1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.
  2. Sostieni il forum! Iscriviti al BMWpassion vClub e avrai avatar speciale e rimozione della pubblicità! Clicca Qui!

520d oppure 530d ?? Questo e' il problema

Discussione in 'BMW Serie 5 F10/F11 e F07 GT' iniziata da Spyke, 1 Settembre 2011.

Tag (etichette):
  1. Spyke

    Spyke Primo Pilota

    1.360
    26
    5 Novembre 2008
    Reputazione:
    17.269
    520d F10 Futura
    :-k:-k Ragazzi ormai e' arrivato il momento di cominciare a pensare al nuovo ferro
    ora ho un 530d Futura e stavo valutando eventualmente di passare alla 520d,volevo sapere da qualche possessore come si comporta la macchina,e' lenta nei sorpassi??
    Forse il 2000cc e' un po' piccolo per una macchina cosi'?? Io la vorrei sicuramente con il cambio automatico. A consumi com'e'??
     
  2. francescop85

    francescop85 Secondo Pilota

    912
    39
    21 Settembre 2010
    Reputazione:
    46.451
    mercedes classe a
    ci sono già diverse discussioni sulle prestazioni del 520, prova anche a fare una ricerca.... ad ogni modo secondo me va bene, con l'accoppiata con l'8 marce non soffre il peso dell'auto, riprende bene, e consuma poco.... mio padre ci fa i 17 al litro, ma va sempre in souplesse e fa molto extraurbano a velocità costante.... le poche volte che la guido io ci faccio molto meno, ma cmq sempre nell'ordine dei 14...

    se ti aspetti accelerazioni e riprese brucianti non scegliere il 520.... se invece ti aspetti un motore fiacco e sottodimensionato allora vai di 520 senza paure, ne rimani colpito, sia dall'agilità che malgrado tutto dimostra sia dal bassissimo rumore, che non fa rimpiangere sotto questo aspetto il 6 cilindri.... nei sorpassi non è lenta, anzi, percepisci una buona spinta ( sempre tenendo a mente il punto detto prima...) ed ogni volta che la guidi ti meravigli come faccia un motore così a spingere così bene un'auto da 2 tonnellate... sente un pò il peso nella partenza da fermo, secondo me... ma una volta partito non hai problemi, ed anche i consumi testimoniano che il motore non è sottodimensionato....
     
  3. emdr

    emdr Kartista

    50
    0
    5 Giugno 2011
    Reputazione:
    10
    BMW 530d XDrive F10
    Mia personalissima opinione dopo aver provato le due macchine. Premetto che ho avuto un 530 xD /emoticons/laugh@2x.png 2x" width="20" height="20"> della precedente serie. Il 520 è un motore ottimo e confermo tutto quello che ha affermato francescop85 nel post precedente. Il problema non è la potenza ma, a mio modo di vedere, il numero dei cilindri. Un 4 anche se silenzioso e abbastanza potente non potrà mai competere con un 6 in linea. Soprattutto se vieni da un 530 la differenza la sentirai tutta e rimpiangerai il 6 cilindri. Io infatti, alla fine, ho preso il nuovo 530 xDrive con 258 cv. Consumi molto bassi (alla fine, valuta quanto risparmierai in un anno se ci vuole soltanto un litro in più ogni 100 km) e vedrai che la scelta sarà più semplice. Ciaooo e auguri per la nuova macchina. :-)
     
  4. francescop85

    francescop85 Secondo Pilota

    912
    39
    21 Settembre 2010
    Reputazione:
    46.451
    mercedes classe a
    quoto.... il punto anche per me è tutto lì: possibile rimpianto rispetto al 3000, risparmio in assicurazione, bollo e carburante rispetto al 6 cilindri ( cmq risparmio non eccessivo, ma se li metti assieme poco poco non è... ), forse maggiore rivendibilità, allo stato attuale, del 520 rispetto al 530 ( dato il redditometro che spaventa molti....); c'è da mettere tutto sul piatto della bilancia e tirare le conclusioni.

    buona scelta!!!
     
  5. macusque

    macusque Secondo Pilota

    543
    12
    17 Agosto 2010
    Reputazione:
    1.320
    520d F11
    Già, anche perché il 530 costa oltre 7mila euro in più.

    Il risparmio di carburante+bollo se la sie tiene, diciamo, 5 anni/150mila km è comunque di altri 3-3,5mila euro.

    In totale si risparmiano oltre 10mila euro che sicuramente non si riprendono nella vendita (dopo 5 anni e 150mila km penso che la differenza sarà al massimo di 1000-2000euro, anzi magari si fa fatica a vendere il 3mila).

    Detto questo sono d'accordissimo sull'impossibilità di un 4 cilindri di rendere come un buon 6 cilindri. E' un'altra vita, indipendentemente dai cavalli e dalla coppia. E questo non vuol dire che il 20d sia un cattivo motore, tutt'altro. Solo che io questa politica "estrema" della BMW di cavar via i 6cilindri e strapompare i 4cilindri (vedi i nuovi 2litri benzina e il 525d twin turbo da 218cv...) non la capisco proprio.
     
  6. reg71

    reg71 Collaudatore

    482
    15
    14 Settembre 2005
    Reputazione:
    486.290
    BMW 520d f11
    La differenza è molto minore per via di una serie di incentivi, attualmente presenti, che i concessionari elargiscono per le motorizzazioni 3.000cc.
     
  7. GiuseppeA

    GiuseppeA Amministratore Delegato BMW

    4.054
    790
    10 Febbraio 2010
    Reputazione:
    99.131.891
    Autobotte
    Dipende da che motori prendi;)
     
  8. albertotricolore

    albertotricolore Primo Pilota

    1.214
    34
    7 Giugno 2011
    Reputazione:
    102.860
    Serie 5 F11 M SPORT bianca
    Puoi essere più chiaro? Cosa intendi?
     
  9. Tia330

    Tia330 Presidente Onorario BMW

    8.484
    200
    29 Giugno 2010
    Reputazione:
    27.116
    320d E92 LCI
    Tutte le F10/F11 che vedo sono TUTTE 530d....non ho ancora visto un 520d.....bisogna vedere quanto è il risparmio sull'acquisto.....e quanti chilometri si fanno all'anno......certo che spendere tutti quei soldi e rimanere su un 4L.......buon motore senza dubbio ma su un'auto cosi io vedo di più il 30d.....e se solo si ha il dubbio poi sicuramente si rimpiange...sopratutto venendo da un 6L.....:wink:
     
    A 1 persona piace questo elemento.
  10. GiuseppeA

    GiuseppeA Amministratore Delegato BMW

    4.054
    790
    10 Febbraio 2010
    Reputazione:
    99.131.891
    Autobotte
    Non è sempre vero che qualsiasi 6L sia migliore di un 4L, ci sono alcuni 4 cilindri che rendono di più di altri 6 cilindri, consumando anche di meno. Certo è che il 6L ha un fascino tutto suo.
     
  11. macusque

    macusque Secondo Pilota

    543
    12
    17 Agosto 2010
    Reputazione:
    1.320
    520d F11
    Infatti.

    Non esiste solo la prestazione pura, numerica per intenderci.

    Anche fosse (ed è tutto da dimostrare) non cambierei mai la fluidità di erogazione di un 6L con qualche decimo in più di accelerazione o qualche frazione di litro in meno per 100 km.

    Poi certo se parliamo di un 2litri invece di un 3litri è lì che nei consumi si vede la differenza, ma a parità di cubatura e tecnologia (twin scroll, etc.) sfido chiunque a preferire un 4L nella guida di tutti i giorni su auto del genere (forse su una Elise in pista sarebbe diverso...).
     
    Ultima modifica di un moderatore: 21 Settembre 2011
  12. albertotricolore

    albertotricolore Primo Pilota

    1.214
    34
    7 Giugno 2011
    Reputazione:
    102.860
    Serie 5 F11 M SPORT bianca
    Oltre alle prestazioni c'e una indubbia silenziosità di marcia del 6cilindri e una regolarità di funzionamento unica
     
  13. GiuseppeA

    GiuseppeA Amministratore Delegato BMW

    4.054
    790
    10 Febbraio 2010
    Reputazione:
    99.131.891
    Autobotte
    Avete ragione, su un auto del genereci vuole un 6, io parlavo di prestazioni assolute a parità di cubatura.
     
