1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.

Decreto Bianchi approvato, con ancora altre modifiche....

Discussione in 'Codice della strada e "vita da automobilista"' iniziata da evershock, 3 Ottobre 2007.

  1. evershock

    evershock Kartista

    74
    2
    11 Luglio 2007
    Reputazione:
    6
    Fiat 500 1.4 100cv Sport
    Eccoci di nuovo ancora con questa faccenda che tanto mi innervosisce...
    E' stato approvato il decreto ma non più con 70 kw/ton come dicevano che doveva essere ma con i maledetti 50 kw/ton.
    Inoltre sono stati fatti un sacco di cambiamenti INUTILI, per citarne uno vi dico che i baristi dei locali notturni non potranno più servire drink alcolici dopo le 2 di notte... e a cosa serve? io entro a mezzanotte, alle due sono giù ubriaco, esco e mi ammazzo...non vi pare?
    Tanto questa gente continuerà a fare leggi stupide ed inutii come sempre....
    Vi posto qua sotto il decreto completo (grazie a Quattroruote):
    Guida senza patente. La guida senza patente diventa reato. Ciò significa che la violazione di questa norma non si risolverà con il semplice pagamento di una multa ma che si finirà sempre in tribunale (quello competente per territorio ove è stata commessa la violazione) dove si verrà giudicati dal giudice monocratico. Per quanto riguarda le sanzioni, chi guida senza avere conseguito la patente o chi guida senza patente perché gli è stata revocata o perché non gli è stata rinnovata per mancanza di requisiti verrà punito con un'ammenda compresa tra 2.257 e 9.032 euro (l'importo verrà deciso dal giudice a seconda della gravità della violazione e dei precedenti dell'imputato). Nel caso in cui il reato venga commesso due volte nell'arco di un biennio è previsto l'arresto fino a un anno.

    Neopatentati. I titolari di patente B non potranno, per il primo anno, guidare autoveicoli con rapporto potenza/peso, riferito alla tara, superiore a 50 kw/t (clicca qui per consultare l'elenco delle auto nuove, attualmente a listino, che possono essere guidate). Questa limitazione, tuttavia, non si applica ai veicoli adibiti al servizio di persone invalide, a patto però che il disabile sia a bordo. Attenzione, questa disposizione si applica solo alle patenti rilasciate a partire dal 180° giorno successivo alla data di entrata in vigore del decreto (cioè il 31 gennaio 2008).
    Questa norma si aggiunge alla limitazione già prevista per i neopatentati nei primi tre anni di conseguimento della patente, cioè il divieto di superare la velocità di 90 km/h sulle strade extraurbane principali e di 100 km/h in autostrada. La nuova legge, però, raddoppia la sanzione per chi viola quest'ultima disposizione: da 74 a 148 euro. Invariata la sanzione amministrativa accessoria della sospensione della patente, compresa tra 2 e 8 mesi.

    Controllo della velocità. Tutte le postazioni di controllo della velocità, fisse e mobili, tranne quelle per il rilevamento dinamico tipo Provida, devono essere preventivamente segnalate e ben visibili facendo ricorso a cartelli o dispositivi di segnalazione luminosi. Niente più agguati, insomma.
    Non solo. La norma precisa che per accertare l'osservanza dei limiti di velocità vengono adesso considerate "fonti di prova" anche le apparecchiature omologate per il calcolo della velocità media di percorrenza di tratti determinati.

    Limiti di velocità. Viene introdotta una nuova soglia e viene rimodulata la decurtazione di punti. In particolare:

    - la decurtazione di punti per chi supera di 10 km/h ma non oltre 40 km/h i limiti di velocità passa da due a cinque (invariata la sanzione di 148 euro);

    - chi supera di oltre 40 km/h ma di non oltre 60 km/h i limiti massimi di velocità viene punito con la sanzione di 370 euro, la decurtazione di dieci punti, la sospensione della patente da uno a tre mesi e l'inibizione alla guida del veicolo dalle 22 alle 7 del mattino nei tre mesi successivi alla restituzione della patente. Il provvedimento è annotato nella banca dati del ministero dei trasporti (Anagrafe nazionale degli abilitati alla guida); attenzione: nel caso in cui la violazione sia commessa per due volte nell'arco di un biennio, la sospensione della patente aumenta ed è compresa tra otto e diciotto mesi;

    - chi supera di oltre 60 km/h i limiti di velocità verrà punito con una multa di 500 euro, la decurtazione di 10 punti e la sospensione della patente di guida da 6 a 12 mesi. Stranamente, però, in questo caso non è prevista alcuna inibizione alla guida notturna. Attenzione: nel caso in cui la violazione sia commessa per due volte nell'arco di un biennio la patente viene revocata.

    Attenzione: se le violazioni dei limiti di velocità, compresa quello fino a 10 km/h, sono commesse alla guida autoveicoli o motoveicoli utilizzati per il trasporto di merci pericolose, treni costituiti da un autoveicolo e da un rimorchio, autobus e filobus di massa complessiva a pieno carico superiore a 8 tonnellate, autoveicoli destinati al trasporto di cose o altri usi di massa superiore a 3,5 tonnellate, autocarri di massa superiore a 5 tonnellate o mezzi d'opera che viaggiano a pieno carico, le sanzioni amministrative pecuniarie e accessorie sono raddoppiate.

    Guida in stato di ebbrezza. Confermato il reato di guida in stato di ebbrezza (l'accertamento, cioè, non si risolve con una semplice multa ma si viene giudicati dal tribunale nella persona del giudice monocratico), inasprite le sanzioni e introdotta una nuova soglia alcolemica. In particolare:

    - se il tasso alcolemico accertato è superiore a 0,5 e non superiore a 0,8 grammi per litro l'ammenda è compresa tra 500 e 2 mila euro ed è prevista la sospensione della patente da tre a sei mesi;

    - se il tasso alcolemico accertato è superiore a 0,8 e non superiore a 1,5 grammi per litro l'ammenda è compresa tra 800 e 3.200 euro, è prevista la sospensione della patente da sei mesi a un anno ed è previsto l'arresto fino a 3 mesi;

    - se il tasso alcolemico accertato è superiore a 1,5 grammi per litro l'ammenda è compresa tra 1500 e 6000 euro, è prevista la sospensione della patente da uno a due anni ed è previsto l'arresto fino a 6 mesi. La patente di guida viene revocata se il reato è commesso dal conducente di un autobus o di un veicolo di massa complessiva a pieno carico superiore a 3,5 tonnellate o di complessi di veicoli o, infine, nel caso in cui lo stesso reato venga commesso in un biennio.

    Non solo. Se il conducente in stato di ebbrezza provoca un incidente stradale le pene sono raddoppiate ed è disposto il fermo amministrativo del veicolo per 90 giorni.

    Rifiuto di sottoporsi all'accertamento dello stato di ebbrezza. Resta depenalizzato il rifiuto di sottoporsi all'accertamento del tasso alcolemico, per il quale è prevista la sanzione amministrativa di 2.500 euro. Se la violazione è commessa in occasione di un incidente stradale, la sanzione è di 3mila euro; in entrambi i casi è prevista la sanzione accessoria della sospensione della patente da sei mesi a due anni e del fermo amministrativo per 180 giorni, tranne il caso in cui il veicolo appartenga a persona estranea alla violazione.
    Attenzione, nel caso di più violazioni nel corso di un biennio è prevista la revoca della patente.

    Guida sotto l'effetto di sostanze stupefacenti. Confermato il reato di guida in stato di alterazione psico-fisica per l'uso di sostanze stupefacenti (l'accertamento, cioè, non si risolve con una semplice multa ma si viene giudicati dal tribunale nella persona del giudice monocratico) e inasprite le sanzioni. In particolare l'ammenda è compresa tra mille e 4 mila euro (decide il giudice), è previsto l'arresto fino a tre mesi ed è prevista la sanzione amministrativa accessoria della sospensione della patente da sei mesi a un anno. La patente di guida viene revocata se il reato è commesso dal conducente di un autobus o di un veicolo di massa complessiva a pieno carico superiore a 3,5 tonnellate o di complessi di veicoli o, infine, nel caso in cui lo stesso reato venga commesso in un biennio. Nel caso in cui sotto l'effetto di sostanze stupefacenti si provochi un incidente, le pene sono raddoppiate ed è previsto il fermo amministrativo del veicolo per 90 giorni, salvo che il veicolo non appartenga a persona estranea al reato. Se ricorrono fondati motivi per ritenere che il conducente si trovi in stato di alterazione psico-fisica, la polizia può, nell'attesa dell'esito degli accertamenti, disporre il ritiro della patente fino a 10 giorni.

    Sosta col motore acceso. È una novità assoluta. Dal momento in cui entrerà in vigore la legge di conversione sarà vietato tenere acceso il motore per mantenere in funzione l'impianto di condizionamento d'aria nel veicolo durante la sosta o la fermata del veicolo. Il mancato rispetto di questa norma prevede una multa di 200 euro.

    Uso del cellulare. E' passata da 70 a 148 euro la multa per chi usa, durante la marcia, apparecchi radiofonici e cuffie sonore ed è stata introdotta la sospensione della patente da uno a tre mesi nel caso in cui si commetta la stessa violazione nell'arco di un biennio. Invariata la decurtazione di punteggio prevista, pari a 5 punti.

    Incidenti di notte. Anche questa norma è una novità assoluta. Chiunque dopo le ore 20 e prima delle 7 del mattino violi gli articoli 141 (velocità), 142, commi 8 e 9 (superamento dei limiti di velocità oltre 10 km/h e non oltre 60 km/h), 186 (guida in stato di ebbrezza) e 187 (guida sotto l'effetto di sostanze stupefacenti) è punito con una multa aggiuntiva (che si aggiunge, cioè, alle sanzioni previste per le rispettive violazioni) di 200 euro. Il ricavato di questa disposizione finirà in un fondo ad hoc istituito a palazzo Chigi, il cosiddetto "Fondo contro l'incidentalità notturna", cui si attingerà "per attività di contrasto dell'incidentalità notturna").

    Discoteche. "Titolari e gestori di locali dove si svolgono spettacoli, con qualsiasi modalità e qualsiasi orario, spettacoli o altre forme di intrattenimento congiuntamente alla vendita e alla somministrazione di bevande alcoliche devono interrompere la somministrazione di bevande alcoliche dopo le 2 di notte e assicurarsi che all'uscita del locale sia possibile effettuare, volontariamente", un alcool-test. Devono, inoltre, esporre all'interno e all'uscita dei locali delle tabelle con la descrizione dei sintomi correlati ai diversi livelli di concentrazione alcolemica nell'aria alveolare espirata; delle quantità, in centimetri cubici, delle bevande che determinano il superamento del limite di 0,5 grammi per litro di tasso alcolemico, da determinare anche in base al peso corporeo. L'inosservanza della norma comporta la chiusura del locale compresa tra 7 e 30 giorni.

    Autotrasporto. L'eccesso di velocità oltre il limite al quale è tarato il limitatore di velocità comporta anche l'applicazione di altre sanzioni previste dal Codice della strada (829 euro se il veicolo non è munito di limitatore di velocità, ne monta uno alterato o non funzionante e 713 euro se titolare di licenza o autorizzazione per il trasporto di cose o persone). Viene sempre disposto l'accompagnamento del mezzo presso un'officina autorizzata al controllo dei limitatori di velocità.

    Bambini su moto e motorini. Sui veicoli a due ruote è vietato trasportare bambini che abbiano meno di 5 anni. La multa prevista per chi viola questa norma è di 148 euro.

    Corsi di educazione stradale. Infine, le maggiori entrate derivanti dalle sanzioni del decreto sono destinate al finanziamento di corsi volti all'educazione stradale nelle scuole "di ogni ordine e grado", a partire, quindi, dalle scuole materne.




    Io non so più cosa dire...tanto so già che ora di aprile cambierà tutto ancora...non sto qua neanche a preoccuparmi, dico solo che mi sono stufato di questi continui cambiamenti, pensiamo a fare altre leggi per evitare davvero gli incidenti,non perdiamo tempo in ste cose che peggiorano la situazione!
     
  2. Vanjkos

    Vanjkos Direttore Corse

    2.091
    53
    21 Febbraio 2007
    Reputazione:
    616
    BMW 323Ci E46
    :evil::evil::evil::evil: Cosa fraccio, quando mi fermo al semaforo a 45 gradi devo spegnere macchina e clima????

    Spero tutto questo sia uno scherzo!

    Questi politici sono dei cogl-ioni, non capiscono che inasprire le pene aumenterà soltanto la rabbia e rancore degli automobilisti/popolo e non contribuiranno certo così con le loro sciocche leggi a diminuire gli incidenti/morti, fichè ci sranno incoscienti per le strade!!!


    Io sono dalla Croazia, esempio pratico:

    da qualche anno il limite alcool nel sangue è 0g/l e anno dopo anno i morti sulle strade e incidenti causati dagli alcolizzati stanno AUMENTANDO!

    Uno non può nemmeno mangiarsi l'insalata con l'aceto o mangiarsi una semplice PESCA che viene trovato UBRIACO!

    Vergoooogna vergogna vergogna, 1000volte vergogna per questo Stato terrorista e repressivo!

    Ah, dimenticavo, fare i 100 in autostrada è da suicidio, poichè per tutti quelli che arrivano da dietro ai 130 noi siamo FERMI!
     
  3. resunoiz

    resunoiz Presidente Onorario BMW

    15.507
    366
    26 Dicembre 2004
    Reputazione:
    -67.093
    ragazzi, ci sono già tre-quattro post aperti sull'argomento.
     
  4. Emiliano

    Emiliano Presidente Onorario BMW

    12.670
    534
    13 Settembre 2004
    Reputazione:
    27.340
    E92 335d > E93 335i - 500
    Ma nel decreto c'era scritto che gli Autovelox dovevano essere posizionati al MAX a 400 metri dal cartello di avviso.Hanno eliminato l'unica cosa positiva ???????
     
  5. Bonox89

    Bonox89 Primo Pilota

    1.189
    23
    12 Agosto 2007
    Reputazione:
    147
    Bmw 320d///M e46 195cv cntech
    quoto assolutamente.....qualche stronzata dovevano metterla e questa volta l hanno fatta un pò grossa....ridicoli....:evil: ...che provino a multarmi perchè tengo la macchina in moto e vediamo poi.....
     
  6. Bonox89

    Bonox89 Primo Pilota

    1.189
    23
    12 Agosto 2007
    Reputazione:
    147
    Bmw 320d///M e46 195cv cntech
    era positiva per noi....così loro incasseranno di piu!:evil:
     
  7. Biggie Smalls

    Biggie Smalls Presidente Onorario BMW

    12.377
    1.410
    10 Febbraio 2007
    Reputazione:
    461.449
    730d Reputazione:Kattiva®
    ma perchè esagerate sempre?

    x sosta non s'intende la fila al semforo o l'icolonnamento...e nnamo su!
     
  8. Bolletta

    Bolletta Presidente Onorario BMW

    10.430
    486
    26 Aprile 2006
    Reputazione:
    27.452
    Vari rottami bavaresi®
    beh, ma c'è scrittoanche fermata!
     
  9. ilmarzo

    ilmarzo Amministratore Delegato BMW

    4.824
    124
    2 Febbraio 2007
    Reputazione:
    1.772
    un paio

    ok aspettiamo gli ausiliari al traffico e gli eventuali ricorsi

    sono sicuro che da te non arriveranno multe in quel senso, e allora debbo dire: magari tutti fossero come te :wink:
     
    A 1 persona piace questo elemento.
  10. ilmarzo

    ilmarzo Amministratore Delegato BMW

    4.824
    124
    2 Febbraio 2007
    Reputazione:
    1.772
    un paio
    «7-bis. È fatto divieto di tenere il motore acceso, durante la sosta o la fermata del veicolo, allo scopo di mantenere in funzione l’impianto di condizionamento d’aria del veicolo stesso; dalla violazione consegue la sanzione amministrativa del pagamento di una somma da euro 200 a euro 400;
     
  11. Biggie Smalls

    Biggie Smalls Presidente Onorario BMW

    12.377
    1.410
    10 Febbraio 2007
    Reputazione:
    461.449
    730d Reputazione:Kattiva®

    ti ringrazio x la fiducia, ma nemmeno il collega più cocciuto (o anche cretino, perchè quelli stanno ovunque) verrà al semaforo a dirti di spegnere il clima:lol: :lol: #-o (anche perchè la legge non dice questo:wink: )..
     
  12. Biggie Smalls

    Biggie Smalls Presidente Onorario BMW

    12.377
    1.410
    10 Febbraio 2007
    Reputazione:
    461.449
    730d Reputazione:Kattiva®

    ripeto non s'intende il semaforo o la coda x il traffico....

    può essere un esempio quando si legge il giornale accostati sul ciglio della strada...
     
  13. ilmarzo

    ilmarzo Amministratore Delegato BMW

    4.824
    124
    2 Febbraio 2007
    Reputazione:
    1.772
    un paio
    ora che bigg ci ha tranquillizato sui condizionatori vado un attimo avanti:

    mi suona strano di non poter guidare dalle 22 alle 7 se beccati oltre il limite (oltre alla multa e alla sospensione della patente, meritata)

    sto pensando sempre di più che sono misure orientate più al far cassa che ad altro, visto che se non si è presi in flagranza di reato (scritto giusto?), si può sempre non dichiarare il conducente pagando il sovrapprezzo... oppure non si può più?

    cioè se vado a 61 mi tolgono 5 punti, dopo 4 volte ho buttato una patente, mi sembra eccessivo...
     
  14. Biggie Smalls

    Biggie Smalls Presidente Onorario BMW

    12.377
    1.410
    10 Febbraio 2007
    Reputazione:
    461.449
    730d Reputazione:Kattiva®
    ...non so rispondere a questa domanda....è ancora troppo presto dobbiamo tutti informarci meglio...x primi noi del "settore".
     
  15. Biggie Smalls

    Biggie Smalls Presidente Onorario BMW

    12.377
    1.410
    10 Febbraio 2007
    Reputazione:
    461.449
    730d Reputazione:Kattiva®
    p.s.: dobbiamo ancora avere la certezza assoluta di quello che ha riportato il buon evershock!
     
  16. KILLER QUEEN

    KILLER QUEEN Presidente Onorario BMW

    12.111
    592
    9 Febbraio 2007
    Reputazione:
    42.456
    LA CAFFETTIERA.
    se rimane cosi' e' òa classica

    gigantesca
    cazzata
    imperial statale.

    questo si chiama rubare a casa mia.
    leggi fatte solo per far cassa.

    e la patente?????se uno se la dimentica a casa deve andare a finire dal giudice e pagare 2000 euro???

    ma mi state prendendo per il culo, ragazzi!

    ***** ***** di ****** facce da *** ***** ******de na bruta ******.


    questi stanno a scherzare e prenderci per il culo, giocano a risiko tra loro, poi alle 11 uno si sveglia e fa "non dovremmo far qualcosa, oggi, almeno per 10 minuti??"

    evvvvviiiia,, nuova legge strozzinaggio e stronzinaggio.
     
  17. Biggie Smalls

    Biggie Smalls Presidente Onorario BMW

    12.377
    1.410
    10 Febbraio 2007
    Reputazione:
    461.449
    730d Reputazione:Kattiva®
    #-o

    sono 36€ e l'obbligo di esibirla ad un comando si Polizia entro la data riportata sul verbale!
     
  18. evershock

    evershock Kartista

    74
    2
    11 Luglio 2007
    Reputazione:
    6
    Fiat 500 1.4 100cv Sport
    grazie per il "buon" bigg...:biggrin::biggrin:
    Cmq spero più di te che queste cose non siano vere...o siano cambiate...perchè così avanti non si può andare...ci vorrebbero 1000 Beppe Grillo nel mondo, anche al posto di bianchi...
     
  19. ilmarzo

    ilmarzo Amministratore Delegato BMW

    4.824
    124
    2 Febbraio 2007
    Reputazione:
    1.772
    un paio
    il testo è approvato, io l'ho trovato sul sito del sole24ore, deve essere ancora pubblicato nella gazzetta ufficiale a quanto mi risulta

    cmq aspettiamo che arrivino anche le opportune chiarificazioni, perchè al momento chi ci rimetterà di più saranno le fdo secondo me (dopo i tartassati ovviamente) viste come "nemiche"
     
  20. Nemis

    Nemis Primo Pilota

    1.018
    3
    20 Settembre 2005
    Reputazione:
    989
    330d e90
    ci vorrebbe un bel sciopero, tutti senza targhe esposta, la multa non è granchè
     

Condividi questa Pagina