1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.
  2. Vuoi sostenere in prima persona il forum? Iscriviti al nostro Virtual Club e riceverai targhetta speciale e rimozione di tutta la pubblicità, proprio tutta! Clicca Qui!

BMW Serie 1 F20/F21 118d msport cambio manuale dalla prima alla seconda (abitudine o problema?)

Discussione in 'BMW Serie 1 F20/F21' iniziata da sampilure, 5 Novembre 2018.

  1. sampilure

    sampilure Aspirante Pilota

    13
    2
    3 Ottobre 2018
    martinsicuro
    Reputazione:
    46.697
    bmw 118d msport (f20)
    buonasera

    Ho una 118d msport manuale nuova presa da 3 giorni...

    La macchina e spettacolare e sono molto contento ,ma la cosa che mi ha fatto più pensare ,
    E la cambiata dalla prima alla seconda ...
    Sopra a tutto quando svolto In una via 90 gradi , prima con la punto giocavo con frizione e acceleratore restando in seconda marcia ,
    Con il 118d Facendo la stessa cosa mi saltella perdendo giri ...
    Sto provando ad aumentare L accelerazione mentre rilascio la frizione dolcemente , ma ancora non mi viene sempre perfetta questa cosa avvolte sento che salgo troppo avvolte saltella un poco ....
    E quando c’è una coda gestirla in seconda con la frizione non mi è naturale e fluida di quando portavo la punto ....
    Ho visto anche mio padre che saltellava la macchina quando svoltava una strada di seconda e anche ad un mio amico...
    E mi devo abituare anche nella cambiata sempre prima e seconda in partenza con più fluidità

    Cosa dite ? E perché la macchina e nuova e quindi diversa dalla punto che avevo ? O altro ?
    Scrivete le vostre esperienze e di cosa ne pensate

    Ciao

    Emanuele
     
  2. ilGuru77

    ilGuru77 1st Clas. Miss BMWPASSION 2018

    11.968
    5.457
    12 Febbraio 2016
    Reputazione:
    153.603.280
    120d LCI MSport
    Ciao, per i saltellamenti al rilascio della frizione è abbastanza normale, a patto che non si azzecchi il tempismo e allora vengono cambiate perfette (non mi abituerò mai comunque alle frizioni BMW, non siamo molto compatibili, e non mi riferisco solo alla mia macchina). Poi, giocare di acceleratore e frizione in seconda...vuoi che quest’ultima ti duri poco? La curva a 90 gradi che citi ha per caso dislivelli ed è in salita?
     
  3. sampilure

    sampilure Aspirante Pilota

    13
    2
    3 Ottobre 2018
    martinsicuro
    Reputazione:
    46.697
    bmw 118d msport (f20)
    Buongiorno

    Ma sicuramente non parlo si salita ..
    Di svoltate dove il minimo della seconda
    Ti farebbe affrontare la curva un po’ veloce , cioè dove ti serve il classico abbassare la frizione colpetto di freno e dare dolcemente un po’ di gas per riprendere i giri e rilasciare dolcemente la frizione ... senza rimettere la prima che ti darebbe un colpo all indietro ...specialmente se le strade non sono perfettamente lisce ... che da me è impossibile ...

    Ma la cosa mi fa strano anche quando c’è la coda e si va di prima poi di seconda si rallenta e poi si riaccellera
    Non so se capite , quando sei attorno ai 1000 giri in seconda per poi frenare andare giù con frizione e poi riaccellerare dolcemente ,
    La sequenza con la mia vecchia punto era fluida ma forze e per abitudine della nuova macchina .. non so
    Comunque la rimetto in mano a mio padre per vedere come va ...
     
  4. ilGuru77

    ilGuru77 1st Clas. Miss BMWPASSION 2018

    11.968
    5.457
    12 Febbraio 2016
    Reputazione:
    153.603.280
    120d LCI MSport
    Beh, io questo non potevo saperlo. Lo avevo proposto in quanto se slittasse la ruota interna (potrebbe anche capitare sulle buche) l’antipattinamento taglia di brutto, mi capita continuamente per la salita di casa quando il vicino parcheggia dove non deve...ma ho anche le antirollio più rigide, amplificando dunque il fenomeno. Comunque posso confermare che non è fluida, devi prenderci la mano e migliorerà la situazione, ma non sarà mai perfetta (questo mio parere); ho a che fare con 2 BMW e una mini che presentano la stessa incompatibilità con me :haha. @Winterdog se non erro si era parlato di frizioni altrove, di la tua.
     
