La mia nuova Alfa Giulia Veloce | Pagina 80 | BMWpassion forum e blog
  1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.

La mia nuova Alfa Giulia Veloce

Discussione in 'Auto Europee' iniziata da DodoStabe, 2 Dicembre 2016.

  1. 105andrea105

    105andrea105 Primo Pilota

    1.047
    150
    19 Luglio 2009
    Reputazione:
    2.564.556
    auto
    le day lights sono LED,

    abbaglianti ed anabbaglianti bi-xeno 35W con fascio luminoso orientabile (simili al sistema ALC di BMW)
     
  2. rich20

    rich20 Presidente Onorario BMW

    5.544
    3.820
    19 Aprile 2008
    Far west bresciano
    Reputazione:
    606.978.257
    Io non so che wattaggio abbia sulla 1er, ma quando mi si affianca un'auto con i led (intendo "normali" led, come lo sono i miei xeno) ho spesso l'impressione che abbiano una luce più artificiale e -non saprei come dire- giocattolosa...
    Sulla Vespa (scooter) ho il faro a led, imbarazzante.
     
  3. 105andrea105

    105andrea105 Primo Pilota

    1.047
    150
    19 Luglio 2009
    Reputazione:
    2.564.556
    auto
    particolare dei bi-xeno 35 W

    2020 5 16 bi-xeno 35W.jpg

    mi hanno sostituito 2 volte quello sx (sempre in garanzia maximum care)

    non è chiaro se fosse un problema di elettronica (della centralina) oppure "fisico" del motore che commuta abbagliante/anabbagliante

    nel 2019 non commutava su abbagliante

    nel marzo 2020 restava random su abbagliante

    il pezzo è stato modificato (nella foto si vede il codice prodotto)

    Ho avuto come "sostitutiva" una Mini F55 con LED "normali" e mi sembra che il fascio luminoso sia peggio dei bi-xeno 35W

    Invece i LED matrice attiva della Mini Cooper D F56 (MY2018) di mia moglie sono un gradino sopra i bi-xeno


    3000 faro ant.LED_adattivo_matrice_attiva.jpg
     
    Ultima modifica: 30 Ottobre 2020
  4. DerrickNAE3

    DerrickNAE3 Presidente Onorario BMW

    10.578
    1.257
    30 Luglio 2013
    Reputazione:
    103.119.715
    BMW Z4 E89 2.3i e BMW 316 E21 m.y.78
    Azz, in Alfa danno una Mini sostitutiva?... :haha
     
    A modigliani79 piace questo elemento.
  5. 105andrea105

    105andrea105 Primo Pilota

    1.047
    150
    19 Luglio 2009
    Reputazione:
    2.564.556
    auto
    ovviamente no, la Mini sostitutiva l'ho avuta quando ho portato in officina la F56 tricilindrica -:)

    Comunque una volta, come sostitutiva per AR Giulia, mi hanno dato un'Audi Q2 con motore 1.6 diesel e cambio manuale (presa a noleggio a spese FCA)
     
  6. alfa nel cuore

    alfa nel cuore Direttore Corse

    2.003
    125
    25 Giugno 2008
    Reputazione:
    16.441.337
    Ex Alfa Giulietta 2.0 JTDm
    :lol::lol:
    Ti hanno dato la q2 per deprimerti e farti desiderare ancora di più la Giulia:lol:
     
    A modigliani79 piace questo elemento.
  7. tretrecinque

    tretrecinque Presidente Onorario BMW

    16.414
    5.121
    12 Novembre 2007
    Lazio, Roma
    Reputazione:
    1.763.712.844
    X3 G01 30d
    Considerati fortunato, a me hanno dato una Kadjar 1.5 dci automatica cannata su di una fiancata, con una puzza di sigaretta indecente dentro, dopo circa un’ora e trenta di attesa
     
    A modigliani79 piace questo elemento.
  8. DerrickNAE3

    DerrickNAE3 Presidente Onorario BMW

    10.578
    1.257
    30 Luglio 2013
    Reputazione:
    103.119.715
    BMW Z4 E89 2.3i e BMW 316 E21 m.y.78
    Per il non fumatore, la puzza di sigaretta in auto è insopportabile, chi fuma nelle auto a noleggio è un grandissimo maleducato, le compagnie di noleggio per me dovrebbero multare questi clienti! Io la rimanderei indietro un' auto con tale odore!
     
    A modigliani79 piace questo elemento.
  9. AR147

    AR147 Presidente Onorario BMW

    15.073
    3.872
    7 Maggio 2005
    Torino
    Reputazione:
    444.218.582
    Giulia
    Ma infatti non si può fumare dentro le vetture a noleggio. Così come non si può fumare nei taxi eppure se il conducente fuma, purtroppo si sente. Io più volte ho mandato via un taxi per la puzza di fumo in abitacolo.
     
    A modigliani79 e DerrickNAE3 piace questo messaggio.
  10. tretrecinque

    tretrecinque Presidente Onorario BMW

    16.414
    5.121
    12 Novembre 2007
    Lazio, Roma
    Reputazione:
    1.763.712.844
    X3 G01 30d
    Quando vi leggo, comprendo che al nord avete situazioni diverse dalla nostra, ove se non conosci qualcuno, è già tanto che ti diano un'auto sostitutiva, sembra che ti stiano facendo un favore, e ricordo chi non lo sapesse che BMW Roma è il concessionario della casa madre, non un privato. Sono veramente indecenti
     
    A modigliani79 piace questo elemento.
  11. DodoStabe

    DodoStabe Amministratore Delegato BMW

    3.996
    952
    15 Dicembre 2008
    Reputazione:
    166.000.000
    330ie92+Giulia+Elise+ninja 636+z1000sx
    Belli i tempi in cui rimanere a piedi con la batteria scarica comportava prendere l’auto della moglie o dell’amico, attaccare i cavi e farsi un giro per caricarla un po’.
    Con le auto moderne non è più così ed Alfa Romeo rincara la dose con un sistema non all’altezza delle situazioni di emergenza.
    Di seguito una guida per gestire un’alfa Giulia con batteria totalmente scarica.

    1-Aprire la portiera con la chiave manuale presente all’interno della cover della chiave dell’auto.

    2-Aprire il cofano

    3-Attaccare il polo positivo del booster in corrispondenza del polo positivo sotto al tergicristallo dx e il negativo sul negativo vicino all’attacco sospensione.

    Oops..se avete un booster serio non avrete lo spazio fisico per attaccare i morsetti al polo positivo.
    Potete provare a fare un ponte con un grosso cacciavite oppure accedere alla batteria nel baule.

    4-Il baule non si apre ne dall’interno, ne dall’esterno perché avete la batteria scarica. Se non avete i sedili posteriori ribaltabili attaccatevi al tram, se li avete sapete bene che solo il sedile centrale si può reclinare dall’interno.
    Infilate il busto nel vano bagagli dal sedile centrale.
    Ora avete due strade:
    4.A Se siete agili e lunghi arrivate al pulsante posto al centro del baule interno per lo sgancio manuale del baule.
    4.B Se siete grossi come un Husky chiamate i pompieri perché siete incastrati e fate aprire il baule con un flessibile.

    5-Ora il baule è aperto e avete la batteria sotto mano sotto al pannello sulla vostra dx. Attaccando il booster alla batteria vi renderete conto che l’auto non parte perché gli attacchi disponibili sono ridicoli e gli assorbimenti in fase di avviamento molto intensi.

    6-Prendete un secondo booster con morsetti piccoli e attaccatelo ai poli nel cofano motore.

    7-Ora, con due alimentazioni, il motore partirà. Correte dal meccanico a cambiare batteria e spegnere le decine di errori presenti sul quadro.

    Mi sono dilungato per descrivere l’assurdità di un sistema che poteva facilmente essere gestito in modo migliore.
    Prossima settimana ho il tagliandone e farò un resoconto di sostituzioni e costi.
     
    A 105andrea105 e rich20 piace questo messaggio.
  12. 105andrea105

    105andrea105 Primo Pilota

    1.047
    150
    19 Luglio 2009
    Reputazione:
    2.564.556
    auto
    Se la batteria si guasta all'improvviso, ok, non c'è altra soluzione.

    Abbinato alla polizza RCA, è d'obbligo mettere servizio di depannage, carro attrezzi, auto sostitutiva.

    In condizioni...normali, basta collegare periodicamente un caricabatteria /manutentore di carica (FCA mi ha...omaggiato spintaneamente quello marchiato AR-produzione CTEK)

    Durante il lockdown della primavera scorsa uso intensivo a rotazione sulle macchine di famiglia
     
  13. DodoStabe

    DodoStabe Amministratore Delegato BMW

    3.996
    952
    15 Dicembre 2008
    Reputazione:
    166.000.000
    330ie92+Giulia+Elise+ninja 636+z1000sx
    Ritirata l’auto dal tagliando dei 100000km. Devo ancora guidarla non avendola portata io, ma immagino vada bene come prima.
    Il consiglio che mi sento di dare è di chiedere più preventivi per gli interventi importanti.
    Un noto concessionario con più sedi in Emilia mi aveva sparato il 50% in più per questo intervento.
    Alla fine la spesa, presso l’officina ufficiale cui mi rivolgo sempre, è stata di 1000€ tondi, inclusa auto sostitutiva per 2gg. So che qualcuno ha speso anche qualcosa meno.
    Vedremo se hanno risolto le piccole magagne che ho segnalato (contatto selettore fari e rumorosità alla sospensione posteriore nei dossi).

    Avevo poi sostituito anche la batteria con una equivalente all’originale marchiata Bosch. Prodotta sempre da varta con spesa simile all’ufficiale.

    Volendo completare l’opera manutentiva dovrei preventivare la sostituzione olio cambio, altra bella mazzata.

    Il passaggio dei 100kkm costa abbastanza considerando che molte altre case consentono la sostituzione della cinghia molto più avanti, tuttavia gli altri tagliandi sono più economici della media, andando a compensare, a grandi linee, l’esborso totale.
     
    A who83, 105andrea105, AlexMi e 1 altro utente piace questo messaggio.
  14. AR147

    AR147 Presidente Onorario BMW

    15.073
    3.872
    7 Maggio 2005
    Torino
    Reputazione:
    444.218.582
    Giulia
    Se non hai problemi al cambio e funziona benissimo come sempre, lascia stare la sostituzione olio cambio.
     
  15. AlexMi

    AlexMi Presidente Onorario BMW

    25.931
    2.862
    4 Aprile 2004
    Reputazione:
    17.725.944
    Funny Car
    Sono daccordo, aspetterei ancora qualche decina di migliaia di km.
     
  16. 105andrea105

    105andrea105 Primo Pilota

    1.047
    150
    19 Luglio 2009
    Reputazione:
    2.564.556
    auto
    Con MY2018 il LUM indica di sostituire la cinghia di distribuzione a 120 k km (non più a 100 k km come sul mio LUM MY 2017)

    Volendo portare la macchina a 240-250 k km, si tratta di capire se questo "allungamento" del service vale anche per i modelli 2016-17 (cioè AR in base a test e controlli qualità ha capito NON serve cambiarla prima), oppure se il MY2018 ha visto introdurre miglioramenti/modifiche al sistema di distribuzione

    Nella prima ipotesi si "risparmierebbe" un cambio (sempre che non diventi un risparmio "della serva")
     
  17. ema00

    ema00 Primo Pilota

    1.100
    563
    30 Marzo 2019
    Roma
    Reputazione:
    53.024.973
    120d MSport shadow
    alfa romeo che dice sul cambio olio dello zf?
     
  18. AR147

    AR147 Presidente Onorario BMW

    15.073
    3.872
    7 Maggio 2005
    Torino
    Reputazione:
    444.218.582
    Giulia
    Non prevede sostituzione olio cambio. Onestamente io consiglio sostituzione (senza lavaggio) ogni 140-150 mila km.

    @105andrea105
    Il sistema di distribuzione non è stato variato nel tempo. Pensa che i primi esemplari richiedevano il cambio cinghia ogni 60.000 km - 5 anni.

    Al primo cambio è prevista SOLO la sostituzione delle 2 cinghie e basta. Niente puleggia, niente pompa acqua. Secondo me un buon meccanico in base all'esame visivo è in grado di comprendere il reale stato d'uso e procedere o meno alla sostituzione di queste componenti. Il prezzo cambia considerevolmente....
     
    A 105andrea105 piace questo elemento.
  19. ema00

    ema00 Primo Pilota

    1.100
    563
    30 Marzo 2019
    Roma
    Reputazione:
    53.024.973
    120d MSport shadow

    mi vien da dire che si son parati il culo ad inizio produzione (giustamente) e poi hanno aumentato gli intervalli
     
  20. AlexMi

    AlexMi Presidente Onorario BMW

    25.931
    2.862
    4 Aprile 2004
    Reputazione:
    17.725.944
    Funny Car
    Memori forse dell'esperienza dei Twin Spark 16v, dove erano usciti con cambio ogni 120.000 km e poi erano passati a 60.000 km quando si sono accorti delle numerose rotture di cinghia... 8-[
     
    A 105andrea105 e AR147 piace questo messaggio.

Condividi questa Pagina