martedì , 12 novembre 2019
Home » BMW NEWS » BMW M elettriche: arriva la conferma del CEO di BMW

BMW M elettriche: arriva la conferma del CEO di BMW

I sospetti di molti fan si confermano grazie alle dichiarazioni del CEO Harald Krueger. In futuro verranno sviluppate BMW M elettriche

BMW M elettriche confermate da Harald Krueger

Questo è sicuramente un pensiero fisso nella mente di ogni fan di BMW da diverso tempo ormai. Quella che inizialmente poteva essere una remota possibilità è diventata una certezza assoluta grazie all’ufficializzazione emessa dal CEO dell’azienda: i modelli BMW M saranno elettrificati. L’annuncio è arrivato da Harald Kruger durante una dichiarazione riguardante i risultati del gruppo BMW nel corso del primo trimestre del 2019. Assieme alla gamma Rolls-Royce, la divisione M sarà elettrificata e prima di quanto si possa pensare.

Parlando dell’attuale modello offensivo schierato da BMW, Kruger ha affermato che al momento è necessario introdurre tecnologie di guida sostenibili in tutti i settori del parco vetture, su tutti i brand e modelli. BMW ha venduto oltre 27.000 auto elettrificate nel primo trimestre del 2019 e prevede di arrivare al mezzo milione di vetture elettriche circolanti per le strade entro la fine dell’anno. Numeri sorprendenti, senza ombra di dubbio.

“In Europa, la nostra percentuale di veicoli elettrificati consegnati è tre volte la media del settore. Nel 2018 siamo stati i ​leader del mercato per l’elettrificazione in Europa e in Germania, non solo nel segmento premium, ma nel mercato nella sia interezza. Abbiamo in programma di mantenere una posizione di leadership in futuro, sia in Europa che a livello mondiale. Per fare ciò, continueremo a introdurre più modelli elettrificati per tutti i nostri brand e i nostri modelli. Ciò include anche Rolls-Royce e BMW M “, ha detto Krueger.

Non c’è una linea temporale definita ma l’elettrificazione della gamma arriverà e, ovviamente, ciò non deve essere per forza una cattiva cosa. Immaginate i tempi di accelerazione che una Tesla Model S può garantire su un veicolo più aerodinamico e leggero! Inoltre abbiamo già potuto constatare grazie alla BMW i8 come anche un motore termico a tre cilindri possa avere una buona voce, in modo da non doverci liberare del tutto dal rombo di un motore a combustione.

Nella prima fase dell’elettrificazione, ci aspettiamo di vedere sicuramente una BMW M ibrida e non totalmente elettrica fin da subito, proprio come si vocifera da ormai un po’ di tempo.

About Luca Corsini

Entrato nello staff di BMWPassion a settembre 2017, possiedo una forte passione per le auto ma anche per la tecnologia in generale, cosa che mi consente di seguire l'evoluzione del mercato automobilistico con estremo interesse. Ogni muletto avvistato fa scalpitare il cuore e ogni test drive fa tremare le gambe come se fosse il primo, ma la razionalità che mi caratterizza mi consente di analizzare ogni auto nei suoi minimi dettagli.

Vedi anche

High Speed Driving Experience – In pista con BMW M4, M2 e M850i (con Cameo della BMW X4 M)!

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Oggi (25 ottobre 2019) è stata ...

BMW M3 sul mercato a inizio 2021

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn La prossima generazione della BMW M3 ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *