cambio, che differenza fa? | BMWpassion forum e blog
  1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.

cambio, che differenza fa?

Discussione in 'BMW Serie 5 E60-E61' iniziata da lucaxrev3, 1 Aprile 2009.

  1. lucaxrev3

    lucaxrev3 Kartista

    228
    2
    21 Luglio 2008
    Reputazione:
    10
    BMW 530 E60
    Ciao a tutti,
    qualcuno mi sa dire che differenza c'è tra D e DS?
     
  2. rena64

    rena64 Primo Pilota

    1.235
    75
    15 Gennaio 2008
    Reputazione:
    126.902
    alfa romeo stelvio
    in d il cambio è automatico con una cambiata diciamo confort.
    in ds sempre automatico ma tiene una marcia in meno inserita e dunque da più prestazioni. poi se lo spingi avanti o indietro dalla posizione ds passa in manuale.
     
  3. lucaxrev3

    lucaxrev3 Kartista

    228
    2
    21 Luglio 2008
    Reputazione:
    10
    BMW 530 E60
    ok grazie, immaginavo che fosse così! Ho visto la differenza ovvia tra D e sequenziale, ma volevo un chiarimento sul DS.

    Ciao e grazie!
     
  4. Marcoz

    Marcoz Primo Pilota

    1.456
    21
    2 Aprile 2008
    Reputazione:
    632
    Bmw 530i E60 Attiva
    ds cambia ad un regime maggiore e un po' più bruscamente.
     
  5. Sergiossss

    Sergiossss Direttore Corse

    1.838
    63
    4 Giugno 2008
    Reputazione:
    1.453
    Audi A5 3.0TDI Ex530d e60
    Quoto!!!
     
  6. viperino

    viperino Presidente Onorario BMW

    17.156
    3.771
    25 Gennaio 2009
    Tortona
    Reputazione:
    908.000.008
    G31 20xd Luxury - New Country Cooper D
    e quando rallenti ti scala tutte le marce in sequenza,mentre in D ne salta qualcuna e a volte se non c'è il convertitore di coppia inserito, il cambio è come se rimanesse in folle e rimette la marcia appropriata appena sei fermo o se ricominci ad accelerare.
     
    Ultima modifica di un moderatore: 4 Aprile 2009

Condividi questa Pagina