BMW Serie 3 E46 - rifoderare sedili | BMWpassion forum e blog
  1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.

BMW Serie 3 E46 rifoderare sedili

Discussione in 'BMW Serie 3 E46' iniziata da Alessandro1234, 4 Novembre 2023.

  1. Alessandro1234

    Alessandro1234 Kartista

    186
    40
    3 Agosto 2019
    Trieste
    Reputazione:
    1.125.453
    320d touring e46
    buongiorno a tutti, ho da poco acquistato una E46 coupè e a dicembre compie i 20 anni di immatricolazione e quindi vorrei iscriverla ASI.

    Ha i sedili danneggiati e sporchissimi, anche dopo averli puliti la situazione cambia poco. Ho sempre avuto il pallino degli interni in pelle bianca e, siccome esiste anche tale allestimento per la mia macchina, ho pensato di rifoderarli completamente cone Ecopelle di qualità. Vi lasico due foto di un sedile in lavorazione.
    Al telefono il tipo del club autostoriche mi ha dato poche informazioni ma mi ha anticipato che se cambio la tappezzeria potrei avere problemi a farmela riconoscere ASI.

    Chi di voi ne sa di più può confermare o meno tale situazione?

    Grazie in anticipo

    20231104_092452.jpg 20231104_092618.jpg
     

    Files Allegati:

  2. Ale_72

    Ale_72 Presidente Onorario BMW Oltre 2.147.378.170 Rep

    53.339
    20.801
    27 Marzo 2007
    Reputazione:
    2.147.436.213
    Morgan AeroSS + AM Vantage S Roadster
    Non so come sia in italia ma qui in CH un auto con gli interni che da libretto avrebbero dovuti essere in pelle nera e che ora sono in plastica bianca, non passerebbe mai come Veteranenfahrzeug. Spero sia lo stesso in IT.
     
  3. PuccioE39

    PuccioE39 Presidente Onorario BMW

    62.945
    7.201
    11 Giugno 2005
    àtilacoL
    Reputazione:
    425.435.545
    otuA
    indipendentemente dalle opinioni su ecopelle, direi che per un lavoro ben fatto sarebbe opportuno acquitare degli interni chiari provenienti da altra e46 (su ebay.de spesso se ne trovano) e che comprendono anche i pannelli porta (li lasceresti scuri in tessuto??) e tutte le plastiche che, in caso di pelle chiara, sarebbero dei giusti colori, o neri a contrasto in caso di combinazioni individual
     
  4. Alessandro1234

    Alessandro1234 Kartista

    186
    40
    3 Agosto 2019
    Trieste
    Reputazione:
    1.125.453
    320d touring e46
    I pannelli ovviamente seguiranno le stesso percorso con lo stesso materiale, ho semplicemente iniziato dalla parte più difficile che sono appunto i sedili anteriori.

    La versione grigia prevedeva le plastiche con varie combinazioni, tappezzeria del fondo e plastiche della console per dire, come pure il beige c'erano varie combo ma niente bianco.

    Interni chiari acquistati da auto usate non ce ne sono se non beige o grigi, per altro messi ben peggio dei miei, anzi diciamo pure che vanno rifoderati e a quel punto...

    Purtroppo l'ultimo tappezziere che faceva questo lavoro a Trieste è andato in pensione da mò
    Vedendo da me il lavoro che c'è dietro giustifico la cifra che chiedeva. Potrtei cercare in regione ma ho già iniziato e il lavoro procede abbastanza bene quindi ormai finisco così, che poi mi darebbe anche più soddisfazione, fatto io e non ce ne sono altre così, per me ha importanza.

    Non mi sarei mai imbarcato in un'avventura simile se non ci fosse stata alternativa "accettabile" e con l'ecopelle che ho trovato, per altro indistinguibile al tatto dalla pelle vera, mi sembra una buona alternativa.

    Ora però il problema rimane sul rilascio del certificato ASI perchè E46 con sedili bianchi, ghiaccio, panna, insomma nessuna tonalità di bianco c'era a catalogo o almeno io non ne ho trovate.
    E39 ad esempio ne ho viste con gli interni bianchi, da li me ne sono innamorato infatti, ma E46 nein e questo potrebbe effettivamente essere un problema, come credo lo sarebbe stato se avessi verniciato la macchina di un colore diverso e non fornito da BMW, ad esemio rosa confetto.

    Ad ogni modo Lunedì avrò informazioni più precise presso uno dei club auto storiche di Trieste
     
  5. PuccioE39

    PuccioE39 Presidente Onorario BMW

    62.945
    7.201
    11 Giugno 2005
    àtilacoL
    Reputazione:
    425.435.545
    otuA
    nelle combinazioni individual ci sono sicuramente anche colorazioni molto chiare, ma un conto è trovare il rivestimento originale del colore corretto, un altro è farli ripellare.
    Il risultato è ben diverso, a favore dei primi.
     
  6. Alessandro1234

    Alessandro1234 Kartista

    186
    40
    3 Agosto 2019
    Trieste
    Reputazione:
    1.125.453
    320d touring e46
    Se permetti il risultato dipende da chi fa il lavoro.

    Comunque non importa granchè, ora che sono stato al club auto storiche e che mi ha spiegato un paio di cosette che ora vi riporto:

    In Friuli Venezia Giulia (quindi Lombardia o Campania non so come funziona ma credo la musica non cambi) per avere la riduzione del bollo e l'assicurazione NON è necessario avere il veicolo omologato ASI ma basta, a partire dal ventesimo anno di IMMATRICOLAZIONE iscriversi ad un club, affiliato o meno ASI non importa, e ottenere dal circuito dei club appunto l'accesso alle assicurazioniche danno questo servizio.
    Potete anche cercarvele da voi ma credo che i club abbiano ulteriori bonus.

    Per esattezza, il bollo dimezzato dipende da regione a regione ed è anch'esso regolato in modo non uniforme, quindi non mi esprimo al 100%.

    Quindi sul discorso omologazione ASI è vero quanto già detto, il veicolo deve essere ripristinato come da fabbrica, non tanto nei colori quanto nei materiali e quindi i miei sedili rifoderati non andrebbero bene.

    Viceversa al fine del riconoscimento del veicolo in caso di sinistro, le assicurazioni si rifanno al valore su Quattroruote Classiche e il club può intercedere tramite i loro canali con il perito o liquidatore in caso di diatriba, ma comunque più di tanto il valore non si scosta.

    Nel mio caso ad esempio siamo passati da 1000€ a 6000/7000€ di valore e scusate ma in caso di sinistro non è proprio la stessa cosa

    Ovviamente un veicolo ASI Oro avrà un trattamento diverso della mia "normale" vecchietta ma per quello che interessava a me, assicurazione ridotta e valore del veicolo in caso di danno, va benissimo coi sedili bianchi, con i led al posto delle incandescenza, con gli angel eyes e pure con l'autoradio sostituita con tanto di amplificatore e sub nel bagagliaio.

    E aggiungo: speriamo che rimanga così
     
  7. Ale_72

    Ale_72 Presidente Onorario BMW Oltre 2.147.378.170 Rep

    53.339
    20.801
    27 Marzo 2007
    Reputazione:
    2.147.436.213
    Morgan AeroSS + AM Vantage S Roadster
    Se non ti interessa quello che avevi chiesto:
    Fai benissimo, se ti piace cosi.
     
  8. PuccioE39

    PuccioE39 Presidente Onorario BMW

    62.945
    7.201
    11 Giugno 2005
    àtilacoL
    Reputazione:
    425.435.545
    otuA
    no, il risultato, a mio modestissimo modo di vedere, dipende da originale vs. non originale.
    A te e a molti sembrerà impossibile, ma lo si riconosce a colpo d'occhio.
    Già che parli di ecopelle, direi che siamo fuori strada anni luce, ma d'altra parte c'è chi su e9x non è in grado di riconoscere il sensatec dalla pelle vera.

    Poi oh, se piace a te.. hai già vinto così. Ma..
    1) non devi convincere me
    2) non sono io a chiedere consigli
     
  9. Alessandro1234

    Alessandro1234 Kartista

    186
    40
    3 Agosto 2019
    Trieste
    Reputazione:
    1.125.453
    320d touring e46
     
  10. ndk

    ndk Presidente Onorario BMW

    7.604
    3.308
    19 Gennaio 2016
    Italia
    Reputazione:
    672.488.839
    e46
    Premessa: odio l'ASI, odio averci a che fare, sono degli ignoranti ed è un'associazione "statale" per far puppare dei soldi a dei dirigenti.

    Detto ciò, dubito che si accorgano se un interno sia di un colore diverso dall'originale. Se però riesci ad evitare l'iscrizione ASI, fallo. Non iscriverla a meno di essere obbligato (quindi spesso per le vetture storiche).
    Se puoi iscriverti a un club non ASI, scegli quello (così risparmi ed eviti di ricevere quell'indecente rivista "La Manovella", ammesso la facciano ancora)
     
    A tony6Cilindri, Alessandro1234 e nivola piace questo elemento.
  11. nivola

    nivola Presidente Onorario BMW Oltre 2.147.378.170 Rep

    17.718
    9.960
    6 Aprile 2008
    موليز
    Reputazione:
    2.147.483.361
    Bmw 330 Cd (e46),Fiat 500R '73
    OT ON: condivido totalmente il messaggio di @ndk :bad-words::bad-words:2gunfire::snipersmile: OT OFF
     
    A ndk piace questo elemento.
  12. Alessandro1234

    Alessandro1234 Kartista

    186
    40
    3 Agosto 2019
    Trieste
    Reputazione:
    1.125.453
    320d touring e46
    Vedo che l'ASI l'amano tutti..
    Come detto poco sopra non ho motivo di iscreverla ASI perchè non porta nessun vantaggio oggettivo e, come mi ha ventilato il responsabile del club, potrebbero pure nascere ulteriori restrizioni per i veicoli iscritti ASI, come ad esempio poter circolare solo in determinati giorni, ma queste sono solo ipotesi.

    Certo è che una volta iscritta ASI non si torna indietro e quindi sei legato a quello che decide il legislatore.
    Poi se uno ha una Miura o un 512TR o una Dino o qual si voglia vettura molto costosa, averla ufficialmente ASI ha sicuramente un senso in ottica di valore futuro. Ce l'avessi io sicuramente non rifodererei con ecopelle, ma stiamo parlando di due grandezze abissali. La mia 320CD non arriverà mai a valori astronomici.

    Sono convinto comunque che auto come quelle citate abbiano un grosso valore a prescindere dall'ASI.
    I collezionisti che hanno potere economico sanno quanto vale un pezzo e dubito si preoccupino della targhetta..
     
  13. Ale_72

    Ale_72 Presidente Onorario BMW Oltre 2.147.378.170 Rep

    53.339
    20.801
    27 Marzo 2007
    Reputazione:
    2.147.436.213
    Morgan AeroSS + AM Vantage S Roadster
    Se io avessi un'auto iscrivible ASI (per i miei standard targa oro) lo farei. Se avessi un accrocchio da iscrivere all'asi per delle agevolazioni economiche, lascerei perdere. E si, la targhetta ha valore.
    I collezionisti sanno che e' una passeggiata di salute iscriversi all'ASI. Ma quelli veri. Il problema e' che tanti si definiscono collezionisti attenti ai particolari fintanto che non si arriva al portafogli. A quel punto va bene tutto.
    Il vero problema dell'ASI e' che ha le maglie troppo larghe e, spesso, fa passare anche dei cessi perdendo di autorevolezza e credibilita'.
     
  14. PuccioE39

    PuccioE39 Presidente Onorario BMW

    62.945
    7.201
    11 Giugno 2005
    àtilacoL
    Reputazione:
    425.435.545
    otuA
    l'unico problema potrebbe darlo l'assicurazione (e anche qui non è detto), se ne scegli una che propone tariffe ridotte in seguito alla presenza del CRS, non l'iscrizione asi..

    esatto, per un periodo molti se ne sono approfittati iscrivendo solo per ottenere benefici economici su auto che venivano usate giornalmente come unico mezzo
     
  15. Alessandro1234

    Alessandro1234 Kartista

    186
    40
    3 Agosto 2019
    Trieste
    Reputazione:
    1.125.453
    320d touring e46
    E quindi quale è il problema? facciamo campanilismi o classismo pure qua? Cosa cìè di male a risparmiare qualche soldino se la legge lo prevede? sono mica tutti sfondati di euri a questo mondo, per alcuni è una salvezza, pure i buoni sconto del Lidl
     
    A nivola e (marzo) piace questo messaggio.
  16. PuccioE39

    PuccioE39 Presidente Onorario BMW

    62.945
    7.201
    11 Giugno 2005
    àtilacoL
    Reputazione:
    425.435.545
    otuA
    la differenza è notevole.
    Uno scopo è quello di preservare il veicolo congiuntamente con la propria passione, l'altra è quello di trovare un modo per tirare avanti con un rottame.
    E' per questa seconda tipologia di "appassionati", comunemente chiamati "bollaroli", che le agevolazioni dei veicoli fra 20 e 30 anni sono finite nel cesso, se non in rari casi tipo lista chiusa ACI, riduzione bolli regolamentate dalle regioni, assicurazioni molto più rigide.

    Anche perché per un'auto di oltre 20 anni usata come prima ed unica auto, bollo e assicurazione sono l'ultimo dei pensieri economici da considerare.
     
  17. ndk

    ndk Presidente Onorario BMW

    7.604
    3.308
    19 Gennaio 2016
    Italia
    Reputazione:
    672.488.839
    e46
    Ma sei sicuro?
    Se ben ricordo, almeno per la mia storica, se voglio l'assicurazione ridotta devo per forza iscriverla a un club federato ASI.

    Ma sarei comunque libero di non iscriverla ASI, pagando un'assicurazione normale.

    Poi il mio è un caso un po' particolare, perchè sono stato obbligato a iscriverla ASI per poterla immatricolare.

    Diciamo che la 320cd non sarà mai un'auto di interesse storico e avrà un valore sempre basso.
    Questo perchè è un diesel. Il 330cd, essendo il 6 cilindri, sarà sicuramente visto meglio, ma il top sono tutte le motorizzazioni benzina 6 cilindri.

    Che l'ASI faccia passare a volte dei cessi è vero.
    Il problema è che sono anche ignoranti. Sul certificato della mia vettura hanno fatto delle cappelle che neanche mia nonna sarebbe riuscita (oltretutto facendomi rischiare la mancata immatrocolazione il giorno della revisione). E si spacciano per i massimi conoscitori di auto d'epoca.
    Per far capire chi era il presidente ASI nel passato..... https://www.torinotoday.it/cronaca/maltrattamenti-violenza-condannato-ex-presidente-asi.html (presidente per 20 anni!)

    Infatti il problema non è chi iscrive auto non storiche all'ASI per risparmiare, ma l'ASI che non se ne accorge e fa passare dei cessi su 4 ruote.
     
  18. PuccioE39

    PuccioE39 Presidente Onorario BMW

    62.945
    7.201
    11 Giugno 2005
    àtilacoL
    Reputazione:
    425.435.545
    otuA
    .
    [errore mio]
     
  19. tony6Cilindri

    tony6Cilindri Secondo Pilota

    972
    541
    4 Febbraio 2019
    Bologna
    Reputazione:
    262.091.181
    BMW & Porsche
    Non capisco bene quello che hai scritto, posso dirti però che per avere la riduzione sul bollo (che sia pagamento al 50% o esenzione in base alla regione) è necessario fare l'iscrizione all'ASI e fare il CRS (certificato di rilevanza storica) e riportarlo sul libretto.
    Una volta fatto potrai anche fare assicurazioni con tariffe agevolate per auto storiche (ad esempio Per Te Assicurazioni)

    Ecopelle a parte sono curioso di vedere il lavoro finito, hai fatto tutto da solo? Se puoi posta delle foto
     
    A cbr e nivola piace questo messaggio.
  20. Alessandro1234

    Alessandro1234 Kartista

    186
    40
    3 Agosto 2019
    Trieste
    Reputazione:
    1.125.453
    320d touring e46
    Per la riduzione del bollo basta che la macchina abbia compiuto 20 anni di immatricolazione, punto, niente ASI o CDR. C'è proprio un decreto legge che ne stabilisce gli estremi.

    Si sto facendo io il lavoro, quando avrò finito lascio qualche foto, anche se in verità dal vivo è molto meglio, la foto col telefono non rende granchè, e non puoi "toccare con mano" la morbidezza del sedile quindi rimane relativo a parte l'effetto cromatico che quello invece salta all'occhio.
    Non mi ci sono sprecato più di tanto, ho una reflex professionale e magari con la giusta luce del giorno riesco a fare qualche ripresa tipo depliant.
     
    A tony6Cilindri piace questo elemento.

Condividi questa Pagina