Home » BMW i » Tenta di vendere una BMW i8 rubata: arrestato

Tenta di vendere una BMW i8 rubata: arrestato

Avete mai visto qualche auto in offerta su Autoscout24 a un prezzo che non vi sembrava vero? Beh, probabilmente è proprio perchè c’è qualcosa che non va. La stessa cosa è successa in Tennessee, dove un uomo ha cercato di vendere una BMW i8 a $87.000 su Craiglist. Un affare insomma, almeno fino a che non si realizza che la vettura è stata rubata.

La polizia del Tennessee ha scoperto l’annuncio pubblicitario e si è insospettita di conseguenza, decidendo quindi di contattare il venditore. Quest’ultimo, Marqueze Blackwell, aveva falsificato il VIN (codice identificativo) dell’auto, ma a bordo era presente una seconda copia del VIN originale che è sfuggita al “venditore”, di fatto smascherandolo.

La BMW i8 rubata proveniva da Orlando, in Florida ed è stata “presa in prestito” a marzo, quindi il legittimo proprietario ha dovuto attendere un po’ prima di riottenere il proprio gioiellino. Blackwell è stato di conseguenza arrestato per furto e per la falsificazione del VIN.

Partiamo dal presupposto che nessuno dovrebbe rubare un’automobile, ma pensare di riuscire a farla franca dopo essersi appropriati di una vettura d’alto profilo come una BMW i8 è veramente da stolti. La i8 sembra un’astronave, è rarissimo vederla per le strade e sicuramente chiunque la nota al passaggio (polizia inclusa).

La BMW i8 è un’auto fantastica ed è davvero fantastico anche solo sedersi a bordo, proprio per le caratteristiche che abbiamo descritto un momento fa. Nessun’auto le assomiglia, è una vettura ibrida ma dalle elevate performance e possiede un feeling tipico delle supercar. Capiamo che proprio per tali motivi qualcuno voglia possederla a tutti i costi, ma rubarne una non è il metodo migliore.

About BMWPassion

Vedi anche

BMW Serie 7 E38 con motore BMW M5 E39 – Geniale?

Immaginate di combinare quelle che sono potenzialmente le due migliori berline BMW di sempre. Per ...

VIDEO: BMW M5 CS in test al Nurburgring

È trapelato in rete un nuovo, fresco video spia che mostra la prossima BMW M5 ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *