1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.

tweeter in garanzia...XCHè NON ME LI CAMBIANO???

Discussione in 'Ingiustizie' iniziata da lulobmw, 17 Settembre 2007.

  1. lulobmw

    lulobmw Primo Pilota

    1.288
    25
    5 Giugno 2007
    Reputazione:
    3.586
    bmw e39 525tds berlina
    sono inca**ato nero!!!!:dangerous :damnpc :evil: oggi nella mia macchinetta che uso x girare in città(suzuki swift vecchio modello),mi smette di funzionare un tweeter...premetto che ho installato un impianto con tanto di ampli,sub,woofer,crossover etc etc...smonto il paio di tweeter in questione visto che ancora avevo lo scontrino x la garanzia con tanto di scatola e tutto e vado nel negozio di elettronica dove li avevo comprati...morale della favola mi dicono che dopo 6 mesi non posso andare da loro a chiedere un cambio xchè è passato troppo tempo,in + mi dicono:"e se ha sbagliato a montarli e collegarli???"io che sbaglio a montare un paio di tweeter???...mi sembra il colmo visto che li ho fatti suonare a meraviglia x + di 6 mesi e che monto impianti dall'età di 15 anni senza mai avere avuto nessun tipo di problema...ora la cosa che + mi da fastidio è la presa x il c*lo...non tanto x i soldi(16 euro di tweeter)ma il fatto che questo negozio non sta rispettando LA LEGGE!!!altra cosa...mi hanno detto che non esiste da nessuna parte la garanzia sugli altoparlanti...MA STIAMO SCHERZANDO!!!![-X ](*,) cmq chiedo a voi come posso far valere i miei diritti...devo andare in negozio con la guardia di finanza???ditemi voi?oppure una bella lettera dal mio avvocato?
     
  2. lulobmw

    lulobmw Primo Pilota

    1.288
    25
    5 Giugno 2007
    Reputazione:
    3.586
    bmw e39 525tds berlina
    [​IMG]
     
  3. lulobmw

    lulobmw Primo Pilota

    1.288
    25
    5 Giugno 2007
    Reputazione:
    3.586
    bmw e39 525tds berlina
    questa è la macchinina della quale parlavo...
     
  4. KILLER QUEEN

    KILLER QUEEN Presidente Onorario BMW

    12.111
    592
    9 Febbraio 2007
    Reputazione:
    42.470
    LA CAFFETTIERA.
    guarda, la classica vergogna e poco rispetto vs il cliente italiano.
    per 16 euro lascia perdere,
    anche se in realta' sei in ragione. per la garanzia poche palle, le ultime casse che avevo montato mi davano addirittura 3 anni di garanzia!
    semplicemente il negozio non vuole rompersi le palle per 16 euro di vendita, su cui non hanno potuto lucrare nemmeno sul lavoro.
    in parte li posso comprendere, ma in piccola parte! perche' a fare i commercianti si sa che si corrono questi rischi. altrimenti vadino a fare i dipendenti.
    se ti avessero detto "guarda, e' un casino farseli rimborsare e devi aspettare una vita, facciamo una cosa, ti vendo una nuova coppia a, che ne so, 12 euro", probabilemtne avresti accettato e non avrebbero perso la tua fiducia.

    ps rottama quel cassone ;) ;)
     
  5. lulobmw

    lulobmw Primo Pilota

    1.288
    25
    5 Giugno 2007
    Reputazione:
    3.586
    bmw e39 525tds berlina
    mi sa che farò così...hanno xso un importante cliente e in + mi impegnerò a fargli cattiva pubblicità a chiunque io conosca!!!cmq il negozio di cui parlo è:TROVATO ELETTRONICA a catania p.zza michelangelo...incomincio da qui a far cattiva pubblicità
     
  6. KILLER QUEEN

    KILLER QUEEN Presidente Onorario BMW

    12.111
    592
    9 Febbraio 2007
    Reputazione:
    42.470
    LA CAFFETTIERA.
    COSì SI DEVE FARE, SENZA S*******MENTI ASSURDI, IO FACCIO COSI',
    dico alla gente
    io li non ci andrei perche' mi son trovato male, non han fatto questo ecc ecc...credimi, funziona, alla fine il passaparola della gente vale quasi quanto un buon prezzo
     
  7. BMW Rulez

    BMW Rulez Secondo Pilota

    817
    26
    23 Febbraio 2006
    Reputazione:
    18.894
    520i E34 Individual
    16 € di tweeter? che roba sono?
     
  8. lulobmw

    lulobmw Primo Pilota

    1.288
    25
    5 Giugno 2007
    Reputazione:
    3.586
    bmw e39 525tds berlina
    roba x una macchina che non vale 1 cent...è quella che ho postato sopra...suzuki swift vecchio modello...che uso solo x spostamenti cittadini...naturalmente non è così x la mia opel corsa...li ho tutta roba di qualità...
     
  9. BRIAN

    BRIAN Direttore Corse

    1.589
    67
    27 Maggio 2004
    Reputazione:
    3.020
    SUBARU
    cmq per rispondere alla tua richiesta:

    Dlgs n. 24 del 2-2-2002, la garanzia di un bene al consumatore in italia è di 24 mesi ( VENDITA A PRIVATI).

    Va rilevato, inoltre, che tale garanzia e' riferita al caso in cui entro i due anni SI MANIFESTI UN DIFETTO DI CONFORMITA', e non un guasto accidentale. Deve cioe' trattarsi di un problema imputabile ad un difetto esistente al momento della vendita.

    1519-ter (Conformita' al contratto).
    - Il venditore ha l'obbligo di consegnare al consumatore beni conformi al contratto di vendita. Si presume che i beni di consumo siano conformi al contratto se, ove pertinenti, coesistono le seguenti circostanze:
    a) sono idonei all'uso al quale servono abitualmente beni dello stesso tipo;
    b) sono conformi alla descrizione fatta dal venditore e possiedono le qualita' del bene che il venditore ha presentato al consumatore come campione o modello;
    c) presentano la qualita' e le prestazioni abituali di un bene dello stesso tipo, che il consumatore puo' ragionevolmente aspettarsi, tenuto conto della natura del bene e, se del caso, delle dichiarazioni pubbliche sulle caratteristiche specifiche dei beni fatte al riguardo dal venditore, dal produttore o dal suo agente o rappresentante, in particolare nella pubblicita' o sull'etichettatura;
    d) sono altresi' idonei all'uso particolare voluto dal consumatore e che sia stato da questi portato a conoscenza del venditore al momento della conclusione del contratto e che il venditore abbia accettato anche per fatti concludenti. Non vi e' difetto di conformita' se, al momento della conclusione del contratto, il consumatore era a conoscenza del difetto o non poteva ignorarlo con l'ordinaria diligenza o se il difetto di conformita' deriva da istruzioni o materiali forniti dal consumatore.
    Il venditore non e' vincolato dalle dichiarazioni pubbliche di cui al comma secondo, lettera c), quando, in via anche alternativa, dimostra che:
    a) non era a conoscenza della dichiarazione e non poteva conoscerla con l'ordinaria diligenza;
    b) la dichiarazione e' stata adeguatamente corretta entro il momento della conclusione del contratto in modo da essere conoscibile al consumatore;
    c) la decisione di acquistare il bene di consumo non e' stata influenzata dalla dichiarazione. Il difetto di conformita' che deriva dall'imperfetta installazione del bene di consumo e' equiparato al difetto di conformita' del bene quando l'installazione e' compresa nel contratto di vendita ed e' stata effettuata dal venditore o sotto la sua responsabilita'. Tale equiparazione si applica anche nel caso in cui il prodotto, concepito per essere installato dal consumatore, sia da questo installato in modo non corretto a causa di una carenza delle istruzioni di installazione.
     

Condividi questa Pagina