1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.
  2. Vuoi sostenere in prima persona il forum? Iscriviti al nostro Virtual Club e riceverai targhetta speciale e rimozione di tutta la pubblicità, proprio tutta! Clicca Qui!

BMW X3 G01 Il mio primo suv...

Discussione in 'BMW X3 G01' iniziata da Andrew///M3, 2 Febbraio 2018.

  1. actarus8v

    actarus8v Presidente Onorario BMW

    50.486
    4.887
    31 Ottobre 2007
    Parthenopes
    Reputazione:
    35.512.367
    Christine
    Vazzista!!!! :mregreen:
     
    A Alebmwx3 piace questo elemento.
  2. Luka81

    Luka81 Presidente Onorario BMW

    8.580
    472
    14 Gennaio 2007
    Reputazione:
    3.900.747
    X3 G01 20d Msport Glacier
    Ah ok, va premuto e messa la freccia; senza freccia niente?
     
  3. Luka81

    Luka81 Presidente Onorario BMW

    8.580
    472
    14 Gennaio 2007
    Reputazione:
    3.900.747
    X3 G01 20d Msport Glacier
    Quindi può cercare solamente per un lato alla volta?
     
  4. Andrew///M3

    Andrew///M3 Presidente Onorario BMW

    20.350
    949
    30 Maggio 2006
    Reputazione:
    568.515
    X3G01 Msport 3.0d; Porsche 991 GT3 cup
    come non quotare.... però ogni caso è a se e non mi permetto di giudicare nessuno.... di sicuro vedo sempre più casi di "vorrei ma non posso ma lo faccio lo stesso in scioltezza".... un classico esempio è il pagamento di una macchina di lusso nuova: quanti pagano cash? vedo tanti tipi di finanziamenti, leasing e NLT, però tutte le volte che faccio i conti non capita mai che convenga... quasi chiunque con cui parlo cerca di convincermi che non conviene pagarla, quando espongo i miei conti allora tirano fuori il discorso fiscale ma anche lì è la stessa storia... l'unico diccorso che mi convince è chi mi dice che riesce a fare rendere il cash al 10% (esempio) e quindi conviene fare un finanziamento al 5% per l'acquisto della macchina.

    scusate lo sfogo, non voglio fare polemiche o alzare polveroni sterili 8-[
    com già detto ogni caso è a se e ognuno gestisce il proprio patrimonio come più gli sembra giusto :mrgreen:

    non serve la freccia!!
    la freccia te la chiede per sapere se vuoi parcheggiare a dx o sx nel caso ci sia posto su entrambi i lati ;)

    leggi sopra :mrgreen:
     
  5. Luka81

    Luka81 Presidente Onorario BMW

    8.580
    472
    14 Gennaio 2007
    Reputazione:
    3.900.747
    X3 G01 20d Msport Glacier
    Quindi basta il tasto P?

    Hai ragione, però quello che penso ed ho potuto verificare è che la gente non è disposta a fare a meno della liquidità( e non ne ha). Complice il fatto che le auto costano così tanto si ricorre non al patrimonio ma al debito. Perché poco per volta la gente non se ne accorge e se fai caso sono molto attente le concessionarie a proportelo perché ti vendono un servizio, guadagnano, e per il cliente che vede un esborso iniziale limitato ci sono sicuro più possibilità che vada a buon fine la vendita. I loro servizi non sono male ed i tassi competitivi per cui spesso riescono ad avere molto successo. Io ti dico che sono stati molto ingolosito dal valore garantito (35000) dopo 3 anni/60000km e che mi avrebbe fatto vivere meglio di tolto un problema a fronte di un tasso nella media del mercato Non l’ho poi fatto perché potendo avere il costo del denaro Ben più basso come dipendente ho reputato questo valore garantito un acquisto da parte mia, però riconosco che l’offerta non era per niente malvagia.
     
    A Gigi63 piace questo elemento.
  6. Andrew///M3

    Andrew///M3 Presidente Onorario BMW

    20.350
    949
    30 Maggio 2006
    Reputazione:
    568.515
    X3G01 Msport 3.0d; Porsche 991 GT3 cup
    Assolutamente d’accordo!
    Ripeto: ogni caso è a se e ognuno vede le opportunità in base alle proprie esigenze

    Si, solo tasto P poi se lui ha bisogno ti chiede
     
    A Gigi63 piace questo elemento.
  7. stevo76

    stevo76 Primo Pilota

    1.045
    474
    6 Giugno 2011
    Reputazione:
    6.636.984
    bmw x3 G01
    Andrew
    personalmente cambio l'auto ogni tre anni qualche volta,come adesso meno di tre.
    ho sempre un usato che vale molto.
    oggi non è + possibile vendere l'auto al conce sottofatturandola.idem ad un privato salvo non si venda come incidentata con falsa perizia ma sono cose che non faccio.
    quindo il mio ultimo 520d touring F11 mi fu supervalutato mi pare 35k,meno di tre anni e pochi km.
    con gli utili ero già su aliquote pesanti e quell'anno dovetti metterci anche quella plusvalenza...ergo mi fecero un mazzo tanto.solo x compensare l'iva a debito detti un acconto x la f25 di ca 30k,il massimo oltre il quale non mi facevano neppure il leasing.
    da allora sono tornato al leasing.dò un acconto consistente (che fiscalmente spalmo in 4 anni ) ed ottengo un riscatto elevato.
    inoltre se faccio il leasing con loro ottengo servizi a prezzi per me inimmaginabili.
    ad esempio x me fare kasko totale su valore oltre 60k a 1600 euro l'anno è un sogno.
    a questo sommaci la certezza del valore,nessuna plusvalenza,il miglior trattamento fiscale ed il recupero dei costi di interessi.per la cronaca ho ottenuto un taeg stracciato da bmw italia perchè la mia banca me lo ha offerto e bmw non ha voluto perdere l'affare.
    quindi...
    se la dovessi prendere da privato la comprerei,
    diversamente leasing tutta la vita.per me nlt non conveniente,magari per altri lo è.
    non prenderei mai un'auto che mi costa sacrificio,infatti presa a novembre e vacanza in sudafrica a dicembre...
    secondo me il metodo di acquisto oramai non dipende + da quanti soldi hai ma da cosa ti conviene fare.
     
  8. stevo76

    stevo76 Primo Pilota

    1.045
    474
    6 Giugno 2011
    Reputazione:
    6.636.984
    bmw x3 G01
    Andrew
    personalmente cambio l'auto ogni tre anni qualche volta,come adesso meno di tre.
    ho sempre un usato che vale molto.
    oggi non è + possibile vendere l'auto al conce sottofatturandola.idem ad un privato salvo non si venda come incidentata con falsa perizia ma sono cose che non faccio.
    quindo il mio ultimo 520d touring F11 mi fu supervalutato mi pare 35k,meno di tre anni e pochi km.
    con gli utili ero già su aliquote pesanti e quell'anno dovetti metterci anche quella plusvalenza...ergo mi fecero un mazzo tanto.solo x compensare l'iva a debito detti un acconto x la f25 di ca 30k,il massimo oltre il quale non mi facevano neppure il leasing.
    da allora sono tornato al leasing.dò un acconto consistente (che fiscalmente spalmo in 4 anni ) ed ottengo un riscatto elevato.
    inoltre se faccio il leasing con loro ottengo servizi a prezzi per me inimmaginabili.
    ad esempio x me fare kasko totale su valore oltre 60k a 1600 euro l'anno è un sogno.
    a questo sommaci la certezza del valore,nessuna plusvalenza,il miglior trattamento fiscale ed il recupero dei costi di interessi.per la cronaca ho ottenuto un taeg stracciato da bmw italia perchè la mia banca me lo ha offerto e bmw non ha voluto perdere l'affare.
    quindi...
    se la dovessi prendere da privato la comprerei,
    diversamente leasing tutta la vita.per me nlt non conveniente,magari per altri lo è.
    non prenderei mai un'auto che mi costa sacrificio,infatti presa a novembre e vacanza in sudafrica a dicembre...
    secondo me il metodo di acquisto oramai non dipende + da quanti soldi hai ma da cosa ti conviene fare.
     
  9. Luka81

    Luka81 Presidente Onorario BMW

    8.580
    472
    14 Gennaio 2007
    Reputazione:
    3.900.747
    X3 G01 20d Msport Glacier
    Andrea mi confermi anche che ogni volta che entri nell’app bmw Connected devi abilitare i remote?

    Ingenuamente pensavo rimanessero abilitati
     
  10. Mauromozart

    Mauromozart Kartista

    201
    139
    4 Gennaio 2018
    Livorno
    Reputazione:
    428.838
    Bmw x3 G01 2.0D Xline
    Quoto pienamente...ed aggiungo che se per alcuni l'acquisto dell'auto non incide minimamente nel budget quotidiano magari per altri potrebbe richiedere qualche sforzo in più.
    Io in passato, quando magari stavo già affrontando altre spese importanti, non potendo/volendo spendere cifre altissime per l'auto cercavo alternative che comunque mi soddisfacessero tipo aziendali o semestrali di quei modelli che da nuove mi sarebbero costate 15/20.000 euro in più ed ero più che contento...
    Non capisco invece chi decide di spendere una cifra comunque importante per una Skoda Superb nuova invece di prendere un 320 di sei mesi...ma ovviamente è un parere del tutto personale...niente contro le Skoda (o sì?...:p)
     
  11. Andrew///M3

    Andrew///M3 Presidente Onorario BMW

    20.350
    949
    30 Maggio 2006
    Reputazione:
    568.515
    X3G01 Msport 3.0d; Porsche 991 GT3 cup
    Stevo, validissimo tutto quello che hai detto!!
    io dico solo che tutte le volte che mi faccio fare qualcosa da qualcun'altro (assicurazione, gomme, tagliandi ecc... ma anche comprare soldi) mi costa sempre di più. Quindi cerco di farmi tutto da solo anche se sono azienda.

    ma davvero non volevo aprire questo complicatissimo e soggettivo discorso!
     
  12. Andrew///M3

    Andrew///M3 Presidente Onorario BMW

    20.350
    949
    30 Maggio 2006
    Reputazione:
    568.515
    X3G01 Msport 3.0d; Porsche 991 GT3 cup
    nell'app del telefono? no, li ho abilitati la prima volta e basta...
     
  13. Luka81

    Luka81 Presidente Onorario BMW

    8.580
    472
    14 Gennaio 2007
    Reputazione:
    3.900.747
    X3 G01 20d Msport Glacier
    A me lo chiede tutte le volte... quando l’hai fatto hai dovuto confermare qualcosa in vettura?
     
  14. Andrew///M3

    Andrew///M3 Presidente Onorario BMW

    20.350
    949
    30 Maggio 2006
    Reputazione:
    568.515
    X3G01 Msport 3.0d; Porsche 991 GT3 cup
    ma sai che ci ho pensato un bel pò ma non ricordo...? so che avevo fatto tutto in macchina, il connected e il driver's guide... però ci ho messo 30 secondi, è stato semplicissimo... prova a disinstallare la app e rifare tutto da capo!
    l'unica cosa che ricordo è che quando mi ha chiesto di indicare il modello o la targa, ho messo la targa
     
  15. Gigi63

    Gigi63 Presidente Onorario BMW

    9.120
    5.013
    24 Novembre 2015
    Milano
    Reputazione:
    73.951.804
    Bmw X1 20d
    Tutto ciò che avete detto lo condivido: trattasi di discorso soggettivo la valutazione se comprare un'auto in contanti, leasing, finanziamento o a noleggio. E' difficile valutare la convenienza: ciò che per alcuni è conveniente fiscalmente per altri potrebbe non esserlo.
    Ciò che invece io non capisco fino in fondo (questa era la ragione del mio intervento) è la diatriba consumi in ragione di più o meno piccole discrepanze tra vettura e vettura. Se scelgo una vettura con 200 o più cavalli e amo le prestazioni e la ripresa cosa mi incide 1 o 2 km/l in più o in meno tenuto conto che ho speso nella media oltre 100 milioni delle vecchie lire se non di più per l'acquisto della vettura? Capisco questi discorsi tra persone che anche 9/10 mila euro sono un sacrificio da spalmare in almeno 10 anni di vita della vettura. Ma in questo forum vedo anche giovanissimi che si possono permettere l'acquisto di auto con cifre che io alla loro età mi potevo solo sognare e che sono solite cambiare dopo 2/3 anni. Poi, sono gli stessi che un minuto dopo si stupiscono se percorrono 12 km/l al posto dei 15 di un altro amico o indicati dalla casa. Senza polemica ma......non lo capisco proprio. Aggiungo anche il fatto che, al di là che chi sceglie una vettura con oltre 200 cv non può sperare di consumare come una Panda, le variabili di consumo sono associate a decine e decine di parametri che non potranno mai e poi mai rappresentare casi identici. Se un amico con il mio medesimo modello di vettura mi dice che percorre due o tre chilometri in più, il mio primo pensiero non sarà quello di dire: "cavolo cosa c'è che non va nel mio motore e nella mia auto", ma penserò semplicemente che il mio stile di guida e le strade di mia percorrenza sono la ragione di tali discrepanze a mio sfavore. Nulla di più.....nulla di meno. Se diventasse per me un cruccio e un onere economico il consumo in ragione di una vettura come la mia che ha 190 cv......sarebbe meglio mi indirizzassi su una vettura meno prestazionale e magari con un costo di acquisto pari a un quarto rispetto a quello che invece ho investito in prima istanza.
    Ma.....in fondo il mondo è bello proprio perchè ci sono differenti visioni da parte delle persone;)

    Ps. Se si sceglie di andare a fare un fine settimana a Montecarlo con la persona che si ama sarebbe un non senso pensare di portarsi la colazione al sacco. Tanto vale decidere di andare a Ventimiglia e mangiare in un bel ristorantino sulla spiaggia: in fondo la cosa importante non è dove sei ma......con chi sei!!!!:mrgreen:
     
    Ultima modifica: 9 Febbraio 2018
    A magnabuffi, adnew, Mauromozart e ad altre 3 persone piace questo elemento.
  16. Paalco

    Paalco Collaudatore

    268
    216
    25 Dicembre 2017
    Genova
    Reputazione:
    985.050
    BMW X3 G01 2.0 xLine
    le telecamere 360° forse non sono utilissime, ma la macchina ha un certo ingombro: nel traffico di una grande città capita anche spesso di trovare auto in doppia fila e/o restringimenti vari, se poi la città in questione è Genova che notoriamente non ha strade larghissime, sfruttando la virtualizzazione può anche avere un senso per riuscire passare tranquillamente dove a volte sembra non possibile. La cosa però che mi ha convinto a mettere il PA "plus" è la visione a 180° sugli incroci: esco da un cancello privato sulla semicurva di una provinciale trafficata ogni mattina, con macchine parcheggiate sopra e sotto l'uscita dello stesso e il muso della bmw è discretamente lungo: rischierei ogni volta di andare in mezzo alla strada per vedere se arriva qualcuno. In questo caso, per me, questo ausilio diventa davvero interessante.
     
    A 139flyer e Gigi63 piace questo messaggio.
  17. Gigi63

    Gigi63 Presidente Onorario BMW

    9.120
    5.013
    24 Novembre 2015
    Milano
    Reputazione:
    73.951.804
    Bmw X1 20d
    Quoto assolutamente il tuo pensiero: dipende dalle esigenze e soprattutto dal luogo in cui si vive!;)=D> Genova necessiterebbe di telecamere a 720°:mrgreen:
     
    A Paalco piace questo elemento.
  18. Paalco

    Paalco Collaudatore

    268
    216
    25 Dicembre 2017
    Genova
    Reputazione:
    985.050
    BMW X3 G01 2.0 xLine
    Sono molto d'accordo con quello che scrivi.
    Oggi, col costo del denaro basso (eufemismo) e la possibilità di forme di rateizzazione varie e diverse, comprare un'auto da 160 milioni del vecchio conio è diventato relativamente accessibile (quasi) per tutti. Vero anche che se a vent'anni (ovvero 28 anni fa) qualcuno mi avesse detto che nel futuro avrei speso quella cifra per comprare un'auto avrei pensato di aver di fronte un pazzo. Se non ricordo male, il mio Peugeot 205 Roland Garros Cabrio, nel 1989, mi costò la "bella" cifra di 16 milioni (veramente costò quei soldi a mia nonna il mio diploma, ma ci siamo capiti...). La Golf GTI 16V che si prese mio padre nel 1986 costò 23,5 milioni. E mi sembravano già cifre importanti, spesi comunque per belle auto. Poi acquistai per circa 60 milioni nel 1999 una serie C250 SW Turbodiesel e pensai che avevo raggiunto il limite ma ogni volta che cambiavo auto, dopo quella, ho fatto lo stesso pensiero. Anche a dicembre quando ho firmato per la G01. Ovviamente sarebbe interessante riparametrare i costi che ho citato ad oggi. Però... però tornando al discorso iniziale, con le "rate" oggi è tutto molto accessibile e personalizzabile. La difficoltà, se non si "pensa" prima, diventa mantenere il mezzo che si acquista: manutenzioni, bollo, assicurazione, consumi. Ovviamente se fai 5/10mila km annui, i consumi diventano praticamente un valore relativo, ma fare una valutazione degli stessi, diventa importante per chi usa l'auto magari per lavoro e mette insieme oltre 30mila km annui. Ma va fatto in anticipo. Poi, è anche verissimo che questo dato è sottoposto a molte variabili: "peso del piede" del pilota, tipologia di strade, equipaggiamenti; tutto però diventa importante nel conto economico di un libero professionista/azienda. Ovvio altresì che gli scostamenti di 3 litri ogni 100 km sono comunque numeri piccoli. Un delta di 30 litri di gasolio ogni 1.000 km sono (ponendo a 1,5 €/l il gasolio) 45€ ovvero 0,045€/km quindi, davvero, di che stiamo a parlare?
    Poi è normale credere che se si decide di prendere un'auto da quasi 2 tonnellate, con un 2.0 o un 3.0 sotto il cofano, non si possa pensare di consumare come un 1.5 tre cilindri sotto un'auto che pesa nemmeno 1 tonnellata. Anzi, dovrebbe avere quasi un effetto "wow" al contrario pensare di riuscire a fare i 12/13 km/l forse anche i 14, contro i 17/18 dell'auto a tre cilindri....
     
    Ultima modifica: 10 Febbraio 2018
    A tommy96 e Gigi63 piace questo messaggio.
  19. Gigi63

    Gigi63 Presidente Onorario BMW

    9.120
    5.013
    24 Novembre 2015
    Milano
    Reputazione:
    73.951.804
    Bmw X1 20d
    =D>=D>=D>
     
  20. Luka81

    Luka81 Presidente Onorario BMW

    8.580
    472
    14 Gennaio 2007
    Reputazione:
    3.900.747
    X3 G01 20d Msport Glacier
    Verissimo, dal mio punto di vista è più una curiosità che non una critica: sono appassionato di auto e come tale per me ha valore di discussione il peso, il decimo in accelerazione, l'allungo rispetto alla concorrenza, lo schema delle sospensioni ed anche i consumi... ma giusto per il piacere di discutere.
    Pero' devo anche dirti che non concordo quando dici che data la cifra dell'auto un cliente dovrebbe far venire meno il discorso consumi: nel mio caso è così, ma faccio 10000/15000km all'anno e non per lavoro, per cui sul piacere e sulle ferie che mi faccia 11 o 15 non mi cambia niente, ma se fossi un agente di commercio che inizia a farsi 30/35000km all'anno e che magari ha sempre speso X per l'auto basandosi su un consumo di Y, ecco lì magari anche solo i 2km/l moltiplicato per gli anni in cui detiene una vettura e per il chilometraggio annuo possono fare la differenza, quindi pur se personalmente sarebbe un discorso senza senso porto rispetto e cerco di capire anche il punto di vista di chì sì è comprato una mega macchina ma che dovendoci lavorare presta anche attenzione al portafoglio.;)
    Non ho mai letto di nessuno che ha rimpianto un acquisto per il consumo eccessivo, ma, ovviamente, in ogni acquisto ci sono delle aspettative ed, a seconda di quali siano e dove siano ripiegate, possono venire più o meno soddisfatte, ma indipendentemente dal rapporto costo inziale / costo km...a volte, senza voler essere offensivo, si intende quello che si vuole, andando oltre a quanto ci sia realmente scritto. :)

    Tornando al mio discorso io sono curioso di verificarlo perchè ho trovato strano un consumo così elevato ( anche se ripeto che a 50km non fa testo) rispetto a quanto rilevato da strumenti nelle prove su strada, e generalmente su tutte le auto che ho avuto, con il mio stile di guida non mi sono mai discostato molto dal rilevato medio.

    Verissimo, del resto il mondo si adegua ai cambiamenti: dovessero vendere auto del genere solo a chi le paga cash avrebbero chiuso, ma giustamente il cliente fidelizzato è un valore enorme anche per la casa madre, e capisco in un'ottica di marketing anche tutta questa attenzione al cliente. Come già detto non reputo malvagie certe inziative di rateizzazione, soprattutto perchè offrono un valore garantito di riacquisto che è interessante e libera il proprietario dell'ansia del rientro...con tassi che a volte risultano anche competitivi.
     
    Ultima modifica: 9 Febbraio 2018

Condividi questa Pagina