1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.

BMW Serie 7 E38 BMW 740I ERRORE SENSORE ALBERO MOTORE

Discussione in 'BMW Serie 7 E38' iniziata da DTMPOWER, 14 Gennaio 2021.

  1. DTMPOWER

    DTMPOWER Kartista

    82
    3
    4 Settembre 2005
    Reputazione:
    24.508
    BMW 525TDS
    Ciao Ragazzi,

    qualche mese fa ho acquistato un 740I e38 del 94 con 150 000 km. l’auto non andava in moto (non veniva usata dal 2014) ho sostituito tutti liquidi e la pompa carburante e sono riuscito a metterla in moto. Ho iniziato a usare l’auto ma ho un problema che non riesco ad risolvere, quando la macchina e fredda e provo ad accelerare e come se si spegne e riparte a circa 2000 giri, invece quando l’auto e calda lo steso problema lo fa a 4000- 5000 giri. Quando leggo gli errori che mi da scrive sensore albero motore. Ho sostituito con sensori, albero motore e albero a camme (sensori ORIGINALI BMW).

    Ma continua a scrivere ERRORE SENSORE ALBERO MOTORE.


    Se qualcuno ha idea di cosa si tratta, Grazie per l’aiuto.


    Saluti

    SPAS
     

    Files Allegati:

  2. Pier K

    Pier K Kartista

    168
    98
    3 Maggio 2019
    Bologna
    Reputazione:
    16.375.798
    BMW E39 528i Sedan
    Il fatto che tu abbia già fatto una diagnosi con Inpa costituisce un vantaggio.
    L'errore sensore albero motore può avere due cause: elettrica o meccanica.

    Dal punto di vista elettrico, dando per scontato che il sensore sia perfetto e montato correttamente, potrebbe esserci un disturbo introdotto dal cavo multipolare che collega la spina del sensore alla centralina motore. Il test migliore sarebbe scoperchiare il retro del connettore che porta i segnali alla tua DM338DS0, infilare due aghi di prova lungo i fili relativi al sensore e visualizzare la forma d'onda con un oscilloscopio.Per determinare il colore dei due fili e la loro posizione nel connettore si può consultare BMW WDS o similari. Bosch center e officine autroniche avanzate possono eseguire il test in una mezz'ora, previo telefonata per sapere se comprendono la richiesta....per risparmiare qualche euro è consigliabile liberare la centralina preventivamente da filtri abitacolo e plastiche varie che seppelliscono la stessa prima di presentarsi all'appuntamento.

    Se la forma d'onda dovesse presentare irregolarità nell'ampiezza e nella frequenza delle onde visualizzate,potremmo trovarci di fronte ad un problema meccanico della ruota a settori dentati,calettata sull'albero motore (vedi link)
    che viene letta dal sensore. Si pensi ad una puleggia che gira con una leggera eccentricità,causa crepe o giochi. Avremo in ogni caso un segnale "non plausibile" con conseguente codice di errore uguale a quello di un sensore non funzionante.

    Per la E39 esiste pure una procedura di "adattamento" della ruota fonica dell'albero di trasmissione, consiste nel tirare la 3° fino a 4000 giri e mollare il gas senza cambiare fino a scendere a 1600-1500 da ripetere 4-5 volte. La centralina cosi memorizza le differenze tra una ruota fonica ideale che ha in programma e la ruota fonica reale che è montata. Procedura da eseguire anche tutte le volte che si cancellano i parametri adattitivi con la diagnosi.
    Può darsi che la stessa procedura sia valida pure per la E38 V8.


    https://www.realoem.com/bmw/it/showparts?id=GF51-EUR-06-1994-E38-BMW-740i&diagId=11_1233
     

Condividi questa Pagina