mercoledì , 12 dicembre 2018
Home » BMW Serie 3 » BMW Serie 3 LCI e M3 LCI: ufficialmente restyling

BMW Serie 3 LCI e M3 LCI: ufficialmente restyling

BMW 340i Sport Line (9)
Piccoli ritocchi per la best seller di BMW: la “piccola” BMW Serie 3 F30 riceve pochi e mirati ritocchi per poter offrire un prodotto sempre all’avanguardia, accattivante e ricco di contenuti tecnici. Tante le nuove funzionalità telematiche e migliori le rifiniture interne, ma il nuovo è sotto pelle: il debutto al completo della nuova gamma di propulsori modulari; dal 3 cilindri da 1.5 litri della 318i (B38) al nuovissimo 6 cilindri in linea da 3.0 litri della 340i (B58). Nessuna novità tecnica, ma solo estetica, per la BMW M3.

La BMW Serie 3 ha fissato nuovi standard di eccellenza dinamica, efficienza e design, e ha concorso alla creazione di un ricco bagaglio di emozioni in connessione con un’esperienza di guida sportiva e imbattibile praticità di tutti i giorni. Circa una vettura su ogni quattro BMW vendute è una BMW Serie 3 berlina o Touring. La nuova gamma di modelli BMW Serie 3 sarà disponibile con una vasta gamma di motori da lancio. Quattro unità benzina e sette diesel sono disponibili al lancio con potenze da 85 kW / 116 CV a 240 kW / 326 CV (consumo combinato: 7,9-3,8 l / 100 km [35,8-74,3 mpg imp]; emissioni di CO2 combinate: 185-99 g / km). Possono essere abbinati ad un cambio manuale a sei marce o ad una trasmissione Steptronic a otto rapporti (di serie nella BMW 330d, BMW 335d e BMW 340i Touring). La nuova BMW Serie 3 è disponibile anche con trazione posteriore o con la trazione integrale BMW xDrive a seconda del modello.

Grande presenza scenica negli esterni ed interni raffinati e di alta qualità.
Il design della nuova BMW Serie 3 non viene eccessivamente stravolto, ma con mirati accorgimenti riesce sempre a stupire. Il nuovo paraurti anteriore, le nuove grembliature con prese d’aria modificate accentuano la sensazione di larghezza, mentre il sensore per la regolazione attiva della velocità (ACC) – optional – è armoniosamente integrato nella presa d’aria centrale. Il design scultoreo del paraurti posteriore, tra cui un elemento di assetto specifico per la LINE scelta, e le luci posteriori a LED di serie sottolineano anche la larghezza della vettura, e quindi il suo aspetto sportivo. Un concetto di illuminazione innovativo, con i fari di nuova concezione colpiscono all’occhio le luci diurne a LED, sottolineando l’enfasi sportiva ed il potente impatto visivo della vettura. Fari Full LED possono essere richiesti come optional. L’interno, nel frattempo, guadagna in classe con nuovi materiali e dettagli cromati supplementari per le manopole di controllo, prese d’aria e pannello di controllo centrale.
La consolle centrale realizzata con un coperchio scorrevole per i portabicchieri consente un migliore utilizzo delle superfici di appoggio poste avanti della leva del cambio e ne aumenta l’ergonomia della BMW Serie 3 ad un livello ancora più alto. Una vasta gamma di opzioni di personalizzazione per quanto riguarda la tappezzeria ed i rivestimenti interni degli elementi sono stati rivisti, così come nuovi cerchi, colori esterni e equipaggiamenti, completano il quadro delle scelte specifiche per la nuova BMW Serie 3.

 Impostazione del nuovo punto di riferimento. Ancora più sportiva, ancora più efficiente

Tutte le novità sono concentrate anche sotto al cofano con i nuovi motori tre, quattro e sei cilindri, sia a benzina che diesel. Le unità diesel a quattro cilindri della 316d BMW, BMW 318d e BMW 320d sono tutte figlie del nuovo propulsore modulare B47. Apre la gamma il piccolo motore a benzina tre cilindri (B38) della 318i. Al suo debutto la BMW Serie 3 è il motore a benzina a quattro cilindri della BMW 320i Berlina / BMW 320i Touring (consumo combinato: 5,9-5,3 / 6,3-5,5 l / 100 km [47,9-53,3 / 44,8-51,4 mpg imp]; emissioni combinate di CO2: 138-124 / 147-129 g / km) *.
Celebrando in anteprima mondiale, nel frattempo, sono l’unità a quattro cilindri della BMW 330i Berlina / BMW 330i Touring (consumo combinato: 6,5-5,5 / 6,7-5,8 l / 100 km [43,5-51,4 / 42,2-48,7 mpg imp]; emissioni combinate di CO2: 151-129 / 157-135 g / km) *, così come l’unità a benzina a sei cilindri della BMW 340i berlina BMW 340i Touring / (consumo di carburante combinato: 7,7-6,5 / 7,0-6,8 l / 100 km [36,7-43,5 / 40,4-41,5 mpg imp]; emissioni di CO2 combinato: 179-152 / 164-158 g / km) *.
Nonostante la loro potenza sia aumentata, è stata apportata una grande misura per l’efficienza dei motori; il consumo di carburante e le emissioni di CO2 sono scese di ben l’11 per cento.
La nuova 320d EfficientDynamics Edition berlina (consumo combinato: 4,3-3,8 l / 100 km [65,7-74,3 mpg imp]; emissioni di CO2 combinate: 113-99 g / km) * sviluppa 120 kW / 163 CV, ma emette solo 99 g / km di CO2 quando si accoppia il cambio Steptronic ad otto rapporti e pneumatici standard.
Infatti, le nuove trasmissioni contribuiscono anche alla maggiore efficienza di tutte le varianti.

Sulle vetture con il cambio manuale a sei rapporti, la funzione di controllo della velocità in scalata, controlla automaticamente l’acceleratore, ad esempio. La trasmissione Steptronic a otto rapporti consente di scalare più rapporti in sequenza, che presenta un effetto positivo sulla scorrevolezza e sull’acustica. La funzione di veleggiamento, nel frattempo, aumenta l’efficienza di un’altra tacca.
Gli ammortizzatori ulteriormente sviluppati, le sospensioni più rigide ed uno sterzo ancor più preciso garantiscono una chiara elevazione del potenziale dinamico della nuova BMW Serie 3, in combinazione con la stessa qualità di guida impressionante come quello del suo predecessore.

 Nuovo sistema di navigazione Professional e la tecnologia mobile LTE. 

BMW gioca un ruolo di primo piano nel link-up di guidatore, vettura e mondo esterno.
La sua gamma di prodotti e servizi realizzati da BMW ConnectedDrive offre una selezione unica di servizi web-based e sistemi di assistenza alla guida innovativi progettati per migliorare il comfort e migliorare la sicurezza.
Ad esempio, il sistema full-color del BMW Head-Up Display per la nuova BMW Serie 3 permette di fruire di tutte le informazioni pertinenti da visualizzare direttamente nel campo visivo del guidatore, lasciando all’automobilista la possibilità di concentrarsi completamente sulla guida. Il sistema di navigazione Professional impressiona nei centri urbani, in particolare, con una veloce start-up, un calcolo del percorso significativamente più veloce e la grafica ancora più realistica in 3D.
Le mappe di navigazione vengono automaticamente aggiornate gratuitamente per un periodo di tre anni. Nella regione di residenza del proprietario, la carta SIM integrata permette che questi aggiornamenti avvengano automaticamente via etere tramite la rete di telefonia mobile. La nuova BMW Serie 3 è il primo modello (a seconda del materiale specificato) nel segmento premium di medie dimensioni in grado di supportare lo standard della tecnologia mobile attuale più veloce (LTE).
L’assistente di parcheggio consente ora un parcheggio parallelo automatico così, mentre il PDC attiva automaticamente anche i sensori anteriori di parcheggio durante le manovre.

Cartella Stampa Completa

About Michele Picariello

Ingegnere Meccanico con la passione per la scrittura. Si dedica da tempo alla ricerca di informazioni tecniche e commerciali per il mondo BMW e le realtà ad esso connesse.

Vedi anche

BMW M3 E30 Sport Evolution, semplicemente fantastica – VIDEO

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Se siete degli appassionati di BMW, ...

BMW Serie 3 in Glacier Silver – che ne pensate? VIDEO

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Di recente BMWBLOG ha pubblicato (probabilmente ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *