martedì , 18 dicembre 2018
Home » BMW NEWS » Fotoconfronto: BMW Serie 3 G20 vs BMW Serie 3 F30

Fotoconfronto: BMW Serie 3 G20 vs BMW Serie 3 F30

Abbiamo già redatto un lungo articolo sulla nuovissima BMW Serie 3 (andate a dargli un’occhiata!) e bene o male sappiamo già le principali differenze rispetto alla Serie 3 F30, soprattutto parlando in ambito M Sport. La nuova Serie 3 dà il meglio di sè con questo pacchetto selezionato, con un look davvero aggressivo e convincente, ma parliamoci chiaro: la maggior parte di voi sarà interessata alla variante standard della berlina per eccellenza. Ecco perchè abbiamo pensato di allestire un piccolo fotoconfronto tra la nuova Serie 3 G20 e la ormai vecchia Serie e F30, in allestimanto standard.

Ance se qualcuno potrebbe affermare che la F30 è un’auto invecchiata bene, sembra quasi preistoria in confronto alla nuova G20; guardate l’abissale differenza visibile dal fianco!

A una prima occhiata, il frontale della nuova Serie 3 ci ha lasciati perplessi, soprattutto per colpa di quegli inserti a forma di T che circondano i fendinebbia. Tuttavia, a confronto diretto col passato, la differenza si nota comunque. Ovviamente i gusti sono soggettivi, ma la nuova berlina ci sembra più fresca, moderna e, perchè no, costosa.

Sul retro, la nuova Serie 3 G20 sfoggia un look molto sportivo, con linee più pronunciate, fari più longilinei e meglio scolpiti che avvolgono tutta la coda dell’auto. Troviamo ottima l’idea di “integrare” il gruppo ottico a forma di L allungata con gli indicatori di posizione, in modo da ottenere delle forme più regolari e squadrate. Tuttavia, dobbiamo ammettere che sulla G20 si nota una velata somiglianza con il posteriore della Lexus IS, cosa che sulla Serie 3 F30 non si verificava con nessuna auto.

Ricapitolando, le differenze di design sono evidenti in tutte le prospettive, soprattutto lateralmente, con un look che si è evoluto e risulta più dinamico e aggressivo. Tuttavia, i cambiamenti più di rilievo si celano sicuramente all’interno dell’abitacolo, dove nuove tecnologie (tra tutte il BMW Live Cockpit e linee più pulite restituiscono alla Serie 3 G20 un aspetto più premium ed esclusivo rispetto a quanto ottenuto dagli interni della Serie 3 F30.

Insomma, il balzo in avanti c’è stato ed è più che evidente. Nonostante la versione migliore sia di gran lunga quella con il pacchetto M Sport, la Serie 3 G20 presenta anche in versione standard nuove linee di design più aggressive all’esterno e più tecnologiche all’interno. Il risultato è un aspetto più esclusivo, ricercato e costoso che siamo sicuri convincerà la stragrande maggioranza degli appassionati.

About Paolo Colucci

Fondatore del primo forum BMW in Italia nel 2002 è da sempre appassionato del marchio bavarese di cui continua a coltivarne l'interesse e promuovendo eventi e raduni per la propria community

Vedi anche

Top Gear recensisce la BMW X5 xDrive30d

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Quando leggiamo o sentiamo parlare della ...

BMW 340i vs Kia Stinger vs Genesis G70 – VIDEO

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Quando Hyundai introdusse il brand Genesis, ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *