2010
    Reputazione:
    10
    bmw x3 3.0 i
    Personalmente il dispositivo a me non piace, mi fa senso pensare che anche la Porsche lo utilizzera'. Non pensate che ogni volta che si mette in moto,per alcuni secondi (non so quantificare di preciso) le parti meccaniche in movimento non sono raggiunte subito dall'olio e forse a lungo andare potrebbe causare seri danni.
     
  7. stedony

    stedony Presidente Onorario BMW

    7.450
    1.387
    13 Agosto 2009
    Reputazione:
    9.008.316
    x1xdrive 20d futura x line
    cmq guarda che si inserisce solo se ci sono tutte le condizioni.. temperatura motore , temperatura esterna, livello carica batteria etc etc
     
  8. gioele86

    gioele86 Kartista

    57
    0
    29 Ottobre 2010
    Reputazione:
    10
    bmw x3 3.0 i
    Stedony, sono daccordo su quello che asserisci, ma nel mio discorso penso che non c'entri "il livello carica batteria-temperatura esterna" io parlavo di lubrificazione immediata dei vari organi .

    Figuriamoci che la mia B M.W M/6, all'interno del motore ha due pompe dell'olio supplementare che intervengono quando l'auto subisce una accelerazione laterale a partire di 0,6 g cosi' in grado di eliminare rischi di una lubrificazione insufficente nelle situazioni piu' estreme..
     
  9. AlexMask

    AlexMask Kartista

    232
    0
    10 Luglio 2007
    Reputazione:
    10
    118D 3p
    io posso dirvi la mia... 90.000 Km mai disattivato lo S&S e mai avuto problemi (cambio manuale)... l'unica attenzione che faccio è che se arrivo a semaforo già rosso evito di farlo inserire (non metto in folle) il risparmio c'è ed è calcolabile in media sul 4% dei consumi (lavoro nel settore)...

    Problemi di lubrificazione non possono esistere perchè se il circuito non fosse correttamente in pressione il sistema non si attiva... anzi il sistema non si inserisce se mancano una determinata serie di fattori correttamente indicati da Stedony e tutte le parti coinvolte sono abbondantemente sovradimensionate per sopportare il maggiore stress...

    se per "alcuni secondi" le parti meccaniche non fossero lubrificate su un diesel moderno il motore sarebbe già grippato :lol:

    ripeto... lavoro nel settore (altra casa auto :sad:) state tranquilli abbiamo i migliori motori attualmente disponibili... :mrgreen:

    in pratica... state sereni e usatelo!!!
     
  10. DevilSnake360

    DevilSnake360 Amministratore Delegato BMW

    4.825
    254
    8 Maggio 2010
    Reputazione:
    13.193.259
    X1 ///M
    Quoto ^^
     
  11. Edo01

    Edo01 Collaudatore

    300
    7
    7 Luglio 2010
    Reputazione:
    515
    X1 SDrive 18d
    Io non lo disattivo per pigrizia, ma lo odio dal profondo dell'animo!! Non fa risparmiare quasi nulla sul diesel (sul benza sì perchè da fermo consuma molto di più) e ti obbliga a sgasare quando vuoi fare una ripartenza un minimo allegrotta, soprattutto se hai il clima acceso ed alla riaccensione parte il compressore (altrimenti la macchina si spegne e ciao) - almeno questo mi sembra di aver notato...

    Sarebbe stato assolutamente preferibile avere il bottone "OFF" invece di quello "ON", almeno sui diesel!!!!!!!!
     
  12. AlexMask

    AlexMask Kartista

    232
    0
    10 Luglio 2007
    Reputazione:
    10
    118D 3p
    scusa ma questa è una cavolata bella e buona... il risparmio è sostanzialmente identico tra diesel e benzina ed è in media del 4%... tieni conto che parlando sempre di medie purtroppo, se la sosta supera i 30 secondi converrebbe SEMPRE spegnere il motore
     
  13. fetr

    fetr Presidente Onorario BMW

    7.675
    760
    20 Ottobre 2005
    Reputazione:
    34.227.619
    430i cabrio MSport & E30 323i
    No, il rapporto aria/carburante è ben diverso tra i due motori. al minimo il benzina consuma molto di più
     
  14. Edo01

    Edo01 Collaudatore

    300
    7
    7 Luglio 2010
    Reputazione:
    515
    X1 SDrive 18d
    feltr ti ha già risposto. I consumi al minimo sono molto diversi perchè il diesel si "smagrisce" molto più del benza, poi di media non si può parlare perchè in città (dove uso prevalentemente la macchina) continui a fermarti e ripartire ogni 2 secondi, non stai fermo un minuto al semaforo e poi riparti...
     
  15. gioele86

    gioele86 Kartista

    57
    0
    29 Ottobre 2010
    Reputazione:
    10
    bmw x3 3.0 i
    Vedi AlexMask, prima di dire ad un altro "e' una cavolata bella e buona..." bisogna pensarci , perche' si rischia di fare la fiigura dal "bischero", (senza offesa e' un modo di dire toscano) ,poi da uno che asserisce che "lavoro nell'ambiente"...

    Fetr ha ragione quello che conta e' il rapporto stechiometrico tra massa di aria e massa combustibile, e' quello che da luogo alla cosidetta combustione stechiometrica, ed e' una reazione chimica in cui i reagenti sono il carburante e l'aria e i prodotti sono H2O e CO2.

    Questo rapporto e' per la benzina e' 14.6 , per il gasolio 14.0 e cioe' sono necessari 14,6 Kg. di aria per bruciare 1 Kg. di benzina, 14 Kg. di aria per 1 Kg. di gasolio. I motori a ciclo Otto raggiungono la massima potenza con una miscela piu'" ricca" del 10% con una quantita' di aria inferiore del 10% rispetto a quella stechiometrica.

    Il minimo consumo di carburante si ottiene invece con miscele mediamente piu'"magre" del 10%, ossia con un eccesso di aria ma fino ad un certo punto perche' la presenza del catalizzatore a tre vie con sonda lambda non consente eccessivi scostamenti dal valore stechiometrico.

    Sempre per sapere il gasolio lavora a rapporti A/F lontani dallo stechiometrico (da circa 20 a 100), al valore stechiometrico i motori fumerebbe perche' il gasolio non ha tempo per miscelarsi bene con l'aria.

    Ciao a tutti
     
  16. AlexMask

    AlexMask Kartista

    232
    0
    10 Luglio 2007
    Reputazione:
    10
    118D 3p
    Io purtroppo non sono un tecnico... ma vivo in mezzo all'ingegneria della fiat powertrain (motori e cambi) quindi ne ho parlato diffusamente di S&S... E dato che non sono assolutamente di parte (perchè sono il primo a dire che facciamo delle macchine di m***a come sono il primo a dire che nei motori non siamo secondi a nessuno è l'unica roba che facciamo decentemente) ti garantisco che a prove fatte sui tempi reali di sosta al semaforo il risparmio è sostanzialmente lo stesso tra benzina e Diesel. Ovviamente ti parlo di calcoli fatti in media (è l'ho detto più volte) sul ciclo vita del veicolo... e ripeto che garantisce un risparmio di circa il 4% sia sul benzina che sul Diesel... e non parlo di valori stretchati da pubblicare su Quattroruote ma di valori reali...

    il mio "è una cavolata" non voleva essere offensivo

    EDIT: preciso che parlo dei nostri motori, ovviamente dati simili non li ho mai visti sui motori BMW (che notoriamente è una delle case che ruba di più sui consumi) che riguardo potenze specifiche sono più spinti.
     
    Ultima modifica di un moderatore: 27 Luglio 2011
  17. Edo01

    Edo01 Collaudatore

    300
    7
    7 Luglio 2010
    Reputazione:
    515
    X1 SDrive 18d
    Non è che non mi fidi dei dati di FPT... L'evidenza empirica su motori Fiat ha portato a dire che con lo S&S si risparmia il 4% indipendentemente dal motore.

    Io la teroria la so diversa e la mia esperienza empirica (per un periodo mi prendevo la briga di spegnerlo ad ogni avvio) mi porta a dire che la media del consumo, con o senza, non è mai cambiata, ergo per me potevano anche risparmiare di metterlo.

    PS: per dovere di cronaca, devo dire che periodicamente azzero il BC, e dopo qualche giorno ritorno sempre alla stessa media (al decimo di Km/l)

    PPS: forse il risparmio la FIAT lo ottiene non facendo lo start dopo lo stop... A gennaio ho avuto 2 settimane un Doblò sostitutivo 1,6 Diesel e per ben 3 volte da fermo al semaforo che ero, schiacciando la frizione non ha dato nessun segno di vita (ho dovuto spegnere e riaccendere)!
     
  18. AlexMask

    AlexMask Kartista

    232
    0
    10 Luglio 2007
    Reputazione:
    10
    118D 3p
    Rispondo al PPS... componentistica marelli ;) /emoticons/wink@2x.png 2x" width="20" height="20"> e ho risposto

    Ps io ho smesso di azzerarlo il BC tanto torna sempre uguale dopo un migliaio di Km...

    Ti dico che sulla mia 1er qualcosa lo fa... ovviamente non fa miracoli... il 4% sono briciole di cui difficilmente ti accorgi se pensi che sono spalmati su un utilizzo annuale...
     
  19. liani

    liani Kartista

    185
    0
    12 Gennaio 2011
    Reputazione:
    10
    X3 2.O D F25 FUT STEPT
    grazie, finalmente qualcuno che tira sù il morale
     
  20. Pirumpella

    Pirumpella Kartista

    96
    1
    7 Maggio 2011
    Reputazione:
    26
    Attendo Bmw X3
    Per chi avesse dubbi sull`usura ed il dimensionamento del dispositivo mi pare sia abbastanza eloquente l`articolo di Gennaio quattroruote,dove si spiega nei dettagli il funzionamento.

    Anche i giornali di settore qui in Belgio lo elogiano.
     

Condividi questa Pagina