domenica , 5 aprile 2020
Home » BMW NEWS » BMW M Award: presentata la BMW M2 Coupe per il vincitore

BMW M Award: presentata la BMW M2 Coupe per il vincitore

BMW M Award

BMW M Award: in occasione della gara MotoGP di Jerez, BMW M Division ha presentato la BMW M2 Coupe che sarà assegnata al vincitore del BMW M Award.

BMW M Award: in occasione della gara MotoGP di Jerez, BMW M Division ha presentato la BMW M2 Coupe che sarà assegnata al vincitore del BMW M Award. Fin dal suo debutto mondiale a Detroit nel gennaio di quest’anno, la nuova BMW M2 Coupé ha generato uno scalpore internazionale; è stata in azione sulla pista come Safety Car per la MotoGP da marzo, ed ora la coupé ad alte prestazioni della divisione BMW M svolgerà un ruolo principale nel BMW M Award; come auto in premio al vincitore della stagione 2016. In qualità di partner di lunga data della MotoGP organizzatore Dorna Sports, BMW M Division ha presenziato il BMW M Award dal 2003. Alla fine di ogni stagione, il pilota con il miglior risultato di qualifica ha ottenuto una vettura esclusiva e personalizzata fornita da BMW M. BMW ha presentato l’auto per il vincitore al vincitore al Gran Premio di Spagna a Jerez la Frontera; la nuova BMW M2 Coupé in tinta Long Beach Blue Metallic.

“Ogni stagione la famiglia della MotoGP aspetta con ansia il momento in cui l’auto del vincitore per il BMW M Award è presentata a Jerez. BMW M Division ci sorprende ogni anno con una vettura veramente eccezionale. Con la nuova BMW M2 Coupé, si è presentato un altro punto forte. Siamo lieti che il BMW M Award sia un appuntamento fisso della stagione MotoGP da tanti anni “.

Ha dichiarato Pau Serracanta, Direttore del Dipartimento Commerciale a Dorna Sports, nel corso della presentazione.

Ha aggiunto l’ex campione del mondo Loris Capirossi, esperto di BMW M MotoGP e membro della Direzione Gara MotoGP e la Commissione per la sicurezza.

“Dai miei giorni di gara so come sia ambito il BMW M Award tra i piloti della MotoGP. La prospettiva di questo premio speciale dà ai piloti quel po’ di motivazione in qualifica. Mentre la SafeyCar, la nuova BMW M2 Coupé ha già dimostrato le sue strabilianti doti dinamiche ed agilità in pista. Si tratta di una magnifica auto per il vincitore del BMW M Award, perché non solo sembra fantastica, ma garantisce anche un grande piacere alla guida. E’ un peccato che abbia già terminato la mia carriera – sarebbe davvero ghiotto tentare di lottare per questo entusiasmante BMW M Award “.

Cartella stampa completa

About Michele Picariello

Ingegnere Meccanico con la passione per la scrittura. Si dedica da tempo alla ricerca di informazioni tecniche e commerciali per il mondo BMW e le realtà ad esso connesse.

Vedi anche

BMW e il sogno del volante mutaforma

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Fin da quando Bertha Benz guidò per ...

Il designer della BMW i8 lascia Monaco per unirsi a Kia

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn L’ex designer di BMW Jochen Paesen ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *