1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.
  2. Vuoi sostenere in prima persona il forum? Iscriviti al nostro Virtual Club e riceverai targhetta speciale e rimozione di tutta la pubblicità, proprio tutta! Clicca Qui!

Convergenza Ruote posteriori????

Discussione in 'Cerchi e Gomme BMW' iniziata da alastor, 11 Settembre 2008.

  1. (marzo)

    (marzo) Presidente Onorario BMW

    16.511
    988
    20 Marzo 2010
    Reputazione:
    2.614.814
    Ex bmw E46
    si.

    io infatti dicevo di provare a mettere i sacchi di cemento per vedere se l'auto si abbassava ugualmente dai 2 lati, proprio per verificare il precarico (indipendentemente dal fatto che fosse alta uguale sui 2 lati o meno..) (fino a che si abbassa ad esempio di 3cm esatti da entrambi i lati)

    poi, una volta regolato il precarico in modo che l'abbassamento era uguale sui 2 lati, regolavi anche l'altezza.
     
  2. Tennic

    Tennic Presidente Onorario BMW

    5.554
    456
    11 Gennaio 2006
    Reputazione:
    735.436
    E90 320d Futura+Attiva 163 CV
    Riesumo il thread :mrgreen:

    Qualcuno sa (a parte il TIS) dove poter recuperare gli angoli stock (quindi angolo e tolleranza) per le BMW? In particolare, mi interessa per il E90 320d Attiva, 2005 :-k

    Dovrei diagnosticare un problemino e capirne di più, però prima vorrei capire se chi mi ha fatto gli angoli ha impostato i valori stock (come mi ha assicurato) o altri a membro di segugio... Io propendo per quest'ultima ipotesi, visto che prima l'auto andava decisamente bene (per me), ora va peggio :-k
     
  3. giacomo

    giacomo Presidente Onorario BMW

    12.814
    590
    4 Marzo 2004
    Reputazione:
    1.914.396
    Renault Clio
    ot my car/alignment sheet, but this should be what you're looking for.

    You should be looking at Specifications Min Max which are the factory spec "defaults" for the E90 (ignore Initial and Final as those pertain to this particular car).

    No I'm not running anything aggressive.

    19x8.5 +35 235/35/19 front

    19x9.5 +33 275/30/19 rear

    Forgive the large image.

    [​IMG] __________________

    [​IMG]

    [TABLE=class: tborder, align: center]

    [TR]

    [TD=class: alt1][/TD]

    [/TR]

    [TR]

    [TD=class: alt2]

    [/TD]

    [TD=class: alt2, align: right] Appreciate 0

    Quote

    [/TD]

    [/TR]

    [/TABLE]

    - - - - - aggiornamento post - - - - -

    https://www.google.it/search?q=specs+alignements+BMW+E+90&newwindow=1&client=firefox-b&tbm=isch&tbo=u&source=univ&sa=X&ved=0ahUKEwiTlvTf-LfRAhVLcRQKHTeaBNgQsAQIKQ&biw=1268&bih=569
     
  4. Tennic

    Tennic Presidente Onorario BMW

    5.554
    456
    11 Gennaio 2006
    Reputazione:
    735.436
    E90 320d Futura+Attiva 163 CV
    Purtroppo le sospensioni sportive della Attiva richiedevano angoli diversi :sad:

    (Devi dare un po' di reputazione in giro prima di poterla dare di nuovo a giacomo.):evil:

    Edit:

    Forse ho trovato qualcosa, ma in russo, ed il traduttore di Google ci mette del suo :lol:

    Link

    Questo è invece meglio, con assetto sportivo :wink:

    Questo invece con assetto di serie

    Confrontando, si nota una campanatura di 15' più negativa all'avantreno (-18' assetto standard, -33' per quello sportivo), comunque non regolabile, e 20' più negativo al posteriore (-1°30' per l'assetto standard, -1°50' per quello sportivo).
     
    Ultima modifica di un moderatore: 10 Gennaio 2017
  5. giacomo

    giacomo Presidente Onorario BMW

    12.814
    590
    4 Marzo 2004
    Reputazione:
    1.914.396
    Renault Clio
    salute Ten,

    purtroppo per l'avantreno si può correggere solo la convergenza a meno di interventi più profondi;

    i valori di camber sono veramente minimi e spiegano , almeno in parte, il sotto sterzo;

    forse qualcosa si può tentare ma occorre pensare a qualcosa di diverso:

    -camber plates;

    -barre stabilizzatrici ( almeno una); questo è un intervento non troppo oneroso

    -articolazioni

    non so però se ne valga la pena;

    può darsi che a qualcosa possa servire aumentare all'avantreno la pressione di un paio di decimi di bar

    saluti
     
  6. Tennic

    Tennic Presidente Onorario BMW

    5.554
    456
    11 Gennaio 2006
    Reputazione:
    735.436
    E90 320d Futura+Attiva 163 CV
    Si infatti, so che all'anteriore puoi fare solo la convergenza (stock, si intende, ovviamente, cioè senza camber plater).

    Infatti, io ho il problema al retrotreno :-k

    Ultimamente, consumo molto marcato nella spalletta interna, cioè quella che normalmente non tocca per terra, o almeno, non in modo marcato :-k

    Prima di un paio di mesi fa, consumo perfetto.

    Inutile dire che le pressioni sono perfette, non quelle stock (2.0 e 2.4), ma leggermente ritoccate in base alle strade che faccio, ossia 2.3 e 2.4. Con 2.0 all'avantreno avevo un consumo marcato ai lati, segno di pressione troppo bassa, invece con 2.3 consuma perfettamente. I 2.4 dietro sono invece perfetti, il consumo è omogeneo.

    Ed anche il comportamento stradale è "onesto", niente di pistaiolo, ma non è neanche la destinazione d'uso del veicolo :biggrin:

    Angoli da pista mi farebbero consumare le gomme in modo osceno su strada ](*,)

    Tornando al tema principale, assodata la pressione che uso da anni (ho 275000 km) e mi da consumo perfetto, assodate le gomme che conosco da anni (le Potenza S001), da un paio di mesi ho questo consumo anomalo al retrotreno.

    1. Angoli sbagliati al retrotreno, pensavo alla convergenza, forse aperta, e questo mi spiega perchè ora guido una auto da drifter :lol:

    (ovviamente mi riferisco scherzosamente al fatto che la coda è alquanto ballerina ed instabile, anche a basse velocità, rispetto ovviamente allo standard del veicolo)

    2. che non esclude il punto precedente, silent block a ramengo :-k

    Quindi volevo prima verificare gli angoli attuali :wink:
     
  7. giacomo

    giacomo Presidente Onorario BMW

    12.814
    590
    4 Marzo 2004
    Reputazione:
    1.914.396
    Renault Clio
    "Si infatti, so che all'anteriore puoi fare solo la convergenza (stock, si intende, ovviamente, cioè senza camber plater).

    Infatti, io ho il problema al retrotreno :-k

    Ultimamente, consumo molto marcato nella spalletta interna, cioè quella che normalmente non tocca per terra, o almeno, non in modo marcato :-k

    salute Ten,

    quello che dici mi lascia perplesso perchè al retrotreno , a causa dell'angolo di camber è proprio la parte interna ad appoggiare;

    un eventuale consumo non uniforme , e più accentuato nella parte interna, può essere dovuto:

    -angolo di camber eccessivo;

    -convergenza insufficiente

    -oppure in parte ad entrambi;

    "Angoli sbagliati al retrotreno, pensavo alla convergenza, forse aperta, e questo mi spiega perchè ora guido una auto da drifter :lol:

    (ovviamente mi riferisco scherzosamente al fatto che la coda è alquanto ballerina ed instabile, anche a basse velocità, rispetto ovviamente allo standard del veicolo)"

    mi sembra fortemente probabile che il consumo anomalo e una certa instabilità possano essere imputati ad una convergenza non adeguata;

    se ti è possibile posta i dati che ha misurato il gommista e si potrà valutare

    saluti
     
  8. Tennic

    Tennic Presidente Onorario BMW

    5.554
    456
    11 Gennaio 2006
    Reputazione:
    735.436
    E90 320d Futura+Attiva 163 CV
    Tra un paio di giorni andrò da un gommista per far misurare la situazione attuale, e farò impostare gli angoli "stock", con i quali mi sono sempre trovato bene, ossia, preciso, con le strade che faccio riscontro un consumo perfetto delle gomme, indice del fatto che presumibilmente "lavorano bene" :-k

    Temo che sia arrivato il momento dei silent block e compagnia bella al posteriore, 275k km e mai fatti :-k
     
  9. giacomo

    giacomo Presidente Onorario BMW

    12.814
    590
    4 Marzo 2004
    Reputazione:
    1.914.396
    Renault Clio
    ciao Ten,

    se accetti il mio suggerimento una modifica alla volta,

    allora restiamo in attesa della stampata sugli angoli ruote

    a presto
     
  10. Tennic

    Tennic Presidente Onorario BMW

    5.554
    456
    11 Gennaio 2006
    Reputazione:
    735.436
    E90 320d Futura+Attiva 163 CV
    Certo che accetto il suggerimento, ci mancherebbe :wink:

    Sabato mattina ho appuntamento dal gommista, e faccio verificare la situazione attuale.

    Credo che si renda anche conto se gli organi elastici sono da cambiare :-k
     
  11. Tennic

    Tennic Presidente Onorario BMW

    5.554
    456
    11 Gennaio 2006
    Reputazione:
    735.436
    E90 320d Futura+Attiva 163 CV
    Aggiungo l'esito del controllo di ieri mattina, con le 2 schede di report:

    Questa e questa

    Dietro avrei preferito un -1°50' (come di default, valore che mi è sempre andato bene) o anche un pelino meno, per tentare di consumare la gomma leggermente più uniformemente (ad -1°50' tende comunque a consumare all'interno, ovviamente e come prassi su queste auto :mrgreen:).

    Tuttavia, meno di quei valori non è riuscito ad attuare, c'è un supporto che è quasi "andato", quindi a breve dovrò provvedere a sostituire il tutto (vista l'anzianità, cambierò tutti i supporti in gomma).

    Però ho notato comunque un posteriore più attaccato a terra, e ieri pioveva.

    Prima, in seconda su strada dritta le ruote pattinavano tranquillamente, ieri invece non riuscivano a pattinare neanche sul bagnato.

    Ed anche in curva, ho notato una coda più "aderente" alla strada...

    Diciamo che per essere una soluzione parziale (in attesa della sostituzione dei supporti) sono abbastanza soddisfatto.

    All'anteriore consumava bene, forse leggermente all'esterno (ma roba di niente), quindi sono stati mantenuti gli stessi angoli, magari "aperti" un pelino, quindi un po' meno convergenti.
     
  12. giacomo

    giacomo Presidente Onorario BMW

    12.814
    590
    4 Marzo 2004
    Reputazione:
    1.914.396
    Renault Clio
    salute Ten

    ho letto i risultati della misurazione;

    mi sembra ci sia qualche anomalia nella misurazione del camber anteriore e in quello posteriore; mi domando perchè gli angoli non sono stati resi uniformi,

    per l'avantreno sono stati sportati i bulloni sui duomi?

    e per il posteriore non è stato possibile portare l'angolo della ruota di sinistra allo stesso valore di quello di destra?

    esiste una anomalia anche nell'angolo dell'asse dei perni dello sterzo; o si tratta di un errore di misura o c'è qualche deformazione ; differenza di circa 2° tra destra e sinistra e comunque molto diversa da quanto prescritto( siamo sicuri del dato indicato?);

    dimenticavo, esiste una differenza notevole , a quello che sembra, nella lunghezza dei tiranti dello sterzo
     
    Ultima modifica di un moderatore: 15 Gennaio 2017
  13. Tennic

    Tennic Presidente Onorario BMW

    5.554
    456
    11 Gennaio 2006
    Reputazione:
    735.436
    E90 320d Futura+Attiva 163 CV
    Premesso che il "quanto prescritto" va preso con le molle, perchè non c'era nel database la E90 con assetto sportivo, ed ha messo la E90 assetto standard.

    Avevo visto che tra le due, se analizziamo SOLO convergenza e campanatura, c'è solo una differenza nella campanatura posteriore, 20' più negativa per quella con assetto sportivo.

    Quindi ho detto io gli angoli di convergenza e campanatura e lui li ha messi, a prescindere da quello che diceva il suo database :wink:

    Purtroppo il discorso della mancanza della E90 Attiva nei database dei gommisti è quasi una prassi (almeno da queste parti, e dove ho provato io), ecco perchè andavo sempre dal conce, che invece aveva i parametri corretti :sad:

    Il camber anteriore non è mai stato toccato, intendo i bulloni sui duomi, e già da auto nuova (senza conducente o pesi) ho sempre avuto quel valore :-k

    Quindi, da sinistro a destro una sensibile differenza.

    Devo dire che ogni macchinario segna valori leggermente diversi, in BMW segnava -0°44' e -0°46° (quindi 3/4 di grado), qui segna -60 e 57 centesimi di grado all'inizio e -72 e 38 centesimi di grado alla fine, ricordando che comunque non è stata regolata.

    75 centesimi sono 3/4 di grado, quindi più o meno siamo intorno ai valori rilevati sempre dal conce, anche considerando la tolleranza dei vari macchinari.

    Posteriormente, non è stato possibile metterli uniformi per via di questo malefico supporto. E pure gli altri supporti non sono proprio freschi, 11 anni e quasi 280k km ](*,)

    Quindi, è stato il meglio possibile, al momento ](*,)

    Comunque sono più o meno come quelli che desideravo (avrei voluto intorno ad -1°30').

    In sessagesimale, quindi, circa -1,58 a destra corrisponde a -1°35', mentre a sinistra i -1,85 gradi corrispondono a -1°51', quindi entrambi a target (da -1°30', quelli da me desiderati, a -1°50', quelli stock di default), anche se purtroppo non uguali :sad:

    PS il report indica gradi e primi, ma si nota che in realtà sono gradi e centesimi, visto che non si possono avere 85' :mrgreen: Un piccolo grosso errore nel report :lol:

    Mi suonano nuovi i 2 gradi di differenza nell'asse dei perni dello sterzo :-k

    Questo perchè non è un parametri misurato dalla strumentazione del conce... Misurano all'anteriore inclinazione, convergenza, angolo differenziale (che qui non vedo, comunque dovrebbe essere a -1°40'), massima sterzata in curva entro la ruota (32°57'), incidenza (voce presente ma non misurata dal conce), SAI (che ignoro, e comunque non misurato dal conce), e setback (non misurato).

    A cosa potrebbe essere dovuto? Mai preso colpi o altro, ma un anno fa hanno sostituito i braccetti sterzo (con soffietti, ormai vecchi), non so se possa essere una conseguenza di tale sostituzione, perdona l'ignoranza :-k (anche se poi hanno ovviamente rifatto l'assetto, inteso come convergenza e campanatura, ovviamente davanti solo convergenza).

    Sul TIS non noto questo valore, ma magari ha un nome diverso.

    Qui

    Quindi, sul TIS non è presente questo valore, e non è misurato dal conce (come dicevo), quindi ignoro ne a quanto dovrebbe essere veramente (ossia prescrizione BMW e non da database del gommista, peraltro non rispecchiante il mio veicolo) e ne a quanto era in passato :-k

    Invece il discorso dei tiranti dove si nota? :-k
     
  14. giacomo

    giacomo Presidente Onorario BMW

    12.814
    590
    4 Marzo 2004
    Reputazione:
    1.914.396
    Renault Clio
    ciao Ten,

    l'angolo dell'asse dei perni dello sterzo( dando per scontata l'esattezza della misurazione) è l'angolo formato con la verticale dalla retta passante tra il punto di vincolo dell'ammortizzatore sul duomo e il perno sferico sui bracci delle sospensioni;

    la differenza tra destra e sinistra è abbastanza elevata, ma soprattutto appare elevata la differenza tra quanto misurato e quanto previsto;

    ripeto potrebbe essere un errore di misurazione; i banchi dei gommisti non sempre sono precisi;

    e anche la tecnica di misura è complessa, occorrono degli accorgimenti che non tutti i gommisti conoscono;

    oppure, cosa possibilissima , c'è stata qualche deformazione;

    il valore misurato è decisamente troppo piccolo; di solito questi angoli sono intorno ai 12-14 °

    cerco qualcosa e poi ne riparliamo,

    saluti

    dimenticavo la questione dei tiranti;

    sulla prima schermata, la quarta misurazione sull'avantreno, se ho ben capito

    http://www.e90post.com/forums/showthread.php?t=78566
     
    Ultima modifica di un moderatore: 15 Gennaio 2017
  15. giacomo

    giacomo Presidente Onorario BMW

    12.814
    590
    4 Marzo 2004
    Reputazione:
    1.914.396
    Renault Clio
    L’inclinazione del perno fuso (King pin)

    L’inclinazione del perno fuso è l’inclinazione trasversale dell’asse di sterzata. Rappresenta il montante molleggiato, con i suoi vari componenti, ossia l’ammortizzatore, il fusello, il mozzo, la molla. Quest’angolo, analogamente all’incidenza, ha il compito di riportare le ruote in posizione normale, dopo che queste hanno subito una sterzatura. Inoltre mantiene il veicolo in rettilineo, neutralizzando le asperità del fondo stradale e le brusche reazioni di frenata.

    L’inclinazione del perno fuso ha sempre un valore positivo (es. +13°00’) e ciò deriva dal fatto che i progettisti lo disegnano in modo tale da ridurre la distanza del braccio a terra trasversale. Quest’ultimo, misurato tra la linea di mezzeria del pneumatico e la proiezione a terra dell’asse di sterzata, viene variato dagli angoli di campanatura negativi. Pertanto un’impostazione positiva dell’inclinazione trasversale del montante va a compensare l’angolo di camber. Se ciò non fosse si provocherebbe un rapido degrado dei pneumatici anteriori, oltre che una sterzatura molto difficile e pesante. Quest’angolo non è regolabile in fase di manutenzione, pertanto un valore incrociato assai differente tra le due ruote anteriori (di circa 2 o 3 gradi) può essere sintomo diagnostico di un fusello deformato in un urto, o di un tubo del montante piegato in un forte impatto. Bisogna controllare altresì i punti di attacco dei bracci meccanici alla scocca-telaio. Il rilevamento dell’inclinazione del perno fuso, denominato anche king pin è effettuabile con la stessa procedura adottata per l’angolo di incidenza. Sommando algebricamente il valore dell’inclinazione del montante con il valore dell’angolo di campanatura si ottiene l’angolo incluso o angolo interno o angolo combinato. Ovviamente se il camber è negativo bisogna sottrarre il valore misurato.

    E’ sempre opportuno effettuare la misura dell’angolo incluso, per una maggiore valutazione diagnostica di eventuali anomalie ai componenti meccanici dell’avantreno.

    [​IMG]
     
  16. Tennic

    Tennic Presidente Onorario BMW

    5.554
    456
    11 Gennaio 2006
    Reputazione:
    735.436
    E90 320d Futura+Attiva 163 CV
    Non so proprio cosa dire, si tratta di angoli mai rilevati da nessuno (conce compreso) e per i quali non saprei neanche dove reperirli, perchè nel TIS non ci sono ](*,)

    So solo che l'auto non ha mai preso colpi, neanche buche stradali consistenti in velocità (avrei rotto anche gomma e cerchio), invece gli stessi cerchi, quelli sempre avuti da auto nuova, non necessitano di più di 25-30g di piombi, quello peggiore nel punto "peggiore" :-k

    Inoltre, l'auto cammina perfettamente dritta (sempre camminato dritta) e le gomme anteriori hanno sempre avuto un consumo perfetto.

    C'era solo questo recentissimo problema al posteriore, che infatti avvertivo con una coda leggermente più ballerina, sia in curva che in piena trazione in rettilineo, e confermata da una usura non perfetta, come ero abituato prima :-k

    Ma dopo l'intervento di ieri, anche se non risolutivo (a causa dei supporti da cambiare), sento il posteriore più stabile, ed in trazione non ha più perdite di aderenza, sia in rettilineo che in curva :-k
     
    Ultima modifica di un moderatore: 15 Gennaio 2017
  17. giacomo

    giacomo Presidente Onorario BMW

    12.814
    590
    4 Marzo 2004
    Reputazione:
    1.914.396
    Renault Clio
    saluteTen,

    nel link che ho indicato sono riportati e anche nella tua seconda schermata( si chiama SAI ?)

    non è escluso ci sia un errore di misurazione; a me è capitato in due occasioni; banco non tarato;

    non preoccuparti più di tanto ; se la macchina va bene
     
    Ultima modifica di un moderatore: 15 Gennaio 2017
  18. Tennic

    Tennic Presidente Onorario BMW

    5.554
    456
    11 Gennaio 2006
    Reputazione:
    735.436
    E90 320d Futura+Attiva 163 CV
    Si, notavo, capito cosa è questo SAI :wink:

    Tuttavia, nella schermata TIS non c'è (ma nessun problema), ma soprattutto non c'è nel foglio assetto rilasciato dal conce, manca sia il valore previsto che la misurazione.

    Come faccio ad andare in officina (conce o meno) e richiedere una revisione di un'auto che cammina bene, consuma bene le gomme, non da nessun problema di stabilità, in virtù di un valore fuori norma ma visto dai forum, perchè da loro non misurato e non conosciuto? ](*,)

    L'unica è far presente che durante un controllo assetto è risultato questo valore fuori dal range, dal gommista, e chiedere a loro un controllo... Ma immagino già la risposta :rolleyes:

    Nessun colpo ed andamento auto perfetto, diranno al gommista di cambiare lavoro :mrgreen:

    Ripeto, un colpo tale da sballare di una marea di gradi come in questo caso, credo avrebbe comportato più di qualche problema, come auto che cammina storta, e magari necessità di regolazione assetto, e peggio, sostituzione pezzi.

    Sono il primo ed unico proprietario, ecco perchè sono certo :biggrin:

    Pensa che faccio controllare l'assetto ogni anno ma mai per risolvere un problema (questa volta è la prima volta), ma sempre per scrupolo personale, e verificare eventuali micro variazioni negli angoli, perchè nella guida non si è mai notato niente di che :wink:

    Edit: Sospetto una cosa... Che la misura di questo parametro sia stata fatta male :mrgreen:

    6-8° di differenza sono troppi per non notare problemi in marcia, concordi?
     
    Ultima modifica di un moderatore: 15 Gennaio 2017
  19. giacomo

    giacomo Presidente Onorario BMW

    12.814
    590
    4 Marzo 2004
    Reputazione:
    1.914.396
    Renault Clio
    certamente, ti dicevo della mia esperienza;

    stesso gommista, sia con la Clio che con la vecchia 320 stesso errore; non può essere un caso; banco non tarato bene o con qualche problema di funzionamento;

    anche perchè una differenza così importante su questo angolo avrebbe un effetto notevole sull'angolo di camber che invece è in tolleranza;

    la controprova la puoi fare tra qualche tempo da un altro gommista, anche se capisco che sarebbe un'altra spesa;

    per il momento non c'è da preoccuparsi troppo

    saluti
     
  20. Cruel Intentions

    Cruel Intentions Presidente Onorario BMW

    18.774
    1.283
    6 Febbraio 2007
    Reputazione:
    431.312
    320i coupè E36, C2 HDI
    ciao Danilo, questo è il programma che uso io per lavoro, selezionando la tua auto e assetto sport dà questi valori.

    naturalmente nessuno te la metterà in ''assetto di riferimento'' con i pesi.

    o porti qualche amico, leggero, o qualche enciclopedia :mrgreen:

    [​IMG]

    [​IMG]

    [​IMG]
     

Condividi questa Pagina