1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.
  2. VUOI SCOPRIRE UN PRODOTTO INNOVATIVO PER APPASSIONATI DI AUTO? Ti chiediamo un minuto del tuo tempo per rispondere a questo breve sondaggio! Grazie! Clicca Qui!

Energia elettrica casa (serve a tutti questo topic)

Discussione in 'Off-Topic' iniziata da antom, 21 Ottobre 2007.

  1. antom

    antom Direttore Corse

    1.527
    39
    8 Giugno 2007
    Reputazione:
    413
    Ex BMW X5 3.0d; Audi TT Tdi
    è da poco stato liberalizzato il mercado dell'energia elettrica.
    Enel mi ha gia spedito a casa moduli e contratto per risistemare la fascia oraria di utilizzo dell'energia che nel mio caso è quello delle ore notturne quindi dalle 8 del mattino fino alle 19 di sera non utilizziamo in quanto fuori casa, si parla di una riduzione o risparmio e cmq di un prezzo bloccato.

    detto questo passo alla richesta: ovviamente non se ne capisce un zzzo di ste cose, specialmente con quali operatori potrei davvero risparmiare, ma sinceramente so solo di enel e non so nemmeno chi siano gli altri.

    ci diamo tutti una mano per capire cosa possiamo fare prima di firmare nuovamente a enel una cosa probabilmente perchè sono arrivati per primi ad avvisarci? non vorrei veder poi fioccare da altri operatori offerte più vantaggiose che non potevo conoscere ora.

    ciao :wink:

    dal sito ADOC:

    “Il provvedimento del Governo che dal 1° luglio permetterà al cittadino, in regime di reale concorrenza, di scegliere il fornitore di energia elettrica per lui più conveniente, rappresenta una grande opportunità per i consumatori. Fino ad oggi abbiamo assistito ad un mercato bloccato e monopolistico, speriamo da oggi di poterci tutti giovare della competitività tra fornitori”.
    E’ questo il commento del Presidente dell’Adoc Carlo Pileri al via libera del Consiglio dei Ministri al decreto legge per la liberalizzazione del mercato dell’energia.
    “Affinché i cittadini possano realmente trarre vantaggio dalle nuove condizioni del mercato – conclude Pileri – chiediamo all’Autorità per l’energia di vigilare con ancora maggiore attenzione ai processi di fornitura e tariffazione del settore e ai cittadini di prestare attenzione e di informarsi prima di sottoscrivere nuovi contratti”.
    L’Adoc diffonde quindi una serie di consigli preliminari da non lasciarsi sfuggire in fase precontrattuale:
    - prima di passare ad un nuovo gestore leggere bene le condizioni del contratto;
    - fare i conti necessari per verificare se le nuove condizioni, i prezzi proposti e le quantità corrispondono alle esigenze delle famiglie e garantiscono un effettivo risparmio;
    - informarsi preventivamente sui tempi di attivazione;
    - chiedere al nuovo gestore cosa succede in caso di interruzione dell’erogazione della luce;
    - verificare se il nuovo gestore prevede soluzioni conciliative o accordi con le associazioni dei consumatori per risolvere le controversie senza dover ricorrere al Giudice. Anche questo è un modo per risparmiare.
     
    A 1 persona piace questo elemento.
  2. mamo

    mamo Presidente Onorario BMW

    15.622
    326
    23 Agosto 2004
    Reputazione:
    1.638.232
    M340i Touring
    bravo

    e aggiungerei anche la fornitura gas
    io non so cosa fare, se fidarmi delle società non-Enel... boh
     
  3. wiz4rd

    wiz4rd Amministratore Delegato BMW

    4.252
    201
    11 Luglio 2005
    Reputazione:
    7.019
    matica
    ma penso che sarà una cosa tipo la telecom e tutte le altre compagnie, alla fine dei conti la "boss" e la telecom, poi lei da l'utilizzo dei "suoi"cavi alle altre compagnie, vedi infostrada elitel ecc ecc
    Suppongo che avverra cosi anche per la corrente elettrica no?
     
  4. antom

    antom Direttore Corse

    1.527
    39
    8 Giugno 2007
    Reputazione:
    413
    Ex BMW X5 3.0d; Audi TT Tdi
    ma la domanda è quali sono le altre compagnie, dove si trova un elenco che non trovo tacci loro e come si fa a confrontare quelle maledette tabelle delle quali sfido chiunque a capirci qualcosa.........](*,)](*,)](*,)
     
  5. atd1963

    atd1963 Presidente Onorario BMW

    15.266
    547
    29 Aprile 2007
    Reputazione:
    46.892
    TOYOTA VERSO ,YARIS IBRID
    pero attenzione hai contratti fasulli da parte del enel energia
    e servizi mai richiesti
     
  6. Blade Runner

    Blade Runner Secondo Pilota

    534
    7
    17 Gennaio 2006
    Reputazione:
    46
    bmw 530iA my2002
    Anche secondo me ci sono forti analogie tra come si è liberalizzata la rete telefonica e come si liberalizzerà la corrente elettrica; tuttavia, vedendo anche i gravi problemi di blackout che ci sono negli usa (che hanno visto lo stesso processo qualche anno prima di noi), mi preoccupa soprattutto la qualità del servizio fornito dagli altri operatori.
     
  7. antom

    antom Direttore Corse

    1.527
    39
    8 Giugno 2007
    Reputazione:
    413
    Ex BMW X5 3.0d; Audi TT Tdi
    cosa intendi?

    spiego:

    mi sono arrivate due lettere da enel:
    la prima diceva di chiamare un numero verde per la tariffa oraria
    il secondo aveva altra tariffa e un contratto da rispedire firmato

    entrambi da enel.....

    se volete li scannerizzo
     
  8. guddrum

    guddrum Amministratore Delegato BMW

    3.849
    170
    18 Settembre 2006
    Reputazione:
    5.234
    530D E60 - 320d e91 - golf IV 130 cv
    noi in azienda siamo con multiutility... in effetti il costo per l'energia è più basso...
     
  9. Omarino

    Omarino Kartista

    143
    17
    3 Aprile 2007
    Reputazione:
    13.115
    316i e46
    Penso che per un privato,uno o l'altro non faccia differenza.
    I nuovi operatori devono pagare roialty a Enel per l'utilizzo della rete (come succede per la telefonia) e faranno ricadere i costi sugli utenti privati,cercando di tenere bassi i costi per gli utenti business che gli garantiscono più entrate.
     
  10. icenera

    icenera Direttore Corse

    2.383
    10
    3 Novembre 2003
    Reputazione:
    94
    bmw
    occhio ragazzi che questi qui fanno di tutto per infilarlo nei buchini liberi...

    La lettera che è arrivata è di Enel energia, che è differente da Enel distribuzione!!
    Secondo me vogliono sempre di più confondere per ben le idee!
    Inoltre ho chiesto informazioni a riguarda della bioraria; la mia domanda è semplicissima, volevo sapere se firmando il contratto ora sono vincolato per un periodo di tempo a loro, tipo 1 o 2 anni.
    Nessuno mi ha saputo rispondere bene e con certezza.
    Poi in questi periodi si stanno accanendo anche con la pubblicità, a mio parere per convincerti che fai la scelta giusta, che enel investe, che è energia pulita ecc..
    Io personalmente sto ancora attendendo un buon pannello fotovoltaico con un rendimento decente e mano in cu.lo tutti!! :)
     

Condividi questa Pagina