giovedì , 9 aprile 2020
Home » BMW NEWS » BMW Serie 7 740i: Ecco il nuovo motore da 340 cv

BMW Serie 7 740i: Ecco il nuovo motore da 340 cv

Serie 7 740i restyling

Togliamo i veli sulla motorizzazione del modello più commerciale della nuova BMW Serie 7 restyling

La nuova BMW Serie 7 è destinata ad arrivare nei concessionari questa estate. I tedeschi non si sono limitati al classico restyling ma si sono voluti spingere oltre. Alcune modifiche sono state così d’impatto da far sembrare la BMW Serie 7 un’auto nuova di zecca. Anche le motorizzazioni sono state totalmente rinnovate, in parte per rientrare nelle nuove normative anti inquinamento, in parte per rendere la Serie 7 più competitiva. Tuttavia, abbiamo notato che una motorizzazione in particolare è stata messe da parte da molte testate giornalistiche: stiamo parlando della Serie 7 740i.

Quando viene lanciata una nuova auto, di solito riceviamo un comunicato stampa che ci informa di tutti i cambiamenti e tutte le informazioni che il produttore vuole trasmettere al pubblico. Nel caso della nuova Serie 7, BMW ha concentrato le proprie informazioni sulle versioni M760Li e 750i, che montano il motore V8 già trovato a bordo della M850i. Le versioni 730d e 750d sono rimaste invariate, quindi non sono state trasmesse informazioni a riguardo, ma lo stesso non vale per la Serie 7 740i.

La nuova BMW Serie 7 740i e le sue varianti (passo lungo e trazione integrale) hanno una nuova e più potente iterazione del motore B58. È fondamentalmente lo stesso motore che troviamo sulla 540i, ma la potenza è stata lievemente incrementata (si parla di 335 cv); la coppia è invece rimasta la stessa (450 Nm). La vecchia versione montava un motore da 320 cv, quindi le prestazioni sono in realtà praticamente identiche.

I tempi di accelerazione sono praticamente gli stessi. La Serie 7 740i ha un tempo per lo 0-100 di 5,5 secondi, la 740Li ce ne impiega 5,6 e la 740Li xDrive ce ne impiega 5,1, risultando quindi la più veloce. I consumi sono pressoché identici, ma ora i motori sono più eco-friendly.

About Luca Corsini

Entrato nello staff di BMWPassion a settembre 2017, possiedo una forte passione per le auto ma anche per la tecnologia in generale, cosa che mi consente di seguire l'evoluzione del mercato automobilistico con estremo interesse. Ogni muletto avvistato fa scalpitare il cuore e ogni test drive fa tremare le gambe come se fosse il primo, ma la razionalità che mi caratterizza mi consente di analizzare ogni auto nei suoi minimi dettagli.

Vedi anche

BMW 2500 1970 – Eleganza senza tempo

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Con il suo arrivo nel 1968 ...

Perché avere una Serie 5 berlina quando puoi averla pickup?

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Direttamente dalla madre patria dei casi ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *