1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.
  2. Sostieni il forum! Iscriviti al BMWpassion vClub e avrai avatar speciale e rimozione della pubblicità! Clicca Qui!

Problemi all'impianto del clima.

Discussione in 'BMW Serie 3 E46' iniziata da economi74, 31 Ottobre 2007.

  1. economi74

    economi74 Secondo Pilota

    700
    16
    28 Ottobre 2007
    Reputazione:
    3.186
    bmw e46
    Buongiorno a tutti i BMWisti. Mi presento: Mi chiamo massimo, ho una BMW320d del 2000 (da poco anche una BMW F650GS Dakar), ormai con me dal lontano 2000 (ma và!!). Ah, bei tempi, c'era la lira, le ragazzine.... Ehhh!
    Beh, che dire, una macchina che mi ha sempre portato dove volevo, spostando non solo il mio corpo ma anche muovendo la mia anima di BMWista, senza la minima sorta di preoccupazione per il viaggio da affrontare. Per lavoro mi sono dovuto spostare dal mio luogo di origine (Roma) e trasferirmi nel freddo nord. Quindi vi lascio immaginare quante decine di migliania (ormai direi centinaia....) di Km di autostrada che la mia BMW ha macinato e..... mai nulla di rotto. Solo e semplicemente la normale manutenzione. Solo 2 volte ha accennato a dei malfunzionamenti che sono stati risolti direi in regime di economicità assoluta, e vado con l'elencazione:
    - indicatore livello gasolio impazzito (con BD e staccando la batteria tutto a posto. Prima di ricevere info da internet, mi ero recato presso la conce BMW, che per risolvere il problema mi ha presentato un preventivo, si avete capito bene, un preventivo di 550 euri;[-X :evil:
    - braccetto anteriore, risolto cambiandolo con una minima spesa dal mio mecc di fiducia.=D>
    Detto ciò, tutto a posto, la macchina ha 160.000 km, ma qualche giorno fa, vado per accendere il clima e noto che va a scatti, cioè la potenza dell'aria in uscita dalle bocchette non corrisponde a quella impostata ](*,) .
    Navigando in questo direi fantastico forum ho visto che molti altri hanno avuto il medesimo problema, cioè la resistenza del clima da cambiare.
    Ho anche visto i post di Mario74 e marinax (molto utili ma per uno con un minimo di manualità). Quindi ecco la domanda (magari per ATD che credo lavori in una conc BMW, speriamo non come quella di Trieste):
    c'è qualche persona di buona volontà che mi può far vedere
    i passaggi di come si arriva alla resistenza, cioè come si smontano le plastiche del cruscotto,
    poi come si arriva alla resitenza
    come si cambia la stessa
    il codice di quella che dovrei andare a comprare alla BMW con relativo costo?
    Ringrazio anticipatamente tutti coloro che si impegneranno nella risoluzione del mio problemino. Ho appena acceso un mutuo per aver comprato casa (260000 euri) e non ne ho da spendere per la conc BMW.
    grazie a tutti e a risentirci. Massimo
     

Condividi questa Pagina