1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.
  2. Vuoi sostenere in prima persona il forum? Iscriviti al nostro Virtual Club e riceverai targhetta speciale e rimozione di tutta la pubblicità, proprio tutta! Clicca Qui!

la conservazione delle prestazioni

Discussione in 'Cura dell'auto e manutenzione BMW' iniziata da mach patrol, 14 Gennaio 2010.

  1. mach patrol

    mach patrol Kartista

    221
    18
    7 Gennaio 2010
    Reputazione:
    399
    M635csi 320is
    Ciao a tutti,propongo questa discussione per raccontarvi come preservare la meccanica delle nostre amate senza spomparle prematuramente. Cio' che scrivero' è frutto della mia personale esperienza motoristica auto e moto. Aggiungo che, in quanto malato inguaribile di motori, do molta importanza alle attenzioni da dare a quest'organo vitale, quindi se non siete dei fanatici libidinosi continuate pure ad usarlo come meglio credete che difficilmente,(essendo comunque appassionati) gli recherete danni seri!Ah,il discorso vale soprattutto per le oldies,a maggior ragione
    per quelle alimentate a carburatori.Do per scontata la manutenzione :oli filtri registrazioni valvole,
    fasature,c0, allineamento carburatori/farfalle, ecc.
    A freddo non partite subito dopo l'avviamento,fatelo dopo trenta/sessanta secondi(se dorme fuori) dando tempo all'olio di distribuirsi.Alla partenza non basta moderare i giri, bensi' la pressione sul gas(minima) e l'ideale sarebbe salire di rapporto ai giri minimi che il motore sopporta senza strappare.
    Aumentare gradualmente l'andatura e la pressione sul gas,ricordatevi che l'indicazione dell'acqua in"temperatura" significa
    che l'acqua lo è,non l'olio.In inverno l'olio impiega parecchi km prima di raggiungere la temp.
    quando gli tirate il collo evitate di affondare il gas in una marcia troppo alta a giri troppo bassi( in cui stenta a bruciare bene): le bronzine di banco ne risentono (idem cuscinetti):a60 all'ora ci si puo' andare pure in quinta,ma con un filo di gas!
    nelle accelerazioni date sempre un po' di "vantaggio" al contagiri col gas,perderete,all'inizio, un po' di "terreno" ma ai giri giusti il motore eroghera' con ben altra enfasi la sua potenza(gli aspirati di elevate prestazioni in particolare).il fuorigiri è esaltante ma deleterio mentre una "sana" tirata autostradale di quando in quando( a patto di "accompagnare" la progressione almeno negli ultimi due rapporti
    è sana e toglie incrostazioni. Nell'uso normale i giri a cui usare al meglio il motore sono quelli che precedono la coppia massima
    quando sentite che il motore "vien su da solo.."
    ed è proprio cosi, nella "fase ascendente della curva di coppia."
    Ho un vecchio kawasaki GPz 1000 rx che ha percorso con me 175000 km e che si è semplicemente slegato perdendo si' compressione(misurata) ma compensando ampiamente con maggior scorrevolezza degli organi ed aumentando pure il regime massimo di rotazione in sesta e quindi la v max. Ho verificato anche con altri mezzi da me possedeuti la differenza con i medesimi di altri proprietari(e con kmetraggi sempre sensibilmente inferiori) e puntualmente il mio uso ha premiato i miei motori.
    Tutto cio' dove ci porta? beh, che io ho il cervello in pappa ,lo so..
    Ma quando vi dicono che ha pochi km... NON è una garanzia, è solo un buon inizio!!:wink:
    Avrei da dire ancora parecchie cose ma..ora ceno..
     
    A 3 persone piace questo elemento.
  2. tambu

    tambu Aspirante Pilota

    38
    1
    9 Gennaio 2009
    Reputazione:
    78
    M06-S14-M57(sigle motori)
    Bellissimo post e utilissime considerazioni=D>...anche perchè vedo che uno dei motori che usi tu è come uno dei miei...:wink:
     
  3. mach patrol

    mach patrol Kartista

    221
    18
    7 Gennaio 2010
    Reputazione:
    399
    M635csi 320is
    beh,grazie.. in realta' piu' che un post era un sassolino (ne ho molti altri..) che volevo togliermi perche'solo in un forum di auto classiche ci si puo' capire.. con le auto moderne le differenze d'uso tra il maniacale e lo sfacio totale ,quasi non si apprezzano..

    le classiche bisogna saperle capire e assecondare:razz:

    hai l'is?
     
  4. Pizzodrift

    Pizzodrift Presidente Onorario BMW

    8.201
    268
    7 Aprile 2008
    Reputazione:
    25.866
    X5 e70, Santa Fe, 320 e36
    Direi che sono concorde in tutto ;) /emoticons/wink@2x.png 2x" width="20" height="20">

    Aggiungo che il discorso dell'olio è valido si per il motore,ma anche per il cambio e il differenziale
     
  5. Bach

    Bach

    13.281
    1.877
    24 Gennaio 2007
    Liguria
    Reputazione:
    7.438.659
    Prinz L
    =D>=D> E' vero, le vecchie signore vanno rispettate. :wink:

    Io ho un amico collezionista di auto d'epoca, alcuni sono esemplari rari e molto affascinanti, non le ricordo tutte, eccone alcune:

    - Alfa Romeo 1900 SS superleggera 115 Cv anno 1954

    - Maserati 3500 Gt superleggera 220 Cv anno 1961

    - Lancia Flaminia Gt 2.5 3c superleggera 140 Cv anno 1964

    - Mercedes Ponton 220 SE cabrio 115 Cv anno 1959

    - BMW 2002 turbo anno 1974

    - BMW M635 CSi anno 1984

    - BMW M3 E30 cabrio anno 1988

    In effetti l'amore e la cura per le sue auto (tutte targa oro ASI) è immenso.

    Quando vado nel suo "regno" (garage) è meraviglioso, se capita di fare dei giretti non mi sottraggo mai. :wink:
     
  6. batmobile

    batmobile Presidente Onorario BMW

    16.069
    934
    25 Marzo 2004
    Reputazione:
    165.867
    dalla 02 alla e36.
    colore ed allestimento M635 e m3?=P~
     
  7. Bach

    Bach

    13.281
    1.877
    24 Gennaio 2007
    Liguria
    Reputazione:
    7.438.659
    Prinz L
    Si, è molto bella la M635, cosmoblau (si scrive così?) met. e interni bufalo =P~=P~

    Mio papà ne aveva una uguale di colore ma con gli interni in pelle normale.

    La cabrio invece è nera metallizzata con interni in pelle grigia, senza condizionatore (x me è una pecca) e il computerino completo.
     
    Ultima modifica di un moderatore: 15 Gennaio 2010
  8. Bach

    Bach

    13.281
    1.877
    24 Gennaio 2007
    Liguria
    Reputazione:
    7.438.659
    Prinz L
    P.S.

    La 6 ha anche il tetto apribile.
     
  9. batmobile

    batmobile Presidente Onorario BMW

    16.069
    934
    25 Marzo 2004
    Reputazione:
    165.867
    dalla 02 alla e36.
    La sua era in vendita 4 anni fa a Genova, credo, mentre la M3 vienee da Milano?
     
  10. Bmw E34M50

    Bmw E34M50 Amministratore Delegato BMW

    3.893
    138
    19 Marzo 2009
    Reputazione:
    33.989
    Bmw E34 520 24V
    :wink:Hai dato dei buoni consigli,e qui troverai pane per i tuoi denti!:mrgreen:Troverai utenti di questo forum che con le loro oldies a benzina hanno superato abbondantemente i 250.000km senza aprire il motore e mantenendolo in perfetta efficienza!:biggrin:
     
  11. tambu

    tambu Aspirante Pilota

    38
    1
    9 Gennaio 2009
    Reputazione:
    78
    M06-S14-M57(sigle motori)
    si un 320 is del 1988 2 porte 81.000 tagliandati:biggrin:
     
  12. Bach

    Bach

    13.281
    1.877
    24 Gennaio 2007
    Liguria
    Reputazione:
    7.438.659
    Prinz L
    La M6 (che io sappia) non l'hà mai messa in vendita, è targata Torino, mi pare che la prese per un pezzo di pane circa 10 anni fa.

    La M3 cabrio invece è Genovese, era di un calciatore della Sampdoria.

    Il 2002 turbo invece la prese in condizioni pietose e si è svenato per riportarla a nuovo, diversi viaggi in Germania per reperire pezzi specifici che in ITA non si trovavano. :wink:
     
  13. simone72

    simone72 Presidente Onorario BMW

    17.560
    723
    10 Ottobre 2006
    Reputazione:
    523.236
    320d E91-Z3Roadster-320is
    Mi metto comodo anche io ad ascoltare. :D /emoticons/biggrin@2x.png 2x" width="20" height="20">
     
  14. mach patrol

    mach patrol Kartista

    221
    18
    7 Gennaio 2010
    Reputazione:
    399
    M635csi 320is
    mi puo'fare solo piacere! la cultura del "motore" è per palati fini..

    nei motori moderni le attenzioni che "predico" sono praticamente inutili..con l'elettronica che taglia e ottimizza la fornitura di miscela

    aria benzina indipendentemente dal fatto che hai affondato il piede,

    cambi in cui non si puo'"grattare" e chiunque azzecca il rapporto,

    frizioni leggere e guidabilita' a prova di signora anziana..

    le "nostre" se ne provi dieci uguali(ammesso di trovarne..)sembrano , ognuna diversa dall'altra,con le proprie "personali" differenze:razz:
     
  15. simone72

    simone72 Presidente Onorario BMW

    17.560
    723
    10 Ottobre 2006
    Reputazione:
    523.236
    320d E91-Z3Roadster-320is
    A chi lo dici? Quando passo da un 320d del 2007 ad un 320is del 1988 le differenze si sentono tutte ..... eccome!#-o
     
  16. mach patrol

    mach patrol Kartista

    221
    18
    7 Gennaio 2010
    Reputazione:
    399
    M635csi 320is
    anche la mia è due porte. ora è a cambiare le sospensioni poi passera' per il "solito" smontaggio del parabrezza e guarnizione per pulire qualche puntino di ruggine vicino al raccodo col montante, pare che sia il punto piu'frequente..

    :-k
     
  17. mach patrol

    mach patrol Kartista

    221
    18
    7 Gennaio 2010
    Reputazione:
    399
    M635csi 320is
    ciao! forse mi potete aiutare riguardo l'is (e30). ho notato comportamenti strani sul regime a cui entra in coppia: ovviamente è a5000 che tira davvero, ma talvolta il rendimento a giri piu' bassi 3500/4500 è tale che ha già voglia di

    prendere la coppia, altre volte invece sembra che salga di giri ma non spinga e quasi non serve dare ancora piu' gas,almeno fino a sti benedetti5000. per complicare la domanda aggiungo che lo fa indipendentemente dall'umidita',temperatura esterna ecc.sembra che a seconda di come viene usato nella fase di riscaldamento la centralina "impari" parametri differenti,e quindi ogni volta è leggermente diverso.Ho verificato che agendo sulla vite del minimo(che funge anche come riferimento per il potenziometro per inviare i segnali alla centralina) se viene svitata (parlo di un quarto/mezzo giro) il minimo sale e ai bassi è piu' energico. se si esagera(piu' di un giro) è si' ancora piu' pronto,ma poi la correlazione tra apertura farfalla e spinta ricevuta è vaga(perde la progressivita')

    se si avvita troppo sembra strozzarsi,

    Se si avvita il giusto invece a tanto gas corrisponde tanta spinta.

    Cosi,quando non mi convince,gli do una ritoccatina.

    Siete ancora vivi?..](*,)
     
    A 1 persona piace questo elemento.
  18. Steve67

    Steve67 Kartista

    213
    4
    8 Ottobre 2009
    Reputazione:
    314
    della concorrenza
    Ancora vivi?

    Sapessi quanto mi "intrippano" questi discorsi ... =D>

    passerei ore a leggere questi argomenti :popcorn:

    Purtroppo con le mie "conoscenze tecniche", posso solo sedermi comodo e leggere :mrgreen:
     
  19. Ubriacone

    Ubriacone

    10.515
    1.421
    16 Dicembre 2009
    Reputazione:
    7.945.494
    Un trattore, una moto, un'Alfa Rapina
    Mi sono permesso di attribuirti reputazione perchè ho trovato il tuo post molto ben fatto e ricco di ottimi consigli! Complimenti!

    Condivido in tutto, sono norme da seguire sempre, considerando che molti aspetti rimangono sempre attuali.

    Ho iniziato la mia "carriera" di ultra appassionato di motori smontando ed elaborando prima i 50ini, poi 125, poi un 600 da pista passando per le macchine che tanta soddisfazione mi hanno dato. Forse, proprio aver a che fare con motori estremamente delicati e fortemente elaborati, mi ha dato quella stessa sensibilità che tu hai evidenziato nel post. In un modo o nell'altro, posso vantare di aver macinato un po' di chilometri anche in auto in 12 anni di patente, e tutte le macchine che ho guidato, al momento di rivenderle, non mangiavano una goccia di olio. Eppure quando pesto sul pedale del gas, pretendo non il 99% ma il 101% dal mio motore. Così come sulle moto. Ma sono un maniaco della manutenzione, guido per prima cosa con l'orecchio e sono allergico a qualsiasi "rumorino".

    Ritengo siano cose normali per chi è veramente appassionato.
     
  20. batmobile

    batmobile Presidente Onorario BMW

    16.069
    934
    25 Marzo 2004
    Reputazione:
    165.867
    dalla 02 alla e36.
    Azz, e pensare che a GE c'èra Viglino che aveva tutto...
     

Condividi questa Pagina