Nuovo Crash Test IIHS | BMWpassion forum e blog
  1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.

Nuovo Crash Test IIHS

Discussione in 'Sicurezza' iniziata da beckervdo, 14 Agosto 2012.

  1. beckervdo

    beckervdo

    55.353
    3.605
    26 Febbraio 2006
    Reputazione:
    205.039.596
    BMW 530d E61 / Mazda 2 1.3 16V
    Risultati molto deludenti per tutte, si salva solo Volvo.

    [video=youtube;mp0TWp-4Z28]http://www.youtube.com/watch?v=mp0TWp-4Z28[/video]
     
  2. giacomo

    giacomo Presidente Onorario BMW

    13.673
    843
    4 Marzo 2004
    Reputazione:
    59.214.676
    Renault Clio
    salute Becker, le prove d'urto sono sempre più severe;

    le macchine non progettate espressamente per superare anche questi tests( perchè in vigore in epoca successica alla progettazione) "soffrono"; non mi meraviglierei se tra qualche anno a qualcuno venisse in mente di concepire anche il test "colpo di bazooka"
     
  3. beckervdo

    beckervdo

    55.353
    3.605
    26 Febbraio 2006
    Reputazione:
    205.039.596
    BMW 530d E61 / Mazda 2 1.3 16V
    Spicca anche Acura. Il fatto è che nessun costruttore aveva pensato ad un urto con il solo 25% del frontale.
     
  4. addlightness

    addlightness Amministratore Delegato BMW

    3.039
    409
    15 Agosto 2008
    Reputazione:
    108.693
    bugatti veyron TDI
    oh no!

    vuol dire che quelle storie del peso eccessivo dei nuovi modelli a causa della loro migliorata sicurezza sono tutte panzane? :gulp

    e che alla fine della fiera la sicurezza maggiore vale solo per quanto codificato da norme discutibili? 8-[

    :sticzz:
     
  5. Qix

    Qix Primo Pilota

    1.154
    45
    29 Novembre 2009
    Reputazione:
    5.618
    M3 - Alfa GT - Punto Sporting
    In pratica con le vetture di oggi meglio prendere pieno l'ostacolo piuttosto che cercare di evitarlo...
     
    A 1 persona piace questo elemento.
  6. addlightness

    addlightness Amministratore Delegato BMW

    3.039
    409
    15 Agosto 2008
    Reputazione:
    108.693
    bugatti veyron TDI
    sì, con quanto pesano è più facile che lo distruggano, piuttosto che riescano a muoversi agilmente per aggirarlo ^_^ /emoticons/happy@2x.png 2x" width="20" height="20">
     
  7. beckervdo

    beckervdo

    55.353
    3.605
    26 Febbraio 2006
    Reputazione:
    205.039.596
    BMW 530d E61 / Mazda 2 1.3 16V
    Avanzi una rep+ :lol:
     
  8. addlightness

    addlightness Amministratore Delegato BMW

    3.039
    409
    15 Agosto 2008
    Reputazione:
    108.693
    bugatti veyron TDI
    tu devi indovinare un motore >:>
     
  9. Matteo77

    Matteo77

    5.393
    701
    10 Maggio 2011
    Reputazione:
    71.725.263
    BMW 320xd msport
    .. secondo me però questo tipo di test può essere più "reale" rispetto ad altri.. in un incidente credo che sia più verosimile un impatto del genere rispetto ad uno dove si colpisce con tutto il frontale un ostacolo..il guidatore il 90% delle volte cerca di evitare l impatto, provocando urti del genere.. tutto imho logicamente
     
  10. weneto_79

    weneto_79 Collaudatore

    250
    6
    1 Febbraio 2007
    Reputazione:
    987
    BMW 120d, Volvo V70 D5, Volvo XC60 D5
    Secondo me perdete di vista un punto a mio avviso importante.

    I crash test (NHTSA ed EuroNCAP) sono per i costruttori degli esami di cui si conoscono già le risposte, si tratta di decidere (anche in base a costi e capacità) quanto bene rispondere.

    La mia impressione è che il grosso delle auto sia sviluppato per rispondere specificamente a questi test.

    Ad esempio la 500 venduta in Usa è stata modificata per superare i test Usa, nella misura in cui sono diversi dagli europei.

    Volvo, con il suo Centro Studi per la Sicurezza più avanzato del mondo (più un altro pianificato), con migliaia di crash di ogni tipo, cui si aggiunge (in accordo con la Polizia Svedese) l'analisi di tutti gli incidenti entro un tot di km dalla sede della Volvo, realizza da sempre auto improntate alla sicurezza in senso assoluto, non finalizzata esclusivamente al superamento dei crash (che vengono ovviamente presi in considerazione).

    Questo fa la differenza.

    I crash test hanno avuto il merito di spingere TUTTI i costruttori a ricercare minimi standard di sicurezza, ma le 5 stelle non sono tutte uguali...
     

Condividi questa Pagina