domenica , 22 luglio 2018
Home » Novità su BMW e MINI » SpecialMente: il progetto di BMW Italia ha coinvolto oltre 100 mila persone

SpecialMente: il progetto di BMW Italia ha coinvolto oltre 100 mila persone

Specialmente - BMW Italia Dynamo Camp
Specialmente – BMW Italia Dynamo Camp 2016

SpecialMente: il progetto ha coinvolto oltre 100 mila persone, rendendosi ormai una piattaforma che è ormai presente nella cultura di BMW Italia

SpecialMente: il progetto ha coinvolto oltre 100 mila persone, rendendosi ormai una piattaforma che è ormai presente nella cultura di BMW Italia. In linea con la strategia del BMW Group a Monaco, ma anche punto di riferimento all’interno dell’universo della Casa di Monaco, in termini di intensità, integrazione e capacità di agire nel tessuto sociale nel quale si opera.

Per questo motivo è importante avere dei programmi definiti, ma è anche fondamentale misurare i risultati che vengono conseguiti attraverso iniziative e progetti dedicati. A questo proposito sono oltre 100 mila le persone raggiunte in questi anni, con varie modalità.

“Siamo orgogliosi di questi risultati che nascono dall’impegno di tutta l’azienda e dal coinvolgimento dei collaboratori dei concessionari e dei partner. Un’azienda che guarda al futuro non può che avere tra i suoi asset la responsabilità sociale d’impresa e noi come BMW Italia abbiamo dimostrato non solo di crederci ma di essere un punto di riferimento nel settore e nel mondo delle imprese in generale”.

Sergio Solero, Presidente e Amministratore Delegato di BMW Italia

SpecialMente ha radunato sotto un unico “cappello” tutte le attività che BMW Italia ha implementato in diversi settori fin dall’inizio del 2001, quando iniziò la collaborazione con la Divisione di Neuroscienze del Prof. Gianvito Martino oggi Direttore Scientifico dell’ Ospedale San Raffaele di Milano, che diede vita alla BMW Research Unit-OSR finanziata, in questi anni, con oltre due milioni di Euro.

Le impressioni di BMW Italia

“Da quando abbiamo iniziato ad occuparci di Corporate social responsibility  abbiamo fatto tanta strada. Dal 2014 poi abbiamo strutturato in modo più organico le nostre iniziative, in linea con la filosofia del BMW Group, e nel rispetto delle iniziative avviate nel nostro Paese. È nato così “SpecialMente” un nome che è diventato il simbolo del nostro impegno in tema di inclusione sociale, dialogo interculturale, sicurezza stradale. Un simbolo che ha fatto del linguaggio della differenza una ricchezza per i nostri valori e che ci ha aiutato a mantenere una posizione di leadership in termini di reputazione in Italia”

 Roberto Olivi, Direttore relazioni istituzionali e Comunicazione di BMW Italia

Dynamo Camp

Da allora tanto è stato costruito insieme alle varie realtà che si sono aggiunte lungo il cammino. Il progetto SpecialMente nato dalla cooperazione con Dynamo Camp e Ospedale San Raffaele ha visto nascere un programma di supporto alle sessioni dedicate ai ragazzi colpiti da malattie neurodegenerative e alle loro famiglie, il quale in tre anni è passato da 43 a 72 famiglie coinvolte all’anno. Nel 2016, la relazione con il Dynamo Camp ha portato inoltre alla creazione di un programma di Corporate volunteering che ha interessato 100 collaboratori di BMW Italia.

SciAbile, la scuola di sci per disabili nata a Salice d’Ulzio nel 2003, è passata dai 40 ragazzi del primo anno, ai circa 300 delle ultime due stagioni, con una crescita esponenziale e un “tutto esaurito” costante.

Cartella stampa completa

About Michele Picariello

Ingegnere Meccanico con la passione per la scrittura. Si dedica da tempo alla ricerca di informazioni tecniche e commerciali per il mondo BMW e le realtà ad esso connesse.

Vedi anche

La prossima BMW Serie 3 G20 del 2019 scoperta durante un giro in pista

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedInIn attesa dell’uscita della prossima BMW Serie ...

Nuova Serie 2 Gran Tourer Restyling in delle nuove foto spia

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Quando usciranno la BMW Serie 2 ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *