1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.
  2. Vuoi sostenere in prima persona il forum? Iscriviti al nostro Virtual Club e riceverai targhetta speciale e rimozione di tutta la pubblicità, proprio tutta! Clicca Qui!

sostituzione termostato e refrigerante

Discussione in 'BMW Serie 7' iniziata da hellas2005, 15 Luglio 2013.

  1. hellas2005

    hellas2005 Kartista

    98
    1
    17 Febbraio 2011
    Reputazione:
    49
    BMW e32 '88
    Volevo cambiare il liquido refrigerante visto che sul fondo della vaschetta di espansione si tende ad accumulare un po' di sporco (ruggine). Nell'occasione pensavo di cambiare anche la valvola termostatica, è una operazione fattibile senza particolari difficoltà? Oppure va cambiata dopo un certo chilometraggio?
    Così nell'occasione facevo anche il lavaggio dell'impianto.
    La procedura corretta qual'è?
    Grazie dei contributi.
     
  2. batmobile

    batmobile Presidente Onorario BMW

    16.069
    934
    25 Marzo 2004
    Reputazione:
    165.867
    dalla 02 alla e36.
    è appena sopra alla pompa, molto comodo da fare ;-)
     
  3. hellas2005

    hellas2005 Kartista

    98
    1
    17 Febbraio 2011
    Reputazione:
    49
    BMW e32 '88
    Ho visto sugli schemi, ma chiedevo se togliendo il termostato esce tutta l'acqua del motore.
     
  4. batmobile

    batmobile Presidente Onorario BMW

    16.069
    934
    25 Marzo 2004
    Reputazione:
    165.867
    dalla 02 alla e36.
    una parte esce, penso circa la metà, forse solo 1/3.
     
  5. e34power

    e34power Direttore Corse

    1.981
    83
    31 Ottobre 2004
    Reputazione:
    103.652
    Car
    Devi aprire il rubinetto posto sotto al radiatore lato sinistro per scaricare il liquido poi lo chiudi, carichi l'impianto a quadro acceso ventola al minimo e temperatura impostata a 28 ambo lati ed inserisci acqua pulita cosi si lava il circuito compreso lo scambiatore del riscaldamento. Dopo spegni il quadro, riscarichi l'acqua ed infine riempi con miscela di antigelo 50-50. Ti consiglio magari di mettere un litro di antigelo puro visto il lavaggio del circuito ed il resto diluito al 50-50. Ricorda che in fase di riempimento va aperto il tappo di spurgo che dovrebbe essere montato sopra il radiatore. Il termostato logicamente devi cambiarlo prima di tutto questo dopo comunque aver scaricato il liquido vecchio. Per smontarlo devi togliere la ventola che ha filettatura sinistrorsa cioè si stringe in senso antiorario. Se sei fortunato basta mettere una chiave da 32 lunga e battere un colpo con il martello verso il lato guidatore e si svita. Altrimenti ci vuole la chiave ferma puleggia. Ti dico che a me è capitato su una e34 di dover segare il bullone della ventola con il dremel, non si svitava in nessun dei 2 modi.
     
  6. hellas2005

    hellas2005 Kartista

    98
    1
    17 Febbraio 2011
    Reputazione:
    49
    BMW e32 '88
    Grazie tante, però un bel lavoraccio, mi sa che mi fermerò alla sostituzione liquido, ma chiedevo svuotando il radiatore si svuota anche la vaschetta di espansione o rimane piena se non si svuota anche il motore, lo chiedo perchè mi sembra che il manicotto di questa vada al motore e non voglio togliere i tappi sul monoblocco.
     
  7. e34power

    e34power Direttore Corse

    1.981
    83
    31 Ottobre 2004
    Reputazione:
    103.652
    Car
    Si svuota anche la vaschetta
     
  8. hellas2005

    hellas2005 Kartista

    98
    1
    17 Febbraio 2011
    Reputazione:
    49
    BMW e32 '88
    Anche a motore freddo, con termostato chiuso?

    Ho guardato come sono messi i manicotti, quello che esce dalla vaschetta va alla bancata di destra, la bancata di sinistra va alla pompa supplementare che a sua volta va ai rubinetti e da qui al radiatorino interno e' un circuito chiuso, poi dal motore attraverso il termostato che si apre l'acqua passa al radiatore, ma con il termostato chiuso a motore freddo sono due circuiti isolati.

    Per svuotarsi la vaschetta a motore freddo dovrebbe esserci un altro tubo, che pero' non trovo, che la collega direttamente al radiatore bypassando il motore.

    Anzi, a dire il vero un piccolo tubicino di collegamento fra radiatore e vaschetta c'e', ma e' in alto nell'angolo sinistro del radiatore che poi si incrocia con un altro tubicino che proviene dalla pompa acqua poi sale verso la vaschetta fino al punto piu' alto del tappo, secondo me e' un spurgo dell'aria non dovrebbe passarci del liquido, girando tutto nella parte alta del circuito.

    A te la palla ora, che sei piu' esperto di me, spiegami bene come funziona sto benedetto circuito di raffreddamento.

    Grazie di tutti i suggerimenti che vorrai darmi.
     
    Ultima modifica di un moderatore: 17 Luglio 2013
  9. e34power

    e34power Direttore Corse

    1.981
    83
    31 Ottobre 2004
    Reputazione:
    103.652
    Car
  10. hellas2005

    hellas2005 Kartista

    98
    1
    17 Febbraio 2011
    Reputazione:
    49
    BMW e32 '88
    Infatti, vedendo lo schema, mi sembra di capire che l'impianto è diviso in due parti dal termostato, quindi a freddo tutta la parte alta rimane piena di liquido vecchio; o fare il lavoro a caldo come fanno alcuni, ma è piuttosto rischioso anche per eventuali scottature, oppure svuotare il radiatore a freddo, poi mettere in moto finchè si apre il termostato e scende l'acqua del motore e della parte alta dell'impianto a quel punto fermando il motore e iniziando il riempimento con acqua e il liquido nuovo.

    Che ne pensi?
     
  11. hellas2005

    hellas2005 Kartista

    98
    1
    17 Febbraio 2011
    Reputazione:
    49
    BMW e32 '88
    Non riesco a capire lo schema 17-00-5 se è presente la vite di spurgo va fatto a motore caldo, viceversa a freddo?

    Allora rientro nel secondo caso.
     
  12. e34power

    e34power Direttore Corse

    1.981
    83
    31 Ottobre 2004
    Reputazione:
    103.652
    Car
    Non ti preoccupare l'acqua esce quasi tutta ne rimane una parte nel monoblocco che dovrebbe essere rimossa svitando i rispettivi bulloni. Lo spurgo e riempimento si fa a motore freddo, la vaschetta anche se presente il termostato comunica sempre con il motore non viene isolata! altrimenti come faresti a rabboccare il liquido o a riempire il circuito? la vaschetta di espansione serve a compensare come dice il nome, l'espansione del liquido refrigerante, ecco perchè è dotata di un tappo tarato che in caso di sovrapressione si apre per far uscire il liquido. Se leggi sopra al tappo è riportato un valore (per gli m70 è 240) che sta ad indicare un'apertura del tappo a 2,4bar di pressione nel circuito (ad esempio quando va in ebollizione), logicamente l'espansione del liquido refrigerante c'è anche prima che si apra il termostato quindi per forza di cose deve comunicare con il resto dell'impianto. Se cosi non fosse metti se si guastasse il termostato avremo come conseguenza un innalzamento della temperatura, quindi il liquido per espansione causata dal calore inalzerebbe la pressione del circuito e ci sarebbe il rischio di esplosione dell'impianto di raffreddamento!. Se non ci fosse uno sfiato di emergenza da qualche parte si rischierebbero gravi conseguenze. Il termostato isola il radiatore solo da un lato proprio per permettere il suo riempimento e garantire una corretta pressurizzazione di tutto il circuito. Lo spurgo va aperto mentre si riempe il circuito per far uscire l'aria. Quando esce tutta vedrai uscire dallo spurgo acqua senza bolle. Logicamente una volta riempito si fa scaldare il motore e una volta che il termostato si apre (80° circa) andrà aggiunto un pò di liquido.
     
  13. hellas2005

    hellas2005 Kartista

    98
    1
    17 Febbraio 2011
    Reputazione:
    49
    BMW e32 '88
    Perfetto, grazie di tutto, mi posso mettere al lavoro.
     
  14. hellas2005

    hellas2005 Kartista

    98
    1
    17 Febbraio 2011
    Reputazione:
    49
    BMW e32 '88
    Ultima cosa, come vedresti il lavaggio con acqua e bicarbonato o con prodotti specifici?

    Alcuni dopo il lavaggio lamentano perdite sul circuito.
     
  15. e34power

    e34power Direttore Corse

    1.981
    83
    31 Ottobre 2004
    Reputazione:
    103.652
    Car
    Lascia perdere i lavaggi al massimo lava l'impianto con acqua corrente come ti ho detto e poi metti acqua demineralizzata non distillata diluita con il liquido rosso che protegge maggiormente i motori in alluminio. L'm70 è fatto per la maggiore di alluminio quindi è difficile che si presenti ruggine al suo interno, comunque un lavaggio con acqua corrente non gli fa male. Considera che l'impianto porta circa 11l di refrigerante compra 6l di liquido puro, uno lo metti puro nel circuito il resto lo diluisci al 50%. Controlla lo stato del giunto viscoso della ventola. Verifica inoltre se la pompa ausiliaria del riscaldamento funziona basta che accendi il quadro ed il clima con il riscaldamento impostato su max, dovresti sentire uno zzz provenire dal coperchio accanto la scatola fusibili. Su queste macchine ad un certo chilometraggio sarebbe bene sostituire:

    - pompa acqua

    - termostato

    - giunto viscoso e relativa ventola

    - pompa ausiliaria

    - valvole riscaldamento

    io sulla 850 l'ho fatto.
     
  16. hellas2005

    hellas2005 Kartista

    98
    1
    17 Febbraio 2011
    Reputazione:
    49
    BMW e32 '88
    Giunto viscoso e ventola sostituiti in conce un anno e mezzo fa, pompa e termostato sostituiti dal precedente proprietario, pompa ausiliaria e valvole sostituiti a marzo scorso con rabbocco di liquido perso.

    Però all'ultimo tagliando in conce appunto un anno e mezzo fa hanno messo il liquido blu, anch'io avevo il dubbio che l'M70 fosse in alluminio e quindi ci va il liquido rosso, allora i depositi sul fondo della vaschetta saranno residui del precedente liquido, da lavare via tutto al più presto.
     
    Ultima modifica di un moderatore: 18 Luglio 2013
  17. e34power

    e34power Direttore Corse

    1.981
    83
    31 Ottobre 2004
    Reputazione:
    103.652
    Car
    Non preoccuparti il blu va bene lo stesso il rosso ha inibitori organici più efficaci per la protezione dell'alluminio. Di norma sui motori BMW si usa il blu-verde. io sulla mia dopo aver tirato giù il motore per una sostituzione completa di tutte le guarnizioni vista l'età ho messo il liquido rosso, tracce di ruggine non ce n'erano apparte la sfortuna della rottura del coperchio del canale di ritorno del liquido, quello posto sotto ai 2 tubi in mezzo alle testate, che presentava una crepa di 2cm nascosta dall'ossido. Le valvole per il ritorno dei vapori olio quelle poste sopra i coperchi valvole le hai sostituite?
     
  18. hellas2005

    hellas2005 Kartista

    98
    1
    17 Febbraio 2011
    Reputazione:
    49
    BMW e32 '88
    Personalmente no, non saprei se i precedenti...,ma da cosa si capisce se hanno problemi?
     
  19. e34power

    e34power Direttore Corse

    1.981
    83
    31 Ottobre 2004
    Reputazione:
    103.652
    Car
    Consumo d'olio ed eventuale fumo blu.
     
  20. hellas2005

    hellas2005 Kartista

    98
    1
    17 Febbraio 2011
    Reputazione:
    49
    BMW e32 '88
    Guarda prima con un 10W40 consumava un po' d'olio e le punterie erano parecchio rumorose, l'ho cambiato con un 10W60 anche in vista della stagione estiva e' sparito tutto, silenzioso da non credere, infatti sul libretto uso e manutenzione dice che con temperatura intorno a 30* di usare un 15W50 o addirittura un 20W50, ora il consumo e' quasi inesistente e non fuma piu' a caldo, quindi lo lascio stare cosi.
     

Condividi questa Pagina