1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.
  2. Vuoi sostenere in prima persona il forum? Iscriviti al nostro Virtual Club e riceverai targhetta speciale e rimozione di tutta la pubblicità, proprio tutta! Clicca Qui!

Come va l'Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio QV- Prj. 952 opinioni, pareri, pregi e difetti

Discussione in 'Auto Europee' iniziata da beckervdo, 24 Giugno 2015.

Tag (etichette):
  1. Gio72

    Gio72

    27.984
    1.931
    3 Giugno 2008
    Reputazione:
    8.684.929
    F82 M4 + MPE
    Bene, io rappresento la nicchia, perché sono un appassionato vero di auto, ma non disdegno nemmeno ammennicoli vari che migliorano la sicurezza e l’esperienza di guida quando viaggio semplicemente e non sto correndo per divertirmi.
    Quindi lo ribadisco: i fari full led ADATTIVI (repetita iuvant e ringrazio Fabietto di aver precisato quanto sopra), per citarne una, sono un plus formidabile, che ti consente di mantenere - ad esempio - i fari abbaglianti mentre segui una vettura, certo di non disturbarla, illuminando nel contempo i lati della strada. È poco? Per me no ed evidentemente non sono il solo.
    Ma anche qui potrei andare avanti.
     
    A Roger84, nicor, frenky120d e ad altre 2 persone piace questo elemento.
  2. Fabietto27

    Fabietto27 Amministratore Delegato BMW

    3.168
    4.245
    10 Maggio 2009
    Reputazione:
    219.976.768
    X3G01MSport30D
    No Alex....Quello che è il plus dei full led è proprio il sistema adattivo/Matrix.Se gli togli quello hai ragione tu,ma usando gli adattivi ormai da due anni,non tornerei mai indietro.
     
    A Afterburner e Gio72 piace questo messaggio.
  3. gabry3x

    gabry3x Secondo Pilota

    518
    47
    31 Dicembre 2012
    Reputazione:
    740.424
    Non BMW
    Hai ragione, per quanto riguarda Giulia e Stelvio.

    Ho sbagliato ad esprimermi,perche volevo riferirmi a Giulietta.
    Anch'essa gioca un ruolo importante per quanto riguarda l'immagine dell'intero brand.

    In genere si prende in considerazione come si prende cura dell'intera gamma (striminzita nel caso A.R.) per capire come si comporta una casa e quanto essa sia solida e forte sul mercato, o semplicemente della sua reputazione.
     
    A Afterburner piace questo elemento.
  4. AlexMi

    AlexMi Presidente Onorario BMW

    25.541
    2.523
    4 Aprile 2004
    Reputazione:
    10.417.255
    Funny Car
    Sono 2 cose diverse però i full led e i matrix led, si parlava di M4, che mi risulta abbia i full led, non i matrix.
     
  5. AlexMi

    AlexMi Presidente Onorario BMW

    25.541
    2.523
    4 Aprile 2004
    Reputazione:
    10.417.255
    Funny Car
    Giulietta non appartiene al nuovo corso voluto da Marchionne per il marchio, dovrebbero toglierla dalla produzione a mio modo di vedere.
     
    A gabry3x piace questo elemento.
  6. gabry3x

    gabry3x Secondo Pilota

    518
    47
    31 Dicembre 2012
    Reputazione:
    740.424
    Non BMW
    Che poi non è distante da quello che pensa il resto delle persone che comprano auto premium,che però non sono appassionate.

    La differenza è che gli appassionati sanno le funzioni ed il plus che può dare un determinato accessorio in termini di praticità e guidabilità della propria vettura...gli altri lo prendono perchè possono affermare di averlo montato e stop.

    Assolutamente, e questo ci ricollega poi all'immagine del brand.
    Avere due ottime auto ma non sostituire (Giulietta) o abbandonare direttamente (MiTo e 4C) segmenti di mercato fa si che non ci sia fiducia da parte del pubblico non appassionato. Che poi è la stragrande maggioranza che fa numeri/volumi importanti per la crescita dell'azienda stessa.
    Un circolo vizioso insomma.
     
    Ultima modifica: 1 Gennaio 2020
    A Gio72 e Afterburner piace questo messaggio.
  7. Fabietto27

    Fabietto27 Amministratore Delegato BMW

    3.168
    4.245
    10 Maggio 2009
    Reputazione:
    219.976.768
    X3G01MSport30D
    A modigliani79 e Afterburner piace questo messaggio.
  8. AR147

    AR147 Presidente Onorario BMW

    13.666
    2.139
    7 Maggio 2005
    Torino
    Reputazione:
    24.532.492
    Giulia
    Assolutamente e lo sto provando in questi giorni. La Giulia normale è veramente tanto tanto vicina alla Quadrifoglio.
     
  9. VIERsr

    VIERsr Collaudatore

    299
    226
    29 Gennaio 2019
    Around the world
    Reputazione:
    5.529.082
    Other
    Mi vedo in accordo con Gio72.
    La demagogia di alcune critiche incondizionate nei confronti della Giulia ha lo stesso peso di lodi incondizionate che pongono in secondo piano alcune lacune evidenti.
    Che la Giulia abbia doti dinamiche al top della categoria è tanto vero quanto il fatto che abbia delle mancanze inammissibili in termini qualitativi, tecnologici e, ahimè, di immagine, aspetti che quando devi tirar fuori cifre prossime ai 100mila euro hanno un peso enorme.
    Sono stato a un passo dal comprare una Giulia Q (fui proprio io a rispolverare questa discussione per chiedere pareri), poi dopo una prova completa della Giulia Q di un amico ho abbandonato definitivamente l'idea. L'auto purtroppo non è qualitativamente all'altezza, anche per ammissione dello stesso (ex) proprietario. Se in termini di handling è al top della categoria e anzi sotto certi aspetti è addirittura fuori parametro (in bene), non sono tollerabili alcune mancanze. Poi sta al singolo giudizio di ognuno dare un peso all'uno o all'altro aspetto, ma direi che il mercato ha dato un'idea ben precisa di quale sia il gradimento.
    Su forum stranieri si parla molto della Giulia (anzi si è parlato, perché ora l'interesse è quasi totalmente scemato), e fuori dai confini italiani e di là dall'oceano i pareri sono unanimi, spesso basati su pregiudizi e sulle Alfa del passato (scarsa affidabilità, alta svalutazione, bassa qualità).
    Purtroppo i pregiudizi fai fatica a superarli se produci un prodotto di alta qualità, figuriamoci se metti sul mercato un prodotto che in termini qualitativi e tecnologici non è all'altezza.
    Evidentemente nell'insuccesso di questo prodotto i deficit in termini di qualità e tecnologia hanno pesato più delle eccellenti doti dinamiche, semplicemente perché il mercato è indirizzato (o forse sarebbe meglio dire è stato indirizzato) verso aspetti nei quali la Giulia è al di sotto delle aspettative, utili o inutili i vari virtual cockpit, fari a led, Apple car play e così via sono ciò che la clientela a cui questa auto è rivolta vuole e si aspetta di trovare, non è una Caterham, il cliente di una berlina vuole anche sentirsi coccolato a bordo, vuole sfoggiare i contenuti tecnologici, vuole essere al passo coi tempi, e questo con la Giulia non è possibile.
    Non siamo nel 1980, ormai i temi preponderanti sono infotainment, rispetto dell'ambiente, elettrificazione e così via, non alberi in carbonio e quadrilateri, che ci piaccia o no sono auto rivolte alla massa non prodotti di nicchia, e se non accontenti la massa non vendi, poco da fare.
    Ho grandi rispetto nei confronti del prodotto Giulia e grande ammirazione per quei pochi appassionati e intenditori che ne apprezzano realmente le grandi qualità, io purtroppo mi sono defilato perché non soddisfa i miei standard per quello che è un prodotto di questo prezzo.
    Ho provato due volte la Giulia Q, la prima pochi minuti al fianco del proprietario (con gomme termiche e in città), e tolto qualche rotonda e qualche sgasatina non ho potuto saggiare, eppure mi aveva estasiato. Poi me l'ha lasciata in primavera un giorno intero (l'avrebbe venduta di lì a poco), con le Pirelli nuove, bel tempo e da solo. Ho avuto modo di scoprire ancora di più sia l'eccellenza del telaio sia i limiti congeniti di tutto il resto, e hanno prevalso questi ultimi, unitamente al fatto che sono anche rimasto a piedi. Oltre a tanti altri aspetti che su un'auto di 2 anni e 30k km non sono assolutamente tollerabili.
    Prodotto eccellente per come è stato pensato, ma non curato a sufficienza nel contorno, non seguito nello sviluppo e invecchiato precocemente.
    Giusto per dare un'idea, ecco cosa diceva il CTO quasi 3 anni fa https://www.automoto.it/news/alfa-s...er-166-e-giulietta-a-trazione-posteriore.html
    Questo dà la misura di quanto siano indietro rispetto agli altri marchi premium (quelli premium per davvero almeno), purtroppo in Alfa non hanno fatto molto per smentire certi luoghi comuni (che forse forse tanto luoghi comuni non sono...)
     
    A Roger84, Gio72, Nolder e ad altre 2 persone piace questo elemento.
  10. giacomo

    giacomo Presidente Onorario BMW

    13.200
    753
    4 Marzo 2004
    Reputazione:
    11.031.549
    Renault Clio
    qualcuno, mi sembra Lorenzo ha accomunato la Giulia alle macchine del tridente; penso si riferisca a Maserati; lasciate perdere ; conosco bene la Ghibli, e poi saremmo fuori argomento
     
  11. Ubriacone

    Ubriacone

    10.642
    1.594
    16 Dicembre 2009
    Reputazione:
    24.646.738
    Un trattore, una moto, un'Alfa Rapina
    Giacomo, ho citato Maserati per parlare di altre vetture italiane di altissima qualità e prestazioni che a mio parere sarebbero una prima scelta eccellente rispetto a molte straniere. Hai ragione, saremmo OT parlando di questo.

    Tornando a parlare dell’argomento del thread, come ben sanno tutti quanti mi leggono o conoscono personalmente da anni, non sono mai stato avaro di critiche meritate e sufficientemente schietto. Mai nascosto ad esempio che i sistemi di bordo di Giulia non siano granitici come quelli della F30 (per spiegarmi meglio, quelli di Giulia sembrano una release Beta con alcuni bug non ancora testati, quello di Bmw funzionava sempre perfettamente). Secondo il mio personale parere però, le doti dinamiche di questa vettura superano nella mia scala dei valori quella delle mancanze. Può giustamente non essere così per tutti, meno male! Però non può essere un discorso per stroncare a priori la scelta di una vettura. Questo volevo dire.
     
    A Fede84, Afterburner, PuccioE39 e 1 altro utente piace questo messaggio.
  12. rich20

    rich20 Amministratore Delegato BMW

    2.742
    1.608
    19 Aprile 2008
    Far west bresciano
    Reputazione:
    21.639.883
    BMW 118d
    Ho una Caterham.
    Ho in famiglia un'auto con i fari alogeni.
    Sono salito sulla Giulia di @DodoStabe e l'ho trovata veramente figa.
    Che cosa non va in me?
     
    A wpc692, Afterburner, AlexMi e ad altre 2 persone piace questo elemento.
  13. VIERsr

    VIERsr Collaudatore

    299
    226
    29 Gennaio 2019
    Around the world
    Reputazione:
    5.529.082
    Other
    Esattamente, hai perfettamente centrato il punto.
    Però le esigenze aumentano via via che il prezzo del biglietto sale. Io di spendere quasi 100mila euro e sentirmi dire dopo essermi ritrovato prima fermo e poi con l'auto in protezione "ogni tanto lo fa, neanche in Alfa sanno che farci" non lo accetto. E potrei dirne ancora.
    Ma giustamente qualcun altro se ne potrà infischiare e avrà altrettanto ragione.
    Beh più che salirci sulle auto andrebbero guidate. Magari una Quadrifoglio, visto che è di quella che si parla. Ma mi sfugge proprio il senso del tuo intervento.
     
    A Gio72 piace questo elemento.
  14. rich20

    rich20 Amministratore Delegato BMW

    2.742
    1.608
    19 Aprile 2008
    Far west bresciano
    Reputazione:
    21.639.883
    BMW 118d
    Da quanto letto sopra pare che ciò che non va nella Giulia non sia legato alla guida.
    Davo il mio parere, palesando il background esperienziale...
     
    A Afterburner piace questo elemento.
  15. Ubriacone

    Ubriacone

    10.642
    1.594
    16 Dicembre 2009
    Reputazione:
    24.646.738
    Un trattore, una moto, un'Alfa Rapina
    I problemi di affidabilità sono tutt’altra cosa e su questo non mi permetterei mai nemmeno di obiettare. So di almeno due Q della zona che hanno avuto problemi elettrici e grane. Vero, quando si spendono certe cifre questi problemi diventano limiti insormontabili e purtroppo servirebbe un mea culpa da parte di Alfa.

    Anche se so che io non ho una Q ma una Giulia normale, il senso del mio intervento è il seguente: tra un auto che costava 76 mila euro per 360cv e sistemi di intrattenimento solidi ma che a 170km/h diventava una biscia ed una da circa 54 con molti meno cavalli ma che ti fa sentire sicuro in ogni occasione, posso soprassedere su qualche chicca tecnologica in meno.
     
    A rich20 piace questo elemento.
  16. lorenzo 61

    lorenzo 61 Presidente Onorario BMW

    8.314
    754
    3 Ottobre 2006
    Reputazione:
    6.185.833
    ALPINA B3S BITURBO N. 356, 840 d
    Buon anno!
     
    A wpc692 e Gio72 piace questo messaggio.
  17. AlexMi

    AlexMi Presidente Onorario BMW

    25.541
    2.523
    4 Aprile 2004
    Reputazione:
    10.417.255
    Funny Car
    Perdona, ma ribadisco che sono 2 cose diverse.
    Anche gli xeno 35w di Giulia sono adattivi. I fari di BMW M4 non sono a matrice di led, comunque tu li voglia chiamare.
     
  18. VIERsr

    VIERsr Collaudatore

    299
    226
    29 Gennaio 2019
    Around the world
    Reputazione:
    5.529.082
    Other
    E' legato a come ci si aspetta che debba essere quella che prima di tutto è una berlina di segmento E e non una sportiva estrema (da qui il riferimento alla Caterham).
    Sulla guida nulla da dire, ma se vivi l'auto a 360 gradi certi limiti possono essere un problema per taluni, non per tutti ovviamente.
    Non so di che auto parli, ma la compostezza e la dinamica che offre la Giulia Q è inarrivabile per qualsiasi rivale, non esiste auto al mondo con 500cv che possa essere guidata a controlli staccati restituendo una sensazione di controllo e di sicurezza totali pari alla Giulia Quadrifoglio, va talmente bene che a metterci le mani è più facile rovinarla che migliorarla. E' così "facile" che sembra quasi di non andar forte.
     
  19. labrie_it

    labrie_it Presidente Onorario BMW

    34.542
    6.466
    6 Novembre 2007
    Netflix
    Reputazione:
    38.866.080
    car2go
    Parla della serie 3
     
  20. lorenzo 61

    lorenzo 61 Presidente Onorario BMW

    8.314
    754
    3 Ottobre 2006
    Reputazione:
    6.185.833
    ALPINA B3S BITURBO N. 356, 840 d
    a mio avviso per decretare il successo di Giulia è sufficiente dare uno sguardo al listino: la macchina offerta è quella e stop! pochi motori, pesi simili tra le versioni, insomma un prodotto verticale, piace o non piace, le caratteristiche deliberate sono quelle del costruttore senza possibilità di scelta: per molti un limite per me un plus. Di contro listino serie 3 bmw, quasi due pagine di modelli con differenze abissali di potenza, pesi, assetti, optional, che devono conciliare aspettative più disparate, e mediare modalità di utilizzo del cinese, dell'americano, del russo e della casalinga di Voghera. Giulia non può non vincere sul piano del piacere di guida, a mani basse.
     
    A Fede84, Ubriacone, labrie_it e ad altre 2 persone piace questo elemento.

Condividi questa Pagina