Home » BMW Serie 5 » BMW Serie 5 G30: pronta per il Detroit AutoShow del 2017

BMW Serie 5 G30: pronta per il Detroit AutoShow del 2017

BMW Serie 5 G30 render

BMW Serie 5 G30: pronta per il Detroit AutoShow del 2017 secondo le indiscrezioni di BMWBlog

BMW Serie 5 G30: pronta per il Detroit AutoShow del 2017 secondo le indiscrezioni di BMWBlog.

L’ultima generazione della berlina di medie dimensioni premium, sarà svelata nelle prossime settimane su Internet, seguito dai primi test drive stampa in autunno e l’introduzione sul mercato nei primi mesi del 2017.

Mentre molti credevano che la nuova BMW Serie 5 G30 fosse presentata a Parigi nel mese di settembre, il secondo più grande spettacolo auto dell’anno ospiterà invece l’anteprima mondiale della BMW X2. Con nessun altro lancio di auto in programma nei prossimi mesi, ha senso solo che BMW userà i due saloni automobilistici per rivelare una vettura che da tempo è il fiore all’occhiello della sua gamma.

La nuova Serie 5 G30 sta attraversando le sue fasi di collaudo ed è già stato avvistata nella sua linea definitiva. Anche se la nuova 5er è cresciuto in dimensioni, la vettura sarà effettivamente più leggero rispetto all’attuale BMW Serie 5 F10. Utilizzando nella struttura della carrozzeria la fibra di carbonio e la nuova piattaforma CLAR , il peso a vuoto dovrebbe scendere fino a 100 kg.

La nuova famiglia G3x è costruita sulla nuova piattaforma modulare ’35up’, ora CLAR , che si ritroverà nei prossimi modelli 3, 5, 6, con la BMW Serie 7 G11 a fare da anteprima. La piattaforma combina acciaio ad alta resistenza, alluminio e fibra di carbonio, che è in grado di far ridurre di 80 kg la massa dell’attuale Serie 5. CLAR, una contrazione di CLuster ARchitecture, raffigura la flessibilità fornita da un minor numero, ma da più versatili sottomoduli (cluster) che sono ampiamente regolabile in contenuti, dimensioni e capacità di adattamento.

Design conservativo, la BMW Serie 5 G30 è una evoluzione della 5er F10, ma con accenti moderni che chiaramente distingueranno i due modelli. Anche se ci si aspettava una “piccola Serie 7” , la nuova berlina di medie dimensioni avrà una propria identità ed un proprio carattere.

Ciò che la Serie 5 erediterà dalla Serie 7  sarà la tecnologia, dal nuovo sistema di infotainment iDrive a controllo gestuale, passando per i fari con tecnologia laser. La guida autonoma sarà una componente importante della nuova BMW Serie 5 G30, quindi aspettatevi un sistema ancora più avanzato rispetto a quello trovato nella Serie 7.

About Michele Picariello

Ingegnere Meccanico con la passione per la scrittura. Si dedica da tempo alla ricerca di informazioni tecniche e commerciali per il mondo BMW e le realtà ad esso connesse.

Vedi anche

BMW M5 Competition vs Audi RS6 da 750 CV – Scontro impari?

La nuova Audi RS6 si è trovata in una nicchia di mercato parecchio competitiva. La ...

BMW M5 Hurricane RR Touring – 820 CV possono bastare?

Oggi facciamo un giro nei cassetti della nostra memoria. Ricordate quando la divisione M si ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *