Fap | BMWpassion forum e blog
  1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.

Fap

Discussione in 'BMW Serie 3 E90-E91-E92-E93' iniziata da milanomarittima, 27 Febbraio 2011.

  1. milanomarittima

    milanomarittima Aspirante Pilota

    4
    0
    21 Febbraio 2011
    Reputazione:
    10
    bmw 330 d cabrio
    Ciao a tutti sono Loris di Torino, ho un problema.
    Ho acquistato da un mese un cabrio 3000 d, da qualche giorno mi sono accorto le marmitte non sono più bianche ma nere, sembra che il Fap non funzioni correttamente, a qualcuno è mai capitato?? Il tutto dopo aver sostituito filtro aria e filtro gasolio.. Non so se sia una coincidenza, poi dopo un lungo tragitto per qualche secondo sembra calare di giri.. Qualcuno mi aiuti.. Valvola EGR pulita...
     
  2. ZagoDj

    ZagoDj Direttore Corse

    2.034
    50
    6 Luglio 2010
    Reputazione:
    2.228
    E91 touring 320d 177cv
    il fap non fa altro che trasformare i pm 10 in pm più piccoli, quindi in caso di umidità la sporcizia si deposita cmq
     
  3. milanomarittima

    milanomarittima Aspirante Pilota

    4
    0
    21 Febbraio 2011
    Reputazione:
    10
    bmw 330 d cabrio
    Quindi dici che sia normale?
     
  4. maverikz4

    maverikz4 Secondo Pilota

    757
    29
    6 Ottobre 2007
    Reputazione:
    29.764
    E92 320 M-SPORT
    forse quel calare di giri che noti è la pulizia del fap che entra in funzione,in teoria dovresti sentire anche un rumore un po piu cupo.coreggetemi se sbaglio... :-)
     
  5. F18

    F18 Presidente Onorario BMW

    5.826
    374
    24 Novembre 2007
    Reputazione:
    582.163
    BMW F30 330D+ F20 120D + Mini JCW
    Non sbagli.
     
  6. Ghevèn

    Ghevèn Amministratore Delegato BMW

    3.191
    212
    19 Gennaio 2009
    Reputazione:
    27.134
    E92 330d 245CV Futura StTronic
    Errore madornale: per quanto piccolo il particolato sia, si deposita sempre e quindi è una delle solite leggende metropolitane da "guru" di internet, che il DPF riduca le dimensioni del particolato. Io ho 73.000 Km sulla mia e non c'è l'ombra di un'idea di polvere all'interno dello scappamento. Se passo il dito, rimane pulitissimo.

    È evidente che il DPF dell'auto di Loris non funziona proprio. Loris, ma l'auto l'hai comprata usata, vero?
     
  7. LORD_E81

    LORD_E81 Direttore Corse

    1.858
    159
    18 Aprile 2010
    Reputazione:
    28.086
    BMW
    Non è il DPF ma i gasdi scarico
     
  8. Ghevèn

    Ghevèn Amministratore Delegato BMW

    3.191
    212
    19 Gennaio 2009
    Reputazione:
    27.134
    E92 330d 245CV Futura StTronic
    Uhu? "Gas di scarico"? :-k
     
  9. LORD_E81

    LORD_E81 Direttore Corse

    1.858
    159
    18 Aprile 2010
    Reputazione:
    28.086
    BMW
    I gas di scarico sporcano l'interno della marmitta... cosa c'è di strano?
     
  10. ZagoDj

    ZagoDj Direttore Corse

    2.034
    50
    6 Luglio 2010
    Reputazione:
    2.228
    E91 touring 320d 177cv
    I più grandi ricercatori italiani sostengono questo, quindi io do retta a loro e non a quello che dicono le case automobilistiche ...

    ho letto diverse pubblicazioni, con tanto di tabelle con dati ... la legge di conservazione della massa poi affermava questo già dai primi del 1800 ... se crei un kg di scorie e dopo un po' non lo trovi più le cose sono due, o l'hai convertito in energia oppure non sei stato in grado di misurarlo ... in natura niente si crea e niente di distrugge se ti va bene lo hai trasformato in energia altrimenti lo hai solamente trasformato fisicamente
     
  11. milanomarittima

    milanomarittima Aspirante Pilota

    4
    0
    21 Febbraio 2011
    Reputazione:
    10
    bmw 330 d cabrio
    Si ragazzi l'ho comprata usata...
     
  12. GoTHiC

    GoTHiC Amministratore Delegato BMW

    2.683
    107
    27 Dicembre 2010
    Reputazione:
    26.189
    330xd E92
    non sono esperto sull'argomento, ma tra polvere della strada smog delle altre macchine e anche un pò di gas di scarico credo non si possa pretendere che i tubi rimangano luccidi come nuovi....
     
  13. Ghevèn

    Ghevèn Amministratore Delegato BMW

    3.191
    212
    19 Gennaio 2009
    Reputazione:
    27.134
    E92 330d 245CV Futura StTronic
    Intanto non sarebbe male che citassi le fonti di queste tue affermazioni e possibilmente che non si riferiscano al solito sito-blog del grande studioso mitomane di turno. È inevitabile che, bruciando un solido, nella pratica rimangano particelle solide, però da quel che mi risulta la combustione del particolato emesso dalle nostre euro 4 e ancor piú euro 5 si trasforma quasi tutto in gas (e principalmente anidride carbonica), come promettono le caratteristiche di ogni filtro antiparticolato.

    Se hai un Kg di materiale che con un'adeguata reazione chimica (come quella che avviene nel filtro antiparticolato) puoi trasformare in gas, otterrai un Kg di gas, misurabile o meno, non un Kg di micro, nano o picoparticolato.

    Difficile che la porcheria si depositi da fuori a dentro, comunque ribadisco: dal mio scarico evidentemente fuoriesce solo gas; mi è capitato di non lucidare l'interno per 15-20.000 Km e non rimaneva nemmeno un po' di sporcizia, come se l'auto fosse a metano. Notare che, al contrario, osservando le auto a benzina dei miei fratelli, l'interno dello scappamento è contaminato da notevoli quantità di particolato.
     
  14. F18

    F18 Presidente Onorario BMW

    5.826
    374
    24 Novembre 2007
    Reputazione:
    582.163
    BMW F30 330D+ F20 120D + Mini JCW
    Non è proprio cosi, il filtro brucia le particelle fino alla misura definita PM10 che è quella sopra alla quale non si può emettere polveri, ma da micropolveri le trasforma in nanopolveri che al momento nessuno è in grado ne di misurare ne di stabilire quanto siano nocive.
     
  15. Mvagusta

    Mvagusta Presidente Onorario BMW

    8.760
    3.212
    13 Novembre 2007
    Reputazione:
    246.320.007
    Audi A5 tdi cabrio quattro edition

    Per curiosita'.....se ntri nel menu' service quanti kilometri ti da prima della sotituzione del filtro anti particolato??
     
  16. milanomarittima

    milanomarittima Aspirante Pilota

    4
    0
    21 Febbraio 2011
    Reputazione:
    10
    bmw 330 d cabrio
    Fap

    Io non ho il navigatore, nel menù service non dice niente a riguardo.. Strana questa situazione eppure la macchina gira davvero bene e rende molto.
     
  17. LORD_E81

    LORD_E81 Direttore Corse

    1.858
    159
    18 Aprile 2010
    Reputazione:
    28.086
    BMW
    Ma dov'è il problema...

    su un'auto è normale che si annerisca la marmitta

    il DPF agisce semplicemente riducendo la grandezza delle particelle solide PM10 in PM2.5
     
  18. Ghevèn

    Ghevèn Amministratore Delegato BMW

    3.191
    212
    19 Gennaio 2009
    Reputazione:
    27.134
    E92 330d 245CV Futura StTronic
    Ma chi l'ha detto?!? È una leggenda metropolitana che gira in internet. Voglio i nomi e i cognomi dei personaggi autorevoli che hanno inciso nel marmo queste affermazioni, altrimenti piantiamola di screditare la scienza con affermazioni false. :evil:
     
    A 1 persona piace questo elemento.
  19. LORD_E81

    LORD_E81 Direttore Corse

    1.858
    159
    18 Aprile 2010
    Reputazione:
    28.086
    BMW
    Ok... allora a cosa serve il DPF??
     
  20. F18

    F18 Presidente Onorario BMW

    5.826
    374
    24 Novembre 2007
    Reputazione:
    582.163
    BMW F30 330D+ F20 120D + Mini JCW
    A bloccare il 95% del particolato.

    Il biossido di cerio, che svolge la funzione di catalizzatore metallico, provoca inoltre una diminuzione del punto di infiammabilità del particolato, portandolo a circa 450°C. Come vedremo più avanti, la tecnologia DPF (senza additivo) prevede invece una temperatura di combustione del particolato più elevata (circa 600- 650°C). Nella fase di "rigenerazione" si ottiene la combustione periodica dei depositi di agglomerati intrappolati nel filtro, riducendoli in dimensioni dell'ordine di 3,5 - 1,5 micron; queste nanoparticelle (pericolose per la salute) vengono poi espulse dallo scarico.

    E' quindi un errore ritenere che il particolato venga totalmente eliminato con tale processo: la quantità di polveri misurabile con gli attuali strumenti viene solo in parte ridotta. Una buona percentuale viene trasformata in nanoparticelle volatili ancora più piccole che sfuggono all'attuale normativa e quindi agli strumenti di monitoraggio.
     

Condividi questa Pagina