venerdì , 20 luglio 2018
Home » BMW NEWS » BMW X4 xDrive20d M Sport: recensione di Autocar

BMW X4 xDrive20d M Sport: recensione di Autocar

Anche se la BMW X4 M40i e M40d sono le due varianti che attirano tutti i giornalisti poiché sono le più potenti e seducenti, la maggior parte dei clienti non comprerà queste versioni. La maggior parte dei clienti si concentrerà su modelli più efficienti e più convenienti. Modelli come la X4 xDrive20d, che montano un più razionale diesel a quattro cilindri. Allora, come se la cava una versione più “normale” della X4? Autocar l’ha scoperto per noi (e per voi).

La BMW X4 xDrive20d utilizzata per questa recensione di Autocar monta il pacchetto M Sport, ma ciò non cambia in alcuna maniera le performance della vettura. Il suo motore turbodiesel 2000cc a quattro cilindri eroga 187 cv di potenza, ma possiede una gran coppia di 400 Nm. Tuttavia, anche se la vettura equipaggiata con una trasmissione automatica a otto velocità e una trazione integrale molto divertente, compie lo 0-100 in 8,0 secondi. Nè lenta, nè veloce.

Per fortuna, la spinta è più avvincente di quanto possa sembrare dalla scheda tecnica. Il suo sterzo è preciso, il suo frontale morde bene l’asfalto e in generale è divertente da guidare. È simile alla BMW X3, un’auto che riteniamo sia ancora più divertente della Serie 3, ma con un po’ di sportività in più. È anche abbastanza confortevole sulle buche, il che è sorprendente dato che tutte le X4 sono dotate di sospensioni M Sport.

Anche gli interni sono sorprendenti, poiché la linea del tetto inclinata non impedisce di stare comodi anche sui posti posteriori come si potrebbe pensare. Non raccomandiamo di indossare delle tube come cappello, ma le persone alte fino a un metro e ottanta avranno abbastanza spazio per non colpire il soffitto. Inoltre, gli interni della nuova BMW X4 e X3 sono davvero molto belli, con qualità costruttiva, materiali e tecnologia eccellenti.

Anche se è più costosa rispetto ai suoi rivali, come la Mercedes-Benz GLC e l’Alfa Romeo Stelvio, questo SUV compatto vale sicuramente la pena di essere guidato. Se l’abitacolo della Mercedes è più appariscente, quest’ultima non è divertente da guidare come la X4. Se la Stelvio trasmette maggiori emozioni, la X4 batte l’italiana in tutti gli altri campi. A nostro parere, questa BMW X4 potrebbe trattarsi della migliore di tutto il segmento.

About Paolo Colucci

Fondatore del primo forum BMW in Italia nel 2002 è da sempre appassionato del marchio bavarese di cui continua a coltivarne l'interesse e promuovendo eventi e raduni per la propria community

Vedi anche

BMW M2 Competition: live il configuratore su bmwusa.com

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Il configuratore online per la BMW ...

Toyota Supra monterà un motore BMW a quattro cilindri

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn La recente “rivelazione” della Toyota Supra ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *