1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.
  2. VUOI SCOPRIRE UN PRODOTTO INNOVATIVO PER APPASSIONATI DI AUTO? Ti chiediamo un minuto del tuo tempo per rispondere a questo breve sondaggio! Grazie! Clicca Qui!

Debimetro ...questo sconosciuto!!!

Discussione in 'Meccanica ed elettronica BMW' iniziata da Sektor, 12 Ottobre 2004.

  1. Sektor

    Sektor Collaudatore

    265
    0
    7 Febbraio 2004
    Reputazione:
    10
    Raga ho bisogno di una lezioncina di meccanica...
    chi mi spiega cosa è il debimetro, a cosa serve, da che parti è composto e dove è allocato?!?!?

    Grazie per il tempo che vi rubo!
     
  2. zstarblue

    zstarblue Amministratore Delegato BMW

    4.344
    1
    3 Agosto 2004
    Reputazione:
    160.048
    bmw z3 roadster 2.0
    debimetro...o flussometro d'aria...è vicino il filtro!!!aria...ha un'importante funzione...oltre che regolare i consumi!!!quando si guasta gli effetti collaterali sono singhiozzi vari!!!costo...250 eurozzi circa... :mrgreen:
     
  3. goblin

    goblin Presidente Onorario BMW

    8.199
    132
    5 Novembre 2003
    Reputazione:
    29.575
    520d F11
    Praticamente nel condotto d'aspirazione c'è un filo attraversato da corrente che si riscalda. Più aria passa, più si raffredda.
    La sua resistenza/induttanza varia in base alla temperatura di questo filo a caldo. La centralina quindi in base a questo valore che misura quanta aria sta entrando e ad altri parametri regola la quantità di carburante, l'anticipo ecc...
     
  4. Gianni-320d

    Gianni-320d Direttore Corse

    2.364
    25
    27 Luglio 2004
    Reputazione:
    722
    320d E46 Motorsport
    piccola precisazione: ce ne sono di vari tipi... non sono solo a "filo caldo" e comunque l'induttanza (intesa come parte reattiva induttiva di un'impedenza) non varia al variare della temperatura, varia solo la resistenza con la temperatura
     
  5. Dodo

    Dodo Secondo Pilota

    765
    12
    24 Settembre 2004
    Reputazione:
    334
    BMW 530d
    In aggiunta posso dire che i debimetri più usati sono quellia piatto basculante o ad aletta fulcrata. Questi misurano il flusso d'aria! I debimetri a filo caldo che misurano la masswa d'aria che passa. Questi dispositivi forniscono direttamente alla ECU tali info senza che essa debba fare nessun calcolo al rigurado (come accade nei primi). La quantità di benzina che deve essere introdotta dagli iniettori dipende dall amassa di aria aspirata e non dal volume. :biggrin:

    Per il filo caldo il principio è molto semplice: l'aria, della quale si sa la temepratura, lambisce il filo riscaldato da un passaggio di corrente. La quantità di corrente necessaria a mantenere il filo caldo, visto che l'aria tende a raffreddare, a una determinata temperatura consente di conoscere la massa dell'aria.
     
  6. Luca320cd

    Luca320cd Secondo Pilota

    539
    5
    20 Settembre 2004
    Reputazione:
    1.220
    130i
    Io ho avuto problemi con la mia vecchia a4 1.9 tdi : prima di sostituire il debimetro difettoso, ogni tanto l'auto si dimenticava di essere un tdi e ogni tanto se lo ricordava, con il conseguente effetto di una guida a yo yo.
    Ciao
     
  7. Dodo

    Dodo Secondo Pilota

    765
    12
    24 Settembre 2004
    Reputazione:
    334
    BMW 530d
    Per quanto riguarda il debimetro, il più delle volte, basta smontarlo e dargli una bella pulita. Se è proprio andato allora possono esserci un paio di strade: Utilizzare il minituning, che è un modulo per modificare la tensione entrante in centralina (e ti permette anche di migliorare le rpestazioni dell'auto) oppure sostituirlo in toto.
    Chiarmente si possono anche utilizzare dei debimetri ad alte prestazioni che utilizzano un sensore ottico e migliorano la lettura dell'aria. Ciò permete di abbassare notevolmente la fumosità allo scarico, aumentare le prestazioni ed avere una vita media più lunga dll'originale.
     
  8. christian72

    christian72 Amministratore Delegato BMW

    3.223
    70
    13 Settembre 2003
    Reputazione:
    40.045
    330d e46 Attiva

    Mi pare di conoscerli :lol: :lol:
     
  9. Sektor

    Sektor Collaudatore

    265
    0
    7 Febbraio 2004
    Reputazione:
    10
    Il debimetro è anche utilizzato sui motori a benzina?
    Dove è precisamente posizionato e nel caso come faccio a smontarlo e pulirlo?
     
  10. goblin

    goblin Presidente Onorario BMW

    8.199
    132
    5 Novembre 2003
    Reputazione:
    29.575
    520d F11
    Si, è presente anche nei benzina! Precisamente non so dove si trovi... sicuramente tra la scatola del filtro e l'aspirazione :lol: :biggrin: :cool: !

    Da quanto ne so io, pulire il debimetro non è un'operazione che porta giovamenti... anzi, si rischia di danneggiarlo e far andare l'auto ancora peggio! Mi ero informato anche io qualche mese fa quando il mio debimetro ha deciso di suicidarsi... :cry:
     
  11. RALLYMAN

    RALLYMAN Presidente Onorario BMW

    15.825
    169
    11 Febbraio 2004
    Reputazione:
    153.211
    335xi E90 M-Sport+530d Futura
    Re: Debimetro ...questo sconosciuto!!!

    Il misuratore a film caldo (debimetro), istruisce la centralina di alimentazione sulla massa d’aria aspirata, parametro principale per la composizione della miscela. Posizionato a monte del corpo farfallato può essere fatto come uno sportellino contrastato da una molla il cui spostamento è proporzionale alla portata d’aria. Questo spostamento è registrato da un potenziometro (resistenza variabile) collegato allo sportellino, che traduce elettricamente lo spostamento in segnale elettrico. Nei motori Diesel o nei lean burn, dove la fafalla manca o è praticamente sempre aperta si misura il grado di apertura del pedale dell’acceleratore confrontandolo con una mappatura memorizzata nella centralina. :razz:
     
  12. zstarblue

    zstarblue Amministratore Delegato BMW

    4.344
    1
    3 Agosto 2004
    Reputazione:
    160.048
    bmw z3 roadster 2.0
    Re: Debimetro ...questo sconosciuto!!!

    ma come ...
    ma ci fai...o ci sei...
    6 sempre un sommo!!!divino!!! :mrgreen: :mrgreen:
    è vero tutto il resto sono solo chiacchiere da bar!!!
    quando un mito diventa un idolo...c'è mister..
    :smilecolros: RALLY MAN :smilecolros:
    :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
     
  13. Dodo

    Dodo Secondo Pilota

    765
    12
    24 Settembre 2004
    Reputazione:
    334
    BMW 530d
    Ciao Chris! :biggrin:

    Allora per quanto riguarda la pulizia del debimetro (per i benzina e diesel) porta solo ad un recupero delle prestazioni originali. I miglioramenti avvengono solo quando si varia la tensione in entrata alla centralina. Ora per il danneggiamento dei debimetro spesso accade per via di una non curanza sul materiale utilizzato. Infatti se si utilizzano degli spray non idonei si crea una patina che non permette una corretta lettura dell'aria....ed ecco che si causano delle perdte di performance. Se si prende del cotton fioc asciutto oppure si utilizzano gli spray per componenti elettrici il gioco è fatto.
    Spesso ques'operazione serve a eliminare lo sporco che si va ad attaccare sui sensori causando una sorta di barriera isolante.

    Diciamo che la pulizia del compnente (oppure l'utilizzo di un modulo per la variazione di voltaggio) è sempre meno dispendiosa di comprarne uno nuovo :biggrin: :biggrin:
     
  14. RALLYMAN

    RALLYMAN Presidente Onorario BMW

    15.825
    169
    11 Febbraio 2004
    Reputazione:
    153.211
    335xi E90 M-Sport+530d Futura
    Re: Debimetro ...questo sconosciuto!!!

    Esagerato!!! :lol: :mrgreen: :lol:
     
  15. zstarblue

    zstarblue Amministratore Delegato BMW

    4.344
    1
    3 Agosto 2004
    Reputazione:
    160.048
    bmw z3 roadster 2.0
    :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
     

Condividi questa Pagina