1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.

Serie 1: impressioni di guida

Discussione in 'BMW Serie 1 E81/82/87/88' iniziata da FrancescoC, 24 Settembre 2004.

  1. FrancescoC

    FrancescoC Kartista

    104
    0
    2 Giugno 2004
    Reputazione:
    10
    Ho avuto modo finalmente di provare la nuova Serie 1 e riporto sinteticamente le impressioni relative alla 120d che ho guidato in versione Steptronic e manuale.
    All'esame estetico l'auto fa un'ottima impressione, migliore che in foto: il frontale è molto bello, tipicamente BMW, e così pure la fiancata, con il cofano lungo e slanciato, da auto di categoria superiore. Delude un po' la parte posteriore che la fa sembrare piccola e poco importante. L'interno è di buon livello: l'abitabilità anteriore buona e anche quella posteriore, considerando che si tratta di una berlina sportiva del segmento C, è adeguata. Anche il bagagliaio non è male, soprattutto profondo anche per l'assenza della ruota di scorta, sostituita dai pneumatici runflat. La finitura è di alto livello, in particolare mi sono piaciute le modanature color "gomeraschwatz" sul cruscotto di uno degli esemplari provati. Il sedile è comodo, anche se non molto ampio e si trova facilmente l'assetto di guida ottimale, grazie alle regolazioni longitudinali e in altezza di sedile e volante.
    Il motore si accende inserendo il telecomando in un apposito alloggiamento e premendo il tasto "start". Al primo impatto l'impressione di guida è ottima; per me che vengo da una 320d è quasi come essere a casa: lo sterzo è pronto e preciso, la maneggevolezza elevata, la tentuta e la stabilità ugualmente. Il cambio manuale a 6 marce è anche lui all'altezza, come tutti i BMW, preciso e rapido. Anche l'automatico, ugualmente a 6 marce, è molto piacevole, le cambiate quasi non si sentono e anche in automatico consente una guida sportiva. Quando si affonda l'acceleratore (kick-down) è pronto a scalare marcia per consentire un'elevata accelerazione. Volendo si può usare anche come sequenziale, anche se in realtà non se ne vede l'utilità a meno di voler fare una guida molto sportiva, con lo svantaggio però di dover staccare le mani dal volante in quanto non ci sono le levette sotto di esso, o innestare una marcia bassa per avere più freno motore. Quello che mi ha un po' deluso è il motore: venendo da una 320d 136 CV con pompa rotativa mi aspettavo una grossa differenza con i 163 CV common rail della 120d, specialmente considerando il peso minore dell'auto. Invece l'accelerazione pur essendo ottima, specialmente alle alte velocità, non è rabbiosa e l'elasticità è buona ma inferiore a quella della mia 320, forse per la coppia a regime più alto. Globalmente il motore mi è sembrato meno pronto e cattivo del mio. Questa relativa mancanza di prontezza si è rivelata solo col cambio manuale ed è mascherata molto bene dall'automatico che quindi consiglierei decisamente se non fosse per i 2000 euro in più.
    In conclusione però un'ottima auto, dalla forte personalità, lontana dallo standard del segmento medio e adatta a chi ancora si appassiona alla guida. L'unico difetto è il prezzo un po' elevato, considerando soprattutto che all'estero, a parità di allestimento, è venduta a circa 2000 euro in meno.
     
  2. Vegeta330

    Vegeta330 Presidente Onorario BMW

    10.303
    221
    13 Luglio 2004
    Reputazione:
    5.398
    BMW 220d MSport
    Bella "prova verità" :mrgreen:
    Però non sono molto daccordo quando dici che il motore è poco rabbioso, il 320d (136CV) io lo testato solo da passeggero (e senza alcuna velleità di prova sportiva), e all'epoca mi aveva parecchio impressionato, però, a ricordo, ho trovato quello della 1 più scattante e "nervoso", senso acccentuato anche dalla maggior agilità dell'auto penso.
     
  3. *Michele*

    *Michele* Amministratore Delegato BMW

    3.102
    30
    16 Marzo 2004
    Reputazione:
    356
    F30 316i MSport
    Mah, sicuramente la logica di funzionamento dello Steptronic "mortifica" un pò il potenziale del motore :confused:
    E probabilmente, essendo il 136 CV un motore di vekkia generazione, ha un'erogazione molto meno lineare e quindi + "brutale" di quella di un common rail :rolleyes:
     
  4. Vegeta330

    Vegeta330 Presidente Onorario BMW

    10.303
    221
    13 Luglio 2004
    Reputazione:
    5.398
    BMW 220d MSport
    Forse intendiamo una cattiveria diversa allora :biggrin:
     
  5. FrancescoC

    FrancescoC Kartista

    104
    0
    2 Giugno 2004
    Reputazione:
    10
    Preciso innanzitutto che le mie sono sensazioni e non ho riscontri cronometrici.
    Quello che ho percepito è che il motore della mia 320d da 136 CV è più pronto nella risposta e a salire di giri nella fascia 1700-2000 giri, come dice Vegeta è più nervoso. Infatti la sua coppia massima è a 1700 giri, mentre quella del 163 Cv della 1 è a 2000. Come prestazioni assolute ovviamente la 1 è migliore e infatti in un tratto di autostrada, tedesca, in salita che conosco bene, entrando dallo svincolo in circa 1 km è arrivata a 180 nonostante il cambio automatico, mentre con la mia arrivo solo a 170.
    La versione con lo steptronic secondo me invece fa percepire meno questo fenomeno in quanto spesso scala di marcia automaticamente (se impostata su automatico) per accelerare meglio.
     
  6. Vegeta330

    Vegeta330 Presidente Onorario BMW

    10.303
    221
    13 Luglio 2004
    Reputazione:
    5.398
    BMW 220d MSport
    Diciamo che comunque è un motirino che da soddisfazioni :mrgreen:
     
  7. zstarblue

    zstarblue Amministratore Delegato BMW

    4.344
    1
    3 Agosto 2004
    Reputazione:
    160.048
    bmw z3 roadster 2.0
    quoto...bheè i propulsori bmw...sono sempre bmw!!!
    :mrgreen:
     
  8. *Michele*

    *Michele* Amministratore Delegato BMW

    3.102
    30
    16 Marzo 2004
    Reputazione:
    356
    F30 316i MSport
    Effettivamente nella 136 CV il picco di coppia è di 28,5 kgm a 1750 giri ma tu sai meglio di me ke appena sotto questo regime c'è il "vuoto siderale" :cry: :cry: :cry:
    La coppia max della 1 è a 2000 giri ma sicuramente è molto + piatta della 136 CV..... ed è x questo ke il vekkio motore sembra + nervoso :smile:
    Quasi certamente, come dicevi, il cronometro finirebbe x premiare la 1 in tutti i rilevamenti prestazionali :confused:
    Ciao
     
  9. FrancescoC

    FrancescoC Kartista

    104
    0
    2 Giugno 2004
    Reputazione:
    10
    Concordo: ho riscontrato anche io che la 120d, più potente e leggera, ha un'accelerazione migliore (7,9 contro 9,8 su 0-100 kmh) però la sensazione che il 136 CV a pompa rotativa sia più nervoso è vera. Il 163 CV common rail della 120d è più potente ma deve anche rientrare nelle norme E4 e questo rende la sua risposta leggermente meno pronta. Certamente comunque è un'ottimo motore e ho potuto notare questa differenza solo perchè guido tutti i giorni la 320d 136 CV.
     
  10. aristoweb

    aristoweb Presidente Onorario BMW

    7.401
    10
    19 Luglio 2003
    Reputazione:
    28.613
    BMW M3 Coupé E92
    Speriamo che l'euro 4 non mortifichi i prossimi motori diesel della nuova serie 3
     
  11. freeze

    freeze Presidente Onorario BMW

    6.698
    44
    4 Gennaio 2004
    Reputazione:
    98.192
    BMW 330Ci Cabrio e46
    secondo me le differenze che hai sentito nel motore sono dovute ai 2 cilindri in meno della 120d
     
  12. Vegeta330

    Vegeta330 Presidente Onorario BMW

    10.303
    221
    13 Luglio 2004
    Reputazione:
    5.398
    BMW 220d MSport
    Non penso, anche perchè tranne l'X3 2.0d tutti gli altri sono già euro4
     
  13. Vegeta330

    Vegeta330 Presidente Onorario BMW

    10.303
    221
    13 Luglio 2004
    Reputazione:
    5.398
    BMW 220d MSport
    A chi ti stai riferendo?
     
  14. freeze

    freeze Presidente Onorario BMW

    6.698
    44
    4 Gennaio 2004
    Reputazione:
    98.192
    BMW 330Ci Cabrio e46
    a FrancescoC
     
  15. Vegeta330

    Vegeta330 Presidente Onorario BMW

    10.303
    221
    13 Luglio 2004
    Reputazione:
    5.398
    BMW 220d MSport
    Ma FrancescoC non ha un 320d? Perchè 2 cilindri in meno?
     
  16. freeze

    freeze Presidente Onorario BMW

    6.698
    44
    4 Gennaio 2004
    Reputazione:
    98.192
    BMW 330Ci Cabrio e46
    il 2.0 d della serie 3 non ha 6 cilindri?
     
  17. Vegeta330

    Vegeta330 Presidente Onorario BMW

    10.303
    221
    13 Luglio 2004
    Reputazione:
    5.398
    BMW 220d MSport
    No, è un 4 cilindri.
    Forse ti sei confuso con il benza, che sulla serie 3 ha 6 cilindri mentre quello nuovo che equipaggia la serie 1 e la futura serie 3 E90 è a 4 cilindri
     
  18. freeze

    freeze Presidente Onorario BMW

    6.698
    44
    4 Gennaio 2004
    Reputazione:
    98.192
    BMW 330Ci Cabrio e46
    allora chiedo umilmente schiuma... pensavo il 2.0d della serie 3 fosse 6 cilindri...
     
  19. Vegeta330

    Vegeta330 Presidente Onorario BMW

    10.303
    221
    13 Luglio 2004
    Reputazione:
    5.398
    BMW 220d MSport
    Schiumato :mrgreen:
     
  20. FrancescoC

    FrancescoC Kartista

    104
    0
    2 Giugno 2004
    Reputazione:
    10
    Sicuramente no visto che la 320d ha sempre montato un 4 cilindri, come la 120d
     

Condividi questa Pagina