domenica , 29 marzo 2020
Home » BMW NEWS » La cara vecchia BMW M140i vs La nuova BMW M135i: VIDEO

La cara vecchia BMW M140i vs La nuova BMW M135i: VIDEO

Si è parlato molto sia online che offline della nuova BMW Serie 1. Tutt’ora molti appassionati rifiutano di credere che la loro BMW preferita si sia trasferita su una piattaforma a trazione anteriore e di conseguenza continuano a preferire la vecchia BMW M140i. Naturalmente la vecchia vettura M Performance ha tutt’ora prestazioni migliori della sua nuova controparte, la BMW M135i, poiché è alimentata dal brillante motore a sei cilindri in linea B58.

Tuttavia, la maggior parte delle vecchie Serie 1 vendute non era sicuramente una BMW M140i e di conseguenza la clientela più generalista si basa su molti altri fattori per scegliere la sua preferita. E, parliamoci chiaro, l’abitacolo, la qualità costruttiva e lo spazio a bordo della nuova BMW Serie 1 sono superiori senza se e senza ma.

I ragazzi di RaceChip hanno preparato un video molto interessante confrontando le due vetture. Partendo dal design, le due vetture raggiungono una valutazione pressoché identica. Se la vecchia BMW M140i era più accattivante esternamente, gli interni della nuova BMW M135i sono senz’altro superiori e la tecnologia a bordo è di un’altro livello.

Il primo confronto dal quale la vecchia M140i ne esce vincitrice è quello del sound proveniente dagli scarichi. Come se non bastasse, nel test successivo RaceChip scopre che, nonostante la scheda tecnica della M140i dichiari 335 cv, in verità la potenza della vettura è di 360. Notevole, vero?

Il fantastico sei cilindri in linea B58 di BMW è rinomato per erogare più potenza di quanta ne venga dichiarata. Al contrario, il motore della BMW M135i è più sincero, in quanto eroga esattamente i 306 CV promessi dalla scheda tecnica, con una coppia di 450 Nm.

RaceChip ha deciso di “rinforzare” la M135i per farle raggiungere una potenza di 330 CV e una coppia di 490 Nm, facendo di fatto esprimere tutto il potenziale del motore 2000cc a quattro cilindri, che sicuramente non potrebbe spingersi più in là senza modifiche considerevoli.

Per dare un’occhiata all’intero confronto, godetevi il video qui sotto.

About Luca Corsini

Entrato nello staff di BMWPassion a settembre 2017, possiedo una forte passione per le auto ma anche per la tecnologia in generale, cosa che mi consente di seguire l'evoluzione del mercato automobilistico con estremo interesse. Ogni muletto avvistato fa scalpitare il cuore e ogni test drive fa tremare le gambe come se fosse il primo, ma la razionalità che mi caratterizza mi consente di analizzare ogni auto nei suoi minimi dettagli.

Vedi anche

Guardate questa BMW 740i del ’97, ecco come si tratta una vettura!

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Se state cercando una nuova BMW ...

BMW Serie 8 – le vendite ristagnano

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Secondo alcune dichiarazioni dei concessionari, la ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *