martedì , 18 febbraio 2020
Home » BMW M » SPY: nuovo foto della BMW X5 M G05: che motore avrà?

SPY: nuovo foto della BMW X5 M G05: che motore avrà?

Mentre aspettiamo l’uscita della nuova, quarta generazione della BMW X5 G05, i fan non riescono a far altro se non speculare su come sarà la prossima BMW X5 M. BMW e la divisione M sembra stiano attraversando uno dei cambiamenti più radicali mai verificatosi fin dalla loro nascita. Per la prima volta il reparto M  sta usando delle nuove tecnologie, come la trazione integrale, e BMW si sta muovendo a velocità elevatissima verso l’elettrificazione dei suoi veicoli. Ecco perchè la prossima BMW X5 M potrebbe essere un’auto molto differente da come ce la aspettiamo oggi. Oppure potrebbe essere praticamente identica, non lo sappiamo ancora con certezza, ma abbiamo la certezza che la X5 M è stata avvistata durante dei test nel “Golden State”, con addosso un pesante camuffamento.

Avvistata in California, questa BMW X5 in versione muletto sembra essere proprio una versione M. Inizialmente, abbiamo verificato che si trattasse di una X5 e non di una X7, ma facendo un po’ di attenzione, dovreste capire voi stessi che si tratta nel particolare di una X5 M.

Lateralmente è impossibile riconoscere una normale X5 da una X5 M, ma appena spostate lo sguardo sul retro, noterete i classici quadrupli scarichi che non lasciano dubbi, dato che sono una firma della divisione BMW M. Anche gli enormi cerchi possono aiutarvi a capire di quale X5 si tratti, oltre a suggerire una potenza notevole.

Non sappiamo quale tipo di alimentazione avrà la prossima BMW X5 M, ma è molto probabile che verrà montato lo stesso motore V8 twin-turbo montato sulla BMW M5, con una potenza di circa 600 cavalli. Potrebbe anche essere implementata qualche sorta di alimentazione ibrida, dato che BMW M ha in mente questa idea da ormai un po’ di tempo e la X5 sarebbe un campo di prova perfetto. Onestamente, non possiamo saperlo, ma tutto ciò che sappiamo è che quest’auto sarà potente e veloce.

About Luca Corsini

Entrato nello staff di BMWPassion a settembre 2017, possiedo una forte passione per le auto ma anche per la tecnologia in generale, cosa che mi consente di seguire l'evoluzione del mercato automobilistico con estremo interesse. Ogni muletto avvistato fa scalpitare il cuore e ogni test drive fa tremare le gambe come se fosse il primo, ma la razionalità che mi caratterizza mi consente di analizzare ogni auto nei suoi minimi dettagli.

Vedi anche

BMW dona $600.000 per aiutare l’Australia devastata dalle fiamme

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Il mese scorso si è verificata ...

I veicoli elettrici superano il cambio manuale – L’inizio della fine?

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn I veicoli elettrici non occupano gran ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *