1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.
  2. Vota la bmw più bella del proprio thread di appartenenza qui

Test 320d su neve

Discussione in 'BMW Serie 3 E46' iniziata da Longa, 17 Dicembre 2003.

  1. Longa

    Longa Secondo Pilota

    546
    1
    8 Settembre 2003
    Reputazione:
    28
    BMW 320D E46
    Oggi mentre ero a Pavullo ho aprofittato di un posteggio all' obra di un ristorante per poter testare un pò le gomme da neve
    Misura gomme 205/55/R16 Dunlop SP Winter.

    Partenza da fermo su piazzale piano con pochi cm di neve
    Elettronica inserita.
    usato prima e seconda marcia

    La macchina non accenna a nessun problema se si esagera con il gas interviene subito il dsc la correzione si sente ma non dà problemi

    Elettronica disinserita (pressione tasto DSC Lunga)
    La macchina non si scompone più di tanto le gomme slittano un pò a patto di non esagerare con il gas
    efettuare una curva a bassa velocità non richiede particolari attenzioni ma se si butta giù il piede bisogna controsterzare


    Salita i ncurva con pendenza 7 - 8 % con strato di ghiaccio vivo
    Elettronica inserita
    usato prima e seconda marcia

    Prendendo la rincorsa o con un p'ò di inerzia si affronta la salita senza grossi problemi, il dsc interviene, la macchina è nervosa e la potenza viene drasticamente tagliata.

    Elettronica disinserita (pressione tasto DSC lunga)
    La macchina slitta più di prima è molto più nervosa e le gomme rattano molto, il motere va su di giri si ha tutta la potenza disponibile
    il lavoro sullo sterzo è leggero basta una piccola correzione
    la salita viene superata bene complice anche l' inerzia che aveva già la macchina

    Partenza da fermo sulla salita sopra al ghiaccio vivo
    Elettronica inserita
    Usato prima marcia

    Impossibile spostare la macchina di un solo cm anzi tende ad indietreggiare, spasmodico l'intervento del DSC che non risolve nulla

    Usato la seconda
    Anche provando in seconda e sfrizionando l'auto non si muove il DSC intervenedo spegne mi fa spegnere il motore :shock: :? :cry:

    Elettronica disinserita (pressione tasto DSC lunga)
    Come prima l'auto non si muove ma indietreggia e il posteriore tende ad allinearsi lungo l'asse di massima pendenza della discesa
    Le gomme rattano e non fanno alcuna presa praticamente si riesce ad inserire anche la seconda senza muoversi di un cm sembra di stare sopra dei rulli devo andare indietro fino a che non trovo un pezzo privo di ghiaccio
    E' impossibile affrontare la salita da fermi con le ruote posteriori sul ghiaccio

    Avevo avuto questo problema con le gomme normali ma non mi aspettavo fosse così accentuato anche con le termiche

    Conclusione
    Ragazzi se andate in montagna o vi trovate fermi su una salita ghiacciata occhio perchè rischiate di tamponare chi vi sta dietro che solitamente ignora il grosso handicap delle auto a trazione posteriore
    Quindi se non riuscite a salire o catenate (se vi è possibile) o lasciate la macchina ferma fino al disgelo :(

    Spero presto di poter fare altre prove in montagna e documentare tutto con foto

    Ciao Longa
     
  2. goblin

    goblin Presidente Onorario BMW

    8.198
    130
    5 Novembre 2003
    Reputazione:
    29.575
    520d F11
    Guarda che sono gomme da neve, mica dei ramponi!

    Cmq per il punto seguente non sono molto d'accordo:
    Credo che se nella stessa situazione ci fosse una TA le cose non cambierebbero molto... anzi credo che peggiorno dato che, essendo in pendenza, la maggior parte del peso si sposta dietro. Una TP a questo punto è avvantaggiata rispetto ad una TA... poi ovvio... il ghiaccio è ghiaccio...

    8)
     
  3. Gian

    Gian Direttore Corse

    2.108
    11
    17 Maggio 2003
    Reputazione:
    12.140
    125d lci
    Scusa ma il peso del motore (normalmente) sta davanti! non mi pare un particolare poco significativo.

    Ciao
     
  4. goblin

    goblin Presidente Onorario BMW

    8.198
    130
    5 Novembre 2003
    Reputazione:
    29.575
    520d F11
    Si ma l'auto mi pare che sia bilanciata a circa 50% anteriore e 50% posteriore... se la metti in pendenza il carico si sposta verso la parte verso il basso, quindi nel nostro caso verso la coda...
     
  5. Gian

    Gian Direttore Corse

    2.108
    11
    17 Maggio 2003
    Reputazione:
    12.140
    125d lci
    Boh.. ho sempre visto le TA procedere con meno problemi in queste condizioni rispetto alle TP. Una volta con una serie 5 fummo costretti in 2 a salire nel bagagliaio, altrimenti non si schiodava.

    Ma per ottenere il 50/50 non le avranno mica zavorrate dietro? :lol:

    Ciao
     
  6. goblin

    goblin Presidente Onorario BMW

    8.198
    130
    5 Novembre 2003
    Reputazione:
    29.575
    520d F11
    Guarda... io ero convinto del 50-50... però magari mi sbaglio... ora non saprei dove andare a guardare per avere una conferma... :?
     
  7. Gian

    Gian Direttore Corse

    2.108
    11
    17 Maggio 2003
    Reputazione:
    12.140
    125d lci
    L'ho sentito dire più volte anche io, credo che hai ragione. Ma considera che magari, non so sparo a caso, le TA avranno un rapporto 60/40. Quindi sempre avvantaggiate.

    Ciao
     
  8. goblin

    goblin Presidente Onorario BMW

    8.198
    130
    5 Novembre 2003
    Reputazione:
    29.575
    520d F11
    Boh... può darsi...
    Cmq, facendo un esempio da "osteria":lol: :

    In piano:
    TA: 60 avanti - 40 dietro
    TP: 50 avanti - 50 dietro

    Pendenza con un 20% di trasferimento di carico ipotetico:
    TA: 52 avanti - 48 dietro
    TP: 40 avanti - 60 dietro

    Il 20% è scelto a caso. Cmq si vede che sulle ruote con la trazione in questo caso c'è più peso(e quindi aderenza) con la TP. Credo che questo ragionamento(un po' spannometrico :lol: ) possa valere anche per le accelerazioni.... infatti le supersportive le fanno a TP...
     
  9. Longa

    Longa Secondo Pilota

    546
    1
    8 Settembre 2003
    Reputazione:
    28
    BMW 320D E46

    Concordo con il tuo ragionamento e intendo fare nuove prove appena ho la possibilità, però metto avendo avuto altre esperienze con delle Ta piccole (punto panda scudo) ho notato un loro netto vantaggio
    Mentre le TA con sezioni di gomma molto larga hanno anche loro grosse difficoltà a muoversi

    Ciao Longa
     
  10. Controsterzo

    Controsterzo Collaudatore

    379
    1
    9 Ottobre 2003
    Reputazione:
    1.689
    530d xDrive Touring MSport
    sul ghiaccio l'unica soluzione sono i chiodi. Anche le termiche sul ghiaccio vivo non fanno nulla...
     
  11. goblin

    goblin Presidente Onorario BMW

    8.198
    130
    5 Novembre 2003
    Reputazione:
    29.575
    520d F11
    Beh, la panda ha le gomme che sono la metà di quelle del BMW! :shock:
     

Condividi questa Pagina