BMW Serie 3 E36 - Trattata maniacalmente | BMWpassion forum e blog
  1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.

BMW Serie 3 E36 Trattata maniacalmente

Discussione in 'BMW Classiche e storiche' iniziata da Gooddriver, 9 Gennaio 2022.

  1. Gooddriver

    Gooddriver Aspirante Pilota

    4
    2
    20 Luglio 2018
    Ortona
    Reputazione:
    0
    E36 316i
    La mia E36 316i sedan del 1993 ad oggi 9 gennaio 2022 ha poco più di 96.000 km e circa 28 cambi di olio motore e filtri. La presi nel 2003 quando aveva solo 31.000 km ed una manutenzione altrettanto viscerale quanto la mia. Purtroppo per una perdita d'acqua dalla batteria dovetti adoperarmi per la pulizia e disossidazione della piastra che la sorreggeva utilizzando anche una punta molettatrice per il raggiungimento dei punti più impervi da far tornare al vivo metallo poi riverniciato con una perizia superscrupolosa. Temendo con la punta della mola d'aver scalfito il tubo freno che, da dietro il motore contro il parafiamma, raggiungeva la ruota anteriore destra, ho fatto smontare nel 2019 il motore per la sostituzione di tale tubo freno. Dopo poche centinaia di km dall'intervento avvenuto nel 2019, mi sono accorto che, al mio rientro al 24 dicembre 2021, successivamente alla precedente ultima uscita avvenuta nell'ottobre 2021, vi era in terra una chiazza d'acqua oleosa e indagando mi sono accorto che l'auto ha in ordine, nel corso delle feste natalizie delll'anno duemilaventuno appena conclusosi 1) perso il liquido refrigerante verificato dall'abbassamento del livello nell'apposito contenitore di fianco al radiatore da me nuovamente riempito ( non è sceso di molto quindi il circuito di raffreddamento perde sotto pressione a motore in esercizio ), B) perso totalmente la pressione del pedale frizione ( ho rabboccato il liquido freni ma esso è di nuovo sceso di livello per fortuna al di sopra del condotto del circuito freni cosa che mi permetterà di manovrare l'auto per il carroattrezzi ) C) bagnato il tubo al di sotto del contenitore del liquido servo sterzo trovato umido. Prima che io facessi smontare il motore da un'officina BMW per la modica cifra di circa 700,00 e rotti euro l'auto era più asciutta della sabbia del deserto in pieno in giorno..non perdeva una goccia d'acqua e nè una di oli . Ho fatto un video panoramico al di sotto del motore ed ho visto scendere, dopo aver effettuato il primo rabbocco di liquido refrigerante dal momento in cui avevo realizzato la presunta perdita, un'acqua melmosa. Ho sperato che il liquido refrigerante fosse sceso di livello solo per una sorta di assestamento all'interno del circuito dopo il rimontaggio del motore ( la temperatura non è mai salita oltre la metà della lancetta dell'indicatore ) e successivamente che ad esempio la vite di spurgo sul blocco motore non fosse stata riavvitata a dovere ( esiste un video in rete dove lo spurgo avviene a direzione del gocciolio da me osservato ma la cosa non ha rilevanza poichè sembra che quello sia il punto più basso del motore dove convergono i flussi delle perdite esterne ).Non avevo finito di sentirmi male per l'accaduto che invitato dai meccanici a portare loro l'auto realizzavo di non poterla muovere a causa dell'avaria al pedale della frizione. Ho pensato e penso si possa essere trattato di un mancato spurgo e negligenza dei meccanici nel momento del ripristino del tubo freno visto che entrambi i circuiti, freno e frizione, condividono la vaschetta e relativo liquido ma ciò non giustificherebbe l'abbassamento del liquido freni rabboccato ( ho sostituito anche le pastiglie quando ho fatto estrarre il motore per la sostituzione del tubo freno ). Sono avvilito .
     
    A cbr e nivola piace questo messaggio.
  2. nivola

    nivola Presidente Onorario BMW

    13.618
    6.211
    6 Aprile 2008
    موليز
    Reputazione:
    1.682.283.462
    Bmw 330 Cd (e46),Fiat 500R '73
    Dai...dai.. nulla di irreparabile!!
    Complimenti per la tua E36 e per le esatta e precisa descrizione degli avvenimenti.
    Comprendo, tuttavia, il tuo avvilimento certamente dovuto alla non pari "maniacalità, usata da altri che hanno lavorato vicino alla tua amata Bmw. Purtroppo, amico mio, lo stesso livello lo potrai raggiungere solo lavorandoci tu, direttamente, oppure lasciandola nelle mani di un meccanico appassionato che, magari, non fa quel lavoro per vivere.
    Però, ripeto, certamente ci sarà rimedio. ;)
     
    A cbr piace questo elemento.

Condividi questa Pagina