1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.
  2. VUOI SCOPRIRE UN PRODOTTO INNOVATIVO PER APPASSIONATI DI AUTO? Ti chiediamo un minuto del tuo tempo per rispondere a questo breve sondaggio! Grazie! Clicca Qui!

climatizzatore e vetri appannati

Discussione in 'BMW Serie 3 E90-E91-E92-E93' iniziata da Boxerfabio, 17 Aprile 2009.

  1. Boxerfabio

    Boxerfabio Direttore Corse

    2.384
    100
    26 Ottobre 2008
    Reputazione:
    76.145
    Jeep Grand Cherokee 4.7 V8
    é mai successa a voi queata cosa?
    vado in macchina con il clima acceso per un po di tempo poi lo spengo e dopo qualche minuto spengo anche la macchina e la lascio spenta per un paio di ore.quando entro in macchina e la accendo (io ho sempre impostato il clima su manuale con ventola a una velocità e senza ricircolo) oltre all'odore sgradevole che esce dalle bocchette (causa condense batteri ecc. cose risapute) esce per qualche secondo aria calda e umidissima che mi appannano in un secondo completamente tutti i vetri anteriori!!!la rapidità con cui si appannano è incredibile, neanche in inverno quando si entra in macchina tutti bagnati da pioggia. a quel punto metto a manetta la ventola per sbrinare il prabrezza e si spannano altrettanto velocemente i vetri e anche l'odore sparisce piuttosto in fretta.ci puo essere qualcosa di intasato?
     
  2. Leo#74

    Leo#74 Direttore Corse

    2.004
    44
    24 Maggio 2008
    Reputazione:
    755
    218i AT
    Dovrebbe esser condensa che si forma x il continuo spegni/accendi.....:-k
    Io lo lascio sempre sui 18 gradi in AUTO e clima acceso e mai odori o appannamenti strani.:wink:
     
  3. fumacanduma

    fumacanduma Collaudatore

    476
    26
    7 Marzo 2009
    Reputazione:
    303
    golf aziendale,ma se IO PUO'..

    non ti preoccupare, è tutto normalissimo. Se vuoi è la tua procedura/gestione del clima che non è corretta e porta al problema.
    Nel sistema di climatizzazione la parte adibita allla sottrazione di calore è l'evaporatore, che è posto subito dietro la plancia.
    E' costituito da un insieme di tubetti in cui passa il gas freddo, e di alette che servono ad aumentare la superficie di scambio.
    Tra le alette passa l'aria (che viene trattata e raffreddata) ma anche l'umidità che normalmente è in sospensione nell'aria stessa. Le microparticelle di umidità a contatto con le alette fredde vengono condensate in gocce più grandi che poi cadono nella vaschetta e vengono smaltite fuori dall'abitacolo. (esmpio: bottiglia d'acqua tirata fuori dal frigo in estate vede sulla sua superficie esterna condensa che oltre ad un certo limite gocciola giù)

    Se tu stacchi il clima poco prima di fermarti, magari le particelle di umidità non hanno il tempo di gocciolare e rimangono attaccate alle alette. Poi considera il contributo dell'aria di ventilazione: più è elevata più aiuta a staccare le gocce dalle alette e farle cadere nella vaschetta (esempio: ventilatori che asciugano la macchina dopo che l'hai lavata nel tunnel).
    Quindi le goccioline rimangono sulle alette, poi lasci la macchina al sole e si riscalda parecchio. Come detto l'evaporatore è dietro la pplancia sotto il vetro anteriore e subito dietro il motore: il quale sprigiona molto calore.
    Questo fa evaporare le goccioline che vanno ad appannare il vetro anteriore.
    L'aria calda e umida porta con se gran quantità di batteri responsabili del cattivo odore.
    Quando accendi la macchina al rientro accendi il ventilatore che per prima smaltisce l'aria caldo-umida imprigionata nell'impianto. Poi la valvola di regolazione del condizionatore (valvola termostatica) prima di regimare impiega un po' di tempo accentuado il fenomeno.

    Come evitare questo fastidio?
    - Aumenta la velocità di ventilazione almeno nel transitorio finale
    - Stacca un bel po' prima dell'arrivo il condizionatore
    - oppure mantieni sempre attaccato il condizionatore, magari ad una temperatura un po' più alta di quella che imposti normalmente
    - FAI CONTROLLARE I CONDOTTI DI SCOLO DELLA VASCHETTA RACCOLTA ACQUA DI CONDENSA

    Spero sia stato utile (e non troppo sapientino, nel caso mi scuso)

    Ciao
     
    Ultima modifica di un moderatore: 17 Aprile 2009
    A 1 persona piace questo elemento.
  4. Boxerfabio

    Boxerfabio Direttore Corse

    2.384
    100
    26 Ottobre 2008
    Reputazione:
    76.145
    Jeep Grand Cherokee 4.7 V8
    ok grazìe, ti aspetto
     
  5. fumacanduma

    fumacanduma Collaudatore

    476
    26
    7 Marzo 2009
    Reputazione:
    303
    golf aziendale,ma se IO PUO'..
    fatto un po' di casino

    ho aggiornato il post sopra in cui trovi la risposta.

    ciao
     
  6. Boxerfabio

    Boxerfabio Direttore Corse

    2.384
    100
    26 Ottobre 2008
    Reputazione:
    76.145
    Jeep Grand Cherokee 4.7 V8
    Ti ringrazio!!tutto chiaro.grazie ancora
     
  7. boum

    boum Kartista

    91
    0
    6 Aprile 2009
    Reputazione:
    10
    bmw 320D touring
    Visto che sembri molto ben informato, magari mi sai dare un consiglio...

    La mia 320d 163cv ha il condizionatore che non funziona, ma il meccanico dice che è tuto a posto (sensore pressione, sensore temperatura, carica gas, compressore che alimentato separatamente parte e crea un gran freddo in macchina, ma c'è qualcosa che non lo fa partire...
    adesso hai parlato di valvola termostatica... può centrare? altre idee?
    Grazie se vorrete darmi un suggerimento.

    (In concess. non vogliono guardarla a meno di lasciargliela min.2 giorni...!


     
  8. fumacanduma

    fumacanduma Collaudatore

    476
    26
    7 Marzo 2009
    Reputazione:
    303
    golf aziendale,ma se IO PUO'..
    La valvola termostatica è all'ingresso dell'evaporatore.
    Hai scritto che se il compressore parte allora fa freddo.
    1) se fa freddo la valvola funziona (fa freddo anche per parecchio tempo o dopo una dozzina di minuti torna a far caldo?)
    2) come fa il meccanico a farlo partire?

    Il compressore è legato alla puleggia-giro cinghia-motore mediante un giunto elettroattuato (non mi ricordo più il termine tecnico, dovrebbe essere elettrofrizione...).
    Il compressore infatti non gira sempre ma solo quando riceve richiesta di maggior freddo dai sensori di pressione e temperatura. E quando si attacca di solito senti un "tlank" e istantaneamente i giri motore calano un pochino per poi subito ristabilizzarsi.
    Se dici che lo alimenta in modo alternativo e in quel caso tutto funziona magari il problema sta lì.
    Altrimenti potrebbe essere un problema di logica di controllo della centralina: bisognerebbe vedere che segnali arrivano in ingresso e che output elabora la centralina.

    Se dici che te la tengono 2 giorni è perchè vogliono smontarti tutto.....che lavoraccio!!

    Altro non mi viene in mente, magari prova a circostanziarmi meglio il problema....

    Spero di esserti stato utile
    Ciao
     
  9. boum

    boum Kartista

    91
    0
    6 Aprile 2009
    Reputazione:
    10
    bmw 320D touring
    Lo fa partire dandogli il diretto il 12V sul connettore che porta la corrente al compressore; l'ha fatto due volte per sicurezza e dice che fa proprio un gran freddo a lungo e che secondo lui è un consenso elettrico che manca.
    Quando sulla centralina clima si accende il led del compressore non fa nessun tlang e non fa neanche un po' di freddo.
    (Forse che dare il 12V in questo modo non sia così corretto...?)

    Ciò che è sicuro ormai è che un buon elettrauto attrezzato ma non in modo specifico per le bmw ha dai sistemi di diagnosi risposte generiche che portano ai più frequenti guasti di sensori, che possono non essere la causa...

    Ho paura che sia la centralina, visto che mi è scaduta la garanzia dei primi due anni un mese e mezzo fa...!!! non oso pensare oltre ($$$).

    Oltretutto il primo impatto con l'assistenza BMW, al cui accettatore d'officina ho chiesto se potevano dare un'occhiata, non è stato dei migliori; con aria di chi può tutto ma che non ci pensa neanche a considerare l'ipotesi, mi ha risposto che loro non possono dare nessuna occhiata e di risbolgermi alla signorina per fissare un appuntamento con fermo auto di almeno due giorni...; ho insistito molto educatamente ma non è stato più comprensivo e sempre scostante...
    Per esperienza diretta in Volvo il capofficina sarebbe uscito, andato in macchina, guardato un po' di cosette per poter rispondere con cognizione di causa... ma forse dipende dalle persone e non dalla struttura. Bah.


    Visto che hai l'auto come la mia, cosa intendi per 'dopata'? anche tu CR6?
    Sto cercando di capire cosa fare sulla mia.

    Ciao e scusa se mi sono dilungato.



     
  10. fumacanduma

    fumacanduma Collaudatore

    476
    26
    7 Marzo 2009
    Reputazione:
    303
    golf aziendale,ma se IO PUO'..
    Il tuo maccanico, non essendo ciaparat come quelli BMW, con una veloce e mirata prova è andato a vedere cosa si poteva e non si poteva escludere.....
    Effettivamente sembra che manchi il consenso da parte della centralina (purtroppo) ad azionare il relè di potenza del compressore. Anzi non so se l'azionamento viene di fatto eseguito dalla centralina. Comunque il problema mi sembra sia proprio li.
    Visto che pagherai di tasca tua le riparazioni (comunque a garanzia scaduta da 1 mese e mezzo proverei a impietosire prima la concessionaria e poi, se non riesci bmw italia) fai presente ai tecnici bmw la scoperta del tuo meccanico: eviteranno magari di smontare mezza macchina e magari risparmi la loro manodopera. Poi vedi nel forum se ci sono conce nella tua zona in cui l'impatto officna sia più friendly.

    OT: sì, CR6 da poco preso soprattutto per ridurre i consumi in città, avendo maggior coppia in basso. In realtà devo ancora capire quanto migliorano i consumi, posso dire che le prestazioni in generale (non solo consumi) e soprattutto in autostrada sono migliorate. Ma considera che non sono uno smanettone io.....
    CONSIGLIATO!!!

    Ciao, tienimi aggiornato
     
  11. boum

    boum Kartista

    91
    0
    6 Aprile 2009
    Reputazione:
    10
    bmw 320D touring
    Grazie Fumacanduma.
    Sto chiedendo tramite una persona che conosce qualche 'ciaparat' (ehi, si dice così anche da quelle parti?) in una concessionaria se si riesce a guardarlo in garanzia, ma con poche speranze, ahimè.#-o
    Ti dirò come finisce...
     

Condividi questa Pagina