1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.
  2. Vuoi sostenere in prima persona il forum? Iscriviti al nostro Virtual Club e riceverai targhetta speciale e rimozione di tutta la pubblicità, proprio tutta! Clicca Qui!

Il caso Cesare Battisti

Discussione in 'Politica' iniziata da hpfan, 17 Febbraio 2012.

  1. Sgranfius

    Sgranfius

    19.313
    4.246
    20 Dicembre 2006
    Reputazione:
    23.135.478
    ***** bum bum
    No. Affermo i miei dubbi sulla Giustizia (militare) americana, visti questi precedenti. Tutto qui... ;) /emoticons/wink@2x.png 2x" width="20" height="20">
     
  2. labrie_it

    labrie_it Presidente Onorario BMW

    31.039
    4.263
    6 Novembre 2007
    Reputazione:
    12.153.431
    Car2Go
    ah, ok allora :D /emoticons/biggrin@2x.png 2x" width="20" height="20">
     
  3. hpfan

    hpfan Amministratore Delegato BMW

    2.860
    348
    21 Marzo 2011
    Reputazione:
    496.281
    Serie.....313!!
    Quotone... Sarebbe stata coinvolta mezza catena di comando... Certo che girare coi caccia vicino alle funivie, c@xxo...
     
  4. labrie_it

    labrie_it Presidente Onorario BMW

    31.039
    4.263
    6 Novembre 2007
    Reputazione:
    12.153.431
    Car2Go
    non si può dire che lui sia uno che piace a prima vista :D /emoticons/biggrin@2x.png 2x" width="20" height="20">

    poi una giacca se la comprerà prima o poi? ;) /emoticons/wink@2x.png 2x" width="20" height="20">
     
  5. hpfan

    hpfan Amministratore Delegato BMW

    2.860
    348
    21 Marzo 2011
    Reputazione:
    496.281
    Serie.....313!!
    No, scherzi, poi la grafia giusta del suo cognome è Maglionne, anche se qua in Italia storpiamo... :D /emoticons/biggrin@2x.png 2x" width="20" height="20">
     
  6. Ack

    Ack Presidente Onorario BMW

    6.805
    844
    11 Agosto 2008
    Reputazione:
    643.782
    F22 228i
    [​IMG]
     
  7. Ack

    Ack Presidente Onorario BMW

    6.805
    844
    11 Agosto 2008
    Reputazione:
    643.782
    F22 228i
    Va bene ...

    ... ammetto che è l'unica foto che c'è in tutta la rete in cui ha la giacca ... probabilmente è un pezzo da collezione ^_^ /emoticons/happy@2x.png 2x" width="20" height="20">
     
  8. hpfan

    hpfan Amministratore Delegato BMW

    2.860
    348
    21 Marzo 2011
    Reputazione:
    496.281
    Serie.....313!!
    Pensavo photoshop >:>
     
  9. Ack

    Ack Presidente Onorario BMW

    6.805
    844
    11 Agosto 2008
    Reputazione:
    643.782
    F22 228i
    ... a guardarlo bene però potrebbe anche non essere lui ^_^ /emoticons/happy@2x.png 2x" width="20" height="20">

    ... così sudato non l'avevo mai visto >:>
     
  10. hpfan

    hpfan Amministratore Delegato BMW

    2.860
    348
    21 Marzo 2011
    Reputazione:
    496.281
    Serie.....313!!
    Tra la boccuccia a cul* di gallina e l'espressione intelligente ricorda un po' Prodi >:>
     
  11. (marzo)

    (marzo) Presidente Onorario BMW

    16.432
    934
    20 Marzo 2010
    Reputazione:
    2.002.737
    Ex bmw E46
    forse verrò bannato per ciò che scrivo ora, ma visto che non esiste legge o nazione che privilegi la giustizia se prevarica gli interessi, consiglio ai parenti delle vittime di fare una colletta in onore delle stesse, e coi proventi assoldare un killer che vada in brasile a fare un buco in testa a quel figlio di un cane.

    (purtroppo, se analizziamo i fatti, è l'UNICO modo di ottenere giustizia.)

    Ogni altro discorso etico purtroppo è demagogia, visto l'andazzo che imperversa.

    per gli interessi economici non si guarda più in faccia a niente e a nessuno;

    allora è necessario rispondere con la stessa moneta.

    ora bannatemi pure se lo ritenete giusto.
     
    A 2 persone piace questo elemento.
  12. Ack

    Ack Presidente Onorario BMW

    6.805
    844
    11 Agosto 2008
    Reputazione:
    643.782
    F22 228i


    ... beh prodi per mimica era indiscutibilmente il numero 1 :

    [​IMG][​IMG][​IMG][​IMG][​IMG][​IMG][​IMG]
     
  13. hpfan

    hpfan Amministratore Delegato BMW

    2.860
    348
    21 Marzo 2011
    Reputazione:
    496.281
    Serie.....313!!
    @marzo: Non mi pento affatto di averti invitato in questa discussione, anzi, al contrario. Sapevo che avresti tenuto una posizione forte.

    Non la condivido per l'aspetto dell'assoldare un killer, anche per motivazioni pratiche: primo, ormai è passato troppo tempo, secondo, i parenti delle vittime non sono criminali e in Italia ci stanno; indi verrebbero scoperti entro breve, processati, condannati con pene probabilmente esemplari, visti gli orientamenti della magistratura italiana verso chi non è un criminale ma agisce di reazione, e loro sì reclusi per molti anni.

    Inoltre, farsi giustizia da sé è mettere in crisi lo stato di diritto, e almeno a livello concettuale non è praticabile né auspicabile.
     
    Ultima modifica di un moderatore: 13 Marzo 2012
  14. hpfan

    hpfan Amministratore Delegato BMW

    2.860
    348
    21 Marzo 2011
    Reputazione:
    496.281
    Serie.....313!!
    Giochino: aguzzate la vista!! Scoprite le sette piccole differenze tra le immagini soprastanti e la seguente!!

    [​IMG]
     
    Ultima modifica di un moderatore: 13 Marzo 2012
  15. (marzo)

    (marzo) Presidente Onorario BMW

    16.432
    934
    20 Marzo 2010
    Reputazione:
    2.002.737
    Ex bmw E46
    quel che dici sarebbe valido se uno "stato di diritto" esistesse davvero..

    qui siamo ai livelli di bokassa...

    questi fanno ciò che vogliono,(anche con le vite della gente)

    infatti, come hai detto anche tu, sarebbero capaci di dare una condanna ESEMPLARE a chi da sè si è fatto giustizia (perchè di questo si tratterebbe),mentre invece non si scomodano nemmeno per idea a punire il colpevole..

    ora mi ritiro dalla discussione, tanto il mio parere l'ho già espresso,e lascia pochi dubbi.

    grazie comunque dell'invito.

    (ora mi trasferisco in qualche 3ad tecnico. ciao)
     
  16. labrie_it

    labrie_it Presidente Onorario BMW

    31.039
    4.263
    6 Novembre 2007
    Reputazione:
    12.153.431
    Car2Go
    ma ora che c'entra la giustizia italiana con battisti? l'hanno condannato e hanno richiesto l'estradizione. che altro deve fare l'Italia?
     
  17. theimperator

    theimperator Secondo Pilota

    963
    42
    26 Maggio 2009
    Reputazione:
    30.617
    Toyota Land Cruiser
    Ti voglio rispondere con una domanda, poi magari ne discutiamo con calma che mi fa piacere:

    in Italia, forse non tutti lo sanno, ma ci sono vari reparti top secret di personale militare super addestrato con preparazione di ogni genere (un po' i rambo dei nostri tempi), proprio pronti a fare il lavoro sporco. Volendo fare qualche nome possiamo parlare dei così detti servizi segreti Sismi e Sisde, ma ancora ci sono reparti sceltissimi con addestramenti ai limiti delle possibilità fisiche e psicologiche come il Col Moschin dell'esercito, in Nocs della polizia, il Comsubin della marina e il Gis dei carabinieri. Se quando ci sono questi casi non li utilizziamo, per quale motivo sprechiamo personale e risorse economiche per il loro addestramento e per il loro mantenimento?

    La giustizia italiana non centra ma forse qualcuno poteva ipotizzare che una squadra scelta andasse in brasile e caricasse di peso (senza uccidere o altro che non è consentito e non è giusto: troppo facile morire senza scontare la pena) battisti su un aereo per l'Italia: quando ti arrivano 6/8 persone addestrate in quel modo e ti prelevano sull'aereo ci sali, fidati! Visto che la diplomazia brasiliana ci ha presi in giro, forse era il caso di rispedire qui battisti su un comodo aereo, in modo da prenderci una rivincita diplomatica, senza morti nè feriti, e facendo scontare ad un terrorista la pena che merita nel rispetto di tutti i morti che ha causato e di un po' rispetto per lo spirito patriota di tutti noi
     
  18. gnappus2002

    gnappus2002 Presidente Onorario BMW

    6.599
    848
    1 Novembre 2010
    Reputazione:
    1.403.096
    bmw 335 cabrio
    Eh domandone: secondo me ci sono vari fattori:

    Fondamentale, la regola numero uno, che sostengono da decenni i nipotini di Stalin: "non è un delinquente, ma un Compagno che ha sbagliato"

    Essendo il Lula uno degli ultimi baluardi del Socialismo reale nel mondo (socialismo nel senso di rubare ai poveri per dare ai ricchi), ha evidentemente "consigliato" alla magistratura il corretto comportamento da tenere per fare i muscoli in campo internazionale, non dimenticando che più che l'Italia chiudere le fabbriche fiat (e non dimentichiamo telecom e parmalat....molto più importanti dal punto di vista economico, soprattutto la prima), ci sono milioni di Italiani che vivono laggiù, e che potrebbero sempre essere oggetto di persecuzione.

    La magistrautra inoltre evidentemente è d'uopo, come sarebbe logico attenedersi da persone non stupide, fare "gioco di squadra" all'esatto opposto di quello ch eè il costume italiano, in cui la magistratura tutta è pronta a prendere decisioni assurde, illogiche e autodannose per il nostro Paese per il solo gusto di affermare la propria indipendenza (dare contro a prescindere...) dal Governo.

    Comunque la stessa identica cosa, ma all'inverso, l'Italia la fece nei confronti della turchia per il terrorista ocalan, importato illegalmente da un simpatico deputato, tal ramon mantovani..

    Torna il mio discorso di prima: Militari (vista la divisione netta esercito marina aviazione) Politici e Magistratura fanno gioco di squadra, per proteggere i propri "figli", senza dimenticare che, viste le moltitudini di soldati in giro per il mondo, se dovessero aver paura di non essere difesi dal proprio Paese potrebero non aver tutta questa voglia di andare in missione.

    La differenza fondamentale è che nei casi citati, gli USA hanno avuto l'opportunità di poter far rientrare in patria i propri soldati, e l'ha fatto, potendo poi ragionare in termini di eventuali richieste di estradizione, mentre non vedo cosa potrebbe aver potuto fare l'Italia per sottrarli agli indiani nel caso dei marò: la nave avrebbe dovuto fuggire alle autorità indiane (che sembrano li abbiano attirati co l'inganno in porto?)? i soldati resistere all'arresto? Una nave da guerra o un elicottero italiano prelevare i soldati in acque territoriali indiane?

    Tutte cose impossibili...

    Poi il fatto che la Corte nel caso dei soldati americani non abbia emesso condanne è relativo, al di là di coprire eventuali gradi superiori, di colpevoli assolti ne è pieno ogni paese del mondo.

    Questa è da rep, se potessi...
     
  19. labrie_it

    labrie_it Presidente Onorario BMW

    31.039
    4.263
    6 Novembre 2007
    Reputazione:
    12.153.431
    Car2Go
    non si possono fare queste cose tra Stati che non siano "canaglia". quando il mossad agiva in argentina, quest'ultima aveva la coscienza sporca e non li ostacolava. d'altronde non avevano grosso peso internazionale (e ritorniamo al discorso di prima). quindi alla tua domanda, io risponderei: no, non si può fare, non così platealmente.

    giusto. ecco perchè non vedo cosa abbia sbagliato l'Italia. è che non abbiamo peso politico in campo internazionale e non credo sia tutta colpa di questo governo.
     
  20. theimperator

    theimperator Secondo Pilota

    963
    42
    26 Maggio 2009
    Reputazione:
    30.617
    Toyota Land Cruiser
    E' verissimo quel che dici ma... il Brasile non si può dire che abbia la coscienza pulita, visto che ha negato senza motivazioni un'estradizione più che dovuta per un colpevole di atti di terrorismo perciò....

    In più non deve essere nulla di plateale: vai là in 5 o 6 ben addestrati con volo di linea, fai un biglietto in più per il ritorno, e lui torna in Italia con te! Non c'è nulla di illegale o plateale nel volare in aereo tra Italia e Brasile.

    Fino a qualche anno fa ero fiero di essere italiano, ora inizio quasi a vergognarmene, prendiamo batoste politiche internazionali da tutte le parti, e non riusciamo neppure a gestire il nostro paese che abbonda di turismo, storia, cultura e possibilità di sviluppo: il tutto perchè quando qualcuno propone un'innovazione, vuoi per spirito di contrapposizione politica vuoi per i motivi più assurdi, c'è sempre qualcuno che si oppone. Non parlo di destro o sinistra, parlo di una situazione che ci sta portando alla rovina da qualsiasi lato lo si guardi.

    Le centrali nucleari per esempio: possono essere pericolose? Può darsi, ma allora dovremmo proporre un referendum europeo che le vieti ovunque: inutile che noi non le abbiamo e poi stanno in tutti i paesi europei che ci circondano e per di più compriamo da loro l'energia a caro prezzo.

    Le centrali eoliche: producono energia pulita e in Italia sarebbero utilizzabili molti punti ma secondo qualcuno deturpano il paesaggio. Ma ci rendiamo conto che per non vedere le pale eoliche (che poi non sono neppure così orribili) restiamo indietro tecnologicamente e siamo svantaggiati economicamente?
     

Condividi questa Pagina