1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.

BMW Serie 4 F32/F33/F36 Furto macbook da f36 chiusa senza segni di scasso

Discussione in 'Forum generale BMW' iniziata da lordDIESEL, 6 Ottobre 2019.

  1. lordDIESEL

    lordDIESEL Direttore Corse

    1.795
    42
    10 Aprile 2008
    Reputazione:
    2.884
    Serie 4 Gran Coupè
    Purtroppo mercoledì scorso mi hanno rubato il portatile, chiuso nella mia borsa e dentro la relativa custodia, nel bagagliaio della Serie 4 (f36 my16). Il furto/incendio ovviamente non rimborsa contenuto dell'auto non relativo all'auto stessa.

    Ho già sporto denuncia, è stata fatta richiesta delle telecamere in zona, vediamo se salta fuori qualcosa.

    Volevo chiedere se sapete qualcosa riguardo le frequenze che la chiave invia all'auto per aprirla... Perchè non avendo alcun segno di scasso (ho trovato l'auto chiusa, con custodia aperta e senza macbook...) l'unica è che abbiano clonato la frequenza. Se così fosse potrebbero rifarlo in qualsiasi momento, a meno che la frequenza inviata dalla chiave viene generata nuova ad ogni apertura/chiusura.

    Ah, la zona è di altissimo passaggio...

    Sentirò anche il concessionario BMW.

    Computer che usavo per lavoro e con relativi dati sensibili. Il macbook pare non si sia mai connesso online (tramite app trova il il mio iphone è possibile vedere tutti i dispositivi apple con lo stesso proprietario) e ho inviato ordine tramite app di cancellare tutto qualora si connettesse.
     
  2. Sam_Cooper

    Sam_Cooper Presidente Onorario BMW

    5.065
    6.689
    30 Maggio 2008
    Reputazione:
    919.112.549
    Chiusa d'inverno & Aperta d'estate
    Massima solidarietà!
    Purtroppo non sei il primo e molto probabilmente non sarai nemmeno l'ultimo: https://www.bmwpassion.com/forum/threads/furto-senza-scasso-chiave-clonata.329107/

    Clonare i codici BMW pare sia piuttosto facile: chiave e auto comunicano sempre sulla stessa frequenza, ma ogni volta il codice cambia, come da protocollo standard dei sistemi di apertura a distanza.
    Nonostante ciò, leggendo in giro, è opinione diffusa che il sistema utilizzato dalla casa bavarese sia tra i più facili da bucare, non tanto per l'accensione del motore quanto per l'apertura delle porte.

    Come forse saprai, oltre ad eventuali oggetti di valore lasciati a bordo, le BMW con allestimento Msport e navigatore Professional ricevono spesso la visita dei ladri anche per il "solo" furto di volante e impianto di navigazione.
    E' un'operazione che riescono a condurre nell'arco di pochi minuti e con estrema facilità, ad ulteriore dimostrazione di quanto sia facile salire a bordo di queste auto.

    Quindi, meglio evitare nel modo più assoluto di lasciare in auto (anche se dentro al bagagliaio o comunque occultato alla vista) oggetti di valore o cose importanti. Assicurazioni e/o forze dell'ordine non potranno rimediare al problema.
     
  3. AR147

    AR147 Presidente Onorario BMW

    14.218
    2.687
    7 Maggio 2005
    Torino
    Reputazione:
    75.025.359
    Giulia
    E' un rolling code quindi vai tranquillo per modo di dire nel senso che non potranno riutilizzare il codice per aprire (nuovamente) la vettura.
     
  4. Mvagusta

    Mvagusta Presidente Onorario BMW

    8.608
    3.122
    13 Novembre 2007
    Reputazione:
    196.703.694
    Audi A5 tdi cabrio quattro edition
    Guarda nella sequenza delle mie sfighe e successo anche quello con relativo furto dei giubbotti in auto ...io penso però che sia ancora più semplice ed abbiamo usato un jammer per disturbare la frequenza ....sostanzialmente tu pensi di aver chiuso l’auto ma in realtà la macchina e sempre stata aperta
     
  5. lordDIESEL

    lordDIESEL Direttore Corse

    1.795
    42
    10 Aprile 2008
    Reputazione:
    2.884
    Serie 4 Gran Coupè
    Almeno dovrebbero cercare di copiare di nuovo la frequenza. Non so se serve a qualcosa, ma per la chiave "principale" uso sempre una cover in fibra di carbonio, e mi sono accorto che "limita" il raggio di apertura della chiave... Quel giorno avevo la chiave di riserva senza alcuna cover...

    L'auto era chiusa,ogni volta mi assicuro che i fari lampeggino alla chiusura...

    Ho visto il link da te postato, il luogo dove è accaduto il furto non è lontano da quella località... Mi viene da pensare che sia qualche banda specializzata che gira la zona.

    Comunque il tutto è accaduto in forse 5 massimo 7 minuti, perchè dopo è andata la mia ragazza a posare anche la sua borsa, e nella sua non mancava niente...

    Ho provato anche a monitorare i soliti siti, per vedere se qualcuno della zona lo metteva in vendita... Tra l'altro sul mio vi era un adesivo con il logo della mia ditta (con una forma "unica"), se sono sprovveduti quando lo tolgono lasciano i residui di colla e si potrebbe anche vedere dalle foto. Chiaramente nella denuncia è stato inserito il serial number.

    Stupito comunque, della facilità con cui aprono certe auto...
     
  6. Sam_Cooper

    Sam_Cooper Presidente Onorario BMW

    5.065
    6.689
    30 Maggio 2008
    Reputazione:
    919.112.549
    Chiusa d'inverno & Aperta d'estate
    I furti di PC nell'auto in sosta, soprattutto negli autogrill, sono probabilmente tra i casi più frequenti in assoluto.
    Conosco aziende che hanno dovuto introdurre delle policy per costringere i dipendenti a portare con sé lo strumento quando scendono dall'auto, proprio a causa di una statistica esagerata.

    Non è per spaventarti, ma sappi che un ladro professionista sa sempre come salire a bordo della tua auto in pochi secondi, che si tratti di un Panda del 1980 o di una Maybach blindata.

    In passato, quando i computer portatili non esistevano, all'autogrill rubavano sistematicamente i bagagli degli incauti viaggiatori (famosa la scena di Bianco Rosso e Verdone).



     
    Ultima modifica: 9 Ottobre 2019
  7. unclez

    unclez Kartista

    114
    21
    14 Luglio 2019
    Estero
    Reputazione:
    984.854
    320xd (G20)
    Concordo, questo e' uno dei metodi piu' comuni usati per rubare nelle auto.

    In quanto alla decrittazione della chiave credo che sia abbastanza complesso come meccanismo. Tuttavia, soprattutto in caso di accesso comfort, il metodo piu' semplice e' quello di replicare il segnale della chiave stessa. In pratica si "legge" il segnale della chiave in un luogo (per esempio mentre il proprietario st prendendo il caffe' a bar) e si replica in altro luogo (dove l'auto e' parcheggiata).

    Un recente test e' stato fatto da whatcar su una X3:

    https://www.whatcar.com/news/security-new-cars-that-can-be-stolen-in-less-than-30-seconds/n19898#9

    E qui un altro esempio usando un signal boost:

     
    A Mvagusta piace questo elemento.
  8. lordDIESEL

    lordDIESEL Direttore Corse

    1.795
    42
    10 Aprile 2008
    Reputazione:
    2.884
    Serie 4 Gran Coupè
    Aggiorno, ovviamente recuperato nulla, e dalla denuncia non ho più saputo niente.

    1) Bisognerebbe piazzare molte piu' telecamere in giro per la città (vedi Londra), e rendere i filmati accessibili alle autorità. Non è possibile che in un centro commerciale mettano le telecamere cinesi da 15€ .. Da quello che mi dicevano anche se si vedesse qualcuno non servirebbe a nulla per la scarsa visibilità.

    2) Credo che BMW debba rivedere i sistemi di chiusura delle auto...

    Detto questo, ovviamente in auto non lascio più nemmeno un caricabatterie.
     
  9. unclez

    unclez Kartista

    114
    21
    14 Luglio 2019
    Estero
    Reputazione:
    984.854
    320xd (G20)
    In questi casi di furto, soprattutto considerato il valore non eccessivo della merce rubata, le telecamere non servirebbero cmq a niente. Si, hai il video di qualcuno che apre la tua auto, quindi? Mica la persona ha scritto nome e cognome addosso o ha un identificativo?

    Né puoi aspettarti che le f.d.o. "perdano tempo" ad indagare su tutti i furti che avvengono in giro perché hanno le immagini di una videocamera. È semplicemente impossibile.

    D'altronde non credo che a Londra il numero delle camere ibstallate sia proporzionale alla riduzione dei furti per strada.


    I sistemi wireless, come quelli di tipo comfort, sono vulnerabili per natura, come ho fatto vedere sopra.
    Secondo me, oltre ad avere le case automobilistiche più attente alla sicurezza, dovremmo anche iniziare noi a dire no a soluzioni tipo, appunto, il comfort access :)
     
  10. Sam_Cooper

    Sam_Cooper Presidente Onorario BMW

    5.065
    6.689
    30 Maggio 2008
    Reputazione:
    919.112.549
    Chiusa d'inverno & Aperta d'estate
    Ad un amico qualche anno fa rubarono un orologio di valore nell'ufficio del suo hotel.
    Poiché' le telecamere interne avevano ripreso chiaramente lo zingaro mentre entrava e sottraeva i beni in questione, porto' i filmati alle FdO dove sporse regolare denuncia. La risposta delle FdO fu che loro non potevano far nulla comunque, dato che non disponevano di alcun sistema di identificazione facciale e comunque non avrebbero certamente perso tempo per uno dei tanti furti.
    Ovviamente orologio e ladruncolo non sono mai stati ritrovati.
    Inutile spendere soldi in costose telecamere.
     
  11. unclez

    unclez Kartista

    114
    21
    14 Luglio 2019
    Estero
    Reputazione:
    984.854
    320xd (G20)
    Torndando sull'argomento dei furti agevolati dalla presenza delle chiavi con trasponder, un metodo per limitare (o annullare del tutto) il problema della replica del segnale e' usare una gabbia di faraday dentro cui chiudere la chiave.

    Sul mercato ci sono diverse "borsettine isolanti" che interrompono di fatto alle onde radio del telecomando di diffondersi. Sui vari siti online ne trovate a bizzeffe, tutte piu' o meno uguali.

    Personalmente le trovo abbastanza scomode, principalmetnte perche' sono grandi. Sto dunque pensando di sfruttare la mia stampante 3d per creare un frame minimalista specifico per la chiave dell'auto e costruirci attorno la gabbia di faraday rivestita in vera pelle (entrambi sono miei hobby). Sarebbe un lavoro artigianale ma ci voglio provare.

    Appena avro' a disposizione la chiave della G20 iniziero' a lavorarci, nel caso potrebbe interessare a qualcuno?
     

Condividi questa Pagina