  5. sampilure

    sampilure Aspirante Pilota

    13
    2
    3 Ottobre 2018
    martinsicuro
    Reputazione:
    46.697
    bmw 118d msport (f20)
    Adesso vado dal gommista a scegliere gomme è cerchi per inverno ..Ci smanetto un po’ e la faccio portare a mio padre
    Vediamo come va
    Scrivete la vostra

    Poi cerco di trovare qualche discussione passata coerente al mio enigma
     
  6. Winterdog

    Winterdog Presidente Onorario BMW

    5.861
    1.508
    29 Ottobre 2017
    Reputazione:
    3.733.075
    Auto a pedali
    Prima di dire la mia, premetto che in 37 anni di patente non ho mai rovinato una frizione, anche nell'uso prevalentemente cittadino, quindi mi ritengo abbastanza abile nell'adoperarla correttamente e senza affaticarla

    Detto questo, sono più che sicuro che la frizione di BMW serie 1 dell'ultima generazione richieda di essere usata in modo completamente diverso da una fiat punto (e non solo), quando ho preso la mia 120i ho dovuto rivedere completamente le mie convinzioni su come si guida un'auto di quel livello di sofisticazione

    Essenzialmente, la frizione delle 1er LCI non gradisce le "accortezze" nell'uso che su una fiat punto sarebbero necessarie in particolari situazioni, è necessario abbandonare totalmente certi "schemi mentali" e lasciare il pedale come farebbe un allievo di scuola guida alla prima lezione pratica

    Eventuali "giochetti" con la frizione non possono fare altro che complicarle la vita invece che alleggerirne gli sforzi

    E' ovvio che, se la situazione dinamica del traffico ci può indurre a giocare con la frizione, bisogna adottare una soluzione alternativa, a scelta:
    1. si inserisce il rapporto inferiore e si marcia con quello, magari allungando un po' con il regime
    2. si inserisce il rapporto superiore e, senza giocare con la frizione, si lascia scendere il regime anche al minimo, tanto la notevole coppia/fluidità/regolarità di questi motori sarà in grado di tirare senza problemi
     
    A cbr piace questo elemento.
  7. BlClO

    BlClO Kartista

    162
    72
    22 Febbraio 2018
    Milano
    Reputazione:
    2.180.751
    F21
    Anche io non mi trovo o forse mi devo abituare (118d), fatto sta che tra la 1a 2a 3a l’auto fa uno scatto in avanti in rilascio di frizione senza che accelero, mentre se accelero e come se sfrizionasse in rilascio di frizione
     
  8. Winterdog

    Winterdog Presidente Onorario BMW

    5.861
    1.508
    29 Ottobre 2017
    Reputazione:
    3.733.075
    Auto a pedali
    A volte migliora molto cambiando il sincronismo tra il rilascio della frizione e l'accelerata

    Inoltre, non bisogna dimenticare il "trucchetto" da ripetere periodicamente: auto ferma in piano, inserire la IV e rilasciare lentamente (senza accelerare) la frizione finchè l'auto comincia a muoversi; togliere la IV e andare dove si stava andando...
     
  9. Blackmamba24

    Blackmamba24 Collaudatore

    278
    133
    26 Aprile 2018
    Formigine(MO)
    Reputazione:
    520.847
    116d LCI Mineral Grau
    @Winterdog come dicevi in un altro post,che quoto alla stragrande,il cambio manuale è meglio usarlo senza accortezza che con..se stiamo attenti al rilascio frizione e a dosare il gas la macchina saltella,se rilasci la frizione "ad cazzum" nessun saltellamento..
     
  10. Winterdog

    Winterdog Presidente Onorario BMW

    5.861
    1.508
    29 Ottobre 2017
    Reputazione:
    3.733.075
    Auto a pedali
    Confermo quello che scrissi e che ho ripetuto qui

    L'unico margine di intervento del guidatore è nei tempi di accelerata rispetto al rilascio della frizione, anticipando oppure ritardando (si parla di "istanti", eh) il gas qualcosa cambia nella "morbidezza"
     
    A Blackmamba24 piace questo elemento.
  11. marco.v

    marco.v Secondo Pilota

    769
    248
    23 Settembre 2016
    Sud Italia
    Reputazione:
    1.532.022
    F20 118d
    quoto... nella guida più sportiva ho notato che la cambiata non ha incertezze mentre ad andatura normale cambiando dalla prima alla seconda ho evidenziato quasi sempre quell'effetto di "strappo" tra prima e seconda anche con altre bmw che ho guidato (sempre diesel 1er, 3er) a meno di sincronizzarsi perfettamente

    dopo la aver mappato, sto notando una certa "pesantezza" del pedale della frizione nella parte finale della corsa spero regga bene a lungo.. qualcuno ha idea quanti Nm regge la frizione del 118d con cambio manuale?
     
  12. ilGuru77

    ilGuru77 1st Clas. Miss BMWPASSION 2018

    11.968
    5.457
    12 Febbraio 2016
    Reputazione:
    153.603.280
    120d LCI MSport
    Mi hai insegnato qualcosa, bravo! In questi giorni ho guidato mollando la frizione alla caxxo...ebbene va molto meglio mentre in precedenza tra prima, seconda e terza alla cambiata saltellavo quasi sempre, ora molto meno. Certo non mi veniva naturale rilasciarla a quel modo!
     
  13. Winterdog

    Winterdog Presidente Onorario BMW

    5.861
    1.508
    29 Ottobre 2017
    Reputazione:
    3.733.075
    Auto a pedali
    Infatti è innaturale su un'auto senza rev-match e clutch-delay integrati come la 1er, non so se esistano altri modelli con le stesse funzionalità

    Se avessi solo pensato di usare gas e frizione in quel modo con la mia (rimpianta) 205 GTI, non so come sarebbe andata a finire :terror2
     
  14. BlClO

    BlClO Kartista

    162
    72
    22 Febbraio 2018
    Milano
    Reputazione:
    2.180.751
    F21
    Grazie, con la parola clutch delay google mi hai aperto un mondo e da qui finalmente capisco che non sbagliavo io o un difetto della macchina, ma che è stata progettata cosi
     
  15. Winterdog

    Winterdog Presidente Onorario BMW

    5.861
    1.508
    29 Ottobre 2017
    Reputazione:
    3.733.075
    Auto a pedali
    Prego :biggrin:

    Per dovere e corretezza, devo ammettere che quelle informazioni le ho recuperate durante la lettura di questo notevole forum
    :wbmw:Passion :mrgreen:
     
    A BlClO piace questo elemento.
  16. BlClO

    BlClO Kartista

    162
    72
    22 Febbraio 2018
    Milano
    Reputazione:
    2.180.751
    F21
    È un peccato che i cataloghi non parlino di ste robe piuttosto che del materiale di cosa sono fatti i tappetini dell’auto che stiamo comprando
     
  17. Winterdog

    Winterdog Presidente Onorario BMW

    5.861
    1.508
    29 Ottobre 2017
    Reputazione:
    3.733.075
    Auto a pedali
    Purtroppo, clutch-delay e rev-match sono fatti per chi non sa guidare bene e probabilmente è più attratto dai tappetini fosforescenti :mrgreen:
     
  18. ilGuru77

    ilGuru77 1st Clas. Miss BMWPASSION 2018

    11.968
    5.457
    12 Febbraio 2016
    Reputazione:
    153.603.280
    120d LCI MSport
    Però non si era detto che non vi era alcuna valvola CVD sulla serie 1? Come avviene dunque il clutch-delay?
     
  19. sampilure

    sampilure Aspirante Pilota

    13
    2
    3 Ottobre 2018
    martinsicuro
    Reputazione:
    46.697
    bmw 118d msport (f20)
    io Sto provando e riprovando ad avere una guida fluida con questa macchina ..
    dei miglioramenti li ho ma non sono soddisfatto da questo punto di vista della macchina sulla partenza prima e dalla prima alla seconda ...

    Dalla terza in poi fluidissima
     
  20. Winterdog

    Winterdog Presidente Onorario BMW

    5.861
    1.508
    29 Ottobre 2017
    Reputazione:
    3.733.075
    Auto a pedali
    E' vero che sui vari ETK & C. non c'è nulla, però se la frizione si comporta bene anche rilasciandola alla ca##um, qualche intrigo ci deve essere, magari qualche valvolina opportunamente tarata all'interno della pompa oppure dell'attuatore

    Mi viene in mente che sulla Fiesta 1.1 MKI di un amico, era impossibile sgommare in partenza perchè, scoprimmo, il circuito idraulico del comando frizione "attaccava" in modo soft
     
    A ilGuru77 piace questo elemento.

Condividi questa Pagina