1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.
  2. Vuoi sostenere in prima persona il forum? Iscriviti al nostro Virtual Club e riceverai targhetta speciale e rimozione di tutta la pubblicità, proprio tutta! Clicca Qui!

Addio 125d ... in attesa della A45s

Discussione in 'Auto Europee' iniziata da Maxstein, 18 Novembre 2019.

  1. Maxstein

    Maxstein Amministratore Delegato BMW

    2.728
    289
    29 Agosto 2014
    Reputazione:
    4.776.966
    125d LCI
    Io riportavo solamente quello che mi è capitato di leggere.. non essendo del settore non posso ne prenderlo per buono ne smentirlo..
    @beckervdo hai pienamente ragione sul discorso “navi” ma purtroppo vale anche per le emissioni e non solo per gli scarti di olio eppure sappiamo quanto il motore termico sia sotto accusa per i mali del mondo...

    tornando alla manutenzione... mi consigliate di attenermi alla manutenzione programmata e trattare il motore M139 come “normale” oppure devo adottare qualche accorgimento in più? esempio il cambio olio al termine del rodaggio è consigliabile o del tutto inutile?
     
  2. Stefano1971

    Stefano1971 Primo Pilota

    1.006
    435
    1 Dicembre 2013
    Torino - Asti
    Reputazione:
    5.781.122
    DefenderTd4 MiniCooperS F57 Bmw F20 125i
    Io non ho mai avuto auto con grandi cavallerie, ma personalmente (soprattutto su un’auto nuova) mi atterrei alle indicazioni della casa madre...quindi il cambio d’olio a fine rodaggio lo farei solo se Mercedes mi suggerisce di farlo, se no non farei proprio niente.
    Acquisti un’auto nuova in garanzia, se ci dovessero essere problemi ne risponderebbe Mercedes.
     
  3. huskywr240

    huskywr240 Presidente Onorario BMW

    19.147
    899
    8 Marzo 2011
    LV-223
    Reputazione:
    14.713.013
    MAZDA MX5 NC 2.0L
    Mi spiace ma con me caschi male :lol:, sinceramente :fotseg:di gretine varie sponsorizzate e guidate da Soros per fini ben diversi dal paladinismo ambientale smentite ampiamente da scienziati che pero' nessuno si fila perche' a certa gente conviene piu' guidare le masse verso la green economy che e' un business ;)
    Il fatto stesso di sfornare normative emissioni di continuo e mettere blocchi al traffico e' piu' un incentivo al business che uno scrupolo ambientale, bloccano il traffico dicendo di usare mezzi pubblici che inquinano piu' di quelli privati, senza parlare di industrie e impianti riscaldamento ancora a gasolio che sono i veri inquinanti (se i blocchi traffico son sempre in Inverno un motivo c'e' ;) ).
    Morale, piu' tappi mettono, piu' ne levero' sentendomi pienamente appagato >:>
    Mancanza di argomenti ? >:>
    Chi si arrende perde sempre :cool:
    Ovvio, la produzione attuale e' sempre piu' precisa, ma come detto per come son strutturati i motori attuali scordati le stesse percorrenze, un vano motore sigillato anche sotto con un cat all'interno cuoce cavi, elettronica, parti in gomma e plastica, provocando appunto anche tutti i guasti elettronici di cui parli che non capitano a caso ma per un motivo ben preciso ;)
    Infatti, una a45amg con un motore 2.0 turbo tirato a 420cv non la vedo per nulla studiata per durare decine di anni e piu' giri della Terra ;)
    Al costruttore basta che arrivi a fine garanzia, poi se si rompe ancora meglio, altri soldi guadagnati ;)
    Come fa un 2.0 a pompare sempre piu' cv ?
    Aumentando sempre piu' la pressione per immettere piu' sostanze detonanti, che implicano maggior sforzo e alla fine tutto cede.
    Un motore studiato come fosse una profonda elaborazione da gara, quindi gia' per sua natura votato a durare meno, pomparlo troppo oltre e' possibile, ma non consigliabile, se poi uno cambia spesso auto no problem ;)
    Come detto modificando lo scarico si leva un tappo e si ottimizza la mappa non aumentando cv ma liberando quelli castrati dai sistemi per le emissioni, il motore resta lo stesso e pur avendo piu' cv diventa piu' affidabile e consuma anche meno lavorando meno sotto sforzo, pero' pompare di piu' la pressione e' altra cosa che eviterei su un modello gia' molto spinto.
    Sulla durata come detto l'elettronica cede per lo piu' per via del troppo calore nei vani motore attuali.
    Tocca i cavi dopo qualche anno e li sentirai scricchiolare, segno che il rivestimento isolante ormai e' cotto, come anche le plastiche dei connettori, da li' iniziano i falsi contatti incubo spesso irrisolvibile, come dici giustamente le auto attuali hanno tanta elettronica che da sempre non va per nulla d'accordo con le alte temperature di un vano motore odierno.
    Addirittura sui motori attuali Bmw li sigilla totalmente per tenerli caldi per ore cosi' che siano piu' efficienti appena accesi, la loro priorita' non e' far durare la macchina come una volta, anche perche' le limitazioni sulle emissioni sempre piu' stringenti e ravvicinate nelle evoluzioni imporrebbero di cambiar auto molto piu' spesso.
    Indubbio che un v8 con 500/600cv anche con cat e fap suonera' sempre bene, ma mai quanto lo stesso motore degli anni precedenti meno tappato ;)
    Una Ferrari ferma in colonna di fianco quasi non la senti con quelle attuali, si puo' quindi migliorare di molto.
    Cambiare olio spesso sicuramente fa bene, farlo troppo spesso anche se ancora buono ed evitabile dipende da quanto si voglia spendere, ma anche da che olio si usa, un conto e' mettere olio che costa poco altro metterlo tra i migliori che costa 3 o 4 volte di piu' ;)
     
    Ultima modifica: 23 Gennaio 2020
    A Carlo Brogi piace questo elemento.
  4. AR147

    AR147 Presidente Onorario BMW

    13.338
    1.875
    7 Maggio 2005
    Torino
    Reputazione:
    15.478.037
    Giulia
    No, semplicemente non me ne frega niente di istruirti perché equivale a parlare ad un muro di gomma. Ed il resto del post ne è la riprova.
     
    A Santo183, PuccioE39, nicor e ad altre 3 persone piace questo elemento.
  5. huskywr240

    huskywr240 Presidente Onorario BMW

    19.147
    899
    8 Marzo 2011
    LV-223
    Reputazione:
    14.713.013
    MAZDA MX5 NC 2.0L
    A termine rodaggio si cambia sempre olio, il rodaggio per quanto il motore abbia tolleranze sempre piu' precise implica un assestamento delle parti con usura e produzione di detriti, per il resto il costruttore ti consiglia cambi per uso normale, se tiri al collo la macchina su strada o pista di continuo il discorso cambia ed e' meglio fare tagliandi piu' ravvicinati.
    Non so che scadenze abbia questo modello, se piu' ravvicinate o identiche agli altri normali.
     
  6. AR147

    AR147 Presidente Onorario BMW

    13.338
    1.875
    7 Maggio 2005
    Torino
    Reputazione:
    15.478.037
    Giulia
    Nessun cambio olio al termine del rodaggio, il service lo fai dopo 12 mesi/20.000 km (la prima delle due che raggiungi).

    E' un motore con tecnologia costruttiva da corsa marchiato Mercedes, usalo tranquillamente.
     
    A PuccioE39, who83, beckervdo e ad altre 3 persone piace questo elemento.
  7. huskywr240

    huskywr240 Presidente Onorario BMW

    19.147
    899
    8 Marzo 2011
    LV-223
    Reputazione:
    14.713.013
    MAZDA MX5 NC 2.0L
    Pensi di saperne ?
    Dimostri il contrario ;)
     
  8. huskywr240

    huskywr240 Presidente Onorario BMW

    19.147
    899
    8 Marzo 2011
    LV-223
    Reputazione:
    14.713.013
    MAZDA MX5 NC 2.0L
    Niente cambio olio dopo il rodaggio ? :lol:=D>#-o[-X
     
  9. AR147

    AR147 Presidente Onorario BMW

    13.338
    1.875
    7 Maggio 2005
    Torino
    Reputazione:
    15.478.037
    Giulia
    Niente cambio olio dopo il rodaggio perché semplicemente non serve a nulla. Gli eventuali, leggasi eventuali, depositi finiscono nel tappo della coppa dell'olio.

    Ribadisco, con i muri di gomma è una sfida persa in partenza, se non riesci a vedere al di là delle tue convinzioni, non mi metto neanche a risponderti. E già in 3 ti abbiamo provato a spiegare alcuni concetti semplici che tu hai ribadito con le stesse teorie.
     
    A PuccioE39, rich20, who83 e ad altre 2 persone piace questo elemento.
  10. Maxstein

    Maxstein Amministratore Delegato BMW

    2.728
    289
    29 Agosto 2014
    Reputazione:
    4.776.966
    125d LCI
    @huskywr240 perdonami ma dici sempre di queste ECU cotte.. ma quante volte avete sentito di cavi o centraline rotte? Stai esagerando oltre che ne modi sfidanti verso altri utenti... ognuno dice la sua.. non si può convincere l’altro per forza
     
    A nicor e who83 piace questo messaggio.
  11. huskywr240

    huskywr240 Presidente Onorario BMW

    19.147
    899
    8 Marzo 2011
    LV-223
    Reputazione:
    14.713.013
    MAZDA MX5 NC 2.0L
    Concetti semplici che cozzano con la pratica, quante auto hai elaborato, modificato, riparato, revisionato ?
    A fatti provati personalmente parlo, non su teorie o sentito dire, gia' sentire che non serva a nulla cambiare olio dopo un rodaggio fa cadere qualsiasi altra cosa, lasciare detriti metallici nella coppa olio che possono girare per il motore e' un errore madornale da principiante.
    Quante volte ?
    Migliaia di volte, i forum sono tempestati da decine di anni di problemi piu' elettronici che meccanici e non e' un caso, non solo per ovviamente maggior presenza di elettronica, ma per il modo in cui vengono costruite le auto tappando i vani motore con dentro un catalizzatore.
    Ognuno dice la sua, giusto, ma se mi dici che dopo un rodaggio non si cambia olio lasciando dei detriti non e' una opinione ma la differenza tra far le cose bene o male ;)
     
  12. beckervdo

    beckervdo

    54.499
    2.754
    26 Febbraio 2006
    Reputazione:
    25.239.014
    BMW 530d E61 / Mazda 2 1.3 16V
    Perdonami, ma non hai le conoscenze tali per scrivere ciò che hai scritto. Io, come altri che ci lavorano direttamente nell'Automotive o sono semplicemente ingegneri, abbiamo quel bagaglio tale di esperienza per dimostrare e confutare ogni tua affermazione. Il punto è che io, come altri, ci ritroviamo a parlare con un muro di gomma. Ergo.
    Se sei convinto di ciò che dici sei liberissimo di farlo. Ma non puoi pretendere di affermare che ciò che dici sia vero, quando ti confronti con chi è un professionista in tal senso o lavora nel suo indotto.

    Se ad esempio - ipotizzo - tu fossi un brooker finanziario, io non mi sognerei minimamente di addentrarmi in un campo non mio senza saperne nulla.
    Potrei dire la mia, con il mio velo di ignoranza, ponendomi nel dubbio e non nell'idea "io so, voi non sapete un cavolo".
    Perdonami la schiettezza.
     
    A ilGuru77, Santo183, PuccioE39 e ad altre 8 persone piace questo elemento.
  13. beckervdo

    beckervdo

    54.499
    2.754
    26 Febbraio 2006
    Reputazione:
    25.239.014
    BMW 530d E61 / Mazda 2 1.3 16V
    Ogni motore viene pre-rodato al banco. A maggior ragione con l'M139 che ha specifiche qualitative ad hoc in linea produttiva. Ergo mantieniti agli intervalli di Manutenzione ed Uso che ti istruisce Mercedes ed al tuo buon senso :D (ovvio se gli tiri il collo da freddo, non durerà molto :D )
     
    A PuccioE39, who83, Maxstein e 1 altro utente piace questo messaggio.
  14. beckervdo

    beckervdo

    54.499
    2.754
    26 Febbraio 2006
    Reputazione:
    25.239.014
    BMW 530d E61 / Mazda 2 1.3 16V
    Per gli oli ed eventuali residui metallici (che non ci sono più ormai, almeno non in forma pesante come 30 anni fa, grazie alle nuove tecnologie di lavorazione. Voglio vedere come becchi un residuo di lavorazione su una testata che è stata fatta con tecnica additiva o stampaggio 3D....)
    esistono i magneti. All'interno della coppa dell'olio, oltre ai relativi filtri, ci sono diversi magneti che aggrappano le polveri metalliche.
    Quindi, al primo cambio di olio le hai ripulite.

    Secondo: il vano motore viene incapsulato da cima a fondo (ultima BMW che ha chiuso anche il vano della cinghia servizi) per tre motivi fondamentali:

    1) Controllo delle inerzie termiche. A motore caldo si raffredda più lentamente evitando
    a) problemi di possibile fessurazione e/o rottura ad opera di stress termico
    b) riduzione dei consumi e delle emissioni (un motore in perfetta regimazione termica consuma sempre meno di un motore appena messo in moto)
    c) riduzione del rumore ambientale ed aerodinamica (esistono programmi appositi di CFD per far analisi DINAMICA dei flussi di raffreddamento del motore)

    2) Isolando il vano motore si consente al sistema di abbattimento di fumi di avere l'optimum per lavorare (<220 ° C non funziona, >700° C distrugge la trappola)

    3) evita l'introduzione di agenti estranei e/o corrosivi all'interno del vano motore.
     
    A Santo183, PuccioE39, AR147 e ad altre 3 persone piace questo elemento.
  15. huskywr240

    huskywr240 Presidente Onorario BMW

    19.147
    899
    8 Marzo 2011
    LV-223
    Reputazione:
    14.713.013
    MAZDA MX5 NC 2.0L
    Mi spiace ma non condivido per nulla, il fatto di lavorare in un settorte non implica di aver preparazione a prescindere su certi argomenti, se lavori nell'ufficio marketing non potrai mai saperne piu' di chi lavora come meccanico in una squadra corse con esperienza reale teorica e pratica e non solo teorica ;)
    Ingegneri ne ho dovuti correggere parecchi con mancanza di esperienza e capacita', il pezzo di carta non certifica purtroppo una preparazione reale, chi si limita alla parte teorica senza aver mai avuto esperienza di elaborazioni, senza aver mai visto le reali condizioni di un motore dopo tot anni o km, si limita a riportare teorria e bnon fatti provati.
    In questo caso il muro di gomma va a sbattere contro la realta' cercando di confutarla, qualsiasi teoria perde contro fatti provati ed ho esperienza diretta nettamente superiore per parlare con cognizione di causa ;)
    Salvo poi un marchio ufficiale venga confutato da dei preparatori che consigliano cambi olio piu' frequenti con differenti gradazioni ;)
    Tra l'altro poi spesso nelle concessionarie non hanno gente preparata sui modelli amg, al massimo un meccanico che ha fatto un corso senza aver mai avuto modo di lavorar spesso su questi modelli che entrano raramente o mai in officina, o usando olio magari per altri modelli invece di quello specifico previsto, non sarebbe ne' la prima ne' l'ultima volta, fatto confermato da chi ci lavora ;)
     
  16. beckervdo

    beckervdo

    54.499
    2.754
    26 Febbraio 2006
    Reputazione:
    25.239.014
    BMW 530d E61 / Mazda 2 1.3 16V
    Non ho parlato di squadra corse. Ma della normalità. Creare e manutenere un motore da corsa (cosa che l'M139 non è) è tutt'altra faccenda.
    Che tu abbia incontrato persone che debbano, secondo il tuo punto di vista, esser corrette, non implica che TUTTI debbano essere corretti.

    Inoltre, la pratica serve come la teoria. Se fossi solo pratica non avresti mai conoscenza del perché accadano certi fenomeni e soprattutto come fare a porvi rimedio.
    Altrimenti - perdonami - saremo degli stronzi a lavorare con modelli di simulazione che accelerano i tempi della prova pratica e lavorano con logiche predittive.


    Il preparatore se ne sbatte i coglioni di rispettare:
    1) limiti dell'inquinamento
    2) omologazione
    3) garanzia
    Perché gli si richiede una focalizzazione in una determinata branca.

    La meccanica è una coperta corta ed applicata ad un normalissimo motore termico è quanto di più "compromettente" ci possa essere.

    Non è vero neanche per le officine. Sono OBBLIGATE a far perseguire i corsi di formazione ed a turno vengono presi d'assalto dagli AUDIT.
    Attualmente il maggior introito delle concessionarie è la manutenzione, non la vendita. Ergo se fai bene il tuo lavoro, il cliente lo tieni.

    Se vai in officine gestite come si faceva una volta, un tanto al chilo, non puoi pretendere che sia così in tutto il mondo e soprattutto avere l'arroganza di affermare che è così perchè a te è accaduto così.
     
    A who83, Afterburner, Alebmwx3 e 1 altro utente piace questo messaggio.
  17. huskywr240

    huskywr240 Presidente Onorario BMW

    19.147
    899
    8 Marzo 2011
    LV-223
    Reputazione:
    14.713.013
    MAZDA MX5 NC 2.0L
    Quindi confermi quanto ho appena detto, cat nel vano motore non per migliori prestazioni ma solo per le emissioni, vano motore sigillato per emissioni e consumi ;)
    Le fessurazioni possono avvenire solo con un raffreddamento immediato, cosa impossibile con il nostro clima, mentre e' piu' probabile che questi motori vadano incontro ad usura e problemi per l'eccessivo calore che viene smaltito in marcia ma sale drasticamente ad auto ferma e spenta.
    Per quanto precise le nuove parti un rodaggio implica adattamento tra i componenti e inevitabile usura con produzione di residui, anche se inferiori rispetto al passato.
    Il magnete trattiene ma non blocca subito e comunque puo' volerci tempo prima che le parti vengano prese tutte, un cambio olio alla fine di un rodaggio e' sempre consigliabile per eliminare i residui invece di aspettare piu' tempo, poi ognuno libero di seguire i tagliandi consigliati.
    Finita la garanzia metto solo io le mani sulla macchina usando prodotti migliori e con la certezza di aver fato al meglio le cose, anche per esperienza diretta ho trovato lavori fatti da cani nelle concessionarie, dove non necessariamente tutti lavorano bene e hanno esperienza in generale o sul singolo modello.
     
  18. beckervdo

    beckervdo

    54.499
    2.754
    26 Febbraio 2006
    Reputazione:
    25.239.014
    BMW 530d E61 / Mazda 2 1.3 16V
    No, non confermo niente.
    Buonagiornata e vai avanti così
     
    A Afterburner piace questo elemento.
  19. Carlo Brogi

    Carlo Brogi Direttore Corse

    1.518
    202
    11 Marzo 2012
    Reputazione:
    2.458.065
    bmw 125 d Shadow Edition 3 porte
    Come già detto da altri utenti questo motore è un capolavoro di ingegneria e se userai qualche piccola accortezza che tu sai @Maxtein non avrai nessun tipo di problema....
     
    A who83 e AlexMi piace questo messaggio.
  20. huskywr240

    huskywr240 Presidente Onorario BMW

    19.147
    899
    8 Marzo 2011
    LV-223
    Reputazione:
    14.713.013
    MAZDA MX5 NC 2.0L
    La teoria dice cosi', ma i modelli amg sono rari, di meno da quando son usciti i 2.0 con prezzi piu' bassi e accessibili a piu' persone, ma sempre rari, quante ne vendono ? ;)
    Nelle officine mandano una persona al corso amg e non tutti, poi sta da vedersi se sia preparata e comunque poi vede talmente di rado uno di questi modelli da poter fare interventi saltuari ma non impegnativi.
    Vedo piu' seria una impostazione come nissan per la gtr che identifica singole officine specializzate con attrezzature e personale che lasciare certe auto in mano a qualsiasi officina, la differenza sarebbe appunto che meno officine vedrebbero piu' auto invece di una nella vita.
    Come detto uno che lavorava in una officina mercedes parlava di questo, spesso uno solo fa il corso e non vede magari per anni una amg, il cambio olio lo puo' fare chiunque, pero' per interventi piu' complessi non sarebbero all'altezza, ci sono officine esterne alla rete ufficiale che hanno piu' competenza.
    Come anche capita che sia previsto un olio specifico ma al tagliando usano quello previsto per altri modelli benzina/diesel che hanno in casa, ci son pure officine che mettono a magazzino ricambi non ufficiali, tutto sta nella serieta' e competenza oltre che come dici nei controlli degli ispettori, che pero' a volte chiudono un occhio su certe cose.
    La amg non la vedo propriamente come un motore di serie, ha soluzioni piu' vicine ad un motore da gara per spuntare certe prestazioni.
     

Condividi questa Pagina