1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.
  2. Vuoi sostenere in prima persona il forum? Iscriviti al nostro Virtual Club e riceverai targhetta speciale e rimozione di tutta la pubblicità, proprio tutta! Clicca Qui!

Addio 125d ... in attesa della A45s

Discussione in 'Auto Europee' iniziata da Maxstein, 18 Novembre 2019.

  1. beckervdo

    beckervdo

    54.512
    2.770
    26 Febbraio 2006
    Reputazione:
    25.739.014
    BMW 530d E61 / Mazda 2 1.3 16V
    Assolutamente. È diverso già per il semplice fatto che è uno è trasversale, l'altro longitudinale
     
  2. huskywr240

    huskywr240 Presidente Onorario BMW

    19.183
    908
    8 Marzo 2011
    LV-223
    Reputazione:
    14.713.013
    MAZDA MX5 NC 2.0L
    Mancherebbe un altro dato "0 - quanto tempo prima che ceda tutto", salvo sia una rogna destinata a chi la prendera' dopo e in questa ottica venga comprata, modificata e tenuta poco tempo
     
  3. Maxstein

    Maxstein Amministratore Delegato BMW

    2.728
    289
    29 Agosto 2014
    Reputazione:
    4.776.966
    125d LCI
    Avrà sicuramente stappato tutto quindi è in linea con le specifiche :)
     
    A rich20 piace questo elemento.
  4. Maxstein

    Maxstein Amministratore Delegato BMW

    2.728
    289
    29 Agosto 2014
    Reputazione:
    4.776.966
    125d LCI

    Files Allegati:

  5. Gabo

    Gabo

    36.000
    3.282
    17 Gennaio 2006
    Reputazione:
    17.874.148
    BMW 330d
    con la curva di potenza ripida a salire come quella ricavata si ottengono tempi notevoli rispetto una curva di potenza massima anticipata ma che si appiattisce per un maggiore range di giri

    in pratica eroga e sopratutto allunga come un aspirato, la potenza aumenta con il salire di giri

    l'ho spiegato in modo corretto @AR147 ?
     
  6. Maxstein

    Maxstein Amministratore Delegato BMW

    2.728
    289
    29 Agosto 2014
    Reputazione:
    4.776.966
    125d LCI
    Questo lo sapevo ma allora è scritto male... andava specificato che i motori turbo classici hanno più coppia ai bassi per poi calare quindi la potenza massima non si ha a limitatore ma prima...
     
  7. Gabo

    Gabo

    36.000
    3.282
    17 Gennaio 2006
    Reputazione:
    17.874.148
    BMW 330d
    a me sembra chiaro :-k

    "Osservando i grafici si può notare come la curva di erogazione ricordi quasi quella di un motore aspirato, con una curva di potenza in crescendo che raggiunge il massimo valore solo in prossimità del limitatore di giri.
    I 474cv infatti sono disponibili solo per un ristretto numero di giri motore. Questo si traduce in tempi di accelerazione leggermente superiori rispetto ad alcune concorrenti che hanno a disposizione la massima potenza per una maggiore porzione della curva di erogazione."
     
  8. AlexMi

    AlexMi Presidente Onorario BMW

    25.401
    2.437
    4 Aprile 2004
    Reputazione:
    9.421.990
    Funny Car
    In realtà se la potenza massima è la stessa e dura per un range di giri maggiore l'auto accelera di più, non di meno.
    È semplicemente fisica.
     
    A wpc692 e tretrecinque piace questo messaggio.
  9. huskywr240

    huskywr240 Presidente Onorario BMW

    19.183
    908
    8 Marzo 2011
    LV-223
    Reputazione:
    14.713.013
    MAZDA MX5 NC 2.0L
    La pressione prima e dopo la mappa ?
    Giusto per capire quanto sia stata "pompata" in piu'.
     
  10. Gabo

    Gabo

    36.000
    3.282
    17 Gennaio 2006
    Reputazione:
    17.874.148
    BMW 330d
    dovrei chiedere in sede
     
  11. Maxstein

    Maxstein Amministratore Delegato BMW

    2.728
    289
    29 Agosto 2014
    Reputazione:
    4.776.966
    125d LCI
    Infatti l’equivoco sta in questo... non hanno specificato che con una erogazione meno lineare si ha la potenza massima in un più ampio arco di giri ma su valori assoluti più bassi (lontano dal limitatore) e quindi meno sfruttati in caso di accelerazione dove il motore gira sempre alto.
     
  12. Maxstein

    Maxstein Amministratore Delegato BMW

    2.728
    289
    29 Agosto 2014
    Reputazione:
    4.776.966
    125d LCI
    Generalmente lo stage 1 non agisce molto sulla pressione...ma non saprei dire quanto.
    Beppe sicuramente ci sa dare una stima...

    PS.: ad esempio tra la 45 normale da 385cv e la S da 420 ci sono uno 0.2 bar di differenza
     
  13. huskywr240

    huskywr240 Presidente Onorario BMW

    19.183
    908
    8 Marzo 2011
    LV-223
    Reputazione:
    14.713.013
    MAZDA MX5 NC 2.0L
    Quindi se aumenta di cosi' poco la pressione da dove vengon tirati fuori questi cv in piu' ?
    O basta cosi' poco ?
     
  14. Sam_Cooper

    Sam_Cooper Amministratore Delegato BMW

    2.824
    2.578
    30 Maggio 2008
    Reputazione:
    105.940.712
    Panda 4x4 bavarese in quarantena
    Di sicuro questo motore è un capolavoro d'ingegneria, così come l'intero progetto.
    Le hatchback ipercavallate mi hanno sempre affascinato e questa, ad oggi, rappresenta probabilmente il top assoluto, per lo meno tra le vetture di serie.
    Per essere perfetta, a mio modesto avviso, avrebbe dovuto avere un motore con una cubatura superiore ed uno schema di trazione integrale più "permanente", magari con un Torsen centrale ed un autobloccante al posteriore (forse però il peso ne risentirebbe troppo), ma anche così è fantastica!

    Sono curioso di vedere cosa farà Audi con la futura RS3 e se BMW prima o poi deciderà di sfornare una F40 in versione M/xDrive.
    Certo, a Monaco hanno già la M2, ma il concetto di 2 volumi compatta, AWD, ad altissime prestazioni, a mio avviso, è più intrigante.
    Mi ricorda i tempi della Delta Integrale e la 205 Turbo 16.
    Probabile anche che i numeri di vendita non siano tali da suscitare troppo interesse delle case ad investirci, ma sono comunque dei gioiellini belli anche da vedere.
     
    A Maxstein piace questo elemento.
  15. Maxstein

    Maxstein Amministratore Delegato BMW

    2.728
    289
    29 Agosto 2014
    Reputazione:
    4.776.966
    125d LCI
    @Sam_Cooper concordo pienamente su tutta la linea... anche a me ricorda come segmento quello della delta su cui ho avuto l’onore di salirci da bambino...
    Onestamente un integrale permanente al giorno d’oggi non è fattibile per consumi es emissioni... ma un LSD anteriore come la 135i potevano metterlo
     
  16. fasolini6

    fasolini6 Presidente Onorario BMW

    17.587
    993
    12 Luglio 2006
    Reputazione:
    3.324.590
    Golf variant TGI - Citigo metano
    OT e si facesse il paragone tra il D24T e il 1.6 D2 (114cv) della V70? Come saremmo messi?
     
  17. Sam_Cooper

    Sam_Cooper Amministratore Delegato BMW

    2.824
    2.578
    30 Maggio 2008
    Reputazione:
    105.940.712
    Panda 4x4 bavarese in quarantena
    Diciamo che, se avessero voluto, ci sarebbero riusciti, ma non potevano certo progettare tutto da zero: dovevano partire dallo schema della Classe A e riuscire a far stare tutto lì dentro garantendo affidabilità, sicurezza, prestazioni, comfort, emissioni, ecc ecc ecc

    E francamente, a questo punto meglio il rinvio al posteriore con quel sistema a due frizioni separate, che l'Haldex della 135i, seppur supportato da un Torsen all'anteriore.
    Tra i sistemi AWD di serie forse quello più interessante oggi è quello di Subaru, che adotta ancora un LSD centrale (per lo meno sulla STi).
    Perfino Audi sta convertendo all'Haldex gran parte della gamma.

    Pensa che all'apice della sua carriera, il motore arrivava a 215cv, che all'epoca sembravano fantascienza (2.0 litri, turbo, 16 valvole).
    Vero anche che le auto di allora pesavano molto meno, dato che, oltre al motore, c'era il compressore del condizionatore e poco più.



    P.S. Ogni volta che mi torna alla mente il fatto che in Fiat abbiano deciso di buttare alle ortiche l'eredità di uno dei marchi più vittoriosi nella storia dell'automobilismo mi girano alquanto le sfere..... che tristezza
     
    Ultima modifica: 25 Gennaio 2020
    A Alebmwx3 e Maxstein piace questo messaggio.
  18. Maxstein

    Maxstein Amministratore Delegato BMW

    2.728
    289
    29 Agosto 2014
    Reputazione:
    4.776.966
    125d LCI
    :cry2Pensa in famiglia mio padre ce l’aveva rosso bordeaux (non il massimo) e nel tempo fece anche la preparazione con mappa e scarico... ancora mi ricordo il sabato pomeriggio il passo di montagna che si faceva insieme... si metteva il CD di Tina Turner (Simply the Best) ed iniziava il divertimento...

    Da lì non ho più smesso di desiderare la velocità...

    aveva meno cavalli ma l’erogazione era mostruosa... tutto e subito!!!

    PS.: ho già la playlist con quelle canzone pronta per quando la ritirerò anche se forse non sarà la stessa cosa :cry2
     
    A ilGuru77 piace questo elemento.
  19. AR147

    AR147 Presidente Onorario BMW

    13.376
    1.909
    7 Maggio 2005
    Torino
    Reputazione:
    15.826.761
    Giulia
    Ho provato a spiegarlo a qualcuno ed in effetti ci ha messo un pochino a capire.
    Tutto nasce dall'equivoco delle parole e dalla nostra interpretazione della lingua Italiana.

    Questo si traduce in tempi di accelerazione leggermente superiori rispetto ad alcune concorrenti che hanno a disposizione la massima potenza per una maggiore porzione della curva di erogazione.

    Biesse giustamente spiega che avendo ottenuto un erogazione appuntita i tempi di accelerazione sono leggermente superiori (leggasi impiega maggior tempo) rispetto ad una medesima vettura con la stessa potenza ma valori massimi più costanti.

    Questa RS3 8v 400cv ne è l'esempio lampante.

    https://www.biesseracing.com/12848/

    8" e qualcosa nel 100-200 pur con un picco di potenza simile (480cv) ma più costante e ben più coppia a medio regime.
     
    A beckervdo e AlexMi piace questo messaggio.
  20. AlexMi

    AlexMi Presidente Onorario BMW

    25.401
    2.437
    4 Aprile 2004
    Reputazione:
    9.421.990
    Funny Car
    Hai ragione, ma culpa, anche io avevo interpretato al rovescio la loro affermazione, sorry.
     
    A AR147 piace questo elemento.

Condividi questa Pagina