Home » BMW NEWS » “Le berline non moriranno” – le parole del capo design BMW

“Le berline non moriranno” – le parole del capo design BMW

L’intera industria automobilistica si sta orientando sempre più verso i SUV e i crossover, sicuramente non è un segreto. Basta scendere in strada (non fatelo al momento!) in qualunque parte del mondo per accorgersi di come almeno il 60% delle vetture circolanti appartenga a queste due categorie. A dirla tutta, proprio il 60% è anche la percentuale di vetture bavaresi facenti parte della famiglia “X”. Tuttavia, nonostante i SUV abbiano conquistato il mondo, BMW ritiene che ci sia ancora spazio per le berline sul mercato.

Durante un’intervista tenuta da Autoblog, il responsabile del design BMW Domagoj Dukec ha affermato che le berline non sono in pericolo di scomparire, anche se sempre più clienti preferiscono guidare veicoli più alti e spaziosi.

“In passato, vendevamo solo auto a tre volumi. Ora, quasi il 60% delle nostre vendite proviene dai SAV “, ha detto ad Autoblog. Dukec, per approfondire la questione, fa un interessante parallelo tra il design automobilistico e l’interior design casalingo. La gente una volta preferiva spazi chiusi in casa, motivo per cui le berline con tre volumi ben contraddistinti erano perfette. Tuttavia, sempre più proprietari oggi giorno preferiscono spazi più ampi e ariosi, con meno pareti interne per separare gli spazi. La tridimensionalità più spiccata e i due soli volumi dei SUV rispecchiano perfettamente questa filosofia.

Tuttavia, nonostante ciò, le berline e i design a tre volumi più tradizionali hanno ancora un posto nel mercato. Non tanto in Nord America, quanto negli altri mercati, come quello europeo e cinese.

In ogni caso, le case automobilistiche si stanno ingegnando sempre più per rendere le linee delle berline più creative, in modo da tenere vivo l’interesse del pubblico. Ad esempio, vetture come le recenti “Gran Coupé” sono sempre più popolari, grazie alle loro linee aggraziate ma comunque sportive.

La divisione del mercato 40% berline – 60% SUV è destinata a stabilizzarsi, quindi le berline rimarranno una realtà importante anche in futuro. Sicuramente il segmento si reinventerà per stare al passo coi tempi, in quanto non ci si può più fossilizzare sul vecchio design a tre volumi. In Cina, ad esempio, stanno avendo un discreto successo le Gran Coupé, vetture eleganti che potremmo definire “a due volumi e mezzo” – ha detto Dukec.

È bello sapere che, nonostante la crescente popolarità dei SUV, le berline sono destinate a rimanere rilevanti nel mercato ancora per un po’. Personalmente, in caso di bisogno di molto spazio, preferisco le care vecchie station wagon; offrono tantissimo spazio (a volte anche più di un SUV) ma mantengono una linea elegante e accattivante, senza trasformarsi in carri armati.

About BMWPassion

Vedi anche

BMW M2: in autunno la fine della corsa

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Se volete diventare proprietari di una ...

BMW M5 Competition vs Audi RS6 da 750 CV – Scontro impari?

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn La nuova Audi RS6 si è ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *