Ipocrisia internazionale | BMWpassion forum e blog
  1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.

Ipocrisia internazionale

Discussione in 'Politica' iniziata da eternity, 21 Febbraio 2011.

Status Discussione:
Chiusa ad ulteriori risposte.
  1. eternity

    eternity Collaudatore

    428
    5
    27 Giugno 2007
    Reputazione:
    318
    520d
    Gli avvenimenti delle ultime settimane nel Nordafrica, e in particolare in Egitto e ora in Libia, hanno portato a una mia piccola riflessione sull'atteggiamento della UE e degli USA in politica estera.
    L'Egitto di Mubarak, fino al crollo del regime, era considerato uno stato democratico...non ho mai sentito gli Stati Uniti o gli stati europei lamentarsi dei diritti umani in Egitto, forse perchè il regime era favorevole all'Occidente?
    Per quanto riguarda la Libia, direi che ora l'Italia si trova in una posizione alquanto scomoda...solo pochi mesi fa il colonnello piantava la sua tenda a Roma....mentre ora si scopre che lo stesso colonnello bombarda con gli aerei i manifestanti...

    Chissà perchè non si sente mai gli Usa parlare di diritti umani con l'Arabia Saudita, per esempio? mentre quando si tratta di Cina, è sempre in prima linea?
     
  2. on a friday

    on a friday Presidente Onorario BMW

    6.338
    946
    9 Gennaio 2009
    Reputazione:
    90.505
    E81 120d Attiva - R 1200 GS
    Approvata
     
  3. Il TONYM

    Il TONYM Guest

    Reputazione:
    0
    -
     
    Ultima modifica: 12 Giugno 2011
  4. SenzaUnaBMW

    SenzaUnaBMW Direttore Corse

    2.035
    127
    26 Febbraio 2009
    Reputazione:
    55.036
    =18 :D
    Mi sembra ovvio che gli USA, la UE, l'Italia stessa, quando fanno politica, non fanno mica volontariato!

    Forse, e dico forse, gli Stati possono impegnarsi sovvenzionando associazioni di volontariato ed umanitarie per entrare anche in quei Paesi che ufficialmente appoggiano, ma realmente poi denigrano, per le evidenti situazioni sociali lì presenti (mica in Arabia Saudita si sta da Re...).

    Ma, al di là di interventi pubblici di questo genere, tutte le dichiarazioni pro o contro i diritti umani hanno un valore presso che politico, mai umanitario.

    Se gli USA dicono che la Cina fa schifo, lo fanno perchè così i consumatori possano avere timore di comprare prodotti cinesi, e magari preferire quelli ammericani.

    E i cinesi sono costretti a prendere misure di sicurezza, chiamare ingegneri americani e usare i loro prodotti per mettere in sicurezza le città, spendere soldi, e quindi cedere un pò della ricchezza in dollari accumulata.
     
  5. maumauM5

    maumauM5 Direttore Corse

    2.334
    102
    24 Luglio 2008
    Reputazione:
    16.907
    M5 E39 + 525d E39
    Non mi pare che i "dittatori Cinesi" di piazza Tienanmen siano mai stati presi e processati da qualcuno ...........

    2 pesi e 2 misure ....................... di grandezza paese :-k
     
  6. andreas_ba

    andreas_ba Presidente Onorario BMW

    5.074
    352
    28 Dicembre 2010
    Reputazione:
    842.576
    VW Lupo
    Quoto.

    E, per informarvi, la Corte Suprema degli Stati Uniti ha dichiarato incostituzionale l'esecuzione capitale dei minori d'età all'epoca dei fatti solo negli anni 90.

    E, ancora per informarvi, i minori d'età possono essere condannati all'ergastolo negli Stati Uniti. Attualmente in Pennsylvania si sta processando come adulto un 11enne (undicenne) per omicidio della matrigna, con la richiesta di ergastolo without parole.

    Vorrei aprire un topic su queste ipocrisie Made in USA, ma sono frenato dalla mia sicurezza del fatto che si finirebbe comunque a parlare di Berlusconi.
     
  7. Mvagusta

    Mvagusta Presidente Onorario BMW

    8.762
    3.214
    13 Novembre 2007
    Reputazione:
    267.793.812
    Audi A5 tdi cabrio quattro edition
    bel casino sta succedendo in libia..........ora,premesso che gheddafi non e' simpatico ma fino adesso ha firmato dei gran assegni per infrastrutture,armi ecc ecc mantenendo un bel po' di lavoratori italiani........E se avesse ragione che la rivolta in Libia e' nella mani di al qaida visto che avrebbe gia dichiarato l'emirato di nn so cosa.....brutta faccenda
     
  8. on a friday

    on a friday Presidente Onorario BMW

    6.338
    946
    9 Gennaio 2009
    Reputazione:
    90.505
    E81 120d Attiva - R 1200 GS
    Gheddafi è un macellaio.
     
  9. ggcapp

    ggcapp Amministratore Delegato BMW

    3.627
    247
    7 Dicembre 2007
    Reputazione:
    58.716
    un paio!
    a me preoccupa parecchio il post rivoluzione. I popoli che sono coinvolti in questo kaos non hanno esperienze democratiche alle spalle, prima di Mubarak avevano Sadat ad esempio.....sapranno restare uniti? Le diverse etnie e tribu' di alcune zone prenderanno a farsi la guearra tra loro ora che non c'e' piu' un regime a tenere tutto unito con la forza e la repressione? E questi stati rinnovati potrebbero o no prendere una deriva fondamentalista?
     
  10. Mvagusta

    Mvagusta Presidente Onorario BMW

    8.762
    3.214
    13 Novembre 2007
    Reputazione:
    267.793.812
    Audi A5 tdi cabrio quattro edition
    ok,e' anche un cretino,perche' se 'e vero che i suoi capitali ammontano a circa 100 miliardi di dollari non ci avrebbe messo molto,settimana scorsa o 15 gg fa,a fare la faccia del bravo ragazzo e usare la sua immane potenza economica per tenerli tutti buoni......non l'ha fatto......paghera',ormai e' questione di giorni,forse di ore.......e poi??

    e se ci troviamo al quaida a pochi minuti d'areo dalle coste italiane........??
     
  11. Il TONYM

    Il TONYM Guest

    Reputazione:
    0
    Quoto,sono le cose su cui riflettere.
     
    Ultima modifica: 25 Febbraio 2011
  12. on a friday

    on a friday Presidente Onorario BMW

    6.338
    946
    9 Gennaio 2009
    Reputazione:
    90.505
    E81 120d Attiva - R 1200 GS
    Quando in quei Paesi si mettono in moto processi rivoluzionari il pericolo che il potere passi in mano a movimenti integralisti è sempre possibile. E' successo in Iran, in Algeria, in Afganistan. Il motivo per cui George Bush Senior durante la prima guerra del golfo si fermò alle porte di Baghdad è proprio il timore che destituito Saddam l'Iraq potesse essere almeno in parte preso in mano dagli Sciiti.

    Qui però non abbiamo di fronte un tiranno "illuminato" e filo-occidentale. Gheddafi è un terrorista internazionale e uno che bombarda il proprio popolo.
     
  13. 325Ci

    325Ci Amministratore Delegato BMW

    2.967
    224
    3 Febbraio 2009
    Reputazione:
    14.091
    bmw e46 325 ci cabrio
    Pur condividendo il concetto di base, credo che occorra ampliare un po' il punto di vista.

    Infatti, mi pare che manchino all'appello un attore, forse più importante di UE e Usa; mi riferisco all'ONU.

    Perchè, sebbene oggi si siano levate, nel panorama internazionale, voci più o meno unanimi nel condannare la Libia, a voler tornare indietro di pochi anni, ci si rende conto che gli atteggiamenti di oggi sono in netto contrasto con quanto espresso fino all'altro ieri e che, alla fine dei salmi, l'Italia ha mantenuto una propria coerenza nella gestione dei rapporti diplomatici -e non solo- con il Colonnello.

    In pochi si ricordano -o fingono di non farlo- che lo stato guidato da Gheddafi, quello stesso che oggi è stato scoperto "dittatore sanguinario", è stato messo, nel 2004 mi pare, a capo della commissione diritti umani dell'Onu.

    Di più: nel 2009 il libico Treki viene eletto -eletto...- presidente della 64ma sessione dell'Assemblea generale delle Nazioni Unite.

    Si badi bene: si parla dell'Onu, non del dopolavoro ferroviario.

    Quella stessa Onu che, adesso, si accorge che la Libia è... la Libia.

    Sinceramente mi scappa da ridere, soprattutto se si considera il balletto "embargo sì/embargo no" cui Nato e Onu han sottoposto la Libia nel secolo scorso.

    Insomma, imho è evidente che l'ipocrisia riguarda, e a fondo, UE, ONU, Usa.

    A voler essere maligni si potrebbe pensare che il fatto che il Paese in questione galleggi sul petrolio c'entri qualcosa...
     
  14. 5amuel

    5amuel Amministratore Delegato BMW

    4.552
    335
    11 Giugno 2007
    Reputazione:
    151.731
    una scatola qualunque
    si accettano scommesse sul prossimo stato che casca, che dite? Algeria, Marocco, Iran?

    Condivido e quoto 325, se fosse capitato in nuova guinea o in mongolia non potremmo essere meno interessati.
     
  15. 325Ci

    325Ci Amministratore Delegato BMW

    2.967
    224
    3 Febbraio 2009
    Reputazione:
    14.091
    bmw e46 325 ci cabrio
    La domanda che mi pongo è: siamo sicuri che la Libia sia caduta? Siamo sicuri che le dimensioni della rivolta siano quelle che certa stampa descrive -alcuni sulla base di false fonti provenienti da sedicenti funzionari della corte penale internazionale-? Siamo sicuri che sia una rivoluzione popolare?

    Perchè se è vero che Gheddafi è... Gheddafi, è anche vero che, quando il "pazzo di Tripoli" parla di infiltrazioni islamiche, la tesi appare verisimile.
     
  16. maumauM5

    maumauM5 Direttore Corse

    2.334
    102
    24 Luglio 2008
    Reputazione:
    16.907
    M5 E39 + 525d E39
    =D>=D> Straquoto

    :-k Mi hai letto nel pensiero :-k

    :mrgreen::mrgreen::mrgreen::mrgreen::mrgreen:
     
  17. Mvagusta

    Mvagusta Presidente Onorario BMW

    8.762
    3.214
    13 Novembre 2007
    Reputazione:
    267.793.812
    Audi A5 tdi cabrio quattro edition
    Gia,eì propio un cretino.........la libia ha solo 6 milioni dia bitantio se non ho capito male.......con tutti i soldi del petrolio minimo doveva essere come dubai........li ha tenuti nella *****,entro domani non ci sara' piu'........speriamo solo che al suo posto nn ci siano quelli di al qaida ma la democrazia.......e se ci fosse la democrazia penso che la libia puo' diventare una grande opprtunita per tutti,anche quella di vivere al caldo:-)
     
  18. SenzaUnaBMW

    SenzaUnaBMW Direttore Corse

    2.035
    127
    26 Febbraio 2009
    Reputazione:
    55.036
    =18 :D
    Una volta che hai fatto diventare uno scolapasta il tuo Paese, puoi anche buttarci 1000 miliardi di dollari.

    Andranno sempre... nelle mani di quelli che le tengono già ben aperte.
     
  19. bluemarine

    bluemarine Presidente Onorario BMW

    5.036
    1.032
    9 Giugno 2008
    Wichita KS
    Reputazione:
    108.226.828
    VW Jetta S 2021-ex BMW X3 20d F25
    Abbiamo solo da sperare che questa rivolta venga dal basso per un desiderio di democrazia.

    Finora i vari "tentativi" ( veri o presunti) di esportare la democrazia in quei paesi non hanno avuto grande successo forse perchè imposti dall'alto e la popolazione non li ha "digeriti" molto bene. Difatti han continuato ad imperare la corruzione ed il clientelismo e per la gente non è cambiato molto .

    Questa volta i movimenti vengono dal basso. Staremo a vedere.

    Preoccupa il possibile esodo di un milione di profughi paventato da Maroni non appena la situazione consentirà alle organizzazioni criminali di ricominciare ad operare.

    Una nota : ipocrisia x ipocrisia : dove sono i pacifisti ?
     
  20. addlightness

    addlightness Amministratore Delegato BMW

    3.039
    409
    15 Agosto 2008
    Reputazione:
    108.693
    bugatti veyron TDI
    maligni? :lol:
     
Status Discussione:
Chiusa ad ulteriori risposte.

Condividi questa Pagina