lunedì , 9 dicembre 2019
Home » Anteprime » LEAK: BMW SERIE 3 2019 – ecco le versioni SPORT LINE e M SPORT

LEAK: BMW SERIE 3 2019 – ecco le versioni SPORT LINE e M SPORT

 

Probabilmente ce lo potevamo aspettare, ma in ogni caso siamo arrivati al momento cruciale. Ecco a voi le prime immagini che ritraggono per la prima volta senza camuffamento la BMW Serie 3 2019 G20, provenienti da alcuni data mining eseguiti sui configuratori web di BMW.

In queste foto in particolare abbiamo modo di vedere per intero la 330i con cerchi 792M, pacchetto M Sport, freni M Sport e vernice Portimao Blue metallizzata. Inoltre, tra le foto sono presenti anche i modelli M340i e 330i Sport Line. Tra i vari colori disponibili nel configuratore troviamo: Dravit Grey, Tansanit Blue II, Citrin Black II e Vermone Bronze.

A livello di design, ci sentiamo pienamente soddisfatti. L’aspetto esteriore è notevolmente migliorato rispetto al modello precedente. A partire dai fari sottili e aggressivi, con un richiamo alla tacca inferiore presente sulla Serie 3 E46, passando dai reni che si fondono al centro (potrebbero non piacere, ma noi ne siamo soddisfatti). Per chi ne fosse interessato, i fari sono disponibili con tecnologia laser.

Nella versione senza il pacchetto M Sport, il paraurti anteriore e le prese d’aria standard potrebbero deludere più di un appassionato, così come i contorni dei fari fendinebbia a forma di T. Tuttavia, la coda ha un aspetto ottimo. Ritroviamo anche qui i nuovi fari allungati a forma di L, ma stavolta le luci direzionali riempiono tale L andando a formare un gruppo ottico un po’ più squadrato.

All’interno possiamo trovare il cambiamento più drastico rispetto alla Serie 3 precedente. La BMW Serie 3 2019 non presenta più il freno a mano meccanico ma ne ottiene uno elettronico – mettendosi al livello dei competitor principali – e il risultato è una plancia molto più pulita.

Il resto degli interni segue il family feeling dettato dalla nuova BMW X5 e che ritroveremo anche a bordo della BMW Serie 8. La console centrale è divisa nettamente in tre parti e ciascuna di esse è delimitata da profili di legno o alluminio. In alto troviamo il nuovo schermo iDrive, più definito e meglio integrato all’interno della plancia. al centro è collocato il nuovo sistema di controllo della climatizzazione, piccolo schermo LCD compreso, con un accostamento insolito di pulsanti di plastica e altri di alluminio. Infine, in basso sono ubicati alcuni pulsanti fisici, utili per l’utilizzo di scorciatoie all’interno dell’infotainment.

Il look del nuovo abitacolo della Serie 3 2019 è sicuramente high-tech, soprattutto se combiniamo il nuovo sistema iDrive con il nuovissimo pannello strumenti completamente digitale, il BMW Live Cockpit – in grado finalmente di competere con il Virtual Cockpit del gruppo Volkswagen -.

Per ora le notizie sulla Serie 3 G20 terminano qui, ma rimanete sintonizzati su bmwpassion.com, e sulla nostra pagina facebook, perchè prevediamo giorni di fuoco per gli appassionati del brand bavarese.

 

About Luca Corsini

Entrato nello staff di BMWPassion a settembre 2017, possiedo una forte passione per le auto ma anche per la tecnologia in generale, cosa che mi consente di seguire l'evoluzione del mercato automobilistico con estremo interesse. Ogni muletto avvistato fa scalpitare il cuore e ogni test drive fa tremare le gambe come se fosse il primo, ma la razionalità che mi caratterizza mi consente di analizzare ogni auto nei suoi minimi dettagli.

Vedi anche

BMW i8 LimeLight Edition – il capolavoro firmato BMW Italia e Alcantara

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Un’edizione speciale di una vettura di ...

BMW M340i First Edition – largo alle personalizzazioni

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Come succede per ogni nuovo modello, ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *