mercoledì , 17 luglio 2019
Home » BMW NEWS » BMW Serie 7 restyling – la preferite con le GRIGLIE RIDOTTE?

BMW Serie 7 restyling – la preferite con le GRIGLIE RIDOTTE?

Al debutto della BMW Serie 7 restyling, i bavaresi si sono dovuti scontrare con forti critiche provenienti da molti utenti, appassionati e non. I vari perfezionamenti presenti all’interno della vettura e dell’abitacolo non sono bastati a evitare le pesanti critiche che si sono concentrate sul look delle enormi griglie frontali. Ecco perché stanno sbucando in rete diversi renderer che si divertono a immaginare la nuova BMW Serie 7, ma con delle griglie ridotte.

hrksel1o6rf21 830x649

In questo nuovo rendering dell’utente Reddit Agaran24, l’artista ha deciso di rendere il look della vettura più old-style. Le “nuove” griglie restano dunque larghe come prima, ma sono state ridotte in altezza in modo da non coprire la stragrande maggioranza del paraurti frontale. Noi stessi ammettiamo che la vettura, con queste griglie ridotte, avrebbe vantato una proporzione nelle forme più armoniosa, tanto che sinceramente l’avremmo preferita in questa veste estetica.

Questo stile sarebbe stato anche un giusto omaggio alla BMW Serie 7 E38, rappresentando una naturale evoluzione della linea nel tempo. La E38 possedeva delle griglie frontali simili a quelle del rendering per altezza e larghezza e, anche se non erano unite al centro, andavano a formare un design uniforme e molto piacevole da vedere. Certo, le differenze tra la E38 e questo rendering ci sono, ma sono molto più ridotte rispetto al vero aspetto della nuova Serie 7 restyling, che si ispira molto di più alla nuova sorella maggiore BMW X7.

BMW 7 Series E38 1280x800 003 750x469

La nuova BMW Serie 7 restyling resta comunque una gran bella auto, griglie ridotte o meno, e riesce nell’intento di svecchiare una vettura che faticava a stare al passo coi tempi, ma senza snaturarla troppo. Purtroppo, dobbiamo ammettere che avremmo preferito uno stile più simile a quello presentato dai rendering.

About Luca Corsini

Entrato nello staff di BMWPassion a settembre 2017, possiedo una forte passione per le auto ma anche per la tecnologia in generale, cosa che mi consente di seguire l'evoluzione del mercato automobilistico con estremo interesse. Ogni muletto avvistato fa scalpitare il cuore e ogni test drive fa tremare le gambe come se fosse il primo, ma la razionalità che mi caratterizza mi consente di analizzare ogni auto nei suoi minimi dettagli.

Vedi anche

Esisterà un successore della BMW i3?

BMW: “Un successore della BMW i3? Difficile a dirsi..”

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Il futuro della BMW i3 è ...

Motore della BMW M3 per la Toyota Supra?

In arrivo il motore della BMW M3 per la Supra?

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Di recente, Autocar ha avuto l’opportunità ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *