martedì , 21 maggio 2019
Home » Anteprime » La prossima BMW X1 sarà ibrida con sistema a 48V

La prossima BMW X1 sarà ibrida con sistema a 48V

BMW X1 sarà ibrida

Potrebbe sembrare presto per parlare della prossima BMW X1, ma i bavaresi stanno già lavorando alla prossima generazione. La produzione della nuova X1 dovrebbe cominciare nel 2022, quindi mancano solo 3 anni prima di vedere quest’auto per le strade. La nuova X1 rimarrà un’auto a trazione anteriore, ma inoltre adotterà un sistema elettrico a 48V secondo delle fonti provenienti da Monaco, rendendola una delle prime BMW a diventare “ibride”; in poche parole, la prossima BMW X1 sarà ibrida. Tuttavia, può darsi che alcuni modelli già sul mercato monteranno questo sistema a 48V prima del 2022.

A differenza di molti sistemi ibridi sul mercato, questo sistema monterà a tutti gli effetti un motore elettrico. L’industria ha per qualche motivo deciso di classificare le auto con sistemi elettrici a 48V  come vetture elettriche semplicemente perché non viene più utilizzato un classico sistema a 12, ma a nostro parere un’auto ibrida deve possedere un motore elettrico. Questa BMW X1 sarà ibrida a tutti gli effetti, dato che monterà un motore da 20-30 cavalli a supporto del motore a benzina in diverse situazioni.

BMW X1 hybrid spy photos 05 830x553

Il sistema bavarese sarà molto simile al famoso sistema Hybrid Synergy Drive montato sulle Toyota. Il motore elettrico è ideato per supportare il motore a benzina in varie situazioni, per esempio durante la partenza, per mantenere la velocità stabile o per fornire un po’ di potenza extra quando necessario. Per questo motivo, le prossime BMW X1, BMW X2 e MINI Countryman saranno sicuramente più parche rispetto alle loro generazioni precedenti.

Considerato che tutte le auto nominate poco fa sono costruite sulla piattaforma UKL, è naturale aspettarsi che queste condivideranno le tecnologie di bordo. Per quanto riguarda le vetture basate su architettura CLAR, non si sa ancora quando sfrutteranno questo nuovo sistema a 48V, quindi è praticamente confermato il fatto che non vedremo una BMW Serie 3 G20 con tale sistema.

About Luca Corsini

Entrato nello staff di BMWPassion a settembre 2017, possiedo una forte passione per le auto ma anche per la tecnologia in generale, cosa che mi consente di seguire l'evoluzione del mercato automobilistico con estremo interesse. Ogni muletto avvistato fa scalpitare il cuore e ogni test drive fa tremare le gambe come se fosse il primo, ma la razionalità che mi caratterizza mi consente di analizzare ogni auto nei suoi minimi dettagli.

Vedi anche

Richiami della casa madre per BMW X3 e BMW X4 2019 – airbag difettoso

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedInBMW ha inviato un richiamo per parecchi ...

Nuove MINI Clubman e Countryman JCW da 306 cv

NUOVE Mini Clubman e Countryman JCW – le più potenti di sempre con 306 cv

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedInProprio stanotte il gruppo BMW ha presentato ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *