1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.
  2. Vuoi sostenere in prima persona il forum? Iscriviti al nostro Virtual Club e riceverai targhetta speciale e rimozione di tutta la pubblicità, proprio tutta! Clicca Qui!

BMW storica, costi e consigli?

Discussione in 'Consigli acquisti BMW e Mini' iniziata da Numberist, 18 Agosto 2018.

  1. Numberist

    Numberist Aspirante Pilota

    5
    0
    18 Agosto 2018
    Genova
    Reputazione:
    0
    Renault Twingo 16V
    Salve a tutti! Sono nuovo sul forum, ho trovato questo portale per caso su google perché avevo bisogno di un parere da far valutare a persone e appassionati che se ne intendono.

    Premetto che sono un neopatentato e intendo comprarmi la macchina, se essa non rispettasse i limiti imposti dalla legge ( quelle per neopatentati appunto ) per me non crea problemi: nel frattempo userei una macchina secondaria che abbiamo in famiglia che ha tutti i requisiti necessari.


    La faccio breve... sin da piccolo mi sono sempre piaciute le linee estetiche BMW e per questo motivo ho deciso di puntare la scelta della mia “prima” automobile proprio su questo marchio, anche andando contro alcune cose come la trazione posteriore che dicono sia più difficile da usare quando si è alle prime armi ( ho fiducia in me stesso e non intendo fermarmi di fronte a questi “difettucci” ).


    Quindi, tenendo in considerazione il fatto che la macchina devo assolutamente comprarmela con soldi miei, che assicurazione e bollo sono a carico MIO e lo stesso per eventuali riparazioni... pensavo di puntare su una E30 del 1988 circa, le quali sono storiche e godono di assicurazione e bollo avvantaggiato e in più comparando un po’ di prezzi non costano tantissimo.

    Fin qua tutto liscio e sorgono i dubbi: la manutenzione quanto va a costare? Potrebbe una macchina del genere tenere duro per viaggi lunghi ( 500 km al giorno circa ) ? Consumi? Eventuali difetti? Comprarne una con più di 150.000km conviene?


    Per favore ho veramente bisogno di qualche chiarimento, quello che mi fa più paura sono i costi di manutenzione che dovendo pagarli io che non ho un introito economico pazzesco potrebbe impedirmi di usarla come vorrei...

    Cosa ne dite? Cosa mi consigliate?


    Grazie in anticipo.
     
  2. BMW-FOR-EVER

    BMW-FOR-EVER Presidente Onorario BMW

    13.146
    1.068
    18 Febbraio 2007
    Reputazione:
    3.275.650
    Varie
    Viste le premesse, sconsiglio altamente tale acquisto....un'auto storica usata quotidianamente richiede ingenti manutenzioni per essere efficiente al 100% e da quanto mi hanno riferito anche l'assicurazione "storica" copre ben poco in caso di sinistro.....quindi piuttosto comprati un utilitaria poco costosa ma recente ed affidabile ed aspetta con calma per una storica.
     
  3. Numberist

    Numberist Aspirante Pilota

    5
    0
    18 Agosto 2018
    Genova
    Reputazione:
    0
    Renault Twingo 16V
    Purtroppo temevo questa risposta ma volevo esserne certo, grazie mille per il chiarimento!
    Il Bmw sarà per un’altra volta
     
  4. ndk

    ndk Amministratore Delegato BMW

    4.800
    1.237
    19 Gennaio 2016
    Reputazione:
    6.354.083
    alcune
    Non facciamo confusione, l'assicurazione ha i suoi massimali come qualsiasi altra. Io posso scegliere i miei massimali nella mia assicurazione storica.

    Secondo me non è una brutta idea, ma bisogna considerare che è un’auto non catalitica, quindi non potrà entrare Nei centri abitati.

    E invece una Mercedes w124? Se ne trovi una messa bene sono dei muli, l’auto più affidabile della storia !
     
  5. Numberist

    Numberist Aspirante Pilota

    5
    0
    18 Agosto 2018
    Genova
    Reputazione:
    0
    Renault Twingo 16V
    Grazie mille per il consiglio, in effetti pensavo anche alle Mercedes però non mi piacciono molto... ma in casi estremi, estremi rimedi!
    In ogni caso siccome ho ancora un po’ di tempo cerco di pensare a qualchecosa per il Bmw che mi sta tanto a cuore!
     
  6. ndk

    ndk Amministratore Delegato BMW

    4.800
    1.237
    19 Gennaio 2016
    Reputazione:
    6.354.083
    alcune
    Si, ma tieni bene presente che sono auto scomode da usare tutti i giorni.
    Per me dovresti puntare a una e46. Si trovano a poco prezzo.

    Io a Gennaio 2016 ho preso il mio 325ti, pagato circa 4800€ con 80.000km. Ora ne ho 140.000 e di manutenzione straordinaria avrò speso un 600€ (vaschetta radiatore andata e pompa abs). Comunque trovi ricambi su ebay e se hai manualità ci sono molte cose che puoi fare tu.

    Con una e46 hai già una bella BMW, affidabile, più recente (quindi catalizzata e con optional utili tipo clima), più sicura..

    Un bel 320ci..
    [​IMG]

    Altrimenti se vuoi qualcosa che costi meno c'è il 318, ma consiglio lo sforzo per prendere il 6L (più affidabile, più bello da guidare e che manterrà il valore)
     
    A cbr piace questo elemento.
  7. Numberist

    Numberist Aspirante Pilota

    5
    0
    18 Agosto 2018
    Genova
    Reputazione:
    0
    Renault Twingo 16V
    Scusa per la tarda risposta ma ero in vacanza, grazie per il tuo commento!
    Ma ecco, il problema oltre alla manutenzione e anche il bollo e assicurazione, da quello che dici i costi di manutenzione sono fattibili ma i modelli che hai elencato ( se non sbaglio ) sono stati messi in produzione dopo l’88 e quindi non potrei giovare di un bollo e assicurazione avvantaggianti... in ogni caso ci penserò!
     
  8. PuccioE39

    PuccioE39 Presidente Onorario BMW

    58.176
    4.119
    11 Giugno 2005
    àtilacoL
    Reputazione:
    15.969.927
    otuA
    se vuoi l'e30 per avere anche una storica, benvenga.

    se invece vuoi solo beneficiare di bollo e assicurazione agevolati, lascia perdere.
    non è questo il fine delle agevolazioni.
     
    A ndk piace questo elemento.
  9. ndk

    ndk Amministratore Delegato BMW

    4.800
    1.237
    19 Gennaio 2016
    Reputazione:
    6.354.083
    alcune
    Sono d’accordo con Puccio. Non sono auto da prendere per risparmiare, perché comunque sono vecchie. È facile che abbiano dei problemi, se non meccanici magari ti ruggine.

    Se tu volessi un’auto davvero affidabile dovresti puntare al Mercedes w124. Forse c’era già nel 1988. Però devi trovarne una messa bene e usata bene.

    Tieni presente però che sono auto non catalitiche e che consumano molto, non essendo motori moderni.

    Io sono d’accordo sul fatto di usare una youngtimer come auto da tutti i giorni, ma la motivazione non deve essere quella del risparmio. Se vuoi risparmiare c’è la panda 1.2 a metano.
     
  10. Numberist

    Numberist Aspirante Pilota

    5
    0
    18 Agosto 2018
    Genova
    Reputazione:
    0
    Renault Twingo 16V
    No no, non bisogna fraintendermi, probabilmente mi sono spiegato molto male: la mia ricerca e diciamo voglia di acquistare una BMW storica NON é assolutamente SOLO per usufruire dei "vantaggi" dell'assicurazione storica... Altrimenti avrei optato direttamente per una Fiat Tipo dell'89 e sarebbe tutto risolto.
    Intendo acquistare una BMW per curarla, per poterci fare qualche lavoretto e soprattutto perché mi piace tanto la linea estetica, il motore e il simbolo che c'è dietro il marchio.

    Dopo che mi hai consigliato la Mercedes anche in un commento precedente... alla fine pensavo di escluderla, non é il mio tipo...

    Voglio precisare che la mia "corsa" al risparmio é per il fatto che non ho un lavoro fisso, sono ancora uno studente, e che quindi se guadagno é con qualche cosa di part-time o occasionale. Non potrei stare dietro a spese stellari ma a cose più concrete per le mie tasche ( poco più di 1500/anno circa ).
     
  11. ndk

    ndk Amministratore Delegato BMW

    4.800
    1.237
    19 Gennaio 2016
    Reputazione:
    6.354.083
    alcune
    Secondo me non riesci a star dietro a una e30..
    se la compri e poi scopri che ha il motore da rifare ?
     
  12. PuccioE39

    PuccioE39 Presidente Onorario BMW

    58.176
    4.119
    11 Giugno 2005
    àtilacoL
    Reputazione:
    15.969.927
    otuA
    come ti capisco, mi rivedo da giovane. guarda, per molti sarà facile gestirli ma per mia esperienza, se vuoi un'auto d'epoca, devi essere pronto alla spesa, sempre, se la vuoi in ordine.
     
    A ndk piace questo elemento.

Condividi questa Pagina