1. E' attivo il nuovo forum di BMWpassion! Tutte le password del precedente forum sono state resettate e devono essere reimpostate usando la procedura RECUPERO PASSWORD. Se avete problemi a recuperare la password ad esempio perchè avete cambiato mail o non vi arriva la mail di recupero contattateci cliccando su CONTATTACI in basso alla pagina o scrivendo a info@bmwpassion.com
    Se doveste riscontrare altri problemi siete pregati di segnalarli in BUG RISCONTRATI

multa sbagliata: ricorso o autotutela?

Discussione in 'Off-Topic' iniziata da mark_it, 24 Settembre 2007.

  1. mark_it

    mark_it Kartista

    59
    0
    13 Aprile 2005
    Reputazione:
    10
    Ciao a tutti!
    Avrei bisogno di un consiglio. Mi è arrivato un verbale della polizia stradale che mi contesta, con annessa multa di 250 euri, di non aver comunicato i dati del conducente di una vecchia multa per eccesso di velocità con decurtazione di 2 punti.
    Io invece i dati li ho comunicati, in tempo giusto (dopo 20 gg dalla notifica della multa) ed ho la ricevuta della posta della raccomandata AR e la ricevuta di ritorno con tanto di timbro della Polizia Stradale.
    Ho chiamato l'uff. verbali e l'operatore ha detto che a loro non risultava la mia raccomandata, ma visto che "dicevo" di avere la ricevuta, avrei dovuto fare ricorso al giudice di pace (peraltro lui mi ha detto di farlo al GdP del mio comune, ma da quanto c'è scritto sul verbale, e da quanto ho letto in internet, devo farlo al GdP del comune dove è avvenuta l'infrazione).
    Ho chiesto se non bastasse inviargli copia dei miei documenti, e l'agente mi ha detto che "secondo lui" non sarebbe servito a molto.
    Ora so che fare il ricorso da soli non è consigliabile, basta un errore formale e questo viene invalidato: tutti mi dicono di ricorrere ad un legale.
    Ma il legale costa, e io non intendo sprecare dei soldi (e del tempo, visto che poi bisogna andare all'udienza) per discolparmi da una colpa non mia.
    Alcuni mi hanno consigliato di agire in autotutela, comunicando al prefetto e al comando della Polizia che hanno sbagliato e allegando le prove della mia "innocenza". Loro possono così rimediare senza passare dal GdP. Altri però mi hanno sconsigliato di seguire questa strada, perché non comporta obblighi per la Polizia, e non allunga i termini del ricorso: quindi potrei trovarmi coi termini scaduti, impossibilitato a ricorrere e obbligato a pagare una multa ingiustissima (e salata).
    Avete consigli, esperienze?
    grazie mille (anzi, 250!)

    p.s.: spero di non aver sbagliato sottoforum...
     
  2. Gigi

    Gigi Presidente Onorario BMW

    5.714
    485
    8 Maggio 2007
    Reputazione:
    46.637
    Velox
    Il giudice di pace ha competenza territoriale, quindi se vuoi fare ricorso devi appoggiarti al gdp dove è stata emessa la sanzione.

    Forse la cosa migliore è proprio quella di far ricorso a lui e chiedere qualcosa di danno per il tempo perso, i viaggi fatti etc. Conta che se fai ricorso al gdp devi andare 2 volte nel comune dove hai preso la multa: la prima per presentare il ricorso e la seconda per presenziare davanti al gdp (il quale può risarcirti fino a 2.500 €).
    Comunque conta che il ricorso non è difficile e lo si presenta su un prestampato allegando copia del documento dove hai dichiarato chi guidava e copia del bollettino di spedizione (sicuramente è meglio se la raccomandata era AR)

    Massima solidarietà da parte mia e un sentito "ringraziamento" a chi ti ha causato questa scocciatura! Spero che qualche altro utente possa esserti utile per risolvere sta rottura di OO.
    Ciao
     
  3. mark_it

    mark_it Kartista

    59
    0
    13 Aprile 2005
    Reputazione:
    10
    come è andata a finire?

    Ciao!
    Scrivo qui la conclusione della mia disavventura, cosicché possa essere d'aiuto a qualcun altro cui dovesse succedere qualcosa di simile.
    Dopo la telefonata di cui parlavo nel primo post, sembrava che l'unica via sicura fosse il ricorso al Giudice di Pace: una scocciatura per i tempi, per i costi e per le complicazioni burocratiche.
    Ho deciso di fare come nell'ottocento, ignorare il telefono e sono andato personalmente all'ufficio verbali (due volte, la prima volta era chiuso!). Un agente gentilissimo mi ha detto che non occorreva in realtà il ricorso al GdP, ma sarebbe bastata una mia lettera in cui contestavo il verbale, e allegavo più documenti possibile per dimostrare l'avvenuto invio. Avrei potuto inviare il tutto per Raccomandata AR o portarglielo brevi manu. Ho optato per lasciar perdere la Raccomandata, visti i precedenti...
    Ho preparato quindi i seguenti documenti:
    -una lettera indirizzata al prefetto, tramite la polizia stradale, in cui facevo riferimento ai due verbali. Chiedevo l'annullamento del secondo verbale inquanto l'infrazione è insussistente, avendo io comunicato in tempo i miei dati e raccontando i passaggi della vicenda facendo riferimento ai documenti in mio possesso. Finivo la lettera con la lista degli allegati.
    allegati, in fotocopia:
    1-il verbale della multa contestata
    2-il verbale della multa originaria in cui mi si richiedevano i dati della patente
    3-la ricevuta delle Poste della spedizione della raccomandata
    4-la ricevuta del pagamento del bollettino della multa originaria
    5-(allegato più importante) cedolina di ritorno della Raccomandata con il timbro di ricezione della Polizia Stradale
    6-fotocopia della patente, con dicitura di conformità all'originale, firmata.

    L'agente che ha ricevuto il tutto ha apposto un timbro per ricevuta, ha fatto le fotocopie che mi ha consegnato e mi ha detto che agiranno d'ufficio per autotutela, ovviamente dopo aver controllato la validità delle mie ragioni. Non mi sarà comunicato alcunché: per essere sicuro che tutto sia andato a buon fine dovrò richiamare io l'ufficio verbali fra qualche giorno, e controllare l'avvenuto annullamento del verbale.

    L'agente mi ha assicurato che, se quel che ho scritto è vero, posso stare tranquillo. Meglio così, alla fine il tutto si è risolto con tre mezze mattinate in mezzo al traffico. Resta l'amarezza non per l'errore, che è umano e comprensibile vista la mole di documenti che arrivano alla Polizia, ma per le informazioni sbagliate, gli orari di apertura degli uffici totalmente incuranti del fatto che la gente lavora (9-12), il fatto che sia dovuto andare personalmente per avere l'informazione giusta, il fatto che se per qualunque motivo avessi perso la ricevuta avrei dovuto pagare 250 euro senza motivo. Gentilissimi e veloci invece gli agenti agli uffici.
    spero di esservi stato d'aiuto. anzi no, spero che nessuno ne abbia mai bisogno!
     
  4. biemdabliu

    biemdabliu Secondo Pilota

    771
    46
    6 Settembre 2007
    Reputazione:
    1.007
    535d touring
    Bene son contento che la tua vicenda si sia praticamente risolta.
    Solitamente quando l'errore è così evidente e dimostrabile la propria buona fede conviene chiedere l'autotutela prima di provare un ricorso.
    Si deve ovviamente stare attenti ai tempi perchè a volte le pubb. amministrazioni dormono e se scadono i termini x il ricorso..... ti saluto.


    Riguardo alla multa x mancata comunicazione dati va detto che è vero che i ricorsi si devono fare dal gdp del luogo dell'infrazione, però è anche vero che in questo caso, se non comunicano i dati, il luogo dell'infrazione NON ESISTE!
    Non esiste perchè non c'è stato un comportamento accertato in qualche luogo!
    Dunque in diversi casi il ricorso è stato fatto al gdp della propria residenza, il quale ha accettato il ricorso.
    Conviene sempre però chiedere prima in cancelleria perchè non tutti i gdp potrebbero pensarla così.. e del resto l'avvocatura dello Stato è per la tesi opposta, secondo cui il luogo dove fare ricorso è sempre quello di riferimento x la violazione originaria.
     
  5. mark_it

    mark_it Kartista

    59
    0
    13 Aprile 2005
    Reputazione:
    10
    in realtà dal verbale si evincerebbe che l'infrazione è stata fatta nella sede della Polizia Stradale... mah! :)
     
  6. Biggie Smalls

    Biggie Smalls Presidente Onorario BMW

    12.377
    1.410
    10 Febbraio 2007
    Reputazione:
    461.449
    730d Reputazione:Kattiva®

    leggi meglio....nella sede della Polizia Stradale è stata accertata l'infrazione:wink:
     
  7. mark_it

    mark_it Kartista

    59
    0
    13 Aprile 2005
    Reputazione:
    10
    è vero! =D> speriamo che proprio lì annullino anche il verbale!
     
  8. Biggie Smalls

    Biggie Smalls Presidente Onorario BMW

    12.377
    1.410
    10 Febbraio 2007
    Reputazione:
    461.449
    730d Reputazione:Kattiva®
    lo spero x te:wink:
     

Condividi questa Pagina