Qualcuno ha una i8? Impressioni di chi la vive tutti i giorni? | Pagina 4 | BMWpassion forum e blog
  1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.

Qualcuno ha una i8? Impressioni di chi la vive tutti i giorni?

Discussione in 'BMW i3 / i8' iniziata da doherty81, 26 Settembre 2017.

  1. Z4brother

    Z4brother Primo Pilota

    1.139
    22
    5 Gennaio 2007
    Reputazione:
    1.941
    Per ora a piedi....
    Esatto.
     
  2. Infinity

    Infinity

    23.026
    6.065
    22 Gennaio 2004
    Reputazione:
    489.464.635
    BMW 320d E91 LCI
    Al Bmw experience così mi han detto per la i3
     
  3. labrie_it

    labrie_it Presidente Onorario BMW

    42.275
    12.583
    6 Novembre 2007
    Netflix
    Reputazione:
    985.873.528
    car2go
    BMW per la i3 dichiara meno di 3 ore per l'80% ma ormai è tecnologia vecchia. L'ultima generazione di elettriche fa molto meglio.
     
  4. 13morris

    13morris Kartista

    51
    2
    25 Settembre 2009
    Reputazione:
    -30
    120d
    le ricariche sono il meno, il guaio è la spesa iniziale, costa da 20-50k più delle concorrenti (bmw m4, porsche, ecc). con quei soldi quanta benzina acquisti? inoltre le batterie dopo alcuni anni vanno cambiate e non costeranno certo poco. guardare i 60 cents della ricarica in questo caso è comico..
     
  5. labrie_it

    labrie_it Presidente Onorario BMW

    42.275
    12.583
    6 Novembre 2007
    Netflix
    Reputazione:
    985.873.528
    car2go
    Indubbiamente. Ma il discorso è anche diverso e si allarga a tutte le elettriche e ibride. Andare dove si vuole, parcheggiare dove si vuole, essere nature friendly... Con una M4 oggi non lo puoi fare.
     
    Ultima modifica: 6 Maggio 2018
    A Z4brother piace questo elemento.
  6. Z4brother

    Z4brother Primo Pilota

    1.139
    22
    5 Gennaio 2007
    Reputazione:
    1.941
    Per ora a piedi....
    Come fai a paragonare una M4 con una i8? Cosa c’entra?
    È come paragonare una bistecca con una spigola.
    Dai su.
    Ha solo chiesto se le ricariche sono costose, e non lo sono.
    Poi se uno sceglie i8 vuol dire che cerca altro da un’auto, e i 50k di differenza non sono certo determinanti per la scelta.
     
  7. 13morris

    13morris Kartista

    51
    2
    25 Settembre 2009
    Reputazione:
    -30
    120d
    sei sicuro che sia così dappertutto? non tutte le regioni/città mi pare aderiscono, anzi la maggior parte.
     
  8. labrie_it

    labrie_it Presidente Onorario BMW

    42.275
    12.583
    6 Novembre 2007
    Netflix
    Reputazione:
    985.873.528
    car2go
    Parlo anche dell'estero. Nelle grandi città europee ormai queste politiche sono all'ordine del giorno.
    Negli Stati Uniti non ne parliamo neanche.
     
  9. Ale_72

    Ale_72 Presidente Onorario BMW

    41.304
    11.687
    27 Marzo 2007
    Reputazione:
    652.847.123
    Morgan AeroSS + AM Vantage S Roadster
    Quoto tutto, pur essendo la persona al mondo piu' lontana dalla filosofia della i8.

    Tra l'altro:
     
    A Z4brother piace questo elemento.
  10. huskywr240

    huskywr240 Presidente Onorario BMW

    20.703
    1.372
    8 Marzo 2011
    LV-223
    Reputazione:
    102.871.290
    Saab 93 Aero Hirsch 2.8 V6 Turbo
    Nei box di casa mia pochi han il box collegato al loro contatore, tutti gli altri sotto contatore condominiale, quindi la ricarica e' gratis quando ricarico la batteria della macchina con il mantenitore >:>
     
    A Z4brother piace questo elemento.
  11. Ale_72

    Ale_72 Presidente Onorario BMW

    41.304
    11.687
    27 Marzo 2007
    Reputazione:
    652.847.123
    Morgan AeroSS + AM Vantage S Roadster
    Anche da mia mamma i consumi delle utenze nei box sono ripartite forfettariamente in base ai millesimi dei box e non ai consumi effettivi. Già tanto che, pochi anni fa, abbiano avuto il buonsenso di staccare il riscaldamento centralizzato dei box.
    Al momento però ne da mia mamma ne da me (MI e ZH) nessuno ha una elettrica “pura”.
    Immagino che non appena la diffusione aumenterà, si troveranno delle soluzioni alternative per evitare delle tragedie condominiali in stile sacchetto della frutta al supermercato ad 1 cent.
     
    Ultima modifica: 7 Maggio 2018
    A Z4brother piace questo elemento.
  12. huskywr240

    huskywr240 Presidente Onorario BMW

    20.703
    1.372
    8 Marzo 2011
    LV-223
    Reputazione:
    102.871.290
    Saab 93 Aero Hirsch 2.8 V6 Turbo
    Da me praticamente meta' dei box (e sono davvero tanti) hanno la serranda elettrica che ogni giorno apre/chiude, piu' volte al giorno e gia' qui se le sommiamo han un consumo di certo non irrisorio.
    In ogni caso senza modifiche invasive basterebbe mettere subito fuori da ogni box un misuratore di corrente che ha piccole dimensioni potendo quantificare e ripartire i consumi effettivi e non supposti ;)
    Per quanto riguarda le auto elettriche sicuramente in futuro se fossero diffuse sarebbero previste nei box delle prese di alimentazione, sarebbe poi da capire l'assorbimento di una macchina in ricarica per stabilire il carico e creare eventualmente linee separate o singole per ogni box (che sarebbe la soluzione migliore a prova di litigi condominiali ;) ).
    Qualcuno sa i dati dichiarati per la ricarica delle Bmw elettriche, nel caso ne avessero bisogno?
    Ma essendo ibride non so se sian da ricaricare oppure no, discorso diverso per auto totalmente elettriche, non so, forse la tesla e' del tutto elettrica o e' ibrida?
     
  13. labrie_it

    labrie_it Presidente Onorario BMW

    42.275
    12.583
    6 Novembre 2007
    Netflix
    Reputazione:
    985.873.528
    car2go
    bisogna vedere se il costo dei misuratori (e della persona che prende le letture) sia giustificato dall'equità sociale intra condominiale!
     
  14. huskywr240

    huskywr240 Presidente Onorario BMW

    20.703
    1.372
    8 Marzo 2011
    LV-223
    Reputazione:
    102.871.290
    Saab 93 Aero Hirsch 2.8 V6 Turbo
    Le beghe condominiali gia' bastano a giustificar la spesa, cosi' da evitare che ti scassino gli zebedei se fai qualcosa nel box.
    C'e' chi ha da ridire se sto nel box a far lavori ogni tanto perche' consumo corrente con la luce, ma al solito si lamentano in modo anonimo e in modo meno anonimo ribatto sempre a chi accenna a lamentele senza nome (che sta da vedersi poi se sian effettivamente altrui o proprie indirette ;) ) che se dovessi misurare il consumo di tutte le serrande elettriche sotto linea condominiale la finirebbero di rompere le leba ;)
    Li ho montati singoli, non centralizzati, ma credo vi sian sicuramente dei sistemi che permettano di montare dei moduli con gestione centralizzata delle letture, quindi basterebbe il custode o un consigliere condominiale per leggere i dati.
    Considerato un costo installato per ogni box sui 200/300euro max, non sarebbe una spesa cosi' eccessiva.
    Ma a quel punto se fattibile tanto varrebbe portare delle linee da ogni singolo contatore e ognuno se la smazza senza rompere le scatole agli altri.
     
  15. huskywr240

    huskywr240 Presidente Onorario BMW

    20.703
    1.372
    8 Marzo 2011
    LV-223
    Reputazione:
    102.871.290
    Saab 93 Aero Hirsch 2.8 V6 Turbo
    Nelle case anni 70 di un certo livello lo mettevano spesso, anche nella casa di mio zio c'era, ma ai tempi costava tutto meno ;)
    L'idea di un box riscaldato in Inverno non sarebbe male per box umidi o chi ci passa spesso del tempo come me ;)
     
  16. PuccioE39

    PuccioE39 Presidente Onorario BMW

    61.145
    5.994
    11 Giugno 2005
    àtilacoL
    Reputazione:
    210.450.477
    otuA
    la ricarica "in qualche ora" però non è possibile dalla rete domestica eh.

    le ricariche rapide sono quelle in corrente continua o nelle colonnine predisposte, che attualmente non funzionano proprio così bene (leggetevi per conoscenza un po' di esperienze nei forum dedicati)
     
  17. labrie_it

    labrie_it Presidente Onorario BMW

    42.275
    12.583
    6 Novembre 2007
    Netflix
    Reputazione:
    985.873.528
    car2go
    vado a memoria ma BMW per i3, per esempio, in rete domestica dichiara 3 ore di ricarica mentre solo 39 minuti in corrente continua. e stiamo parlando di tecnologia ormai andata.
     
  18. PuccioE39

    PuccioE39 Presidente Onorario BMW

    61.145
    5.994
    11 Giugno 2005
    àtilacoL
    Reputazione:
    210.450.477
    otuA
    si ma mi sa che se a casa hai un contratto normale, non carichi a 7.4 kW

    https://www.forumelettrico.it/forum/i3-94-ah-velocita-ricarica-t2183.html

    https://www.forumelettrico.it/forum/ricarica-presa-domestica-t1512.html



    poi parlano di alcuni problemi di ricarica con le colonnine enel, anche se penso sia relativo ad un problema di configurazione/interfaccia (di solito i problemi sono solo con bmw)

    https://www.forumelettrico.it/forum/problemi-di-ricarica-da-colonnine-fast-enel-eva-t1779.html
     
  19. labrie_it

    labrie_it Presidente Onorario BMW

    42.275
    12.583
    6 Novembre 2007
    Netflix
    Reputazione:
    985.873.528
    car2go
    indubbiamente, se non fanno qualcosa nella rete "distributiva", è tutto inutile.
    in Norvegia, però, ormai un terzo delle nuove auto è a emissioni zero, hanno creato una rete capillare in pochissimi anni.
    e stiamo parlando di un Paese estrattore di petrolio!

    p.s. finchè Enel ed Eni saranno "legate", la vedo dura. basta sentire le parole di Marchionne sul metano ;)
     
  20. huskywr240

    huskywr240 Presidente Onorario BMW

    20.703
    1.372
    8 Marzo 2011
    LV-223
    Reputazione:
    102.871.290
    Saab 93 Aero Hirsch 2.8 V6 Turbo
    Corrente continua viene erogata solo da un trasformatore non direttamente dalla rete quindi sarebbe la stessa cosa.
     

Condividi questa Pagina