martedì , 18 dicembre 2018
Home » Motorsport » BMW Motorsport alla 24h di Spa con Zanardi, Glock e Spengler

BMW Motorsport alla 24h di Spa con Zanardi, Glock e Spengler

L’equipaggio del team BMW Motorsport che parteciperà alla prossima 24h di SPA è stato annunciato oggi: il pilota ufficiale BMW Alessandro Zanardi (IT) si contenderà la 24 Ore di Spa-Francorchamps (BE) accanto ai piloti BMW DTM Timo Glock (DE) e Bruno Spengler (CA).

La 67 ° della maratona al “Circuit de Spa-Francorchamps” si svolgerà il 25/26 luglio 2015.
Zanardi, Glock e Spengler condivideranno l’abitacolo di una BMW Z4 GT3 appositamente modificata. Tutti e tre i piloti hanno un grande palmares nel motorsport internazionale e per molti anni hanno celebrato gli enormi successi raccolte in varie serie di gare.
Spa-Francorchamps segnerà la prima volta che il trio si compatta per la grande sfida di una gara di 24 ore. La vettura sarà gestita dal team ROAL Motorsport, con cui Zanardi ha fatto il suo acclamato ritorno alle corse nel 2003.

Gli ingegneri BMW Motorsport stanno sviluppando nuove soluzioni tecniche per questo progetto unico nel suo genere. Per la prima volta, il BMW Brand Ambassador Zanardi, che ha perso entrambe le gambe in un incidente nel 2001, si potrà scambiare il posto al volante della BMW Z4 GT3 con piloti completamente abili. Varie modifiche alla vettura permettono di completare i cambi di driver tra Zanardi, Glock e Spengler nel più breve tempo possibile. Gli ingegneri della BMW Motorsport stanno anche lavorando insieme con i piloti per garantire che volante, sedile e pedali siano perfettamente posizionati.

“In BMW Motorsport di solito evitiamo l’utilizzo di superlativi, ma questo progetto in questa forma unica è molto speciale per noi”, ha detto il Direttore di BMW Motorsport Jens Marquardt. “Siamo stati in grado di trasformare un paio di desideri in realtà. Il sogno di Alex di competere in una gara di 24 ore si avvererà. E Timo e Bruno sono in attesa di competere in un classico come la 24 Ore di Spa-Francorchamps. Il fatto che si arriva a fare questo insieme ad Alex – come parte di questo progetto unico – è una vera attrazione per entrambi. Tutti e tre di loro hanno una ricca esperienza in diversi settori. Sarà davvero emozionante vederli insieme nella BMW Z4 GT3.
I nostri ingegneri BMW Motorsport sono anche affascinati da questo insolito progetto.
Sono davvero entusiasta di lavorare con i piloti per trovare le soluzioni tecniche ottimali.
Siamo certi che avremo un grande gara di 24 ore con questo trio unico di autisti e la nostra BMW Z4 GT3. “

“Timo e Bruno sono due persone fantastiche, grandi ragazzi e grandi piloti “, ha detto Zanardi.
“Penso che formeremo una squadra davvero forte. Tutti in famiglia BMW Motorsport hanno un rapporto molto stretto. Tuttavia, una cosa veramente mi ha toccato: quando abbiamo iniziato la pianificazione per la gara di 24 ore, ognuno è stato agganciato subito. Questo mi rende molto orgoglioso, in quanto sono piloti veri che vogliono avere successo. Questo mi ha mostrato che tutti credono in me e mi hanno dato fiducia nell’essere abbastanza competitivi. Non solo vedono il tutto come un’avventura a guidare con me in questa gara di durata, ma credono anche di avere una buona possibilità di ottenere un buon risultato per la BMW. Questo è sicuramente quello a cui miriamo.”

“Quando BMW mi chiese se fossi disposto a farmi coinvolgere in questo progetto, non ho esitato un secondo,” ha dichiarato Glock.
“Alex mi aveva già detto in inverno che in realtà voleva fare una gara di 24 ore a un certo punto della sua vita. Allora gli ho detto che sarei andato sicuramente a bordo con lui se la BMW avesse intrapreso una fantastica impresa del genere. Ed ora l’opportunità si è trasformata in realtà. Si tratta di un progetto incredibilmente eccitante. Richiede un approccio completamente diverso dal solito. E’ anche un progetto molto emozionante per me, come ho sempre seguito Alex Zanardi da quando correva in Formula Uno e Champ Car. E’ fantastico condividere un’auto con lui.

 “Non vedo l’ora di gara di 24 ore di Spa-Francorchamps”, ha detto Spengler. “Ho guidato la 24 Ore di Daytona nel mese di gennaio e siamo stati davvero soddisfatti. Ma il fatto che BMW ora mi dà l’opportunità di correre al fianco di Alex in una BMW Z4 GT3 è incredibile. E’ davvero un onore per me essere parte di questa squadra. Questo progetto sarà una grande esperienza per me, e sono molto motivato. Alex, Timo ed io siamo una buona squadra e non vedo l’ora di competere insieme “.

 In preparazione per il classico endurance, Zanardi, Glock e Spengler correranno nella Blancpain Endurance Series al “Circuit Paul Ricard” di Le Castellet (FR) il 19 e 20 giugno. I tre piloti BMW prenderanno parte al test ufficiale per la 24 Ore di Spa-Francorchamps il 24 giugno.

Fatti e cifre.

Alessandro Zanardi.

Data di nascita: 23 Ottobre 1966

Luogo di nascita: Bologna (IT)

Residenza: Padova (IT)

Stato di famiglia: sposato, un figlio

 Carriera agonistica.

 2014 FIA GT Series con la BMW

2004-2009 FIA World Touring Car Championship con BMW (quattro vittorie)

2003 Comeback con BMW nel FIA European Touring Car Championship

2001 CART Campionato, grave incidente il 15 settembre al Lausitzring, in cui ha perso entrambe le gambe

1999 di Formula Uno

1997/1998 CART World Series (2x campione)

1996 IndyCar World Series

1993-1994 Formula Uno

Timo Glock.

 Data di nascita: 18 marzo 1982

Luogo di nascita: Lindenfels (DE)

Residenza: Landschlacht (CH)

Stato di famiglia: sposato, un figlio

Carriera agonistica.

 dal 2013 BMW lavora pilota nel DTM

2008-2012 Formula Uno

2007 1 ° posto Campionato GP2, pilota di Formula Uno di test per il BMW Sauber F1 Team

2005 Champ Car World Series, Rookie of the Year

2004 di Formula Uno

2001 1 ° posto Formula BMW ADAC Championship

2000 1 ° posto BMW ADAC Formula Junior Cup

 Bruno Spengler.

 Data di nascita: 23 agosto 1983

Luogo di nascita: Schiltigheim (FR)

Residenza: Möhlin (CH)

Stato Civile: Single

 Carriera agonistica.

 dal 2012 BMW lavora pilota nel DTM, DTM Champion nel 2012 con la BMW M3 DTM

2005-2011 DTM

2002 1 ° posto Formula Renault del Nord America, il 2 ° posto Formula Renault Germania

About Michele Picariello

Ingegnere Meccanico con la passione per la scrittura. Si dedica da tempo alla ricerca di informazioni tecniche e commerciali per il mondo BMW e le realtà ad esso connesse.

Vedi anche

BMW Z4 e Toyota Supra – cosa condividono?

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Non è un segreto che BMW ...

VIDEO: Toyota Supra guidata da Autocar

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Alcuni anni fa, il nome di ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *