1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.
  2. VUOI SCOPRIRE UN PRODOTTO INNOVATIVO PER APPASSIONATI DI AUTO? Ti chiediamo un minuto del tuo tempo per rispondere a questo breve sondaggio! Grazie! Clicca Qui!

Renault nei guai!

Discussione in 'Formula 1' iniziata da DESHI BASARA, 8 Novembre 2007.

  1. DESHI BASARA

    DESHI BASARA Presidente Onorario BMW

    20.024
    1.312
    10 Giugno 2004
    Reputazione:
    328.526
    MB B200CDI
  2. *Michele*

    *Michele* Amministratore Delegato BMW

    3.102
    30
    16 Marzo 2004
    Reputazione:
    356
    F30 316i MSport
  3. ilmarzo

    ilmarzo Amministratore Delegato BMW

    4.824
    124
    2 Febbraio 2007
    Reputazione:
    1.772
    un paio
    ahahaha ma facciano un monomarca *****!!!
     
  4. simone72

    simone72 Presidente Onorario BMW

    17.560
    723
    10 Ottobre 2006
    Reputazione:
    523.236
    320d E91-Z3Roadster-320is
    Ops!
     
  5. El Nino

    El Nino Presidente Onorario BMW

    18.497
    430
    23 Maggio 2003
    Reputazione:
    22.520
    .
    Tra un pò la Spyker diventerà vicecampione del mondo!
     
  6. Melo

    Melo Amministratore Delegato BMW

    4.124
    475
    18 Luglio 2004
    Reputazione:
    156.451
    uhm
    Avrà spifferato tutto lui, ancora prima di arrivare :lol:
     
  7. Etna

    Etna Amministratore Delegato BMW

    3.967
    254
    10 Gennaio 2006
    Reputazione:
    47.186
    320d E46 Attiva
    2008 F1 Ferrari challenge.

    Per il mondiale 2008 quindi la Ferrari schiererà 6 monoposto. Il mondiale costruttori è già ipotecato!!!! :mrgreen:


    A Natale nelle migliori librerie:
    Come costruirsi una Ferrari di F1 nel proprio garage in 800 pagine.
    Illustrazioni a colori e particolari molto curati.

    Di Alonso e De La Rosa
    edizioni FIA.


    :mrgreen:
     
    A 1 persona piace questo elemento.
  8. n2o

    n2o Presidente Onorario BMW

    5.984
    128
    10 Agosto 2006
    Reputazione:
    30.916
    BMW E92 2008 / HONDA CIVIC SPORT 2013
    In seguito alla notifica d’udienza da parte della FIA dei rappresentanti del team Renault nel prossimo Consiglio Mondiale, la marca francese ha voluto chiarire la situazione.

    Il 6 settembre 2007 è stato segnalato alla Renault che un ingegnere (Phil Mackereth), il quale aveva raggiunto il team nel settembre 2006 dopo aver lavorato per la McLaren, aveva portato con sé delle informazioni di proprietà della McLaren. Queste informazioni erano state memorizzate su alcuni floppy disk e comprendevano alcune copie dei disegni dell’ingegneria McLaren ed altri file tecnici.

    Questi dati sono stati, sotto richiesta di Phil Mackereth, installati nel suo dossier personale sul sistema del team Renault F1. E’ stato fatto senza l’accordo di nessun responsabile della squadra, spiega la Renault. Non appena la situazione è stata presentata al direttore tecnico, sono state intraprese le azioni seguenti :

    - le informazioni incriminate sono state cancellate dal sistema informatico della Renault ed è stata lanciata un’investigazione in buona e dovuta forma.

    - La McLaren è stata informata immediatamente della situazione ed in seguito è stata informata la FIA.

    - Da allora, sono tenute informate in maniera regolare la McLaren e la FIA dei progressi nella risoluzione di questo affare.

    - Phil Mackereth è stato immediatamente sospeso dalle sue funzioni.

    - I floppy disk originali sono stati recuperati ed inviati dagli avvocati della Renault alla McLaren.


    Questa investigazione ha rivelato che al momento dell’assunzione delle sue funzioni in seno alla squadra, Phil Mackereth ha informato diversi ingegneri Renault dell’esistenza di queste informazioni tramite disegni.

    I dati riguardavano quattro domini d’applicazione utilizzati dalla McLaren : l’interno del serbatoio della benzina, il cambio, un mass camper ed un sistema di ammortizzatori. Gli ingegneri implicati hanno affermato che dopo aver osservato brevemente questi disegni, nessuna di queste informazioni è stata utilizzata per influenzare la progettazione della monoposto Renault e questo da ogni punto di vista.

    Nel caso particolare del mass dumper, essendo questo sistema vietato dalla FIA, i disegni in questione non rappresentavano alcun interesse, insiste la Renault. Anche l’ammortizzatore della McLaren è stato rimesso in questione, un chiarimento successivo della FIA lo ha confermato, sulla base dell’interpretazione della Renault in relazione a questo concetto.

    La Renault ha affermato di aver cooperato pienamente con la McLMaren e la FIA al punto di inventare un organismo indipendente scelto dalla McLaren per ispezionare i suoi sistemi informatici, le sue vetture ed i dossier di progettazione, allo scopo di dimostrare che si trattava di un incidente sfortunato che non ha in nessun modo, sottolinea la Renault, condizionatoli design delle monoposto.

    Francesco BUFFA
    © CAPSIS International
     
  9. n2o

    n2o Presidente Onorario BMW

    5.984
    128
    10 Agosto 2006
    Reputazione:
    30.916
    BMW E92 2008 / HONDA CIVIC SPORT 2013
    Dopo aver escluso la McLaren dal campionato costruttori, la FIA ha inoltre deciso di sorvegliare la progettazione della nuova monoposto del team di Woking, la MP4-23.

    La McLaren è in effetti sempre sotto la minaccia di una sanzione per la stagione 2008 nel caso in cui delle tecnologie Ferrari venissero utilizzate sulla futura vettura di Lewis Hamilton. E’ questa settimana che i primi ispettori sono sbarcati nel quartiere generale della Mclaren. Il Daily Mail parla di un grande numero di esperti legali e tecnici che si sarebbero già messi al lavoro.

    Il giornale afferma che questi esperti hanno esaminato alcuni computer e certi piani della futura MP4-23. Alcuni dati sarebbero stati prelevati per essere analizzati minuziosamente.


    "Non faremonessuna dichiarazione sui dettagli di un’investigazione in corso. Collaboriamo totalmente con la FIA e non abbiamo nient’altro da dichiarare," ha dichiarato un porta-voce della FIA.

    La FIA renderà noto il proprio verdetto in relazione a questo affare il prossimo 7 dicembre, a margine del Consiglio Mondiale dello Sport Automobilistico.

    Francesco BUFFA
    © CAPSIS International
     
  10. n2o

    n2o Presidente Onorario BMW

    5.984
    128
    10 Agosto 2006
    Reputazione:
    30.916
    BMW E92 2008 / HONDA CIVIC SPORT 2013
    La Renault rischia grosso: accuse dalla FIA per spionaggio

    Ancora una volta la Formula 1 potrebbe essere vittima dell'ennesimo scandalo. Dopo la clamorosa vicenda dello spionaggio ai danni della Ferrari ora sotto accusa è la Renault, la quale sarebbe entrata in possesso di materiale riservato appartenente alla McLaren Mercedes.

    La FIA ha aperto un procedimento nei confronti della squadra francese e i rappresentanti della scuderia dovranno comparire di fronte al Consiglio Mondiale della Federazione il prossimo 6 dicembre.
    In particolare, la Renault è stata accusata di aver violato l'articolo 151c del Codice Sportivo Internazionale, entrando in possesso - illegalmente - di disegni e dati essenziali relativi alle monoposto della McLaren tra il settembre del 2006 e l'ottobre 2007.

    La FIA avrebbe accertato la presenza anche di disegni relativi al sistema di alimentazione, al cambio, al sistema di raffreddamento dell'olio, al sistema di controllo idraulico e ad un innovativo elemento per le sospensioni.
    Se la cosa dovesse essere confermata, la McLaren potrebbe essere nello stesso tempo vittima e colpevole di spionaggio, ma soprattutto si aprirebbe un ulteriore caso sul fronte delle 'Spy-Story' che getterebbe altro discredito sul mondo della Formula 1 già penalizzato dalle passate vicende.

    A seguito di questa vicenda sembra inoltre che la firma del contratto di Fernando Alonso abbia subito un immediato stop a causa della paura del pilota spagnolo di finire in un team che potrebbe subire pesanti penalizzazioni.

    Per ora dalla Renault arriva solo una comunicazione da parte di un portavoce che afferma la completa collaborazione del team: "Collaboreremo con la FIA per fare luce su questa vicenda. Dal primo momento in cui è venuta a galla questa storia, abbiamo agito con la massima trasparenza nei confronti della McLaren e della FIA e continueremo a comportarci in questo modo".
     
  11. n2o

    n2o Presidente Onorario BMW

    5.984
    128
    10 Agosto 2006
    Reputazione:
    30.916
    BMW E92 2008 / HONDA CIVIC SPORT 2013
    Dopo l’affare di spionaggio che ha coinvolto Ferrari e McLaren, da qualche tempo si è tornato a riparlare dell’affare che riguarda la McLaren e la Renault. Per Bernie Ecclestone la situazione comincia e derapare un po’ troppo !

    Secondoil Daily Telegraph, il grande patron della F1 ha in effetti invitato ieri tutti i responsabili dei team nel suo ufficio di Londra per "stabilire la natura e la vastità dello spionaggio in F1, e per prendere delle misure allo scopo di bloccare questo fenomeno all’origine.
    "

    Soltanto Ferrari, McLaren e Renault non sono state invitate a questa riunione, sono i tre team toccati in qualche modo dallo spionaggio.

    Francesco BUFFA
    © CAPSIS International
     
  12. angelo_crash2k

    angelo_crash2k Presidente Onorario BMW

    6.144
    14
    18 Luglio 2003
    Reputazione:
    983
    BMW 330XD (e46)
    vediamo se ora con un team non anglosassone da imputare useranno due pesi e due misure...
     
  13. tetsuo

    tetsuo Amministratore Delegato BMW

    3.872
    488
    11 Dicembre 2006
    Reputazione:
    1.719.342
    530i Touring E39
    già prenotato....volendo, ci sono anche le dispense in edicola. La Hobby&Work propone....


    STUFO DELLA SOLITA AUTO?
    VUOI FAR VOLTARE TUTTI I TUOI COLLEGHI NEL PARCHEGGIO?

    COMPRA IL KIT IN SOLE 240 DISPENSE....

    TRASFORMA LA TUA C-MAX IN UNA FERRARI!

    CON LA PRIMA USCITA, IL CAVALLINO RAMPANTE.


    CON LA SECONDA, 2 QUINTALI DI ALLUMINIO DA FONDERE.


     
  14. andreus83

    andreus83 Secondo Pilota

    741
    12
    20 Aprile 2005
    Reputazione:
    89
    E90 320D futura - E82 120D M
    mi vien da sorridere... La F1 è il massimo della tecnologia che c'è in giro e questi mi salvano i dati su dei floppy disk? Scusate la mia sottile ironia, ma tutta sta spy story non fa altro che far allontanare ancora di più il pubblico "vero" da questo sport.
     
  15. tetsuo

    tetsuo Amministratore Delegato BMW

    3.872
    488
    11 Dicembre 2006
    Reputazione:
    1.719.342
    530i Touring E39
    a me, invece, puzza tantissimo......proprio sul fatto dei floppy e delle email e degli sms....

    ma possibile che il presunto furto di dati di quel tipo avvenga con mezzi così antiquati e rintracciabili?

    Oltre al fatto che penso, ma potrei sbagliarmi, che dei diagrammi o dei disegni di quel livello occupino almeno 100 megabyte....che fai? li rubi con 90 floppy disk??:-k:-k
     
  16. n2o

    n2o Presidente Onorario BMW

    5.984
    128
    10 Agosto 2006
    Reputazione:
    30.916
    BMW E92 2008 / HONDA CIVIC SPORT 2013
    puo' essere che chi ha scritto il pezzo abbia cambiato cd/dvd con floppy disk
     
  17. n2o

    n2o Presidente Onorario BMW

    5.984
    128
    10 Agosto 2006
    Reputazione:
    30.916
    BMW E92 2008 / HONDA CIVIC SPORT 2013
    'Spy Story': Oltre 15 ingegneri Renault coinvolti nel caso

    Sarebbero almeno quindici gli ingegneri del Renault F1 Team ad essere coinvolti nel caso di spionaggio ai danni della McLaren-Mercedes. Questo è quanto riporta il settimanale Autosport, senza citare però la fonte delle informazioni: il prossimo mese, quando è stata fissata l'udienza del consiglio mondiale dove dovranno comparire i vertici della scuderia Francese, sapremo se il fatto sarà o meno confermato.

    Le immagini di progetti McLaren, contenute in diversi floppy disk appartenuti all'ingegenere Phil Mackareth, erano stati portati a Enstone dalla sede di Paragon nel Settembre 2006: la scuderia Francese, in seguito, ha ammesso che Mackareth aveva scaricato i dati sul suo computer in Renault e che avesse mostrato dei disegni ad "alcuni ingegneri", senza che questo, però, influenzasse il lavoro sulla nuova vettura.

    Di diverso avviso la McLaren, che ha condotto una propria indagine in merito che ha partorito un dossier, già sottoposto all'attenzione FIA. In questa invigazione, sarebbe chiaro come quindici o più ingegneri abbiano esaminato le informazioni McLaren, tra le quali figurerebbero alcuni elementi della vettura 2007
     
  18. angelo_crash2k

    angelo_crash2k Presidente Onorario BMW

    6.144
    14
    18 Luglio 2003
    Reputazione:
    983
    BMW 330XD (e46)
    certo che è forte come tutti vedano i progetti di tutti ma nessuno venga "ispirato" da ciò che vede... è come se ai tempi della scuola ti passavano il compito in classe e tu consegnavi cmq in bianco :mrgreen:
     
  19. n2o

    n2o Presidente Onorario BMW

    5.984
    128
    10 Agosto 2006
    Reputazione:
    30.916
    BMW E92 2008 / HONDA CIVIC SPORT 2013
    mi ricordi un mio amico a cui passavamo i compiti.......lui li modificava a testa sua ed il risultato era na schifezza!
    forse pure alla renault avranno fatto così con la monoposto
     
  20. angelo_crash2k

    angelo_crash2k Presidente Onorario BMW

    6.144
    14
    18 Luglio 2003
    Reputazione:
    983
    BMW 330XD (e46)
    visti i risultati di quest'anno penso anche io :lol: :lol: :lol:


    scherzi a parte penso che la Renault più che altro abbia pagato il cambio di gommatura, ostacolo che la McLaren ha agilmente superato prendendo i dati dei testi di quello che era il partner n.1 della Bridgestone da anni...
     
    A 1 persona piace questo elemento.

Condividi questa Pagina