1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.
  2. VUOI SCOPRIRE UN PRODOTTO INNOVATIVO PER APPASSIONATI DI AUTO? Ti chiediamo un minuto del tuo tempo per rispondere a questo breve sondaggio! Grazie! Clicca Qui!

compro scarico m3 e46 possibilmente supersprint usato

Discussione in 'Compro' iniziata da federicofizze1, 6 Settembre 2007.

  1. federicofizze1

    federicofizze1 Direttore Corse

    1.580
    6
    27 Aprile 2006
    Reputazione:
    49
    m3 e46 smg II stra full
    compro scarico m3 e46 possibilmente supersprint usato.
     
  2. Viso

    Viso Collaudatore

    254
    4
    28 Settembre 2007
    Reputazione:
    29.806
    BMW 330d E92
    Ciao. Io ho un terminale Supersprint LIghtweight codice 044006. Lo puoi vedere sul sito. Il terminale ha circa 3000 km. Di listino costa circa 1500 Euro. Lo vendo per 800 euro. Fammi sapere se ti interessa. Ciao
     
  3. federicofizze1

    federicofizze1 Direttore Corse

    1.580
    6
    27 Aprile 2006
    Reputazione:
    49
    m3 e46 smg II stra full
    massimo 500 euro.grazie
     
  4. giosacco75

    giosacco75 Aspirante Pilota

    12
    0
    10 Gennaio 2011
    Reputazione:
    10
    Bmw X5 3.0
    Re:

    Scusate la mia domanda...ma comprare uno scarico usato ha senso? Le prestazioni rimangono sempre le stesse?

    Non è come acquistare un paio di "mutande" usate?? :-k
     
  5. Tech@Supersprint

    Tech@Supersprint Guest

    Reputazione:
    0
    Dipende da che scarico...

    Se è in acciaio di alta qualità, con saldature curate, terminali cromati ribordati (come nel caso specifico dei nostri scarichi), la durata è veramente notevole e spesso supera il periodo per il quale l'utente medio tiene una macchina!

    Un Supersprint anche di 5-6 anni o 100.000 km, se non ha subito urti o altro, può essere montato tranquillamente, una lucidata al cromo con un prodotto specifico e una di sydol sulle parti in acciaio e torna come nuovo...

    Sui catalizzatori il discorso è un po' più complesso in quanto l'impregnazione di metalli nobili, per quanto profonda come negli HJS da noi usati, ha comunque un decadimento parziale nel tempo, dipendente da molteplici fattori come le temperature di esercizio, gli sbalzi di temperatura, la potenza dell'auto in questione (e quindi la quantità di gas espulso)...anche i catalizzatori di serie in 100k/150km in molti casi si rompono o smettono di funzionare a dovere.

    Quindi in quel caso non è possibile assicurare che l'azione catalizzante sia pari ad un catalizzatore nuovo, anche se la matrice d'acciaio inox rimarrà intatta.

    Per le prestazioni se si parla solo di centrale e posteriore, non subisce variazioni nel tempo.
     
    Ultima modifica: 6 Aprile 2011

Condividi questa Pagina