  14. francescop85

    francescop85 Secondo Pilota

    912
    39
    21 Settembre 2010
    Reputazione:
    46.451
    mercedes classe a
    ma infatti per me non si può preferire il 4 cilindri sul 6.... penso non esista nessuno che lo preferisca.... semmai il punto di vista va spostato: premesso che il 6 cilindri è sempre migliore, per tutta una serie di motivi, il 4 cilindri è un motore che non ha senso di esistere su auto di questo tipo? ed ecco che allora uno che l'ha provato può certo ben dire che il 4 cilindri ha il suo bel perchè, per i soliti vari motivi che mille volte abbiamo detto, e non dà mai la sensazione di essere in affanno.... se uno si deve accontentare, o se uno si vuole accontentare, o se ancora non compra una macchina come la 5 per le prestazioni quanto per esigenze di spazio, immagine, comfort, sicurezza, ecc...., allora credo che il 4 cilindri sia un propulsore che non solo sia oggettivamente sufficiente, ma anche in grado di dare addirittura qualche soddisfazione ( solo in abbinamento all'automatico, secondo il mio personale punto di vista... manuale per me è un'altra macchina....). Ma non esiste proprio nemmeno pensare, imho, di poter eguagliare un 6 cilindri...
     
  15. GiuseppeA

    GiuseppeA Amministratore Delegato BMW

    4.054
    790
    10 Febbraio 2010
    Reputazione:
    99.131.891
    Autobotte
    E lì che volevo andare a parare ;) /emoticons/wink@2x.png 2x" width="20" height="20">
     
  16. Ivano65

    Ivano65 Presidente Onorario BMW

    5.994
    669
    27 Marzo 2009
    Reputazione:
    7.023.022
    BMW 530d F10
    io ho avuto sia il 4 che il 6L,per una bmw il 3000cc 6L è IL MOTORE GIUSTO,anche se ultimamente i 4l 2000cc sono buon motori.Ma i 3000 6L IN QUALUNCHE SUA CAVALLERIA è un grandissimo motore,elastico silenzioso brillante e anche parco nei consumi,io se tornerò ancora al 2000 4L lo farò solo per un problema economico....
     
  17. sprido

    sprido Amministratore Delegato BMW

    3.575
    88
    25 Dicembre 2005
    Reputazione:
    28.646
    A3 2.0 tdi 170
    concordo con Ivano65, è tutta un'altra cosa il 3.0
     
  18. Serpico73

    Serpico73 Collaudatore

    415
    8
    1 Maggio 2010
    Reputazione:
    337
    BMW 330d E91
    Si anch'io concordo, sono passato dal 4 cilindri al 6L Bmw e la differenza è enorme, tornerei al 4 solo per un fattore economico e se volessi risparmiare di certo non spenderei 50 e oltre mila euro per un auto, una serie 5 la vedo solo con il 6L.

    Il 4 cilindri bmw nella sua ultima versione da 184 cv prestazionalmente non si discute, ma la silenziosità, l'elasticità e la regolarità di funzionamento del 6 sono un'altra cosa..
     
  19. Tia330

    Tia330 Presidente Onorario BMW

    8.484
    200
    29 Giugno 2010
    Reputazione:
    27.116
    320d E92 LCI
    Confermo tutto...io (purtroppo) ho fatto il passo inverso....6->4......come prestazioni assolute dal 6L dell'E46 al 4L dell'E90 non c'è poi una differenza abissale ma è il modo in cui senti il motore che è diverso.....c'è poco da fare.....certo che quando vedi che risparmi 100€ al mese di gasolio un pò ti torna il sorriso :mrgreen:..però come detto il 4 è solo per fattore economico......e se spendo quei soldi per una 5er (si parla di più di 100 milioni delle vecchie lire) esigo almeno 6 cilindri sotto il c**o :lol:
     
  20. MATRIX69

    MATRIX69 Direttore Corse

    2.011
    57
    29 Settembre 2008
    Reputazione:
    28.748
    F11 535d MSport
    Dipende:

    prima di tutto uno prende la nuova 5 perche' vuole viaggiare in una macchina di un certo livello.

    poi dipende perche' se uno fa 20-25 mila km all'anno e' ovvio che si dovrebbe prendere un bel 6 cilindri a BENZINA, ma se come me se ne fanno 80 mila, ovvio che si prende diesel e, per questioni economiche e fiscali, meglio 2 litri.

    quindi dipende dall'uso che se ne fa.
     

Condividi questa Pagina